NVIDIA GeForce MX350 ed MX330 ufficiali, un refresh con GPU Pascal

11 Febbraio 2020 31

NVIDIA aggiorna il proprio catalogo di schede grafiche per notebook con i modelli GeForce MX350 e GeForce MX330, due soluzioni economiche e a basso consumo che vanno ad aggiornare i modelli sella serie GeForce MX200 introdotti circa un anno fa. Il produttore, che ha evitato di diramare un comunicato ufficiale, come di consueto non fornisce particolari dettagli tecnici sulle nuove GPU, eccezion fatta per la tipologia di memoria utilizzata, ossia la ormai collaudata GDDR5.

Grazie ai colleghi di notebookcheck.net siamo però in grado di darvi ulteriori informazioni riguardo le specifiche di queste schede che, come previsto, utilizzeranno ancora l'architettura GPU Pascal con processo produttivo a 16nm.


Più in dettaglio, NVIDIA GeForce MX350 monta una GPU Pascal GP107 con 640 Cuda Core, ossia quella che troviamo sulla più famosa GeForce GTX 1050 nella variante per notebook. La scheda ha un TDP di 25W e utilizza memorie GDDR5 da 7 GHz su un bus a 64 bit, la frequenza GPU invece è impostata a 1354 con Boost a 1468 MHz.

GeForce MX330 invece riceve la stessa GPU Pascal GPU108 che NVIDIA ha utilizzato sulla precedente GeForce MX250; parliamo di un chip da 384 Cuda Core che viene affiancato a memoria GDDR5 da 7 GHz, sempre su bus a 64 bit. In questo caso è prevista la variante standard da 25W con frequenza base/boost pari a 1531/1594 MHz e una versione a basso consumo (TDP 12W) che scende in frequenza a 746/936 MHz.

Le nuove NVIDIA GeForce MX350 ed MX330 dovrebbero essere disponibili a breve sui notebook di nuova generazione o comunque destinati a raggiungere il mercato nei prossimi mesi; al momento non sappiamo se il prezzo di riferimento per gli OEM subirà modifiche rispetto alla precedente generazione di schede GeForce MX.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Simone

La ringrazio, immaginavo... Speriamo che con implementazioni software adeguate questa praticamente "nuova" Vega sia fattibile e che non sia un tallone d'Achille per una così ottima CPU

Andrea

ma infatti, il salto generazionale non esiste, solo nomenclatura aggiornata....

Dea1993

su desktop amd ha gia gpu (oltre alle cpu) a 7nm.
comunque i soc degli smartphone sono anche meno complessi probabilmente incide pure quello

Dea1993

concorso sul fatto che gpu dedicate entry level non servono ad una mazza

Bauscia

Ne hai bevuta troppa allora.
Queste GPU non sono per gaming.

Sono delle dedicate entry level per chi fa montaggio video / CAD / design.

Pinzatrice

Mah, dipende da cosa intendi, a volte bevo la birra.

Pinzatrice

Occhio, parliamo di GPU consumer di fascia bassa. Chi compra sti così lo fa per avere la GIPPIÚ INVIDIA, non per usare applicativi gpu based.

Per i professionisti (o I prosumer) ci sono ben altre piattaforme, non per forza costose, ma semplicemente diverse.

Bauscia

Incredibile quanto questo monopolio Nvidia faccia male ai notebook.
Si permettono di proporre un refresh con un chip di 3 anni fa.

Bauscia

Rispetto alla serie precedente andranno un 10 % in più.

Peccato perché la 350 poteva fare meglio con un bus a 128bit.

Bauscia

Ti droghi?

Cloud387

Beh in teoria aiuta quando devi usare degli applicativi che sfruttano la gpu. Certo che queste gpu non sono adatte al gioco (salvo qualche indie e titolo meno recente.

Maurizio Mugelli

da quel che hanno detto per meri motivi di tempo, evidentemente lavoravano sul progetto da un po' e non hanno avuto il tempo di adottare navi (o non hanno avuto il tempo di ammortizzare i costi gia' incorsi), anche se probabilmente navi richiede un po' piu' di spazio sul die di vega quindi e' piu' difficile da integrare su un apu, difficile a dirsi

Pinzatrice

Ormai con Stadia e compagnia ste gpu non hanno più senso...

Andrea

Quindi alla fine rispetto alla serie 200???

Simone

Come mai questa scelta?
- Il miglioramento delle frequenze è dovuto a un processo produttivo affinato o altro?
- Perché hanno scelto di ridurre i core e aumentare le frequenze? Non aumentano così i consumi e le temperature? Non si peggiorano le prestazioni a parità di TFlops con meno CU rispetto alle frequenze in una GPU? Non dovrebbero preferire il calcolo parallelo no?

Scusa il bordello di domande:)

Simone

Refreah necessario visto che un Ryzen 7 ha une bella GPU integrata oramai e che si appresta larrivol di RDNA... Poi anche Intel è migliorata moltissimo...

Potevano aggiornare però la loro GPU... Invece di fare l'ennesimo refresh.

Dea1993

anche io.. anzi evito del tutto i notebook con gpu dedicata

Maurizio Mugelli

dimensioni del die e volumi produttivi.

Maurizio Mugelli

8 cu contro 11.
l'architettura e' sempre vega senza modifiche architetturali ma riesce a raggiungere frequenze altissime (1750mhz) rimanendo in tdp estremamente contenuti (25w totali per i 4800u)

Marco P.

Sisi, ma io l’ho preso un Dell G5 5590 proprio con la 2060, per sopperire al desktop con la 960.
Oltre che stando quasi sempre fuori (Vita da giurista ahah), preferisco avere potenza in mobilità

giangio87

Mi ero dimenticato di specificarlo essendo che gli studenti di architettura ed ingegneria prendono in genere i laptop gaming, come i video giocatori che si spostano spesso.

giangio87

I ryzen 4000 hanno igpu ibride sempre basate su vega ma con migliorie date da navi. Da quel che avevo visto nei grafici i CU dovevano essere i medesimi, ma potrei sbagliarmi

Abyss

Ancora Pascal? Peccato :(

Marco P.

O se ci giochi e vuoi performance.
Dipende da vari scenari d’uso

Fabrizio Degni

Un refresh alquanto conservativo... Peccato.

Maurizio Mugelli

e' normale, dopo sei mesi / un anno c'e' la versione con processo affinato, prima del passaggio alla generazione successiva.

Maurizio Mugelli

tiger lake non saprei, ryzen 4000 ha una gpu migliore della serie precedente (clock nettamente superiore piu' alcune migliorie nella gestione della memoria, sempre architettura vega) ma con meno CU, il risultato netto dovrebbe essere un po' migliore delle attuali ma non di molto, oltretutto almeno al momento non sono previsti portatili che montino modelli "H" privi di gpu aggiuntiva.

giangio87

In un notebook personalmente preferisco le iGPU, tanto per la maggior parte delle persone bastano, ma e' normale che sei studente di ingegneria o architettura prendi portatili con gpu discrete...

maffo

Peccato, più che altro perché Tiger lake/ryzen 4000 le renderanno inutili

Aster

Ancora 16nm!

Huawei MateBook D da 14, 15" e X Pro 2019 arrivano su Amazon | Video

ASUS ROG Zephyrus G14, portatile con pannello LED personalizzabile | VIDEO

Migliori mouse PC e MAC da comprare a febbraio 2020: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO