Fastweb, TIM, Vodafone e WindTre: nuove multe per la tariffazione a 28 giorni

26 Marzo 2020 67

Fastweb, TIM, Vodafone e WindTre sono state di nuovo multate dall'AGCOM per la questione della fatturazione a 28 giorni, iniziata nel 2018. L'autorità ha rilevato ritardi nell'emissione dei rimborsi, che in alcuni casi non sono neanche arrivati direttamente.

Insomma, l'ingiunzione dell'AGCOM (supportata anche dal Consiglio di Stato) diceva più o meno "restituite i soldi subito", mentre gli operatori hanno tergiversato e/o hanno proposto alternative come sconti e promozioni e/o li hanno offerti solo a chi li chiedeva espressamente attraverso moduli, procedure complessi e altri stratagemmi chiaramente pensati per limitare le perdite.

Morale della favola: ora si paga. Le cifre sono quelle che riportiamo di seguito; tra parentesi il link al file PDF con la delibera ufficiale.

  • Fastweb: 1,5 milioni di euro (PDF)
  • TIM: 3 milioni di euro (PDF)
  • Vodafone: 2,5 milioni di euro (PDF)
  • WindTre: 2 milioni di euro (PDF)
  • Totale: 9 milioni di euro

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rabaluf

Soliti bruscolini di multe, inoltre tim rimborsa 10 euro in meno del dovuto

Giorgio Iacoella

Qualcuno le avrà emanate le norme applicabili dall'Authority no? Allora è lì che bisognerebbe indagare: era un incompetente, come spesso accade, o un corrotto? Meditate, gente, meditate!

BrownBear

Si anche io rifiutai quell'offerta (inutile). Comunque grazie della risposta. Ciao

Redcat

Onestamente non mi ricordo. Oltretutto ora il sito Fastweb è completamente cambiato e non saprei dove poteva essere. Forse mi era arrivata una mail con il link per richiedere il rimborso. Tutto questo dopo aver rifiutato la loro strabiliante offerta di avere il loro cloud gratis in sostituzione del rimborso.

soxxoz

"Morale della favola: se ogni volta preferiscono essere multati, significa che per tali cifre meglio infrangere le direttive"
Agicom è una barzelletta nazionale

Gianluca Scuzzarello

Bravo, fai così

uncletoma

Si, mentre i poteri di AGCM, in ambito sanzionatorio, sono molto più elevati. E sono stati i player del mercato a volere una AGCOM deble, complici i governi che hanno acconsentito.

DeePo

Hai ragione, sono stato impreciso, bastano 10 giorni per avviare la procedura, che parte dalla costituzione in mora e arriva al distacco.

csharpino

E niente proprio non ci arrivi... Ci rinuncio...

teo

Fortuna che iliad è per i poveracci eh

teo

Le multe e i rimborsi se fossero rapportati al valore reale farebbero paura ... Esempio ogni utente fregato basterebbero 10 euro di multa ognuno e tutti stanno buoni

teo
Walter Antolini

La colpa non è degli operatori che fanno la tariffazione a 28 giorni, ma dei polli che continuano a credere in queste aziende. Le alternative in Italia ci sono ma nessuno sembra che lo abbia capito.

Assolutamente falso.
C'è un iter da seguire e non si conclude affatto in 10 giorni. Esempio con la luce: invio informale, ufficiale, riduzione potenza e poi distacco. Se hai morosità reiterate ti inviano una raccomandata e da lì scattano i 10 giorni, ma per arrivare alla raccomandata ne passano altri di giorni. Se sei al primo non pagamento arrivi serenamente oltre i 20 gg.

BrownBear

Scusa una curiosità ma il link per il rimborso fastweb dove sta? Io non lo trovo quindi suppongo che mi abbiano fatto rientrare tra i clienti che per loro non hanno diritto al rimborso.

