Google Chrome, tante novità corpose in arrivo su iPhone e iPad

25 Giugno 2022 62

Chi usa Google Chrome per Windows, macOS, Chrome OS, Linux o Android potrebbe essere al corrente di una funzionalità chiamata Enhanced Safe Browsing, in italiano Protezione Avanzata. Sostanzialmente, il browser web condivide gli URL visitati dall'utente con un server di Google per verificare eventuali minacce e attacchi hacker. Si tratta di uno strumento in più per navigare in tutta sicurezza, che presto arriverà anche sui dispositivi mobile di Apple - in sostanza iPhone e iPad.

Google l'ha annunciato nelle scorse ore, ma non è perfettamente chiaro quando arriverà. Il fatto è che il post sul blog ufficiale parla genericamente della "prossima versione di Chrome", ma appena qualche ora prima è stato pubblicato sull'App Store l'aggiornamento a Chrome 103. Il changelog ufficiale non lo riporta, sicché ipotizziamo che bisognerà aspettare Chrome 104, ma non ne siamo del tutto sicuri. Purtroppo sui nostri dispositivi Chrome 103 non è ancora arrivato, ma non è nemmeno un indicatore più di tanto valido - Google potrebbe fare ricorso a un'attivazione lato server. La soluzione ideale è riportarvi sia il changelog ufficiale della versione 103 come pubblicata su App Store sia tutto il resto che è stato annunciato sul blog ufficiale (lo trovate seguendo il link FONTE) insieme alla Protezione Avanzata.

CHANGELOG UFFICIALE CHROME 103

Grazie per aver scelto Chrome. Questa versione include:

  • Gestisci le autorizzazioni di fotocamera e microfono per siti specifici utilizzando le relative icone nella barra degli indirizzi.
  • Ora puoi scaricare e aggiungere i file iCalendar (iCal) al tuo calendario.
  • Chrome rimuoverà le schede duplicate della pagina Nuova scheda in background.
  • Miglioramenti delle prestazioni e della stabilità.
ALTRI ANNUNCI DAL BLOG DI GOOGLE

Oltre alla Protezione Avanzata, Google ha detto che sono in arrivo:

  • Completamento automatico delle password per app terze. Il password manager integrato nel browser ora può essere impostato come provider del Completamento automatico di iOS.
  • Nuova schermata che compare quando l'utente non usa il browser da un po' di tempo. Google dice che renderà facile la ricerca di nuovi contenuti, oppure rivisitare con facilità i siti visitati più di frequenti, oppure ancora accedere alle schede aperte di recente. È una novità assoluta, che Google dice arriverà anche su Android; in effetti sulla piattaforma del Robottino i test A/B sono già in corso.
  • Chrome Actions. Sostanzialmente è possibile digitare nella casella di ricerca dei comandi o delle azioni, come per esempio "imposta Chrome come browser predefinito" o "cancella la cronologia di navigazione" o "apri una nuova scheda in incognito" e così via, che vengono riconosciuti ed eseguiti dal browser. La funzione è già disponibile su altre piattaforme, come Android.
  • Traduzione dei siti più rapida. Un nuovo algoritmo di machine learning eseguito in locale sul dispositivo rileva in modo più veloce la lingua in cui sono scritte le pagine e conseguentemente applica la traduzione della pagina, se l'utente lo desidera.

BONUS: RESTYLING MENU OVERFLOW?

Alcune testate statunitensi riportano che il blog annunciava anche un restyling del menu overflow (quello dei tre puntini che si trova in basso a destra), ma al momento tutti i riferimenti ad esso sono spariti. Riportiamo per completezza ma a questo punto è ancora meno chiaro cosa sia successo. A quanto pare il menu sarà organizzato in varie sezioni, tra cui un carosello scrollabile orizzontalmente e con icone colorate con link alle sezioni più importanti e richiamate di frequente, come preferiti, cronologia e gestore password.

Subito sotto, ci sono i comandi Ricarica, Nuova scheda e Nuova scheda in incognito; sotto ancora "tutto il resto", diciamo. Google spiega di aver apportato queste modifiche basandosi sul feedback degli utenti e cercando di sviluppare un menu che offrisse un modo più razionale di accedere i contenuti, in grado di dare priorità a quelli usati più di frequente.



62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dante

Edge su Windows non lo batte nessuno!

Soleros
Ildebrando Jki
Vive

Firefox su Android perché supporta le estensioni tipo ublock o dark reader.

su Windows Chrome va bene.

NULL

Non gli utenti, i fanboy. Cerca iOS16 issues.

Giovanni Senzaterra

Lo sai benissimo come fai.

Giovanni Senzaterra

Io adoro i broswer.
Come fai senza broswer?

MagicLuke

Meglio Chrome o Edge per un uso su Windows e Android?

yepp

Un tipo con iPhone 12 Pro Max su Twitter ha detto:
Woah. La durata della batteria di iOS 16 Beta 2 è incredibile. Chiudendo la giornata con il 55% di oggi. Rispetto al 13% su Beta 1

Ikaro

Il problema principale comunque è che WebKit ios è antiquato, se fosse stato un motore di rendering al passo con i tempi non sarebbe stato un problema... Felix e Company non se ne accorgono perché essendo semplici fruitori del web arrivano quando la pappa è pronta ma per chi costruisce nel web WebKit ios è il nuovo Explorer

Baz

mahh dipende dai.
io uso sia firefox che chromium, anche se principalmente firefox

NULL
NULL
Simone de Falco

Ma come … ad elogiare la condivisione e l’ecosistema Apple e se lo fa (meglio) la concorrenza non va bene ?

NULL
yepp

Io la sincronizzazione me la faccio a "manina" cioè se mi serve sul telefono un sito che ho visitato sul PC, basta che lo visito o aggiungo sul telefono ed il gioco è fatto!
Alla fin fine, non mi serve a niente che ogni minimo movimento che faccio sia sempre recepito da tutti i dispositivi che ho

Tommers0050

esatto un altro broswer feccia

Mattmoon

Ma che dici? Su Safari si può

yepp
Meandmyself

Ma basta

yepp

ALTRA CHICCA EMERSA NELLA Beta 2 di iOS16
Avete presente lo slider per scorrere sui video? Nella Beta 2 potete scorrere toccando direttamente il video cioè non è necessario mirare lo slider in basso.

Mauricio

Questa costrizione è stata inserita principalmente per bloccare la diffusione delle PWA in ambiente ios, che avrebbe tolto potere al loro store a tutto l'introito che ne deriva.

Dario Perotti

Però è più fluido!

Dario Perotti

Ma smettila di insulare il povero IE! :D

Gian Dei Brughi

Su Android hai 3000 app di AdBlock, 6000 browser con AdBlock e una stringa sul DNS se non vuoi installare app. Su iOS hai safari e basta gli altri browser sono la copia esatta (monopolio iOS)

Gian Dei Brughi

Safari quindi

Gian Dei Brughi

Ah sì, l'internet Explorer dei browser mobile

Gian Dei Brughi

Ormai safari è l'internet Explorer dei PC ahahah

Ivan Clemente Cabrera

ovvio che a Google non basta il monopolio che hanno su desktop, come qualsiasi multinazionale piu' gli dai piu' si prendono.

Meandmyself

Prendi un Mac e risolvi il problema….ma va così male Safari? Io non sono anni che ho abbandonato Chrome

Meandmyself

Peccato che ti prosciuga la batteria….

T. P.

oramai sei al secondo posto, almeno per me caro chrome...

Crash Nebula

Che palle con questa storia, gli altri browser hanno altre funzioni, chissenefrega del motore.

adimo

A quanto in Google la pensano diversamente, ed ad occhio, sembra gente che ne capisce.

Mr. G/Blocked:40/Mac+Android

Ancora niente utenti multipli, vero?

yepp
mttm
Joel

Su iOS puoi mettere tanti adblocker su Safari

Andrea

La gente usa chrome perché crede che sia “l’internet”.

Felix
La funzionalità primaria di un browser è andare su internet giusto?

Si, e ci andresti nello stesso identico modo anche con un motore diverso.

Ti ripeto, su Windows la quasi totalità dei browser usano lo stesso motore, come su iOS usano lo stesso motore.

Se fosse come dici tu, e infatti non è, esisterebbe un solo browser su Windows… eppure non è così. Perché? Perché hanno tutti lo stesso motore, ma i vari browser hanno funzionalità diverse, tutti ti fanno andare su internet come dici tu, ma in base alle funzionalità dei vari browser tale esperienza cambia.

Ripeto, non ha senso usare Chrome su iOS perché ha un decimo delle funzionalità e della integrazione con l’OS che Safari ha, e sarebbe così anche avesse un motore diverso.

Andrea

Esiste il plugin su chrome (nel mio caso lo uso su Edge siccome anch’esso è un chrome, ma preinstallato).

Paolone

Stai completamente tralasciando le funzioni aggiuntive e soprattutto il servizio di sincronizzazione tra dispositivi diversi. La gente usa chrome su ios solo per avere le robe sincronizzate col pc. Fine

Andrea

La funzionalità primaria di un browser è andare su internet giusto? Quella è la sua base.
Se è identica, che senso ha averne due?
Esempio più semplice:
ho una panda, le monto su la carrozzeria di una Ferrari. Resta una panda.

Quindi, si. Sono totalmente inutili.
Finché Apple non si sveglia a far cambiare anche il motore, tutte le aziende di browser sono penalizzate.

Paolone

Almeno su safari per ios con due click installi un adblocker. Sul browser predefinito di android, quindi chrome, come fai?

Felix

Ancora con questa storiella del motore…

Chrome, Edge, e la quasi totalità dei browser desktop utilizzano lo stesso motore, quello di Chrome, eppure nessuno si lamenta, eppure continuano ad esistere tutti, eppure continuano a farsi concorrenza l’un l’altro scambiandosi importanti percentuali di utenza, e questo perché ormai un motore vale l’altro nel 99% dei casi, e ciò che fa preferire un browser rispetto ad un altro sono le sue funzionalità e basta.

Quindi non ha senso usare Chrome su iOS perché ha un decimo delle funzionalità e della integrazione con l’OS che Safari ha, e sarebbe così anche avesse un motore diverso.

esatto

Andrea

Finche su iOS si è costretti a usare il motore di safari, non ha senso usare altri browser.

Felix

È un browser per senior, è proprio quello il tipo di utenza che sceglie di usarlo anche su iOS perché abituata, male, su Windows, credendo che senza Google Chrome non si possa accedere a internet, proprio come in precedenza consideravano “Explorer=Internet”.

Felix

Esiste Safari, non ha assolutamente senso logico utilizzare Chrome su iOS, e su soprattutto iPadOS.

Gian Dei Brughi

Unica cosa che funziona meglio sono le storie IG

Cosa succede agli smartphone: fine di un ciclo tecnologico? Video

Una settimana con iPhone SE 2022: ha ancora senso? | Recensione

iPhone 13 Pro vs Galaxy S22 Ultra: cosa può imparare Samsung da Apple

Recensione Apple iPad Air 5 (2022) con M1, è una scheggia, punto | Video