Android, i servizi Google si aggiornano ancora: novità per Matter e non solo

29 Luglio 2022 5

I servizi Google di supporto al sistema operativo Android hanno iniziato a ricevere nelle scorse ore il terzo aggiornamento del mese di luglio; tra le novità dell'ultima tornata troviamo alcune modifiche che preparano all'arrivo di Android 13 Tiramisu e Pixel Buds Pro, tra cui spiccano le opzioni per il "Multipoint", che permette al Bluetooth di cambiare in modo intelligente e automatico tra i vari dispositivi di riproduzione a disposizione. Inoltre, con i Play Services 22.30 è arrivata la prima Developer Preview di Matter, il protocollo di interoperabilità IoT su cui puntano i principali big del settore - Apple inclusa.

Un'altra grande novità è l'ampliamento della disponibilità della Game Dashboard, che finora è stata esclusiva per i Google Pixel più recenti. O meglio: servirà Android 13, quindi non è effettivamente ancora disponibile adesso, ma lo sarà man mano che la nuova versione del sistema operativo arriverà su più dispositivi. Google è rimasta molto sul vago in merito ai modelli precisi che potranno ricevere la funzionalità, ma sospettiamo che sia anche a discrezione dei produttori - magari chi ha già sviluppato una propria dashboard su misura vorrà continuare a usarla invece di passare a quella Google.

Seguendo il link FONTE, è possibile consultare nel dettaglio tutto il changelog completo. Purtroppo per il momento è disponibile solo in inglese; il team dedicato alla sua traduzione in italiano è evidentemente rimasto un po' indietro, visto che l'ultimo nella nostra lingua è quello di aprile 2022. In ogni caso ricordiamo che con "sistema Google" si intende quell'insieme di applicazione e servizi che servono a far funzionare in modo completo uno smartphone Android come lo conosciamo e intendiamo qui in Occidente: per esempio sono inclusi il Play Store e i Play Service.

108MP al miglior prezzo? Realme 8 Pro è in offerta oggi su a 216 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Okazuma

E vorrei vedere se non è deludente.
In pratica sei disincentivato a comprare dispositivi di ecosistemi diversi, cosa che Matter, invece, doveva incentivare

virtual

Si sapeva, ma si trattava di capire l'entità. E dalla faccia dei relatori, pare abbastanza deludente come specifica. Vedremo!

efremis

Multipoint finalmente si spera.

Okazuma

Questo di sapeva già.
Se non sbaglio anche Philips aveva dichiarato che le loro luci avrebbero funzionato ma in maniera limitata

virtual

Durante l'ultima presentazione degli Shelly, però, non sembravano molto entusiasti di Matter. Di bello ha che è interoperabile, certo, ma si perdono tutte le funzionalità aggiuntive dei dispositivi, e su questo punto c'era la delusione maggiore.

Vedremo, quando arriverà in maniera definitiva se i vantaggi supereranno gli svantaggi...

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO

Pixel Buds Pro: con l'ANC gli auricolari Google sono top di gamma | Recensione

Honor Magic 4 Pro vs Nikon Z9: la "folle" sfida con un fotografo professionista

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video