ASUS ProArt StudioBook Pro X: workstation mobile con Intel Xeon a 5000$

20 Novembre 2019 161

ASUS lancia ufficialmente sul mercato ProArt StudioBook Pro X (W730), una vera e propria workstation mobile di fascia alta che l'azienda taiwanese aveva svelato lo scorso settembre a IFA 2019. Si tratta di un notebook rivolto soprattutto ai creativi e ai professionisti dell'immagine, capace però di offrire prestazioni al top anche in ambiti diversi, spinto da una configurazione hardware di altissimo profilo e conforme a tutti gli standard di ultima generazione.

ASUS ProArt StudioBook Pro X presenta un design curato, con cornici sottili (3,8mm) e un rapporto schermo/scocca del 92%. A bordo troviamo un display NanoEdge da 17,3" e risoluzione 1920x1200 pixel; il pannello (16:10) offre una copertura DCI-P3 del 97% oltre alla certificazione Pantone. Il ProArt StudioBook Pro X è il primo della categoria ad integrare lo Screenpad 2.0 - già visto su prodotti consumer come i nuovi ASUS VivoBook S15 ed S14 disponibili in Italia da settembre - affiancato a un sensore di impronte digitali per Windows Hello e a una tastiera retroilluminata full-sized.


Passando invece al resto della configurazione hardware, ASUS utilizza un processore Xeon E-2276M (6core/12thread con Turbo fino a 4,7 GHz), 64GB di memoria DDR4 espandibile a 128GB, fino a 4TB di storage con SSD PCIe 3.0 e reparto grafico affidato a una NVIDIA QUADRO RTX5000. Quanto a dimensioni, il notebook misura 38,2x26,5x2,8 centimetri e pesa 2,5 Kg. Segnaliamo infine la batteria da 95 Wh e un alimentatore da ben 280W, necessari per tenere a bada una configurazione di questo tipo.

ASUS ProArt StudioBook Pro X è disponibile a un prezzo di 4.999,99 dollari; al momento non abbiamo notizie su prezzi e disponibilità per l'Italia, vi lasciamo con la scheda tecnica del prodotto:

ASUS PROART STUDIOBOOK PRO X - SPECIFICHE

  • Processore Intel Xeon E-2276M 8C/16T, 12 MB cache, 2.8 - 4.7 GHz
  • RAM 64GB DDR4 espandibile a 128GB
  • GPU NVIDIA QUADRO RTX 5000 16GB GDDR6
  • Display Nano Edge 17,3" 1920x1200 pixel - DCI-P3 del 97% / Certificazione Pantone
  • Storage 4TB espandibile a 6TB - 4x SSD PCIe M.2 + 1HDD
  • WiFi 6 (AX) + Bluetooth 5.0
  • 2 x Thunderbolt 3 USB-C™ con Display Port 1.4 (40Gbps)
  • 3 x USB 3.1 Gen 2 Type-A ( 10Gbps)
  • 1 x HDMI 2.0
  • 1 x SD 4.0 / UHS-II card reader (312MB/s)
  • 1 x Audio combo jack
  • 1x RJ45 LAN
  • Tastiera retroilluminata (corsa tasto 2mm)
  • Screenpad 2.0
  • Lettore di impronte con supporto Windows Hello
  • Webcam HD
  • Sistema operativo Windows 10 Pro for Workstation
  • Dimensioni 38,2x26,5x2,8 cm
  • Peso 2,5 Kg
  • Batteria 95 Wh - Alimentatore 280W
VIDEO

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Phoneclick a 435 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

161

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
rossi

Ho avuto un 17" fullhd per tanti anni, comprato circa 8 anni fa. Ti giuro che si vedono i pixel. Ormai siamo abituati con schermi ad alti ppi. Usando un qualsiasi smartphone guardare uno di questi schermi è come ricevere un pugno in un occhio. Poi con questa risoluzione hanno tagliato fuori i tutta la fetta di professionisti che lavora con la grafica, video e immagini, che poi sono quelli che hanno bisogno della potenza di calcolo che questo laptop può offrire. Boh, secondo me è completamente sbilanciato con questo panello. E' limitato solo a certi usi specifici

Darkat

Appunto, ho fatto tutto un ragionamento su Apple più giù. Non credo proprio che quel displayino faccia alzare il prezzo così poco, per tanti motivi: in primis come ho già detto anche Apple ha utilizzato lo scorso hanno un upgrade di 300 euro solo per l'aggiunta di un display minuscolo sulla tastiera, in quel display di Asus c'è tutto il lavoro di ricerca e sviluppo, di integrazione software con Windows, test di resistenza all'usura e così via. No, non te lo fa pagare 50-100 euro.

Antony Coc

Si tranquillo

MattiaG

Grazie mille, davvero. Inquesti giorni di black friday provo a vedere se riesco a fare qualcosa già adesso. Se non ti è un problema, in caso avessi bisogno, posso disturbarti nuovamente?

Antony Coc

Non andare su Intel...prendi un amd ryzen 5 3600 e delle buone ram. Con 1000 euro riesci a fare un'ottimo pc sia per lavorare che per il gaming. Per quanto riguarda il monitor prendi un benq della serie art quelli con la dicitura pd tipo il "pd2700q" sono i migliori per il fotoritocco e il video editing. Sono migliori per via dell'accuratezza del colore, della qualità dei pannelli e altre piccole tecnologie.

MattiaG

Capito, hai ragione. Per quanto riguarda i RAW siamo sui 25/35mb a foto, dipende. Per quanto riguarda i fissi mi parlavi dei Reyzen ma, non so se sto sbagliando a guardare io, sono principalmente computer per il gaming

MattiaG

Ho capito, grazie per il chiarimento. Per quanto riguarda i fissi, hai qualche consiglio riguardo qualche modello o qualsiasi accoppiata i5+8/16gb di ram sono sufficienti?

Maximilian
Gieffe22
Goose

Il problema è tuo, mica degli altri.

Voglio un notebook da lavoro per lavori professionali -> valuto se prendere questo o il MacBook Pro da 16 pollici (la fascia di prezzo è la stessa)
Voglio uno smartphone top gamma -> scelgo tra iPhone 11 Pro, S10, P30 Pro e Pixel 4.

Solo perché non ti piace non vuol dire che non sia così. Esistono le classi di mercato per ogni oggetto, dispositivo. Tu hai scelto iPhone perché ha iOS. E già solo per questo vuol dire che lo hai confrontato con altri top gamma ed hai scelto.

Maximilian

attendiamo l'intervento del moderatore visto che stai insistendo con l' OT prolungato.

E questo account non è fasullo: è stata l'unica soluzione possibile ad un problema tecnico di disqus che proprio il moderatore non è riuscito a risolvere nonostante ci abbia provato a più riprese.
In compenso mi ha dato delle indicazioni su come comportarsi con chi come te mette tutto sul personale definendo CAPRE gli utenti Apple.

Gieffe22

ma mi spieghi dove ti starei attaccando? no seriamente...

non ti pare di star esagerando in termini ostracistici della questione? sembri quasi un ossimoro, pensi che un osservatore terzo ed imparziale non noti che te la stai cantando e suonando totalmente da solo?

guarda sono quasi curioso di vedere l'intervento di un moderatore, sai le risate se dovesse bannare te con quel bellissimo account fasullo...

Maximilian

continuo a segnalarti finche la moderazione , come promesso, non interviene a censurare attacchi personali che nulla hanno a che vedere con l'articolo.

Gieffe22
Maximilian

segnalato nuovamente.

Anders Ge (f.k.a."usagisan")
Gieffe22

sai credo che asus si faccia pagare più per una scheda video che costa circa 2 millini da sola, nonchè un altro millino (se non di più) per lo xeon, ai quali poi ci puoi sommare i prezzi di tutti gli altri componenti.

La cosa curiosa? un rivale ben noto, configurato alla stessa maniera (ma con cpu e soprattutto gpu nettamente inferiori, al punto che se li si tiene in considerazioni su altri prodotti venduti da quel brand vengono a costare OLTRE 1000 euro di upgrade) viene a costare 5800 euro, pur col deficit di cpu e gpu (che contando i prezzi del rivale, dovrebbero venire a costare appunto circa un 2000-2500 euro in più), ergo verrebbe circa 8000 euro, configurato alla stessa maniera.

Senza contare che lo screenpad si trova su portatili di asus che costano 1000 euro (e dall'ottimo hardware per euro anche in quel caso), quindi, no, sta tranquillo che non lo paghi 500 euro, 50-100 al massimo.

