Steam è arrivato su Chrome OS. Giochi e device compatibili, come si installa

23 Marzo 2022 35

Come promesso qualche giorno fa, Steam è arrivato su Chrome OS . I download sono disponibili da qualche ora. Formalmente il software è etichettato come Alpha, un numero molto limitato di macchine (e giochi) è supportato e bisogna per forza passare al Dev Channel. Insomma, siamo ben lontani da un prodotto finito a misura di utente. Di seguito tutti i dettagli salienti:

STEAM SU CHROME OS: DISPOSITIVI SUPPORTATI E REQUISITI

I requisiti generali sono i seguenti:

  • Processori: Intel Core i5 o Core i7 di undicesima generazione
  • GPU: Intel Iris XE
  • RAM: minimo 8 GB, 16 GB consigliati per un'esperienza d'uso ottimale

Di seguito l'elenco iniziale dei modelli supportati. Da notare che, in caso di più varianti disponibili, bisogna sempre tenere conto dei requisiti generali. Per esempio, le varianti Core i3, Pentium Gold e Celeron di HP Pro c640 G2 non sono supportate.

  • Acer Chromebook 514 (CB514-1W-5280)
  • Acer Chromebook 515 (CB515-1W-54MS oppure CB515-1W-50FL)
  • Acer Chromebook Spin 713: CP713-3W-5102
  • Asus Chromebook Flip CX5 (CX5500)
  • Asus Chromebook CX9 (CX9400)
  • HP Pro c640 G2 Chromebook
  • Lenovo 5i-14 Chromebook
STEAM SU CHROME OS: COME INSTALLARLO

Ammesso che i requisiti siano soddisfatti, bisogna:

  • Inserire il proprio dispositivo nel Dev Channel
  • Abilitare entrambe le seguenti flag in chrome://flags:
    • #borealis-enabled
    • #exo-pointer-lock
  • Riavviare il sistema
  • Aprire il terminale usando CTRL+ALT+T
  • Digitare il comando insert_coin volteer-JOlkth573FBLGa seguito da Invio
  • Seguire la procedura di installazione di Steam che compare a schermo
  • Accedere con il proprio account Steam.
STEAM SU CHROME OS: GIOCHI SUPPORTATI E NOTE

In questa fase iniziale i giochi supportati sono 48. Ci sono alcune hit senza tempo, come Portal 2, Skyrim e Half-Life 2, e anche AAA relativamente recenti, come The Witcher 3. È importante tuttavia osservare che buona parte dei titoli ha indicazioni, limitazioni e problemi noti - per esempio The Witcher 3 richiede un livello dei dettagli medio e si suggerisce un Core i7 con 16 GB di RAM. Disco Elysium richiede molto tempo per avviare.

Ricordiamo che Chrome OS è basato su Linux, e proprio il sistema operativo open-source è la chiave di volta che permette l'esecuzione di Steam. Come per SteamOS, il software riesce a eseguire i giochi nativi Windows grazie al "software traduttore" Proton, sviluppato da Valve stessa, che tuttavia non è efficace nel 100% dei casi. Naturalmente se esiste una versione Linux di un gioco, Steam per Chrome OS eseguirà quella. Di seguito l'elenco completo dei titoli compatibili:

  • A Short Hike
  • Age of Empires II: Definitive Edition
  • Baba Is You
  • Bloons TD 6
  • Celeste
  • Cuphead
  • Darkest Dungeon
  • Dead Cells
  • Disco Elysium
  • Divinity: Original Sin 2
  • Don’t Starve Together
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition*
  • Euro Truck Simulator 2
  • Factorio
  • Fallout 4*
  • Farm Together
  • Fishing Planet
  • Geometry Dash
  • Grim Dawn
  • Hades
  • Half-Life 2
  • Hollow Knight
  • Human: Fall Flat
  • Kerbal Space Program
  • Left 4 Dead 2
  • Loop Hero
  • Northgard
  • Overcooked! 2
  • PAYDAY 2
  • Portal 2
  • Project Zomboid
  • Return of the Obra Dinn
  • RimWorld
  • RISK: Global Domination
  • Sid Meier’s Civilization V
  • Slay the Spire
  • Stardew Valley
  • Stellaris
  • Tabletop Simulator
  • Team Fortress 2
  • TEKKEN 7
  • Terraria
  • The Jackbox Party Pack 8
  • Untitled Goose Game
  • Unturned
  • Vampire Survivors
  • The Witcher 3: Wild Hunt*
  • World of Tanks Blitz


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Black_Codec

Peccato per le schede video ridicole...

Federico

Appunto, uno dei tre metodi che certamente non è "preinstallato".
Però ero interessato a capire se alla fine la richiesta è per una versione di ChromeOS dedicata al gaming, richiesta per nulla peregrina visto il giro d'affari del settore giochi.

Qui in Italia ha fallito completamente la corretta informazione su ChromeOS, ma adesso che inizia ad essere utilizzabile anche per questo tipo di applicazione le cose potrebbero cambiare.

daniele:)

No, intende Crostini probabilmente

broncos

Se devi usare necessariamente la suite di office di Microsoft lascerei perdere Chrome OS a quel punto.

È la prima cosa che ho ho verificato più di 5 anni fa', anch'io ai tempi usavo solo Windows e solo la suite di office di Microsoft, ho fatto un paio di mesi ad utilizzare la Gsuite e ho visto che faceva al caso mio, anzi per il mio utilizzo pure meglio (condivisione su qualsiasi sistema operativo, fogli di calcolo finanziari sincronizzati facilmente con Google finance e altri siti finanziari...)

Altrimenti avrei lasciato perdere

Federico

Consente di installare ed utilizzare una delle tre modalità di impiego di Linux.
Però non capisco cosa intendessi per metterlo nella partizione Linux preinstallata.
Ti riferivi a quella che di fatto diventerebbe una terza versione di ChromeOS dedicata ai giochi?

broncos

Ma proprio per niente...
1) Un tablet utilizza un OS mobile e ancora peggio un browser mobile, una suite office mobile ecc...
2) non è assolutamente vero che devi fare tutto on line... Devi essere rimasto a 10 anni fa'...
Qualsiasi PC anche con Windows senza rete oggi serve a poco comunque...

Però sono sempre le stesse cose che si devono ripetere a gente che vuole parlare di qualcosa che non conosce. Prima prova e poi trai le tue conclusioni, avresti evitato di scrivere quello che hai scritto...

Yui Hirasawa

Ho avuto modo di testarlo per poco tempo e mi aveva stupito, infatti sono propenso ad acquistarne uno ma l'unica cosa che mi frena sono l'impossibilità di usare il pacchetto office offline e le poche app ottimizzate a disposizione, quando lo avevo provato la maggior parte delle applicazioni su play store erano nella loro versione mobile

Ten. Colombo

Che c'è un tool che ti permette di usare linux

pisqua187

che praticamente è l'uso che ne puoi fare tranquillamente con un tablet android da 200€ e una tastiera senza stare online... ChromeOS è cloud oriented Punto. tutto quello che ci fai lo devi fare online altrimenti l'esperienza è castrata.
ChromeOS è la rivisitazione dei Thin Client di 20 anni usati dalle banche come estensioni di un server. come ha detto un utente poco sopra ha piu senso usare servizi di cloud gaming che investire 400/600/800€ su un pc con un buon HW con ChromeOs

Baz

esatto mi va bene che ea si fa il suo launcher, ubisoft il suo ecc... ma non fatemi un inception di launcher perche' da solo problemi ed e' una sccocciatura per chi paga (mentre chi pirata non ha problemi come sempre).

Giulk since 71' Reload

Si concordo con te, oramai quella dei launcher è diventata una brutta moda, almeno per i giochi su piattaforme come Steam dovrebbero toglierli

Baz

ahh non sapevo che tra i giochi steam ci fosse pure il launcher di rockstar, quindi quello non so come va perche' non mi e' mai capitato, pero' origin e uplay funzionano, ho diversi giochi ea e ubisoft che funzionano senza problemi.
comunque e' ridicolo dover avviare un launcher dentro un altro launcher per avviare un gioco

broncos

la G suite funziona in locale senza connessione.
Così come funziona libreoffice volendo.

per un uso aziendale, capisco il bisogno di essere legati a windows, ma per un utilizzo casalingo non saprei... già dover pagare per usare office non credo valga la pena per il grosso delle persone.

per giocare non ho idea di come funzioni il mercato, suppongo che con windows sia certamente la soluzione più completa.

se ti trovi bene con windows fai bene a continuare ad utilizzarlo. dovresti solo capire se ti trovi bene perchè hai sempre e solo suato quello o hai dei paragoni da poter fare in prima persona?

Chrome OS oppure Linux Mint ad esempio secondo me andrebbero provati

Yui Hirasawa

Io uso Windows principalmente per giocare/uso web sono un utente normale. Per esempio il fatto di essere legato alla Gsuite a me non piace, so che posso usare office online ma spostandomi parecchio preferisco usarlo in locale, cosa che su un Chromebook non è possibile.

Giulk since 71' Reload

C'erano problemi con quello della rockstar poi non so se hanno risolto

JakoDel

Quelli supportati da sta cosa sono quelli con i5/i7 di 11esima gen, quindi...

Baz

in realta' con proton anche launcher di terze parti vanno, per lo meno origin e uplay (altri non credo ce ne siano)

Big wall

i giochi girano meglio sul Commodore 64 che sui chromebook.

broncos

Saranno solo quelli già testati da loro in questa fase beta credo

broncos

Scusa ma lo saprei te cosa ci devi fare col portatile no?

Io ad esempio uso Chrome OS come sistema principale (per non dire esclusivo) da oltre 5 anni e non solo per web e YouTube...
Ma non serve più di tanto dirti cosa ci faccio, per te conta cosa ci devi fare te non cosa ci fanno gli altri...

Ad ogni modo office, dai fogli di calcolo a documenti, editare PDF, gestire a parte multimediale, leggere libri quotidiani fumetti, web mail, servizi Cloud, banche ecc...

Federico

Io lo uso in produzione da tre anni e mezzo, nessun rimpianto per Windows.
Ma chiaramente ciascuno di noi ha le proprie esigenze, le mie riguardano esclusivamente impieghi professionali delle macchine non GPU Intensive, ed in questo caso giudico ChromeOS la migliore scelta possibile (nell'attuale, magari fra un mese non sarà più così).

Yui Hirasawa

Nel senso che l'unico utilizzo che trovo dei portatili che montano Chrome OS è quello della navigazione web e dell'uso di YouTube, però ripeto sono ignorante sul lato Os e sono aperto a nuove idee

Federico

Temo di non aver capito il tuo post, cosa c'entrano Chrome e YouTube con ChromeOS?

Yui Hirasawa

Tipo? Perché io oltre l'uso di Chrome per la navigazione e YouTube non ne ho trovati. Molto più libero Windows, ma io comunque sono ignorante in materia di OS per pc quindi sono aperto a suggerimenti

Giulk since 71' Reload

Se è basato sul progetto Proton i giochi che girano sono praticamente quasi tutti al netto di qualcuno che ha problemi qui e li o anche launcher di terze parti che non vanno, quindi perchè su Chrome OS solo 48 giochi?

gianlu96ct

Si ma c'erano dei problemi di librerie se non ricordo male

JakoDel

i5 di 11esima gen non mi sembra una dotazione così minimal ahah

Federico

Vero, ma qui in Italia questo dipende da una pessima informazione attorno a ChromeOS, fino a pochi mesi addietro nel nostro Paese non era ancora stata recensita una macchina almeno Core i5 e ad oggi nessuna delle principali testate tecniche ha ancora pubblicato un singolo articolo scritto da un redattore realmente ferrato sulla materia.
Quindi il limite è nell'informazione e, come diretta conseguenza, nel mercato. Il sistema operativo permette ben altro.

Cloud387

Io vedo ancora troppi celeron e pentium

Federico

Cosa intendi per partizione Linux preinstallata?

Federico

ChromeOS degli inizi era "Cloud Oriented", ormai da diversi anni ChromeOS è stato trasformato in un sistema operativo Desktop General Purpose.
Quindi vale né più né meno ciò che è per gli altri sistemi operativi.

Cloud387

Su un chromebook che è cloud oriented la cosa più sensata è usare un servizio di Game-streaming.

Tra cpu entry level e storage spesso a 128gb di media, non riesco a trovare un senso.

HanselTTP

mistero

Ten. Colombo

Ma non si poteva fare già in teoria con la partizione di Linux preinstallata?

Piermar

Ma ce la faranno con la loro dotazione minimal?

Recensione Metroid Prime Remastered: mai stato così bello

Recensione PlayStation VR2: anche la realtà virtuale di Sony passa alla next gen

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2