Clima impazzito, in Europa giugno a 40 °C. Tecnologia spaziale per il monitoraggio

07 Luglio 2022 464

Le temperature sono sempre più alte, le ondate di calore sempre più frequenti e in anticipo rispetto agli anni precedenti. Ormai se ne parla tutti i giorni, il cambio del clima è uno dei temi più dibattuti in questo 2022 funestato (anche) dagli strascichi della pandemia e dal conflitto ucraino. Alla crisi sanitaria e politica si affianca quella ambientale (e non è certo una novità), il grido d'allarme è ormai corale perché più gli inverni sono miti e le estati torride e siccitose, più ci si rende conto che il cambiamento è in atto, e sta accelerando in modo vertiginoso.

UN AIUTO DALLO SPAZIO

Questa è Milano il 18 giugno di quest'anno. Si noti come in corrispondenza delle aree verdi la temperatura della superficie sia decisamente più bassa (Parco Sempione, ad esempio)

A parlare della questione ambientale è l'ESA, occupata in uno studio sulla temperatura della superficie terrestre e sulle bolle di calore in corrispondenza delle grandi città europee: con temperature oltre i 10 °C rispetto alla media, nei centri urbani va ancora peggio. La conferma arriva dallo strumento ECOSTRESS installato sulla Stazione Spaziale Internazionale che ha raccolto dati su diverse città del Vecchio Continente, tra cui Milano, Parigi e Praga. Le immagini, dice l'agenzia spaziale europea, non devono essere fini a loro stesse, devono altresì stimolare i decisori pubblici a trovare soluzioni per mitigare i danni e gestire al meglio le (poche) risorse a disposizione - l'acqua prima di tutto.

COS'É ECOSTRESS

ECOSTRESS sulla Stazione Spaziale Internazionale

ECOSTRESS rappresenta ciò che verrà dopo il satellite Copernicus Sentinel - lo stesso che ci ha inviato i dati sull'anticiclone delle Azzorre. Il suo futuro si chiama Land Surface Temperature Monitoring (LSTM), e lo strumento installato sulla ISS non fa che simularne la rilevazione di dati (in attesa che LSTM entri in funzione) per avere informazioni costanti sulle temperature sulla superficie terrestre (NB: non dell'aria). É frutto della collaborazione tra ESA e NASA in tema ambientale, così come definito dalle due agenzie nel corso della conferenza tenutasi in Olanda a metà giugno - occasione durante la quale è stato preannunciato il prossimo allunaggio del primo cittadino europeo.

Land Surface Temperature Monitoring (LSTM)

Rispetto agli attuali satelliti Sentinel, la missione Copernicus LSTM sarà in grado di aumentare il livello di dettaglio delle immagini (e dei relativi dati) di 400 volte. Ciò sarà fondamentale per i policy maker ed il mondo scientifico per conoscere ciascuna singola situazione in modo estremamente puntuale al fine di prendere decisioni che mitighino gli effetti devastanti in atto.

SEMPRE PEGGIO
Parigi e Praga

Le mappe delle città sono inequivocabili: la temperatura superficiale in corrispondenza delle città è eccezionalmente elevata, e questo giugno - mese durante il quale sono state effettuate le rilevazioni - verrà ricordato per gli oltre 40 °C registrati per più giorni consecutivi. Discorso analogo può essere fatto anche per altre città al di fuori dell'Europa, come Tokyo e diverse località degli Stati Uniti.

ESA ricorda quanto importante sia la misurazione della temperatura della superficie terrestre (oltre a quella dell'aria): lo è in quanto va a vincolare la produzione agricola, oltre ad essere un parametro che influenza i comportamenti del clima. E nelle città la situazione è peggiore perché la vegetazione viene sostituita dal cemento e da altre tipologie di superfici che assorbono e trattengono il calore.

Immagine da Copernicus Sentinel-3. Il livello di dettaglio è inferiore rispetto alla nuova tecnologia in prova sulla ISS.

464

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

https://uploads.disquscdn.c...

Mario Aguanno

ah ok non sapevo.

Lupo1

Fusione e scissione nucleare, sono cose completamente diverse

Mario Aguanno

Le scorie come conseguenza dell'attività nucleare

Veronika

Una volta dicevano che il mondo è bello perché vario, quindi...

Sick Ikon XxVi

Almeno quello

Sick Ikon XxVi

Lui era quello che diceva di aver eliminato la povertà col reddito di nullafacenza

Sick Ikon XxVi

No dai, ne parlano sui social quelli della Gen Z con aria impegnata e poi comprano subito il nuovo iPhone buttando quello vecchio di otto mesi aumentando rifiuti e consumismo sfrenato

Sick Ikon XxVi

Wow ancora la finta e poca simpatia di Unieuro, commenti memorabili e meme per normie

peyotefree

aaaah. bene. anzi male

Lupo1
Veronika

Se ti può interessare esistono anche i (non so bene come chiamarli) "no crema solare"

il Gorilla con gli Occhiali

Si.

Lupo1
Lupo1

Fusione no scorie

Jaws 19
vegeta nexus 5X
Pistacchio
vegeta nexus 5X
vegeta nexus 5X
vegeta nexus 5X
Gianni Doro

Tu hai dei problemi, hai postato una 40 di messaggi tutti offtopic, parlando di piedi, perizomi, juventus...
Perchè tu lo sappia ti ho segnalato per spam. Non è una chat privata, ma il commento ad articoli specifici, se tutti facesserero come te non si potrebbero piu usare. RIDIMENSIONATI

Teomondo@Scrofalo

Escono dalle fottute pareti!!!!

Teomondo@Scrofalo

Perché fanno media anche quelli con piscina e\o giardini vari da annaffiare.

Mario Aguanno

D'accordissimo. L'unico problema son le scorie nucleari.

MatitaNera

L'hai rubato a Tolstoj

MatitaNera

E fa ridere

MatitaNera

Intanto il meteo andrebbe nazionalizzato. Non può fare informazione meteo chi ha interesse ad attirare click sui propri siti...

Davide

io sono esterefatto dai commenti qui sotto..c'è chi ancora pensa sia un ciclo naturale..

Lupo1

Penso ci vogliano altri 50 anni, la soluzione finale ossia il sacro graal è la fusione, quandi il mondo girerà con energia prodotta da questa tecnologia si potrà uscirne, ma il clima fra 20 sarà devastato. inceuropa ovviamente prima, ma già l'Europa è a buon punto con le rinnovabili

Ikaro

Perché tutto questo astio? ah queste eccellenze della street university che non accettano i complimento :(

Franco Ricciardi

a San Pietroburgo no :pPp

Lupo1

Si ma le ondate di calore oramai arrivano spesso pure li

General Zod

Se ora ci si stupisce che l'acqua sia bagnata siamo messi davvero male qua in occidente. Si vede che il lockdown dovuto alla """pandemia""" vi ha fott*to quel poco di cerebro che avevate

Davide Mosezon

La domanda che si sono fatti è: diventiamo un sito spazzatura per fare click nel breve-medio periodo oppure manteniamo la qualità alta con il rischio di non avere entrate sufficienti con referral e pubblicità?

Franco Ricciardi

Dicasi dissertazione

Ikaro

Vedo che la street university continua a sfornare eccellenze in tutti i campi... bono!!!!

EdEddy

Allora va tutto bene, menomale che ci sei tu

Franco Ricciardi

Sono in nord Europa

silviano creduloni

ce ne e per tutti

ID
Davide Nobili

Esatto, cosa non da poco...

MatitaNera

E' una peculiarità

General Zod

Clima """impazzito"""=
D'estate fa caldo, molto caldo
D'inverno fa freddo, molto freddo
In primavera fa caldo
In autunno fa freddo

Che novità, eh?

mister x

per umanità intendo quella dei tempi moderni.

mister x

forse è anche per colpa di titoli come questo che le persone non si sentono mai responsabili di quello che sta succedendo.

Gondo

Giusto dire che non è il clima ad essere impazzito, ma nemmeno si può accusare genericamente l'umanità. Tre secoli di capitalismo su 150.000 anni di presenza dell'homo sapiens sono bastati per portare al collasso gli ecosistemi.

Kilani

Ne sono certo. Ne ha già altri due o tre con i quali si mette like da solo e commenta ripetendo il contenuto del messaggio iniziale.

HeySiri

Controlla tu stesso, ma tranquillo tornerà con un altro account più forte di prima, come ha sempre fatto

Kilani

Fosse vero...

Articolo

Prime Video, tutte le novità in arrivo a ottobre 2022

Windows

ROG FLOW Z13: una settimana con il "Surface da gaming"

Games

Recensione SCUF Reflex: costoso ma al top, anche nella personalizzazione

Mobile

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli e differenze