Gieffe22

eh si segnala segnala... fanboy di sto caiser. Non solo vieni a segnalare un commento MIO che potevi benissimo ignorare, ma che evidentemente non riesci a fare perchè ti senti tirato in causa (e non è difficile capirne il motivo, avendo visto i tuoi altri commenti), ti viene offerta una risposta goliardica nonchè ironica, e risegnali per cosa? MOLESTIE?

ma sai cosa significa il termine MOLESTIA? Te lo dico io, molestia implica che io ti stia turbando in modo cosi diretto che tu non possa esplicare un tuo diritto o un tuo normale comportamento, in una fattispecie borderline quasi con lo stalking. In altre parole, vuol dire che IO vengo a romperti i maroni al punto tale che tu smetti di fare quel che stavi facendo perchè condizionato da ME.

Ti rendi conto vero che paradossalmente rientri TU nella fattispecie di molestia nei miei confronti?

Sfortunatamente non con tutti vi va bene... ritenta, sarai più fortunato.

Maximilian

segnalato di nuovo per molestie mirate.
Se non hai nulla da commentare relativa all'articolo , ignorami ed evita.

Maximilian

no, la classe di prodotto non è neppure la stessa (Apple non produce notebook con Xeon).
No, io NON confronto proprio iPhone con Samsung o Huawei, perche' questi ultimi usano Android ed a me non andrebbero bene neppure regalati.

Leonardo Sanò

Come fai a dire che è migliore se non l'hai provata?

E K

Lo spazio disponibile negli ssd in relazione al prezzo non é paragonabile, la scheda logica che supporti uno xeon é differente (e piú performante) di una per un i9, quindi (tolto lo schermo che sul mbr ha una risoluzione e una qualitá dell'immagine migliore) rimane in gioco la batteria, la tastiera, gli altoparlanti, la RAM ed i connettori. Direi che non c'é molto di paragonabile.

Panteghino

Ok, tutto chiaro. :)

Gark121

Boh, il design non mi fa impazzire ma ma diciamo che non è un criterio importante di scelta per me. Altrimenti comprerei solo hp, il design squadrato e aggressivo delle ultime uscite mi piace molto.

Andredory

Se si usa Final Cut per esempio. O Logic Pro X. Programmi pensati per il Mac e che girano benissimo su Mac. Sul Mac si riesce ad installare Windows senza problemi ma sui computer Windows è più difficile installare OSX ed avere le stesse prestazioni a parità di Hardware oltre ad essere illegale.

Simone

In molti casi chi usa Mac Os ha l'esigenza di far girare windows in virtuale per problemi di compatibilità con programmi o servizi non presenti sul sistema operativo Apple mentre non ho mai visto nessuno avere il problema opposto.
Per quale motivo si dovrebbe installare Mac Os su un pc Windows?
Seriamente e senza polemica

GinoGinoPilotino

Spero abbiano dimensionato bene le heatpipes

Fandandi

E va bene ti rispondo XD...Le mie parole si basano sulla mia esperienza, ma avendo io una GPU vecchia di vari anni, che già allora era scarsa (diciamo FORSE poco meglio delle integrate buone di adesso), non la vedo mai andare oltre il 10-15% di utilizzo, quindi deduco sia alquanto inutile, giustamente lavorando con immagini 2D non mi sarei aspettato diversamente.

Gieffe22

Per? Ora si segnala ogni volta che un fan apple si sente toccato nell'anima perché viene scritto che dei concorrenti fanno decisamente meglio e valgono i soldi chiesti?

Ma che siamo dittatori cucciolotto di foca a tinte colorate.

Bruce Wayne

Honesly no. FHD oggi gestisce qualsiasi diagonale di pannello alla perfezione.
Poi scusa se su macchine del genere batteria e performance sono il punto chiave.
Con queste macchine su usa CFD, Aspen, Analisi Numeriche Varie, Simulazioni Grafiche non in tempo reale ( per questo le quadro e non le geforce) e carichi di lavoro prolungati (per questo un xeon e non un core)
Campi dove un 4k è del tutto inutile, ma serve solo uno schermo godibile.

