Google Workspace da oggi disponibile per tutti | Le novità

14 Giugno 2021 21

Google Workspace è disponibile per tutti. Annunciata a ottobre dello scorso anno in sostituzione di G Suite, ha rappresentato la soluzione ideale sia in campo lavorativo che di studio, fondamentale per affrontare le difficoltà sorte durante le chiusure causate dalla pandemia. L'azienda di Mountain View intende così mettere a disposizione di una platea sempre più ampia la sua suite, portando "la stessa esperienza unificata e connessa che ha supportato milioni di aziende, no-profit e scuole nella trasformazione delle proprie modalità di collaborazione" a "chiunque possieda un account Google". Ci sono poi anche altre novità che riguardano nello specifico Rooms in Chat e Spaces, Workspace Individual, Meet e privacy.

WORKSPACE

Tutti coloro che sono in possesso di un account Google possono da oggi accedere a Workspace, estendendo ad amici e parenti nuove modalità di collaborazione e condivisione dei contenuti, il tutto all'interno di un unico spazio. Un esempio su tutti è la possibilità di attivare Google Chat all'interno di Gmail.

ROOMS

Entro questa estate Rooms diventerà Spaces, e avrà una nuova interfaccia semplificata nonché inediti strumenti, come i thread allineati per argomento, indicatori di presenza, stati utente personalizzati, reazioni espressive e visualizzazioni a scomparsa. Diventa uno strumento all'interno della suite Google Workspace imprescindibile per lavorare in modo coordinato con altre persone. É prevista anche la possibilità di appuntare messaggi visibili a tutti.

GOOGLE WORKSPACE INDIVIDUAL

Individual è una soluzione per singoli imprenditori e per consentire loro di far crescere il loro business. É un abbonamento premium che include servizi di prenotazione smart, video meeting professionali e mail marketing personalizzate. Arriverà inizialmente in USA, Canada, Messico, Australia, Brasile e Giappone.

GOOGLE MEET: NOVITÀ

Le novità cercano di rispondere alle forme ibride del lavoro attraverso la collaboration equity, ovvero la capacità di contribuire in modo equo, indipendentemente da dove si è e con quale dispositivo si sta lavorando.

  • Companion Mode su Google Meet: ogni partecipante alla riunione avrà accesso a funzioni interattive e strumenti come sondaggi, chat, alzate di mano, sottotitoli, Q&A, indipendentemente da dove si trovi. Companion Mode potrà essere attivata tramite web e web app di Google Meet da settembre, e a seguire arriverà anche su mobile.
  • RSVP di Calendario: gli organizzatori possono pianificare i meeting in forma ibrida - ciascun partecipante dirà se sarà in presenza o collegato da remoto
  • hardware migliorato in Google Meet: da settembre arriveranno nuove funzioni interattive su Workspace, inclusa l'alzata di mano e la possibilità di ricevere informazioni e notifiche su sondaggi e Q&A. Anche su Google Nest Hub Max.
  • controlli per la sicurezza delle riunioni: dal prossimo mese arriveranno controlli chiave di moderazione per gli host delle riunioni di Google Meet per impedire ad esempio l'uso di chat in-meeting o silenziare l'audio.

Sono in arrivo infine altre novità per facilitare l'organizzazione del lavoro ibrido:

  • crittografia lato client: migliora la riservatezza dei dati. Dall'autunno migliorerà anche la sicurezza delle riunioni
  • regole Trust per Drive: controllo del modo in cui i file possono essere condivisi fuori e dentro un'azienda
  • etichette per Drive per la classificazione
  • protezione contro phishing e malware


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Levante Quarini

Devi vedere di la' che stanno parlando di quella ditta cinese che ha comprato l'inter che ora vuole dare il nome pure all'os di Microsoft, non e' Di giorno, l'altro del Dott. Vanilli.

fab10

Ma lasciala in pace porella!

Levante Quarini

Che geni, chiamo il mio commercialista.

Levante Quarini

In stile MSFT!

Levante Quarini

E' in italiano patria di noi fiorentini :P

fab10

E in italiano! :P

MaximCastelli

La richiesta non va fatta a HDblog, bensì a Google.

camillo777

È basato su Firebase?

boosook

Chiaramente, come ti hanno suggerito, dovresti usare un software fatto apposta, tipo Trello, o anche software di gestione progetti ancora più sofisticati.
Oppure ti metti lì con Google Sheets e fai un foglio elettronico.
Fai un tab per ogni lettera, poi una cosa tipo questa:
https://uploads.disquscdn.c...

Personalmente la cosa di usare fogli elettronici per tutto non mi è mai piaciuta, però è vero che sono molto flessibili.

fab10

In stile Apple intendi?

fab10

Si sono dimenticati di metterlo!

efremis

Spoiler Stranger Things...

Dryblow

365 la morte, meglio 365 e 6 ore.

acca

Ma qual è il link?

Manny Calavera

Solo 6 commenti? Pensavo che questa notizia avrebbe attirato ogni detrattore di microsoft per dichiarare morto 365 e Teams.

Andre Sergio Da Rio

mioddio quanto detesto queste pubblicità

Walter Antolini

Puoi fare upgrade, acquistare licenze aggiuntive oppure scegliere se gli utenti dell'organizzazione possono pagare loro direttamente l'upgrade del solo spazio.

Davide Mosezon

Da quello che ho capito ti serve un task manager..ce ne sono tantissimi in giro, dai vero Trello, Google Task, Notion, Clickup,etc etc

Roberto

esiste una agenda da poter condividere in sola visualizzazione con altre persone?

non intendo google calendar, ma qualcosa di simile ma non divisa per giorni, ma divisa per lettera, dove per esempio posso scrivere nomi di clienti e altri collaboratori possono vedere se certe cose per quei clienti sono state effettuate o no, senza dovermi chiamare

matteventu

Ok ma per favore estendete la registrazione di meetings Google Meet ai piani Google Workspace a pagamento piu' bassi.

5e al mese in versione starter per avere solo 30gb su drive mi sembrano davvero pochissimi, soprattutto oggi come oggi che il cloud è diventato fondamentale a livello lavorativo

Recensione Honor 70, fascia media a chi?

Realme GT 2 Explorer Master: la summa dei Realme 2022 | Video

In vacanza con lo Xiaomi 12S Ultra: che smartphone e che foto! Video

Abbiamo provato i nuovi Galaxy Z Fold4 e Z Flip4, ecco le novità! | VIDEO