Gianluca Scuzzarello

Certamente, ma penso che questo sia al di fuori della competenza di AGCOM. Di sicuro devono trovare un modo per velocizzare i rimborsi, altrimenti come dici tu sono tentati dal farlo di nuovo

DeePo

Anche, era una semplificazione, ora come ora non so quanto investano fuori e quanto dentro, visti i tempi e come sono messi anche loro.
Il fatto è che una sanzione pecuniaria, senza un provvedimento che li colpisca sull'operatività, serve a ben poco se non è davvero, davvero pesante. Anche solo la sospensione per 48 ore, sai come filerebbero dritti

Comitato_no_Disqus
fedeoasis

Davvero una vergogna sta storia!
Richiesto il rimborso a Novembre 2019 a Infostrada (ora WindTre anche per la parte casa) ad oggi ancora nulla!
Alla terza chiamata al call center ho trovato una operatrice che mi aveva svelato che la mia pratica era a sistema ma "in fase di stallo senza apparente motivo".
Mando una pec per chiedere lo sblocco della situazione, il mese scorso mi informano che la mia richiesta è stata accolta e che sul prossimo conto avrò il rimborso.
Il 21/03 mi è arrivata la nuova bolletta, secondo voi era presente il rimborso? Ma ovviamente no!
Già inviata una seconda pec...

Altra vergogna: nel mio caso si parla di €16 e rotti che mi verranno rimborsati A RATE!!
Circa €1,50 in ogni fattura fino al raggiungimento della cifra!!

Altro che agcom ci vorrebbe per sti farabutti...

SuperDuo

Agcom andrebbe fusa in AGCM mantenendo il potenziale di sanzioni di AGCM.

Ormai truffe e cartelli nelle telecomunicazioni vanno di pari passo

Tiwi

devi accedere all'area clienti tim, cerca su internet xk dovresti entrare nella vecchia area clienti, da li trovi la voce chiedi informazioni, cliccando trovi la voce per richiedere il rimborso https://uploads.disquscdn.c...

Gianluca Scuzzarello

Ecco, un ragionamento del genere ha già più senso. Il punto è che non so quanto sarebbe cambiato se la multa fosse stata più alta. Per me avrebbero comunque fatto il giochetto...

Dubito poi che queste società abbiano investito il denaro per avere un rendimento, essendo attualmente i tassi molto bassi. Più probabile abbiano utilizzato un'ampia percentuale per investimenti (non di tipo finanziario, ma operativi) e che quindi stiano prendendo tempo per racimolare la somma da restituire. Ma rimane una mia supposizione

DeePo

Boh, vero è che l'AGCOM per il particolare settore di cui vigila, si trova a svolgere sia il lavoro del'AGCM che quello del Garante della Privacy, di fatto è un duplicato, ma esiste proprio per la peculiarità del settore delle telecomunicazioni, in teoria così è più efficace. Solo che è armata di pistole ad acqua.

aaronkatrini

Facciamo due calcoli; mettiamo che in media hanno preso da noi circa 20 euro/anno tra rimodulazioni e passaggio a tariffazione da 28gg. La multa di TIM, quindi 3.000.000€, diviso per 20€ a persona, sarebbero circa 150.000 utenti. Il che è una minore percentuale tra gli abbonati della Tim. Bello ...
Sono passato a Iliad solo perché non mi andava più giù di fregarmi, anche se pochi, quei 2-3 euro ogni mese che ogni volta aumentavano!

uncletoma

servirebbe AGCM

DeePo

Sì, ma capisci bene che se tenersi quei soldi, garantisce un rendimento annuo nettamente superiore alla multa, gli conviene tenersi i soldi, godersi il rendimento, pagare la multa e aspettare la prossima. Che è esattamente quello che stanno facendo.
Se invece la multa fosse il doppio o il triplo del rendimento, vedresti che te li restituirebbero il giorno dopo e ci penserebbero due volte la prossima volta.

DeePo

In realtà, grazie ad una norma introdotta dal governo Monti, bastano 10 giorni di ritardo per attivare il distacco dell' utenza, di qualsiasi tipo, gas, luce, acqua, telefono.

DeePo

O danno all'AGCOM il potere di sospendere ed eventualmente ritirare le concessioni, o si continuerà ad andare avanti così, queste multe non servono a nulla, come è evidente.

Io a Dicembre per fortuna

StadiaPlus

Finalmente questo mese ho riavuto i miei soldi con una fattura gratuita, ormai non ci speravo più...

Gianluca Scuzzarello

Sulla malafede degli operatori siamo d'accordo, ma questo è un altro discorso.

Il fatto che altre persone su un blog dicano che le multe non sono adeguate, non rende il concetto corretto.

Gianluca Scuzzarello
Squak9000

multa -> rimodulazione e così all'infinito.

qandrav

hai ragione tu, ma sono già stato punito dal genio del male qua sotto che mi ha asciugato con i suoi messaggi da d3mente

qandrav

sei solo un prepotente e tracotante, non vivi nel mondo reale.

solo in questo articolo ci sono prove oggettive e commenti della malafede degli operatori e, come sempre accade, moltissimi fanno notare l'inadeguatezza delle multe.

e dulcis in fundo, tu non vuoi capire, vuoi solo ripetere quei 3 concetti che pensi di conoscere di economia ma non sei nemmeno in grado di comprendere quello che leggi, ripeto torna su fb che qua fai solo la figura del vecchio che non sa nemmeno l'argomento di cui si parla

qandrav

"Le multe sono adeguate,"
ok dopo questa ho definitivamente capito che tipo di persona tu sia

"Quindi se scrivi "È troppo poco rispetto a quello che hanno guadagnato" stai scrivendo una castroneria."
ah beh se lo dice uno sfig4to che lavora in accentur allora ok mi fido.

"Impara il significato di boomer e poi ritorna che, se va bene, avrai la mia età ;)"
hai ragione, dalle risposte che dai sei un 15enne che vuole avere l'ultima parola...

Gianluca Scuzzarello

Si presuppone sempre che la somma sottratta dai contribuenti sia restituita. Ovvio che se così non dovesse essere non avrebbe alcun senso sanzionare. Sarà una cosa molto lunga, ma alla fine dovranno comunque restituirci i soldi, visto che siamo stati "derubati". Però il punto è che la multa non ha nulla a che fare con "quanto" è stato derubato, ma con l'illecito commesso dalle varie aziende. È per questo che dico che i 9 milioni di multa non devono essere confrontati con il miliardo di guadagni illeciti. Quel miliardo, prima o poi, dovrà essere risarcito.

Markk

Tim=Fastweb= Vodafone= Wind Tre= båstardi (2 grado di giudizio + numerose multe Agcom). Truffatori disonesti.

Gianluca Scuzzarello

Le multe sono adeguate, perché presumono la restituzione del maltolto. Quanto avrebbero dovuto far pagare secondo te?
Le multe non vengono fatte in percentuale a quanto viene sottratto, ma in base all'illecito amministrativo. Quindi se scrivi "È troppo poco rispetto a quello che hanno guadagnato" stai scrivendo una castroneria. Sarà pure una ovvietà, ma a quanto pare per te non lo è vista la frase che ho citato.

Impara il significato di boomer e poi ritorna che, se va bene, avrai la mia età ;)

csharpino

Anche la prima.... Ma come vedi....

Comitato_no_Disqus

Hai sbagliato verbo, non è guadagnare, ma rubare

il Gorilla con gli Occhiali

Ma a loro non importa nulla della multa, sono spiccioli e conitinuano sempre a fare come vogliono.

qandrav

è na battaglia persa, è un tritamaroni che pensa di sapere solo lui le cose...ma non vive nemmeno nel mondo reale

Redcat

Si parla sempre delle compagnie telefoniche ma Sky ha fatto qualcosa?
Io ad esempio con Fastweb ho fatto la richiesta online e sulla prima fattura ho ricevuto il rimborso ma da Sky non ho mai ricevuto niente. O loro potevano?

qandrav

non mi sto lamentando, stavo solo mettendo nero su bianco che le multe sono sempre inadeguate, lo dice tutto il mondo se non ti sei accorto

" Anzi, si parla anche di rimborso automatico sulla bolletta."
aprile 2020 e ancora gira sta leggenda, i rimborsi sarebbero già dovuti arrivare mesi fa

riguardo l'ultima: sei talmente poco sveglio da non aver compreso di aver scritto una ovvietà e soprattutto non richiesta.
ps torna su fb coi boomer tuoi simili please

Su questo concordo al 200%. Troppo lunga la burocrazia/giustizia in tal senso.

samuele maniero

Mi son abbonato a fastweb proprio da 2 giorni, sto aspettando il router,speriamo poi che l attivazione del tecnico non tardi

Gianluca Scuzzarello

La multa prevede anche la restituzione della somma sottratta...

Nicola Boffoli

L'Agcom avrebbe dovuto imporre il rimborso automatico entro un certo numero di giorni (es. 60) scalando dall'importo della prima fattura utile

Nicola Boffoli

Per infostrada si accede dall'altro app e si scarica il modulo di richiesta di rimborso

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi