Google News bloccato in Russia

24 Marzo 2022 25

L'aggregatore di notizie di Google si somma alla lista di piattaforme e servizi bloccati in Russia dopo l'inizio della guerra in Ucraina. Lo riportano le agenzia di stampa Reuters e Tass precisando le motivazioni che hanno portato il Roskomnadzor - l'autorità russa che disciplina le comunicazioni - ad assumere la decisione di limitare l'accesso a Google News.

La ragione è legata alla diffusione tramite Google News di numerosi materiali contenenti informazioni inaffidabili sull'andamento dell'"operazione militare speciale in Ucraina" (cit. da press Tass). Google è intervenuta sulla vicenda confermando che le difficoltà di accesso al servizio News riscontrate dall'utenza russa non sono imputabili a problemi tecnici.

La decisione è in linea con quelle già adottate nelle settimane scorse dalla Russia che hanno portato all'oscuramento di Twitter, Facebook e Instagram - è di pochi giorni fa la sentenza del tribunale di Mosca che giudica Meta colpevole di attività estremistica. I colossi del tech e l'Unione europea d'altra parte hanno risposto bloccando i media ritenuti parti essenziali della macchina mediatica del Cremlino - ved. i provvedimenti contro Sputnik ed RT.

Nel frattempo c'è chi si attrezza per aggirare i divieti imposti dal governo di Mosca, ricorrendo a VPN o scaricando preventivamente contenuti che si ritiene possano diventare in futuro inaccessibili a causa della censura, come nel caso di Wikipedia,

VIDEO


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio63333

Infatti lo puoi fermare solo eliminandolo fisicamente come tutti i dittatori della storia. Per me gli unici in grado di eliminarlo sono quelli della mafia russa.

Antonio63333

Secondo me nemmeno ti arriva il pacco con la parabola a casa!

Antonio63333

Se ti piace tanto putin va' a vivere in Russia, non sentiremo la tua mancanza troll del regime.

Presto o tardi salterà fuori il Marko Ramius di turno.

Ti entra l’FSB in casa ancor prima di scartare la parabola.

Ildebrando Jki

E' un trollaccio, e' noto.

Maicol.Mar

Ti rendi conto che se esistesse la tua nemesi @99remaGaplaT essa vivrebbe in Russia e per le parole che avrebbe detto contro l'operato di Putin probabilmente sarebbe in un Gulag a rieducarsi?

Giusto per vedere se almeno in parte riesci ad apprezzare la libertà di cui godi e che ti permette di poter dire qualunque minch... cosa ti passi per la testa.

sw3ntrax

guerra? quale guerra? Operazione speciale... XD

sw3ntrax

mi compro abbonamento a starlink... XD

L'amico dei dislike

Stanno facendo in modo che qualsiasi sito debba essere visto con un loro certificato.
Tutto ciò che non è decifrabile con quel certificato ti mette sotto osservazione.
C'è poco da fare i furbini quando si è sotto un regime.

d4N

Per i russi al momento sono giusto "informazioni", purtroppo ormai sono troppo mentalizzati per prendere una vera posizione contro la dittatura messa in atto. Non aspirano al concetto di libertà che abbiamo noi, ma più semplicemente al vivere senza problemi, anche nell'estrema povertà.
Se ti impongono di non esprimere la tua idea/opinione e lo accetti senza rivolte, vuol dire che già di tuo eri sottomesso da anni, decenni ad un sistema dittatoriale corrotto ... altro che manifestazioni con i cartelli, qui da noi basta una roba da niente e volano i fumogeni, lì c'è una guerra, sanzioni, una crisi esagerata e la gente intervistata dice "è tutto ok", imbarazzante ...

TalpaGamer99

Giusto così, ormai le news sono piene di fake news occidentali dove si dice che l'Ucraina è stata attaccata, dove Draghi dice che Putin è un dittatore come Hitler, che la difesa è sempre legittima e che presto l'Ucraina vincerà la guerra e la Russia andrà in default a causa delle sanzioni. Però Putin obbligando a pagare il gas in rubli ha messo in scacco l'occidente e presto terminerà la sua cavalcata trionfale facendo tornare i confini dell'URSS decisi a Jalta.

Con IPsec sicuramente no :)

Effedi

Non possono manco pensarlo praticamente, figurati leggerlo.

DeeoK

Non dico che sarebbero potuti diventare come la Norvegia ma sicuramente c'erano i presupposti.
Non farei l'esempio degli arabi perché hanno la stessa identica situazione russa: il popolo sta al più benino e pochissimi sono ultraricchi.

Francesco Dell'Ombra

solo ora lo fanno? beh gli è andata bene

L'amico dei dislike

il modo migliore per essere messi "sotto osservazione"

The Outlaw Torn

Chiedi a S-urak

TheFluxter

Eh sì, purtroppo Putin si sente una divinità e sa che può avere tutto nelle sue mani..tanto i soldati e la popolazione non possono dire molto o ribellarsi. Putin non farà mai dietrofront sulle sue idee, perché significherebbe farsi vedere debole dall'occidente. Il suo spirito da pallone gonfiato non reggerebbe mai allo shock

Effedi

Ti può confermare al massimo che sia colpa della Nato.

Sheldon Cooper

Con tutte le materie prime e petrolifere che hanno avrebbero potuto essere dei nababbi come gli arabi.

TheFluxter

Meno male ci sono le VPN, non vorrei essere la popolazione russa in questo momento

momentarybliss

Ebeh giustamente se i russi leggono che i loro paese è in guerra magari qualche domanda se la fanno

Sheldon Cooper

Qualche troll russo c'è lo può confermare?

Check Mate

Pareva strano non fosse stato ancora fatto.

Android

Android 13 disponibile in versione stabile per i Pixel: ecco le novità | Video

Articolo

Netflix, tutte le novità in arrivo a settembre 2022

Android

Recensione Samsung Galaxy TAB S8 ULTRA: il re dei tablet Android è tornato

Android

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO