WindTre lega all'inflazione il mensile dei nuovi contratti: ecco come funziona

22 Novembre 2022 326

WindTre come TIM, più velocemente di TIM, che prima di adeguare le norme contrattuali ha espresso l'intenzione di voler legare i prezzi delle tariffe all'andamento dell'inflazione, poi confermata anche dall'AD Pietro Labiola. In silenzio, invece, WindTre è intervenuta (ieri) sulle pagine delle singole tariffe di rete fissa e mobile, indicando a chiare lettere che i nuovi contratti saranno indicizzati all'inflazione, e ha persino modificato le condizioni generali del contratto. È tutto fatto insomma, non si torna indietro.

Con gli aumenti si partirà nel 2024, la clausola - ed è quel che vorrebbe fare anche TIM - è stata inserita adesso per una questione di tempi. Per rendere più aderenti alla realtà i ritocchi all'inflazione, il meccanismo prevede che a gennaio le tariffe possano andar su del valore dell'aumento dei prezzi al consumo misurato da ISTAT a ottobre dell'anno precedente. Quindi, a gennaio 2024 gli (eventuali, ma probabilissimi) aumenti saranno legati alla percentuale d'inflazione misurata a ottobre 2023.

DETTAGLI SU CLAUSOLA ISTAT: PREZZI SU MA NON GIÙ

Ci sono alcune precisazioni da fare, gran parte delle quali a vantaggio di WindTre:

  • il meccanismo riguarda sia i contratti di rete fissa che mobile
  • i prezzi potranno solamente aumentare per effetto dell'inflazione, non decrescere (nell'ipotesi, improbabile per il 2023, che i prezzi al consumo vadano giù)
  • l'aumento dei mensili sarà di una percentuale pari all'aumento dell'inflazione e comunque di almeno il 5%
  • l'importo del mensile adeguato può essere arrotondato per difetto al centesimo di euro (es. un aumento di 0,229 euro potrà essere, effettivo, di 0,22 euro)
  • l'adeguamento ai prezzi viene applicato entro il primo trimestre di ciascun anno
  • l'aumento non costituisce una variazione contrattuale dunque, a differenza delle rimodulazioni, non consente al cliente il recesso senza costi
  • WindTre si riserva il diritto di non aumentare i prezzi.

L'azienda ha già segnalato l'adeguamento prezzi all'inflazione in ogni piano presente sul sito nella sezione Informazioni Utili alla voce WindTre Ricorda, il che significa che se passaste oggi a WindTre vi sarà sottoposto un contratto dal mensile legato all'inflazione. TIM non è stata così rapida ma applicherà la stessa misura entro fine anno, vedremo se solo con l'adeguamento all'inflazione e non alla deflazione come WindTre.

Credits immagine in apertura: photoschmidt.


326

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide Nobili

Certo che non ci sono stati problemi, perché appunto ti è arrivato SMS che ti avvisava della modifica delle condizioni contrattuali, di conseguenza puoi recedere senza penali e senza costi.
Ma con questi nuovi contratti legati all'inflazione, quando ti faranno il bel aumento annuo legato all'inflazione + loro tassa perché sì, allora non avrai più la possibilità di recedere senza costi e penali. Puoi recedere certo, ma a tue spese.

Aster

Continui a parlare di stipendi che io non ho mai menzionato! Chi se ne frega dei stipendi,io parlo di guadagno! Sei confuso ma ci sta nella generazione Wikipedia

Nicola

Veramente avevo offerta 'mia' con la quale ero legato fino a tutto il 2023, arrivato il messaggio dell'aumento telefonato al 159 per recessione anticipata e non ci sono stati problemi. Domani metto iliad

Edgardo Da Basketball

Li hanno alzati nei limiti dei prezzi di mercato, 130 è fuori mercato. Per dare più soldi ai dipendenti devo avere maggiori guadagni non maggiori ricavi.

talme94

appunto, nel tuo campo

Aster

tutti scemi quindi questi che hanno alzato i prezzi,stanno morendo di fame perche non vendono

Edgardo Da Basketball

I prezzi di vendita non li faccio io ma il mercato. Nel mio campo a prezzi aumentati corrispondono guadagni immutati. Quindi non ho più margine di prima, anzi ho meno margini a causa dell'aumento degli oneri finanziari.

Edgardo Da Basketball

Se mettessi i prezzi a 130 incasserei zero.

Edgardo Da Basketball

Nel mio campo la domanda supera di 4/5 volte l'offerta.

sailand

Tecnicamente fattibile ma purtroppo non esistono tariffe mobile veramente flat, hanno sempre la limitazione per il tipo d’uso e se fai ciò che non gli aggrada ti svuotano il credito in un attimo.

JustATiredMan

puoi prendere una sim, usarla in un router 4-5g con uscita rj per la parte vocale. Gli attacchi il telefono fisso ed è fatta, e nello stesso tempo usi il wifi per la parte dati.

Diabolik82!

Appunto ancora meglio, tutto regolare e sacrosanto. Aumenta tutto regolarmente, perché non dovrebbero anche i contratti di telefonia, per di più scandalizzarsi per qualche euro quando tutto il resto aumenta del 400% lo trovo inutile

Davide Nobili

No, hai diritti di recedere se avviene una modifica contrattuale. Ma se il contratto già prevede l'aumento in base all'inflazione, tale diritto decade. Ed è scritto chiaramente anche in questo articolo di hdblog.

Diabolik82!

L'inflazione è per tutti

max76

Peccato che aumenteranno tutti (tranne Iliad!)

Diabolik82!

Veramente quando c'è una condizione peggiorativa unilaterale, hai il diritto di recedere, quindi puoi andare benissimo da un altro se non ti va bene

Davide Nobili

Il supermercato non ti lega con un contratto. Se tu oggi acquisti da loro, domani non sei costretto a pagare ancora loro se vuoi delle mele, puoi anche rivolgerti alla concorrenza senza dover scogliere un contratto e pagare delle penali. Con la telefonia ovviamente la cosa è diversa.

utentepuntocom

si ma le assicurazioni sono una categoria diversa di servizio. Qui siamo nelel tlc dove ci sono delle regole ben precise e monitorate dall'agcom, non solo dall'antitrust. Nelle assicurazioni non c'è l'agcom di mezzo

Francesco Renato

Restrittivo si... ma qualcuno deve pur restringere la cinghia!

Daniele Brescia

la clausola di indicizzazione è prevista in molti contratti (ad esempio per alcune polizze assicurative) e vige da decenni. Io l'ho detto che dopo lìannuncio di tim gli altri avrebbero seguito la stessa strada.

sailand

Contratti, inflazione e subito il pensiero è corso alla scala mobile (mi sento vecchio) pensando: fortunati i nuovi dipendenti wind!
Ma subito mi sono reso che si parla dei nuovi clienti e non dei nuovi dipendenti.

Per una volta hanno battuto la tim introducendo per primi una nuova schifezza, mi sa che altri operatori seguiranno a ruota.

Questo sembra più uno scemario… non avrebbe senso.
Cerco di essere più chiaro il secondo é aziendale.

Diabolik82!

See come no. Con 20 milioni e passa di clienti

Diabolik82!

Fanno benissimo. Non ho capito perché il supermercato lo può fare sui prodotti di prima necessità ed un operatore di telefonia mobile non potrebbe farlo. Bene così

uncletoma

si spera, nel mobile è più di una speranza data la vasta offerta, che magari si trovi un operatore meno disonesto degli altri :)
comunque; in tanti, tanti anni che ho questo contratto; non ho mai subito rimodulazioni con infostrada/wind/wind3 ;)
capiterà? possibile, e mi guarderò intorno :)

Walter

un po' restrittivo guardare solo il petrolio :-)

MatitaNera

Beh manca un po'...

meyinu

L'ho letta pure io e proviene dalle stesse persone che affermavano che l'inflazione era momentanea e che sarebbe ritornata al 2% a breve. Invece è salita a doppia cifra. Le stesse che negavano che saremmo andati in recessione.

Io che non sono un economista mi aspettavo una inflazione più alta del 10% e permanente oltre che una forte recessione. Vediamo chi ha ragione, per adesso è dalla mia parte.

Francesco Renato

Il tuo stipendio deve valere per forza meno se aumenta il prezzo del petrolio perché si modifica il rapporto di scambio, se il petrolio aumenta il tuo lavoro vale necessariamente di meno a meno che tu e tutte le società che ti forniscono i beni di consumo non rinunciate al petrolio, sei in grado di rinunciare a tutti i prodotti che utilizzano il petrolio?

Ritornoalfuturo

quella è cultura ? ilsole24ore? con la stessa ammissione dei giornalisti che dalla fretta pubblicano notizie senza verificarle e potenzialmente false? tradotte male da altre lingue e poco chiare ?

Maurizio

IlSole24Ore, fatti una coltura, ne hai bisogno.

Pablito

Io la cito spesso quando ne parlo, tanto che passai a Coop dopo una rimodulazione (la seconda in 3 mesi) di wind. Poi però devo altrettanto dire che non ho mai avuto esperienza più disastrosa di quella con Coop. Il telefono prendeva pochissimo in ogni luogo mi trovassi solitamente. Ero arrivato a fare speed test in contemporanea ai miei amici con altri operatori per capire se fosse un problema generale o solo il mio.
Di li ai 3 mesi successivi arrivò Iliad e passai a loro. Ho avuto il problema della non raggiungibilità ma ormai è un bel pezzo che non capita più (per onestà totale adesso quasi tutti i giorni faccio una chiamata, per sicurezza e paranoia, al 400 per verificare di avere campo)

Pablito

Si, ma non capisco, e rispondo a te per dirlo un po' a tutti, cosa ci sia di "rassicurante" nel dire: "posso recedere" non credo che recedendo da windtre poi passi a Tim o vodafone e trovi di meglio. Alla fine la consolazione del poter recedere è magrissima e consta solo in un passare da una padella ardente ad un'altra

hassunnuttixe

Riassunto veloce:
Possono aumentare di almeno il 5% l'anno e ti devi stare muto.

Marco Revello

No, io vedo lo scenario: ho preso una SIM economica ma ne visto che ne devo prenderne un'altra be prendo una che mi garantisce la copertura. Me il risultato è che spendo la somma delle due

comatrix

Ottima osservazione.
Son già un paio do volte che fai degli appunti molto realisti, mi piace, ti tengo d'occhio ^_^

www.uiblog.it

io li sto per salutare, purtroppo dal 29 ottobre le prestazioni sono peggiorate (senza contare la presenza di packet loss anche a 2 cifre) ,praticamente va quasi ad 1/4 di come andava prima normalmente.

Markk

Pagate capre.

MatitaNera

nel 2024 l'inflazione sarà al 2%

Walter

Sbagliato, perchè per via dell' inflazione il tuo stipendio vale meno se produci uguale perchè dovresti essere pagato di meno? e cosi a ruota

csharpino

Ma hai capito quello che ho scritto?

dario

Cioè ancoro all'inflazione ma solo quando è a mio vantaggio e arrotondo a un aumento minimo del 5% (es. Inflazione 0.1%, aumento 5%).
Ci vuole una certa fantasia a parlare di ancoraggio all'inflazione.

Vediamo 3 scenari possibili:
Deflazione del 5% (lo so che nel breve periodo è fantasiosa, ma si spera che prima o poi la situazione torni normale): costo invariato.
Inflazione 0.1%: aumento 5%.
Inflazione 8%: aumento 8%.

Mi sembra che non ci sia molto da aggiungere.

dario

Cioè ancoro all'inflazione ma solo quando è a mio vantaggio e arrotondo a un aumento minimo del 5% (es. Inflazione 0.1%, aumento 5%).
Ci vuole una certa fantasia a parlare di ancoraggio all'inflazione.

Vediamo 3 scenari possibili:
Deflazione del 5% (lo so che nel breve periodo è fantasiosa, ma si spera che prima o poi la situazione torni normale): costo invariato.
Inflazione 0.1%: aumento 5%.
Inflazione 8%: aumento 8%.

Mi sembra che non ci sia molto da aggiungere.

Secondo te se lo scenario è quello che descrivi sarei stato qui a vantarmi sul risparmio? Non ne ne intravedi uno più semplice? Tipo che la doppia scheda la seconda non è personale?

specialdo

mi raccomando, postate sui social questa cosa e diffondete il verbo. Nessun vostro amico, parente o conoscente deve sottoscrivere un'offerta di telefonia fissa con Windtre. Devono assolutamente tornare indietro.

Ginomoscerino

le TLC consumano molta energia elettrica, questà sarà nel paniere beni prima necessità.
se aumenta una aumenta anche l'altra

utentepuntocom

hai letto che riguarda solo i nuovi contratti vero? Non potrebbero mai variarti il costo del contratto firmato chessò 3 anni fa legandolo all'inflazione perchè è a tutti gli effetti una variazione del contratto. Diverso è se invece il contratto fin dall'inizio parla di variazioni per inflazione, in quel caso dopo averlo sottoscritto è ovvio che gli si da la libertà di variare il prezzo.

utentepuntocom

finchè riguarda i nuovi contratti non vedo dove sia il problema. Basta guardare altrove

Ciccillo73

Se aumenta il costo della manodopera aumentano I prezzo ed ergo IL problema rimane. Bisogna cambiare il sistema, togliere la tasse ai lavoratori, non e' piu' sostenibile.

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Copertura 5G, a che punto siamo davvero? La nostra esperienza in città

Spotify, Apple Music e gli altri: chi vincerà sul ring dello streaming musicale?

Xiaomi 11T ufficiale con Pro, 11 Lite NE e Pad 5. PREZZI e disponibilità Italia