Intel Core i9-10980HK, frequenza Boost da record: 5,3 GHz | Rumor

30 Marzo 2020 56

Intel Core i9-10980HK sarà il prossimo processore top di gamma Intel per notebook, una soluzione che stando alle attuali indiscrezioni avrà una frequenza di clock mai vista su una CPU destinata ai portatili. Dopo le prime notizie sulle elevate frequenze operative di questo modello, una nuova slide trapelata su videocardz conferma quasi definitivamente questa peculiarità, comune del resto a tutti i processori top di gamma Intel Core 10a gen "Comet Lake", varianti desktop incluse.


La slide in questione - che, ribadiamo, non è ufficiale - conferma che il Core i9-10980HK sarà un chip a 8 core/16 thread, capace di spingersi fino a 5,3 GHz in modalità Boost grazie alla nuova tecnologia Intel Thermal Velocity Boost. Nessun dettaglio sulla frequenza base che, stando alle attuali informazioni a disposizione, dovrebbe essere invece di 2,4 GHz.


Ricordiamo che Core i9-10980HK utilizzerà lo stesso processo produttivo degli altri modelli Core 10a gen "Comet Lake", ossia un'ulteriore ottimizzazione del nodo a 14nm che, salvo ulteriori refresh, dovrebbe essere l'ultimo della serie. La CPU sarà inoltre dotata di grafica integrata (verosimilmente Intel UHD 630), offrirà supporto DDR4 Dual-Channel e avrà un TDP impostato a 45W.

I nuovi processori Intel Comet Lake-H sono attesi al debutto entro questa settimana.


56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
autodelta156

lol

DIXON

La mia affermazione rimane valida, i prodotti Intel costano di più ma nonostante questo AMD riesce a rivaleggiare sia con i suoi diretti concorrenti (i7) che anche con prodotti più costosi anche di centinaia di euro (i9) .
Che Intel abbia problemi con il processo produttivo è risaputo da anni. 

Sara Vignali

no è diverso, i prodotti intel sono sempre stati sovraprezzati nel lato mobile perchè non aveno competizione fino adesso. Ora non potendo tirar fuori i 7nm dal cilindro potranno solo abbassare i prezzi per competere.

DIXON

Certo, volevo sottolineare che i Ryzen 4*** sono molto competitivi e che reggono il confronto anche con prodotti più costosi.

Sara Vignali

io parlavo della stessa fascia di prezzo, portatili con i9 costano almeno 500 euro in piú. Quindi si il vantaggio c'è in ogni caso.

DIXON

Nella recensione di LTT dai test che hanno effettuato si evince che il 4900HS è un rivale molto agguerrito del i9 9980HK scontrandosi non con un notebook sottile e leggero ma bensì con l'Helios 700 (molto più spesso, pesante e con l'i9 overcloccato a 5ghz e con 100 watt di consumo).

faber80

https://uploads.disquscdn.c...

Tiwi

top

Federica_la_mano_amica

90? Magari!

faber80

considerando l'alta probabilità di throttling, già è tanto se tiene il boost per 10s.
Personalmente a me interessano le prestazioni stabili non boost marketing.
Infine, dall'immagine notiamo come già amd ha messo all'angolo intel ANCHE nel mobile, consumando --sensibilmente-- meno (35w_vs_45w ).

(per la cronaca, i9-10980XE totalizza 480)

Partita chiusa.

https://uploads.disquscdn.c...

Pip

Proprio poco fa sono uscite le prime recensioni dei ryzen 4000 per notebook.
Considerando quelle recensioni, quello che sta facendo intel raggiunge picchi di tristezza che non credevo possibili

Mario Arcidiacono

I Ryzen li hanno presi proprio a sassate sulle gengive...

Nino

Altroche'.

ghost

Il punto è che la gente continua a fare il tifo. I più furbi vanno dove è più conveniente; chi resta in intel ora o è fan o è ignorante e se/quando intel tornerà a dominare si tornerà su intel.

ghost

stessa cosa solo che io avevo i5 4600 avrei preso un 7 dato che costano poco ma ormai essendo tutto in carico a gpu quando possibile non penso l'avrei sfruttato

Redvex

Idem.....passato da un i5 4460 a un ryzen 3600. Solo che ho dovuto comprare dissipatore a parte, quello stock è osceno

Homer76

Mica lo so sai... si dice che, al prezzo dell'anno scorso, con questo danno in bundle un condizionatore da 12000BTU e cuffie antirumore da -35dB.
Io ci sto facendo un pensierino!

