HDblog presenta in anteprima italiana gli SSD Touch T7, domani a Milano

27 Gennaio 2020 118


HDblog invita tutti i suoi lettori nella sede di Samsung per l’evento Sono Solo Dati?, un'occasione da non perdere per vedere in anteprima italiana i primi SSD Touch T7 del produttore e parlare, più in generale, delle opportunità concesse dalle memorie allo stato solido di ultimissima generazione.

L'appuntamento è fissato per martedì 28 gennaio 2020 alle ore 18.00 presso la Samsung Smart Arena, in Via Mike Bongiorno 9, Milano (MM2 Gioia; MM3 Repubblica) e si svilupperà in tre momenti:

  • L'importanza delle SSD e il racconto dell'esperienza lavorativa di HDblog con le nuove memorie allo stato solido
  • Demo live delle performance (velocità, sicurezza) delle nuove SSD Touch T7 e comparazione con soluzioni convenzionali
  • (Ri)acquistare la memoria: il valore, anche economico, delle SSD a livello di produttività

L'evento durerà circa un'ora e comprenderà un aperitivo offerto e un buono sconto esclusivo per chi parteciperà all'evento.

NOTA: I posti sono limitati e vi chiediamo di arrivare sul luogo dell'evento entro le 18.00 e di prenotare il biglietto - gratuito - solo se siete sicuri di venire al fine di organizzare al meglio evento e aperitivo


Durante l'evento potrete conoscere dettagli, caratteristiche e funzionamento delle memorie SSD di ultima generazione, fare domande ai nostri esperti (saranno presenti Davide Fasola, Roberto Catania e molti altri membri della redazione di HDblog) e allo staff di Samsung. Un'ora di tecnologia allo stato solido ma anche di divertimento per imparare a scegliere con maggiore cognizione di causa la vostra prossima memoria.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 313 euro oppure da Euronics a 449 euro.

118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Caverpillar

Infatti ci vado dal primo anno con molto interesse, mi farebbe piacere però assistere anche a queste presentazioni, seppur "macchiate" dal puro marketing

Caverpillar

Mi farebbe piacere vedere queste presentazioni anche qua, mettiamola così

Sickboy

Ma cosa dici..stai farneticando...gli utenti business (quelli veri no i finti impegnati) non usano cloud..lo fanno solo per risparmiare sull'infrastruttura..lo dici a me che gestisco all'incirca 4/500 server (Windows e Gnu/linux) ... scusami ma secondo te cosè un "cloud"? parli di stupidi harddisk ma a conti fatti cosa c4zz0 è un cloud...bò vabbè pace...

Pinzatrice

Ripeto, i cloud non sono solo quelli “famosi”, ce ne sono tantissimi, utilizzati sopratutto da utenti business, che sono ben più sicuri di uno stupido hard disk.

E parlano i numeri perché, almeno fino ad oggi, di data breach dai cloud non ce ne sono stato affatto. Gli unici dati rubati sono stati ottenuti attraverso tentativi di phishing su account spesso senza autenticazione a due fattori, che è la base della sicurezza.

Di hard disk persi, danneggiati o rubati, ad occhio e croce, ce ne sono un po’ di più, e sfido chiunque a dire il contrario.

Allo stesso modo ci sono più supporti di memoria rotti che possibilità di perdere dati da un cloud.

Ho capito che l’idea di avere un hard disk online fa paura, ma è al 99% paranoia. Un cloud fatto come si deve (e OneDrive,ad esempio, ha dimostrato di esserlo), è naturalmente più sicuro di un hard disk o di una chiavetta usb.

Questo, ripeto, non rende meno importante i backup su copia fisica, ma chi oggi usa ancora questi supporti per portare i dati in mobilità è semplicemente indietro di 10 anni.

Sickboy

Hai seri problemi amico! cioè prima dici: Per quanto mi riguarda
E poi mi dici: Non lo dico io ma i numeri
O ti sei confuso e hai risposto al commento sbagliato o hai problemi di attenzione!

Dea1993

che funzionano si... che sono piu' affidabili si, che sono piu' sicuri ni.
se poi dici che a te sa piu' comodo e pratico il cloud, ok.. ma non sono piu' sicuri

Pinzatrice

Guarda, i cloud seri funzionano eccome, e i dati me li portò in giro senza essere legato ad un supporto fisico.

Pinzatrice

Ahah forse!

Pinzatrice

E di nuovo. Non lo dico io, ma i numeri. Secondo, le aziende di cloud storage serio si fanno pagare per lo spazio, e questo è l’interesse, guadagnare.

Accidenti. Tosto il ragazzino! :D

sagitt

basta scegliere servizi seri e stabili come dropbox, oppure quelli un pò più comuni tipo gdrive\onedrive\icloud.

difficile questi chiudano... sono più a rischio mega, box ecc..

Antsm90

Se devi usarlo come memoria esterna per la One X tanto vale prendere un economico BX500 insieme ad un cavo SATA 3 to USB 3.1

Squak9000
Squak9000

no... più che altro la gente va per stare assieme non per vedere un hd

Sickboy

Sei serio? quindi mi dici che delegare lo stoccaggio dei tuoi dati ad una azienda terza (privata con propri interessi) è il posto più sicuro? ah!

Dea1993

sara' per la crittografia.
ti cifrano i dati e con l'impronta li decifri, un po come accade sugli smartphone

Dea1993

e se non ti ricordi quella per accedere al tuo cloud?
se la rispsota e' "quella del cloud la salvo nel browser... be puoi fare lo stesso con quella per l'hard disk".
oltretutto per ora non ho questi problemi, quindi le password me le ricordo

csharpino

Perchè si sa che "i dati importanti" posso stare solo sull'hd del pc e non su un dispositivo esterno...

Vuoshino

60 hz

Lorenzo Poli

Anziché rispondere inutilmente a questo commento avresti potuto investire questo tempo per fare una ricerca sul web per vedere come si chiama o magari fare una ricerca su Google Maps di questa fantomatica via di Milano. E poi non vedo come la nazionalità possa influire sul cognome: anche se nasci in America (anche se poi è tornato in Italia all'età di 5 anni quindi è più italiano che americano) ma hai genitori italiani con nomi e cognomi italiani, comunque prendi il cognome italiano dei tuoi. Al massimo puoi usare un nome inglese, come tralatro è stato nel suo caso.
E poi anche se ho 23 anni non vuol dire niente, perché di trasmissione sue ne ho viste diverse quando ero piccolo. E poi anche avessi 10 anni potrei benissimo fare una ricerca sul web cosa che un adulto e vaccinato come te che si nasconde dietro un nickname non è stato in grado di fare :)

Si poi dipende sempre che tipo di dati e di quale importanza.

E ridici sopra! Un po' di allegria!

Pip

Ma non è solo il fallimento, può capitare anche un qualsiasi problema ai server ed ecco che i tuoi dati spariscono. Non importa quando è grande l'azienda, sono incidenti che possono sempre capitare. Anche io uso OneDrive, ma di sicuro non è l'unico luogo dove tengo i miei dati, specialmente se sono cose a cui tengo

Io intanto possiedo gia' un materasso eminflex touch.

Quante ore ci hai messo per tirarla fuori? :P

Vuoi dire che a Milano ci sono piu' allocchi? :D

Avevo letto Subarru.

E' colpa vostra.
Smettetela di votare per Grillo e Berlusconi!

D'altronde Roma non e' mai stata una citta' molto importante.
E' comprensibile.

ips 144hz devono costare parecchio!

Quanto ha di refresh?

Invece l'LG? :)

Mi sa che i dati che ho messo sull'hd esterno da 1TB pagato 4.99$ non e' stata una buona idea...

Codice Aperto???
Ma allora chiunque puo' vederlo!
Ma siamo pazzi?

Perche' lo chiami OneDrove al passato?
E' gia' fallito?!!

Scusa.
Ma vuoi mettere il sistema di sicurezza di casa tua con quello in Russia di Putin?

Il prete pervertito di una cittadina qui vicino invece lo faceva.
E ha fatto male.

Io li ho tutti cifrati su OneDrive ma come giustamente dici ho sempre paura che la ditta proprietaria possa fallire da un momento all'altro! :(

Si ma metti che ti venga l'alzheimer di colpo e non ricordi piu' la password?

E ve ne dico un'altra!
La tipa che ha perso si chiama Borgonzoni e non Bergonzoni che era un noto cantante neo melodico!

Per martedi' ok ma non sono cosi' sicuro di Buongiorno.

Si ma io non mi fiderei. Metti che trasportino fino a qua il Coronavirus?

Belli!
Ma potete spiegare meglio come si comporta la funziona touch?
E soprattutto a che serve?
Grazie.

iTunexify

Qualche anno fa fecero il Future Decoded di Microsoft che fu un evento immenso

Bestmark 3.0

Io e le altre persone da Roma in giù che dovremmo dire allora? A Roma fanno qualche cosa ogni tanto (anche hdblog stesso se non sbaglio)...

ma il riconoscimento dell'impronta è obbligatorio in ogni caso?
cioè capisco per accedere ai files su pc, sono dati importanti, ma se io ad esempio volessi sfruttarlo (inutilmente, però meglio chiedere) su una One X per velocizzare i caricamenti?
pure li devo fare lo sblocco per accedere ai giochi?

ma il cugino senza lettore impronte non si sa quanto potrebbe costare in meno (magari percentualmente così uno si fa 1 idea...lo so che arriverà più tardi…)

grazie :)

francesco berardocco

Ma quali esperti? Nella redazione di HDblog non sono presenti ingegneri o fisici, qual è il loro campo di esperienza nella costruzione degli ssd? Ma per cortesia, già vi definite redazione, giornalisti, e non semplici youtuber, mo pure esperti di tecnologie di storage.

Pip

Certo che mi fido dei miei hard disk, specialmente visto che compro prodotti di qualità e i miei dati stanno sul PC, e su un hard disk esterno, i dati più importanti stanno anche in un ssd esterno da 1tb resistente ad acqua e urti.

Il cloud è un mezzo di storage in più che uso anche io, ma da qui a definirlo sicuro al 100% ce ne passa.
Non starei mai tranquillo se non avessi una copia dei miei dati anche su un drive esterno al pc

Squak9000
Dea1993

mahh sinceramente io mi sento piu' sicuro con i miei dati su hard disk fisici cifrati.
ho 2 pc con ssd cifrati, gli hard disk esterni di backup sono tutti cifrati.
in cosa sarebbe piu' sicuro un cloud?

l'unico che ha un po piu' di riservatezza in piu' e' mega visto che e' cifrato e2e, ma quasi nessuno ha queste accortezze, quindi i tuoi dati non sono unicamente tuoi

Huawei MateBook D da 14, 15" e X Pro 2019 arrivano su Amazon | Video

ASUS ROG Zephyrus G14, portatile con pannello LED personalizzabile | VIDEO

Migliori mouse PC e MAC da comprare a febbraio 2020: i top 5 scelti da HDblog

Huawei MateBook: X Pro 2019 e 14 ufficiali, prezzi Italia del 13 | VIDEO