Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

AGCM, il pressing su Google funziona: sarà più semplice trasferire i dati

31 Luglio 2023 0

Si è chiusa l'istruttoria avviata dall'AGCM per presunto abuso di posizione dominante nei confronti di Google, con l'autorità che ha ritenuto soddisfacenti gli impegni proposti da Big G. Il procedimento era stato avviato su input, tra gli altri, di Hoda, società proprietaria dell'app Weople che consente alle persone di mettere custodire i propri dati e ed eventualmente monetizzare nel rispetto del GDRP europeo.

Le condotte potenzialmente abusive messe in atto da Google ostacolavano l'esportazione dei dati con altre piattaforme, tra cui appunto Weople. L'AGCM scrive che:

L’istituto della portabilità dei dati - disciplinato, tra l'altro, dall’articolo 20 del GDPR - facilita la circolazione dei dati e offre quindi ad operatori alternativi la possibilità di esercitare una pressione concorrenziale su operatori come Google, che gestiscono ecosistemi basati sulla disponibilità di quantità tendenzialmente illimitate di dati, funzionali solo al proprio modello di business. Inoltre il diritto alla portabilità, se accompagnato da effettivi meccanismi di interoperabilità, può offrire agli utenti la possibilità di ottenere il massimo potenziale economico dall’uso dei dati personali, anche attraverso modalità di sfruttamento alternative a quelle oggi praticate dall’operatore dominante.

Google ha convinto l'AGCM con un pacchetto di tre impegni:

  • due prospettano delle integrazioni a Takeout che facilitano l'esportazione dei dati verso operatori terzi
    • Google Takeout è un servizio attraverso il quale si può scaricare una copia dei dati contenuti nell'account Workspace e provenienti da servizi principali e aggiuntivi. I servizi con controllo Takeout individuale sono: Blogger, Libri, Maps, Pay, Foto, Play, Play Console, cronologia delle posizioni, YouTube; qualcuno lo avrà scoperto in occasione della chiusura di Google Archivio album
  • il terzo prevede la possibilità per gli operatori terzi interessati ai dati custoditi da Google di iniziare a testare con almeno sei mesi di anticipo rispetto al rilascio la soluzione che dal prossimo anno permetterà la portabilità diretta da servizio a servizio.

L'AGCM ritiene che i tre impegni di Google siano in grado di automatizzare in modo importante la procedura per l'esportazione dei dati dai servizi dell'ecosistema Google, in attesa della soluzione per la portabilità diretta dei dati da servizio a servizio (ultimo punto dell'elenco sopra) che è prevista per inizio 2024.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tecnologia

Recensione Eureka NER E10s: aspirazione ciclonica e senza sacchetto | VIDEO

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO