Android 10 supporta nativamente il Pro Controller di Nintendo Switch

07 Novembre 2019 15

Il Pro Controller di Nintendo Switch è ora supportato nativamente in Android 10, aggiungendosi così ad altri gamepad famosi come quello di Xbox One e il DualShock 4 di PS4. Il Pro Controller, per chi non lo conoscesse, è un gamepad di forma tradizionale, con stick analogici asimmetrici e non scomponibile. Generalmente non è incluso nel bundle di Switch, va comprato a parte - al netto di offerte e pacchetti speciali. I controller default di Switch sono i Joy-con, che si possono scomporre in due parti collegabili al corpo della console quando questa viene usata in modalità portatile. Questi sono compatibili con Android già da un po'.

Il gamepad non funziona se si tenta di usare una connessione cablata; funziona solo via Bluetooth. Bisogna premere il pulsante vicino alla porta di ricarica del gamepad per farlo entrare in modalità pairing, e poi cercarlo sul proprio dispositivo Android. Ci si potrebbe aspettare che siccome i Joy-con erano già utilizzabili su Android da tempo non c'era ragione di immaginare che il Pro Controller non lo fosse; tuttavia, la mappatura era incompleta e quindi alcuni pulsanti non funzionavano. Non è chiaro quando, esattamente, Google abbia aggiornato la mappatura; magari è già così dal lancio, ma nessuno se n'era accorto finora.

VIDEO


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Frankbel

Ho comprato il mio secondo dualshock in versione v2 a 35€ circa 2 anni fa.
E ti ribadisco, non comprerei un controller né a 69€ né a 59€, ma intorno ai 40 se è molto buono allora sì.
Con quel prezzo mi sono comprato il controller xbox one, che ritengo il migliore di questa generazione.
Comprai a 25€ usato, e funziona tutt'ora benissimo l'ottimo wavebird per GCN.

Luke_Friedman

Fino a tre anni fa in negozio il dualshock 4 stava a 69 e ps4 è uscita alla fine del 2013...
Senza contare che il sostituto dei controller classici è il pro controller che si trova a 10€ di meno sia online che in negozio rispetto al prezzo di listino

boosook

Ovvio... Di certo non compro un controller switch solo per giocare con android, ma neanche PS4 o Xbox, se il mio scopo è giocare solo con android e non ho una console prendo uno di quei cosi da attaccare al cellulare. Queste compatibilità sono utili soprattutto per chi il controller lo ha già e in tal caso ben venga quella con switch.

Desmond Hume

beh non mi pare che sia in dotazione sulla Switch. Te lo sei comprato a parte...

boosook

E se uno ha già Switch?

InterTriplete

Deve attaccare Nintendo a tutti i costo, è più forte di lui. Non gli dà pace che Switch sia stato un successo clamoroso mentre lui ne aveva decretato il fallimento dall'alto della sua insipienza. Alla facciazza sua! Lascialo perdere, usa il web solo per sfogare il suo male di vivere di ricercatore universitario a cui non fanno fare carriera perchè troppo scarso! XD

Frankbel

Non lo so ma qui sono passati due anni e il prezzo non si è spostato.
Il secondo pad PS4 mi pare di averlo pagato 35€, se non addirittura 30.
Perché difendere Nintendo a tutti i costi? È sempre stata cara con gli accessori ma sto controller pro è fuori misura.

Luke_Friedman

Ma perché, il dualshock 4 e il controller della One quanto costavano al lancio?

Frankbel

Io non l'ho comprato proprio per il prezzo alto. Alla Nintendo sono fuori di testa se pensano di fare grandi guadagni anche sugli accessori.
Per quanto sono scomodi i joycon, avrebbero dovuto consentire a tutti di potersi dotare di un joypad normale a prezzo ragionevole.
I miei figli litigano per chi ha il privilegio di usare il pro tarocco, probabilmente ne comprerò un altro.
Comprare due pro sarebbe una follia.

Frankbel

Non ho mai pagato 70€ per un controller e ci vorranno ancora anni prima che ciò accada.
Dovresti provare uno di quelli economici, hanno ben poco da invidiare a quello originale.
HDrumble? Non vale i quasi 50€ di differenza, così come la batteria maggiorata. Quelli economici durano pareçchie ore e si ricaricano come quello pro.
Nemmeno il Wavebird, che era all'avanguardia all'epoca, costava così tanto.

Andrea65485

Avevo provato sia i joycon che il pro controller con android 9 (samsung note 8), li riconosceva ma l'input lag era talmente alto da far paura e rendere qualsiasi gioco ingiocabile... Dovrei provare adesso col pixel e android 10 e vedere come vanno.

ps: con android 9 i joycon erano particolarmente problematici, perché ne riconosceva solo uno per volta e non li leggeva insieme

boosook

Insomma... L'ho preso anche io, tanto non sono quei 20 euro che cambiano la vita, ma non lo trovo migliore di quello di PS4 che ne costa 50. 70 euro per un controller è tantino. Sul fatto che sia buono ovviamente non ci piove.

Desmond Hume

dal momento che non si vedranno giochi (seri) di Nintendo su smartphone tanto vale andare di gamepad Xbox o Ps4 di cui in un modo o nell'altro stanno arrivando i giochi e che costano meno.

Serton Lopodeck

Costa il giusto prezzo che deve costare un buon controller quale è. Ce l'ho da più di due anni, mi trovo benissimo e la batteria dura tantissimo. Quelli tarocchi senza HD Rumble non li vorrei nemmeno in regalo.

Frankbel

Il controller pro è talmente caro che tutti comprano le alternative economiche. E tali alternative funzionano molto bene (ma non hanno NFC).

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

Samsung Galaxy S10+: tutte le novità di Android 10 e One UI 2.0 | Video