Homer76

Frequenze su, su in alto fino al cielo.
Nonostante gli enormi capitali a disposizione e la fiducia di tanti clienti (forse, proprio a causa di queste...) Intel si sta dimostrando incapace di competere con le linee Ryzen e ARM.
Continua a proporre soluzioni trite e ritrite che servono solo ad aumentare l'inquinamento atmosferico e quello acustico, a fronte di un 3% di prestazioni in più all'anno.

Scemo 2.0

Avendone uno so di cosa parli, spero che la collaborazione con ms porti i risultati sperati.

Stefano

Ci vuole coraggio anche solo per pensare di prenderlo in considerazione

Tolemy

Non é che AMD con Zen2 non abbia fatto marketing su "finte" frequenze...

Fandandi

L'autonomia è la cosa più deludente secondo me (o almeno lo è stato fino ad adesso, vediamo questi 4000). Le performance ci sono tutte, quello sicuro.
Sono fiducioso però, soprattutto grazie al lavoro che sta facendo con Microsoft (e surface) per la parte software, alla fine anche windows si deve adattare, fino a qualche anno fa esisteva solo intel e l'architettura è bella diversa. (Se hai seguito i vari problemi della serie 3000 su desktop dovuti a windows che gestiva male le risorse sai di cosa parlo :D)

Sara Vignali

eh ma allora non ci sei proprio, sono appena uscite le recensione del ryzen 9 4900HS 8 core su un laptop asus. Il doppio delle prestazioni rispetto al i7 9750h 6 core.

Albi Veruari

A dire il vero le pubblicità sono correlate a ciò che cerchi tu quindi presumo tu abbia avuto febbre o sintomi strani recentemente.

AndreP

ti ringrazio:)

Scemo 2.0

Dalle prime recensioni l'autonomia non è proprio da buttare, fa molto meglio della controparte Intel, comunque ho capito cosa intendi. Io personalmente aspetto un XPS/Thinkpad/Surface con un 4600U/4800U e mi ci fiondo all'acquisto.

Fandandi

Si, direi che è il cavo o lo schermo (sarei più per il cavo, forse si è mosso qualcosa, magari fa contatto male il connettore)

Fandandi

Era un nome a caso XD
Solo per dire che quelle cpu sono si "mobile", ma molto al limite.
Nulla vieta ad AMD di fare una versione mobile da 70W, fai il portatile ancora più spesso per raffreddare, la batteria dura 1 ora e diventa la cpu mobile migliore di sempre.

In pratica è la versione desktop con qualche mhz in meno, ci credo che batte un i7, nulla di incredibile secondo me. Abbiamo visto che già su desktop lo ha fatto, non vedo perchè non dovrebbe farlo una cpu da workstation mobile.

AndreP

Ciao! Scusa l intromissione ma non so a chi porre il mio dubbio e tu sembri capirne, e io vorrei capire questa piccola cosa:: il mio portatile ha cominciato a mostrare bande verdi e viola, non sempre nello stesso punto e non sempre della stessa grandezza, a volte gli elementi sullo schermo come le icone vngono sdoppiate. Ho fatto uno screen dello schermo e caricato su dropbox:riesco a vedere l'immagine puita. Questo può indicare che non sia un problema di scheda video ma solo di schermo o di qualche cavo? Già da tempo una delle cerniere si è rotta e mostra quache cavetto...... scusami e grazie ancora ma volevo un parere ahahhahaha

Nino

Dal cool

Nino

Nemmeno il mio.

Fandandi

Attualmente avere uno sputo di frequenza in più è meglio che avere 10 core aggiuntivi nel gaming (fino ad un certo punto, se hai un dualcore ovvio che sei fregato). Man mano che i vari engine riusciranno a sfruttare sempre di più l'enorme quantità di core che abbiamo adesso le frequenze saranno sempre meno utili. Ovviamente è tutto un discorso un po "alla buona", però l'idea è quella.

Quei 5,3Ghz è ovvio che non li reggerà con la cpu al 100%, ma realisticamente un gioco di adesso sfrutterà forse metà di questa cpu, quindi probabile che quel pochino di hz aggiuntivi siano sempre disponibili.

Adri949

Decisamente. I nuovi AMD 4000 si stanno confermando incredibili

Adri949

I 4000 si mangiano anche gli io restando in temperature e wattaggi ridotti

Scemo 2.0

Ma scusa che c'entra il macbook in primo luogo? Perchè qualcuno dovrebbe mettere una cpu da 45W in un portatile troppo sottile e quindi con batteria sottodimensionata? Per quello esistono il 4500U/4600U/4800U che hanno 15W di TDP...

Ivan Clemente Cabrera

in ambito gaming ti servono frequenze per un secondo? scusa ma se ti serve qualcosa nel gaming e’ la capacita’ di workload per lunghi periodi, esattamente il contrario.

Fandandi

Ho detto macbook tanto per dire il nome di un portatile.
Non mi riferivo ai problemi di raffreddamento, ma al fatto che se hai una cpu mobile da 35/45W e la sfrutti la batteria ti dura niente, proprio perchè sono cpu praticamente desktop e come tali vanno poco meno (passare da 35W a 70W non vuole dire andare il doppio, ma di solito "un po di più").

Poi nessuno mette in dubbio la qualità di quella cpu, anzi.

Gerardo Napoli

Diciamo che questa serie 4000 promette molto bene, i benchmark del 4900HS sono ottimi e battono la serie 9000 mobile.

Ivan Clemente Cabrera

forse nn hai visto i benchmark della serie 4000

Account Anniversario

https://uploads.disquscdn.c...
Anche le pubblicità si adattano alle nuove stufette Intel con TDP più falso di una moneta da 75€.

maffo

sui processori mobili AMD non è ancora al livello però

Scemo 2.0

Innanzitutto mi riferisco al 4900HS che ha solo 35W di TDP, il 4800H dovrebbe andare ancora più forte grazie al TDP più alto
.
Macbook? Quel coso non tiene a bada nemmeno un i5, basta toccare il trackpad e le temperature schizzano alle stelle.

Il 4900HS è stato utilizzato in un Asus Zephyrus g14 che non è assolutamente una sottiletta ma non lontano dallo spessore di un macbook pro, basta saper disegnare un sistema di heat pipe decente, cosa che Apple non vuole fare.

Fandandi

In certi ambiti quel 5,3Ghz per 1/10 di secondo è utile, tipo nel gaming può tornare utile visto che non siamo ancora al punto di avere un codice ultra-multithread. Oltretutto in questi ambiti non hai mai la cpu usata al 100%, quindi è più facile sostenere quelle frequenze in boost.

La cpu Ryzen a cui ti riferisci però è una versione che ha comunque 45W di TDP, non la classica cpu da ultrabook che consuma nulla. Se la installi su un macbook e la metti sotto carico la batteria ti dura un ora.

Detto questo, bisogna proprio avere delle necessità specifiche per comprare intel oggi quando la concorrenza è palesemente migliore.

Frazzngarth

pfffff per Intel sono quisquilie

Sara Vignali

Si sono ribaltate le sorti eh? Ora chi è la stufetta con i numeri grossi? (amd fx erano i finti core, ora intel con finte frequenze)

ghost

Dopo una vita di intel ho preso un ryzen, non è possibile ignorare il mercato/concorrenti come sta facendo intel

ally

pensavo che la nomenclatura 10xxx si riferisse solo a processori a 10 nm...

Fabios112

Faccio meglio ad aspettare per il nuovo laptop!

Pinzatrice

14nm++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Pablo Escodalbar

Ma come vengono certe idee alla gente!?

La (mia) postazione da Rog Fan: dallo Smartphone al PC fino allo Zaino | Video

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Huawei MateBook X PRO 2020, sempre bellissimo e ora con Intel 10th Gen

Recensione Google Nest Wi-Fi: bello e smart ma non perfetto | Video