Un pannello 4k sarebbe stato solo un peso considerando anche che la quasi totalità dei software che andranno ad essere usati su queste macchine sono software aziendali e/o di nicchie di professionisti che certamente non sono stati aggiornati a livello di interfaccia al 4k

vincy

I troppi 9 fregano

Code_is_Law

Capisco . A me piace il design dei thinkpad . Ieri ho comprato per la prima volta uno . Vediamo se riuscirò a farmi piacere il trackpoint

Gark121

Pesa 2.5kg uguale a questo, oltre ad avere quel bubbone pestilenziale in mezzo alla tastiera che detesto. Ne ho già avuti due di PC col trackpoint, mi infastidisce mentre scrivo e non serve assolutamente a niente.
Ho già visto le soluzioni di hp, lenovo e dell, e a tutte manca qualcosa, o quantomeno sono tutte e 3 piuttosto ingombranti, non molto diverse come impatto in borsa dal mio zbook 17 aziendale. Asus ha presentato quel modello da 15" col processore dietro lo schermo che è effettivamente molto interessante, ma poi ha pensato bene di renderlo un fermacarte levando tutte le porte.
Forse chiedo qualcosa che non si può avere, pazienza. Alla fine ripiegherò su qualcosa di più leggero e pace se è meno potente, di desktop replacement ne ho già uno.

Fandandi

Secondo me si, non pensare che "qualcosa di intermedio" voglia dire andare male. Secondo me quei soldi che spenderesti in più per avere il pc top non ti farebbero nessuna differenza nel risultato delle tue foto (piuttosto comprerei una lente in più o un corpo macchina di più alto livello).
Unica cosa non so che macchina fotografica tu abbia, se tira fuori dei RAW molto pesanti bisogna stare attenti o si rischia di avere un pc non all'altezza.

rossi

In ogni caso un full HD su un 17" nel 2019 fa pena. Pure se costava 1500€, figuriamoci a 5000€

Goose

Esagerato.

Goose

Tolta CPU e GPU il resto è molto paragonabile.

Goose

La classe di mercato è questa. Se cerchi un prodotto professionale per lavori che necessitano tanta potenza per calcoli computazionali questi sono i Notebook: MBPro 16 pollici con i9, GPU AMD e 64GB spazio, questo ASUS, Dell, Thinkpad. Tu per caso non confronti l'iPhone con il Samsung Galaxy oppure Huawei P30? È la stessa cosa. Probabilmente sei tu quello con l'ossessione verso i prodotti Apple.

Barone Von Zeppeli

Era per dire :)

Albi Veruari

Gli Xeon hanno le memorie ECC che fanno la grande differenza in una workstation accesa per ore.

Maximilian

Oppure amano lavorare con un ambiente coerente e non con quel disastro di Windows

Antony Coc

Aspettiamo le recensioni

Antony Coc

Io ci lavoro non sono un casual e uso sia mac che windows e indovina un pò non sono un troll. Uso programmi installabili su entrambe le piattaforme detto questo non mi interessa nulla del sistema.
Coloro che considerano il sistema operativo sono o fanboy o usano programmi presenti solo su un determinato sistema.

alex

in mobilità? questo è uno "spostabile" più che un "portatile", con quel tipo di configurazione e quello schermo bello grande avrà una autonomia bassissima

Antony Coc

Una scheda video dedicata è importante ma per quanto riguarda l'ambito grafico con programmi tipo photoshop o illustrator non molto. Questi programmi lavorano più che altro con il processore...la GPU (scheda video) da un boost prestazionale nell'applicazioni di filtri ma la differenza di prestazione è minima...metti che ogni 300 euro di GPU hai un incremento del 3-4% questo vuol dire che con una scheda di fascia bassa hai gia ottime prestazioni.
Ad es. un surface laptop 3 ha un'ottimo processore di decima gen. e una discreta integrata che per foto ritocco va benissimo...puoi trovare qualche problema nel momento in cui vai ad applicare decine e decine di filtri ma rarmente si fanno lavori cosi pesanti.
Cmq valuta l'acquisto di un portatile solo se ne hai veramente bisogno altrimenti vai di fisso.

Andredory

Li ho criticati? Per caso ho detto che fa schifo? Ho detto solo che quello Apple è migliore.

Maximilian

Solo un casual user (o un hater... ma qui il discorso è diverso) sceglie una macchina senza considerare il sistema operativo. Che sia Windows, Linux o MacOs.
La sostanza È il sistema operativo.

Code_is_Law

si per 10 minuti e poi fondi il portatile

MattiaG

Quindi, secondo te, meglio partire con qualcosa di intermedio e poi casomai spendere "nel top" più avanti, piuttosto che investire subito con qualcosa di ottimo?

Code_is_Law

thinkpad p53 però non è molto compatto. come peso si

Recensione LG Gram 17: sembra finto ed è leggerissimo!

Migliori mouse PC e MAC da comprare per Natale: i top 5 scelti da HDblog

Microsoft Surface Laptop 3 13" e 15": ora anche con AMD Ryzen | Anteprima VIDEO

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft