Google cambia passo per le app iOS: addio Material Design

11 Ottobre 2021 149

Google ha finalmente deciso di cambiare marcia su aspetto e design delle sue app su iOS: la società vuole che abbiano un aspetto più "nativo" e coerente con i dettami stilistici del sistema operativo sviluppato da Apple. È una critica che è stata mossa a Google a più riprese, in passato, soprattutto perché le app per iPhone e iPad sono troppo uguali a quelle per Android, e quindi non rispettano alcune convenzioni e accorgimenti di design tipici della Mela. In effetti possiamo affermare che in linea generale l'incoerenza stilistica è sempre stata uno dei punti deboli dei prodotti software Google, anche in ambito Android che è sviluppato da Google stessa; ma è meglio non aprire quel vaso di Pandora e rimanere concentrati su iOS.

In concreto, significa l'abbandono del linguaggio Material, nato appunto su Android, in favore dell'UIKit standard sviluppato da Apple. È importante precisare che all'epoca UIKit era molto meno evoluto e rifinito di oggi, e questo fu un ulteriore argomento a favore della creazione di componenti Material per iOS. Ma all'inizio di quest'anno il team responsabile delle app Google su iOS si è chiesto se avesse ancora senso continuare su questa strada, e la risposta è stata, appunto, negativa.

Il nuovo approccio prevede quindi l'adozione degli elementi standard di UIKit, con qualche discreto tocco personale qua e là. Lo sviluppo delle librerie open-source Material Components for iOS è praticamente in standby già da quest'estate, con nuovi rilasci e bug fix molto limitati e stop ad aggiornamenti della documentazione. Non dovendo sviluppare elementi grafici specifici, Google avrà modo di reindirizzare tempo e risorse risparmiati sulla cura dei dettagli. Per il momento la società non ha rilasciato esempi pratici o mockup che ci aiutino a capire cosa aspettarci in futuro da app come Gmail, Chrome, Drive e tutti gli altri.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 220 euro oppure da Coop online a 299 euro.

149

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
marcoar

Ma sicuramente google non può farci granché. Di certo io posso dire che funzionano peggio rispetto a come funzionano su Android, però.

rusp95

Google non ci può fare niente, essendo un'impostazione del so. Ciò però può favorire le app di Apple, dove credo (non ho la certezza) non hanno questi limiti.

marcoar

si, ma questo ne limita comunque il funzionamento. Il che fa funzionare "peggio" l'applicazione, rispetto alla controparte Android.

rusp95

Credo, e ripeto credo (visto che non ho mai usato iPhone o iPad) che sia un " problema " di iOS, che limita i processi in background.
Infatti ti consiglio di vedere l'ultimo video a riguardo di stockndroid, dove fa chiari esempi a tal proposito.

Thomas Cotelli

Certo, chiaro come l'acqua

ah ah ah, beh questa tua perla di saggezza dovrebbe valere per tutta la vita in generale, non solo durante l'uso di un device!!!!!

7829/bis

Speriamo mai

Thomas Cotelli

Personalmente io non sbaglio quasi mai ad aprire le app (le uniche volte che sbaglio è quando premo a metà tra un'icona ed un'altra), però non ci vuole molto.
Basta non utilizzare il cellulare come se fosse un pianoforte, prendersi il giusto tempo per pensare.

Poi se sei anziano e un po' rallentato allora a maggior ragione dovresti fare con più calma.
Purtroppo il cambio delle icone ha favorito lo stile all'usabilità, ma non è una grande tragedia.

fire_RS

androidpolice non è certo la bibbia.

Crash Nebula

Mica hanno detto che cambiano le icone

marcoar

Non ho sottomano la situazione su Android da due anni a questa parte, momento in cui sono tornato su iOS.
Ho smesso anche di utilizzare frequentemente i servizi di google da quel momento (eccezion fatta per google maps).
Gmail, che permette di non avere i pallini per tutte le etichette, ma solo le notifiche. Una ricezione delle mail che, anche se settata in push non è che sia sempre immediatissima.
Google foto che non procede al backup se non con app attiva.
Così, su due piedi le prime due cose che mi vengono in mente.
In generale la sincronizzazione dei contenuti da dispositivo iOS verso l'account (e le applicazioni google) non è digerita benissimo.

Graficamente sono più "coerenti", ma non è quello che conta. O almeno, non è l'unica cosa che conta. Quindi si su iPhone le app sono fatte meglio, per partito preso

Walter

se siete cosi tardi si :-)

Certo, si potrebbero mettere una in ogni schermata.. :D

Walter

Bhe si è facile confondere una M con il simbolo della posizione...
ma se anche fosse non le avete in posizione diverse ste icone? io manco le ho vicine

Walter

quando posso cominciare?

Giangiacomo

Già provato, ma non è la stessa cosa che avere l'app. Alcune cose non vengono colmate del tutto.

LordRed
Saladino
Gold

https://uploads.disquscdn.c...

Si ma sarebbe un workaround su qualcosa che ti aspetta di diritto. Nessuno può importi di tenere il sito/app aperto in foreground per usufruirne.
È il mio device? Lo utilizzo come mi pare. Venissero a dirmi perché su pc la riproduzione non si interrompe se apro un'altra scheda. Comunque sta per uscire una versione di youtube (forse music) con riproduzione in background abilitata anche senza pagare, segno che gli è venuto qualche dubbio sulla cahata perpetrata nella speranza di spingere youtube premium.

BerlusconiFica

ma puoi usare adblock e far andare i video in background

BerlusconiFica

uso youtube su safari con adblock, chiudendo safari posso fare play dal centro di controllo o anche dalla schermata di blocco e far partire il video in background senza pubblicitá...ios fa anche questo

BerlusconiFica

Apri il video, chiudi safari, dal centro di controllo fai play e senti l'audio del video...su safari ho adblock e non ho nemmeno le pubblicitá.

Gratis e legale.

BerlusconiFica

uso safari con adblock e ciao

BerlusconiFica

io le ho abbandonate dopo due settimane che sono tornato su iphone, prova icloud e tutti i suoi servizi compreso il gestore password di safari, altra vita...

BerlusconiFica

hanno fatto una pulizia immotivata sul blog, a me hanno bannato una settimana e non so nemmeno il motivo

Lol. Pago già diversi servizi:
- apple music, tv+ e iCloud
- now
- daz(.)(.)n
- disney
- netflix
- prime video
- Crunchyroll
- timvision

Figurati che differenza mi farebbe pagare l'inutile youtube soltanto ma per metterlo in background? Anche no...

Mind_the_gap

Un ladro seriale quindi, senza tra l'altro riconoscere di esserlo. Benissimo

7829/bis

sì, tanto schifo per schifo ci sta

BlackLagoon

Ah, scusami non avevo capito anche perché conosco individui reali che prendono telefoni da 1000€ e poi vengono a scroccare l'hotspot o ti chiamano con l'addebito.

LordRed

Era un commento ironico

MK50

Io no…
https://uploads.disquscdn.c...
https://uploads.disquscdn.c...

Arnaldo Mussi

sei un vero duro

Migliorate Apple music

Comunque non va bene, mi aspettavo di ricevere il badge dello Yottabyte dai morder prima o poi

Illuminami

Rubare? In che senso? Faccio quello che si fa tranquillamente su pc: minimizzo la finestra e nel frattempo faccio altro. È ridicolo che si debba pagare per mettere in background un'app. E infatti stanno già facendo marcia indietro...

LordRed

Ma devo davvero spiegarti?

Mind_the_gap

stai dicendo che rubare (perché è quello che stai facendo) è un dovere morale. Io starei molto attento a scriverlo su internet visto che nulla si cancella davvero

Mi sembra evidente che non è un problema di vista, ma di icone disegnate tutte su fondo bianco e con l'icona colorata sempre con gli stessi colori, quando usi lo smartphone in velocità spesso non presti attenzione al disegno ma solo al colore...

YouTube Vanced è un dovere di ogni singolo cittadino. Abbiamo pieno diritto di mettere in background le nostre app senza dover pagare il pizzo a nessuno così come siamo liberi di filtrare il pattume pubblicitario proveniente dal web che vuole entrare nei nostri device.

E che c'azzecca? I soldi spesi per un iphone li hai pagati a Apple non a Google.

Per certi versi si, per altri no. A me keep su iphone era inusabile con le caselle di controllo.

Phoenix

No vanno proprio a scatti, anche in wifi e su iphone 13 pro. Non la uso per questo motivo.

Nuanda

Sinceramente siaSpark che Outlook mi sembrano ben più che decenti su Ios…

Felix

Vedo perfettamente in 2160p da Safari.

MK50

Onestamente dal browser lo trovo più che pessimo... Non permette nemmeno di guardare video oltre ai 720p.. Sinceramente, ricorro al browser solo quando ho bisogno del PiP.

boosook

Per quello, sarebbe stato sufficiente prendere un pixel anziché i soliti Xiaomi ecc che mettono mano all'os pensando di riscriverlo meglio di Google :)

AnalyticalFilm

Solo quando è acceso.

Il segreto dei MacBook Pro: potenzialmente le migliori Workstation Mobile sul mercato

Apple, i nuovi MacBook Pro rappresentano un importante cambio di rotta | Editoriale

Macbook Pro e Notch: niente Face ID ma su MacOS non vi darà fastidio come su iOS

Apple, MacBook Pro cambia faccia: 14 e 16 pollici, cornici sottili e notch | Prezzi e video