Snapdragonn 765 sarà tra i chip più gettonati, ecco perchè

04 Dicembre 2019 85

Il panorama dei chipset mobile sta cambiando e non solo perché stiamo assistendo all'annuale rinnovo delle soluzioni Qualcomm; le tecnologie in gioco stanno infatti modificando l'assetto e, probabilmente, l'offerta mobile che poi avremo dal prossimo anno. Oltre al potentissimo Snapdragon 865 è stato appena presentato anche Snapdragon 765/765G, un chip di fascia medio-alta che potrebbe divenire la soluzione più interessante per molti dei produttori che non vogliono alzare troppo il prezzo dei propri smartphone.

Comunque la si metta il 5G è presente, le due varianti del SD765 sono infatti le prime del chipmaker californiano con modem 5G integrato (SD X52), un multimode che supporta naturalmente anche le reti tradizionali 4G/3G/2G laddove quelle di quinta generazione non fossero disponibili. Non ha forse le prestazioni che promette l'X55 ma poco importa, le lacune dei nostri operatori non permetteranno infatti di sfruttare a pieno le capacità di questi componenti; basti pensare allo spettro mmWave che in Europa (e in Italia) è ancora uno sconosciuto.

LE POTENZIALITA'

Nel 2020 tanti produttori partner potrebbero così puntare su questa piattaforma per contenere i costi. Ad oggi sono molti i terminali con il miglior chip Qualcomm disponibile fino a qualche giorno fa (SD855) ad un prezzo tutto sommato accessibile, ma con la prossima generazione non ci sarà forse una tale necessità perché Snapdragon 765/765G potrebbe essere più che sufficiente.

Stiamo infatti parlando di due chip capaci di supportare con tutta probabilità qualsiasi gioco presente sul Play Store, alla massima risoluzione possibile e con boost ulteriore garantito dallo SD765G. Il 5G fino a 3,7 Gbps dell'X52 è già "troppo" per le nostre infrastrutture, come detto ancora focalizzate sulle sole bande sub-6Ghz (le meno performanti).

Inutile forse ricordare che gran parte dell'esperienza d'uso su uno smartphone dipende dall'ottimizzazione software che poi i partner devono realizzare, la potenza di calcolo della CPU Kryo 475 e 12GB di memoria RAM (al max) non creano certo molti dubbi sul piano hardware. Magari non potremo girare video in 8K, è vero, ma nel 2020 questo standard sarà ancora poco rilevante per il mercato consumer e l'acquisizione in 4K HDR è più che sufficiente.

LE SPECIFICHE TECNICHE

Tutti puntano al massimo, è ovvio, ma fin dove possiamo spingerci con questa piattaforma? Questa sarà una delle domande a cui dovremo rispondere non appena avremo a che fare con Snapdragon 765 e la sua variante 765G, capaci di prestazioni che mal di coniugano con la categoria "midrange". Le due versioni sono praticamente identiche, cambiano le potenzialità della GPU Adreno 620, più rapida del 20% nel rendering, e la capacità di elaborazione dedicata all'intelligenza artificale (fino a 5,5 TOPS su SD765G).

Vediamo un riassunto delle principali caratteristiche tecniche:

  • Qualcomm Kryo 475 CPU octa-core a 64-bit fino a 2,3 GHz
  • Adreno 620 GPU Vulkan 1.1 API / 4K HDR10 PQ e HLG Video Playback
  • Hexagon 696 Processor
  • Memoria: 2 x 16-bit LPDDR4x fino a 12 GB a 2133 MHz
  • USB Version 3.1 / processo produttivo a 7nm
  • Qualcomm Sensing Hub
  • Snapdragon X52 5G Modem-RF System multimode
  • WiFI 802.11ax-ready, 802.11ac Wave 2, 802.11a/b/g, 802.11n
  • Blutooth 5.0 (2 Mbps)
  • Qualcomm Spectra 355 Image Signal Processor
  • Dual 14-bit ISP
  • Foto fino a 192 MP
  • supporto fino a dual-cam da 22 MP con Zero Shutter Lag
  • Video 4K HDR / HDR10+, HDR10 e HLG
  • Display fino a QHD+ a 60Hz / FHD+ a 120Hz
  • Qualcomm Quick Charge 4+ technology
  • Supporto a GPS, Glonass, BeiDou, Galileo, QZSS, e SBAS

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 549 euro oppure da Amazon a 631 euro.

85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Piersabato Della Valle

Sono d'accordo con te.
Troppa disinformazione ed analfabeti funzionali.

ciccio35

Però sono sempre un debito. 60 € di telefono, 100€ di pc, 350 € di auto, 450 di mutuo/affitto, ...
È tutta roba che presa singolarmente pare poco ma quando di 1500€ netti te ne rimangono meno di 500 per cibo e tutto il resto il discorso cambia non poco

Francesco

Beh dai indebitarsi è eccessivo. Negozi come mediaworld fanno spesso finanziamenti con findomestic a tasso 0, quindi al massimo andrai a spendere sui 55/60 euro al mese per 20 mesi. Per uno che ha uno stipendio anche discreto non sono affatto una spesa notevole.

eL_JaiK
uncletoma

ovvio che loro producono pensando al mercato globale, è lapalissiano.
quello che mi stupisce è vedere l'esaltazione, in Italia, di prodotti che da noi avranno un'utilità bassa.
Io pendo che sarebbe più utile pensare a fermare le persone che sono contro il 5G, perché hanno la testa piena i idee balzane.
auspico, da HDBlog o altri siti del settore, una serie di articoli tecnici, compresi interventi di medici e dotti luminari, che smontino le teorie "complottiste" contro il 5G.

Solo con il display OLED c'è il risparmio di batteria con la black mode. Se il display è IPS con la black mode si consuma quanto con la White mode

ciccio35

Il million disponibile non credo affatto che ce l’abbiano tutti quelli che vedi in giro con l’iPhone. Piuttosto c’è tanta gente che si fa piani estremamente svantaggiosi con gli operatori o si indebita facendo le rate per il telefono

Bauscia

Qui sopra c'è l'ignoranza al contrario, le persone valutano gli smartphone solo in base al SoC.

AceDuff

710/712 sono End of Life.

no no io proprio non lo sopporto quel grigio al posto del nero nelle immagini. Acquisterò solo OLED o Micro-LED (quando sarà il tempo).

immagino che hanno dovuto investire più soldi per altri componenti come il modem 5G e mantenere il prezzo basso. Comunque io stavo aspettanto per acquistare il Mi 10T per mia madre, appena ho letto display IPS ho comprato il Mi 9T a 270euro come regalo di Natale

Capitan Barbossa

Vero vero, ma tantè, che dobbiamo farci..

Redvex

Perfetto ma con un 4500 di batteria, un sec che consumerà poco e uno schermo oled avrebbe consumato meno. E dato che con gli attuali telefoni se ci fai un giorno e mezzo è grasso che cola, sarebbe stato opportuno

si può dire che si gettino nella mischia di getto

Capitan Barbossa

Ormai sono tutti non tablet, PADELLE

Capitan Barbossa

Questi si! Però con una 4500 di batteria ed un soc che consumerà sicuramente ben poco va bene lo stesso ahaha

barone2k

Credevo di più.. mi sono imbattuto in delle dev board con soc 855 e costavano un botto..

Enrico Garro

Un 4a con questo soc venderebbe un sacco, ergo google ci piazzerà un 710 o simile per contenere come sempre le vendite

Piersabato Della Valle

Lo so, ma è abbastanza generico e riduttivo affermare che una tecnologia è utile o meno in base esclusivamente alle proprie esigenze ed al luogo dove si vive.
Per tantissime persone non è inutile, lo è in Italia, ma, come già detto, non producono pensando all'Italia.

Redvex

Si ma con la dark mode ormai ovunque sarebbe stato un bel risparmio di batteria

Redvex

Lasciando perdere cpu/gpu, mille fotocamere, display richiudibile, ecc ecc dimenticano sempre la criticità di uno smartphone, ovvero la batteria.

gianb92

Come la diarrea

secondo me di sto passo aumenteranno solo i prezzi, i chip più potenti andranno sui dispositivi oltre i 1000/1500 euro a salire, mentre sotto i 1000e usciranno device con soc comoe questo, di fascia medio/alta. alla fine la gente i soldi per i telefoni li spende, sto vedendo in questi giorni un casino di nuovi iphone 11, sia pro che quello normale, ergo il millino disponibile la gente lo ha sempre e i produttori mica sono fessi

uncletoma

utilità dei device 5g in zone non coperte ;)
non per nulla, mentre uno dei maggiori operatori mobili bombarda con il 4,5g, tutti tacciono sul 5g.
e, anzi, le uniche notizie che si hanno non sono confortanti, con amministrazioni costrette a fare marcia indietro dai loro cittadini

uncletoma

Ma noi siamo italiani, non cinesi (mi tocco) o finlandesi (magari)

uncletoma

Beh, non è che Iliad, almeno da me, in ran sharing su rete wind sia più veloce :)
(e sono passato a ho per motivi di copertura, e basta)

Andredory
Andredory

Quello assolutamente, purtroppo però molti su HD blog associano top di gamma = solo serie 855 se no fascia media (vedi Mi Note 10, ma anche altri).

dicolamiasisi

i pixel 3a hanno un 670 troppo vecchio...ci sono speranze x vedere questo 765 sui 4a?

dicolamiasisi

se ne prendi due pero costano 48 al pezzo

Lupo1

La 4 non ancora

LeX

Tantopiù con molti che corrono verso i vari Kena/ho. con velocità limitata a 30Mb/s

ydlale

Hai ragione solo xiaomi

Frazzngarth

nè...?

csharpino

L'importante è che nessun operatore si diversifichi.. Se sono tutti allo stesso punto (a prescindere da quale sia il punto) per loro va bene cosi..
Più che lacune in molti casi si dovrebbe parlare di omissioni, come nel caso delle E-Sim, non ci sono limiti tecnici ma ci vuole solamente la voglia di farlo.

Rodrigo Oliveira

Per fortuna c'è un indifferenziata vicino a casa, vado a rifiutarmi..

Rodrigo Oliveira
Maurizio Mugelli

una panda fire 1000 puo' essere considerata "sufficiente" ma non a tutti piace.

Maurizio Mugelli

rimanendo sul generico, per i 7nm il costo maggiore e' il progetto, "disegnare" il circuito (sto semplificando all'osso eh) e' diventato costosissimo.
quanto alla produzione, il costo per wafer e' piu' alto che i 10nm ma data la maggior densita' ci puoi infilare piu' chip quindi rimane vantaggioso una volta che hai ammortizzato i costi iniziali.

per il resto dipende dalla complessita' dello specifico design per i costi di progetto e alle dimensioni del singolo die (ovvero quanti chip infili in un wafer) per il costo di produzione.

Tolemy

Ma quando mai?
Mi pare che tutti siano d'accordo su questo, alla gente fa schifo quando si chiedono 500€+ per un dispositivo con uno Snapdragon 710 (o peggio).

Gabriele

Io l'ho detto già ieri, l'865 mi pare un ponte alla vera novità dell'875 l'anno prossima, con 5G più maturo.
Nel 2020 punterei di più al 765 che basta e avanza.

Nico Ds

Se facessero un tablet con il 765 e 6-8gb di RAM lo prenderei con grande probabilità, smartphone passo, aspetto un chip top di gamma con modem 5g integrato e maturo e soprattutto che le reti 5g siano diffuse e ci sia un'offerta decente, altrimenti non ha senso.

Repox Ray

Lo si userà al posto dei gettoni per telefonare. Forse con un adeguato modding lo si userà anche nei carrelli della spesa

Repox Ray
ma poco importa, le lacune dei nostri operatori non permetteranno infatti di sfruttare a pieno le capacità di questi componenti


Vi siete giocati i regali sotto l'albero quest'anno.... :D

Gabriele

Ma ci hanno messo una non separata per l'AI oppure i calcoli vengono ancora fatti da hexagon/adreno/kryo/spectra?
E il pp? 7 nm?
Mi sa che come potenza pura questo andrà almeno (se non qualcosa di più) di un 845...

ReArciù

Ma infatti ora che mi sono preso uno smarphone con snap 855 mi sa che starò a posto per almeno 4 anni. Sicuro fino a che non si rompe lo continuerò ad usare

Ciccio Lino

Lo daranno come resto al supermercato.

Bauscia

In realtà non è così, altrimenti i produttori non si farebbero tanti scrupoli a creare distinzione tra i device.
Invece per chiarire cosa è fascia media e cosa no trovi sempre device castrati, display scarsi, fotocamere scarse, software meno curati.
È chiaramente una scelta delle aziende per fare comprendere al consumatore cosa è top e cosa no.

Quindi il SoC c'entra poco.

Bauscia

Il problema rimane sempre il resto delle feature dei device che integrano questi SoC di fascia media.
Il limite infatti è che i produttori per differenziare i device offrono prodotti più scarsi, fotocamere inferiori, software meno curati, display più scarsi e così via...

Piersabato Della Valle

Considerando che un 730 è già molto performante immagino che sia anche superiore come fluidità generale.
Sicuramente può peccare in quelle situazioni più impegnative ( giochi, realtà virtuale ) me per il resto credo si vada ad affiancare, se non a superare, un 845.
Non sono solo i numeri dei clock a fare la differenza, ma anche le ottimizzazioni.

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente