Project Starline, Google anticipa il futuro con la telepresenza olografica!

18 Maggio 2021 9

Tra le novità più avveniristiche introdotte da Google c'è un progetto in via di sviluppo chiamato Google Starline. La promessa è di portare le videoconferenze ad un livello successivo, che potremmo definire di tipo olografico, o addirittura una sorta di iper-telepresenza secondo la definizione Google, che ad oggi abbiamo visto solamente nei migliori film di fantascienza. Di che si tratta di preciso?

Per ora esiste una cabina video prototipale, ma nei pochi secondi in cui se ne è parlato durante il Google I/O, il progetto ha immediatamente fatto capire la sua portata. Riguardo alla sua introduzione a livello globale, beh... la strada da fare è ancora lunghissima.

Si tratta sostanzialmente di uno stand che al suo interno ospita un posto a sedere. Di fronte trova posto un monitor, e il tutto è corredato da luci, sensori di profondità e telecamere in grado di ricostruire la scena nella sua complessità e tridimensionalità. Qualche fortunato ha già potuto provare questa tecnologia, che per adesso è ben lontana dal trovare applicazione su vasta scala.

L'azienda ha offerto al pubblico uno sguardo virtuale al progetto Starline oggi durante la sua conferenza. Ma Starline è ancora solo un concept, dunque è piuttosto improbabile che possa trovare applicazione in Google Meet per diversi anni, ma è questo l'ambizioso obiettivo.

Il risultato finale può essere descritto in modo semplice. Sarà come guardare qualcuno attraverso una finestra, apparentemente magica! Poiché dall'altra parte il nostro interlocutore si presenterà in dimensioni reali e soprattutto in tre dimensioni. Il tutto senza bisogno di occhiali o altro hardware particolare.

Sebbene il progetto possa sembrare figlio della pandemia, in realtà la sua progettazione è cominciata diversi anni fa e solo di recente sono stati eseguiti diversi test con aziende partner. Google sta pianificando ulteriori prove durante l'anno in corso e molto probabilmente saranno condivisi nuovi dettagli entro la fine dell'anno. Stay tuned!

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Stockador a 655 euro oppure da Amazon a 749 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Molto figo

RIC 5 stelle

Un giorno lo avremo sicuramente.
Per ora mi accontenterei di avere delle connessioni video che non si interrompono e non vanno a scatti.
Perché avere un bellissimo ologramma che si blocca di continuo, non credo che sarebbe utilizzabile.

MrGrapp91

Penso HDblog mi abbia cancellato il post perché ti ci avevo messo un link YouTube, comunque cercati miku with u 2020 su YouTube. Hatsune miku é una delle cantanti più famose del Giappone, ed é un Vocaloid(é un programma che ci metti le parole e te le canta da sola), i suoi concerti sono totalmente basati sugli ologrammi

MrGrapp91

Penso HDblog mi abbia cancellato il post perché ti ci avevo messo un link YouTube, comunque cercati miku with u 2020 su YouTube. Hatsune miku é una delle cantanti più famose del Giappone, ed é un Vocaloid(un programma che ci metti le parole e te le canta da sola), i suoi concerti sono totalmente basati sugli ologrammi

MrGrapp91

Vatti a guardare i concerti di hatsune miku(ad esempio é presente Miku4U del 2021 mandato interamente in streaming, rimani a bocca aperta da quanto si riesce a fare con gli ologrammi)

Rick Deckard®

Boh. Io non l'ho mai vista. Ho visto piccoli ologrammi in schermi poligonali in alcune fiere internazionali. Belli ma inutili

MrGrapp91

Un prototipo penso esista già perché gli ologrammi sono giá ampliamente utilizzati anche nel mondo dello spettacolo e la tecnologia é già molto matura. Quello che fa Google in pratica é solo campionare una persona...tecnologia già usata da una decina di anni anche se in maniera approssimativa(per dire pure sulla Xbox é presente)

boosook

In verità non è affatto un concept e il prototipo c'è, ovvio che poi al momento non è tecnologia che ti puoi mettere in casa...

Rick Deckard®

Sarebbe bello vedere qualcosa di concreto.
Oggi rimane molto lontano immaginare un prototipo funzionante

Mobile

Recensione Garmin Venu 2, il più smart tra gli sportwatch

Tecnologia

Mechazilla di SpaceX catturerà in volo Starship! Aggiornamenti da Boca Chica

Android

Motorola cala il tris: anteprima Edge 20, Edge 20 Pro e Lite

Recensione

Recensione Gigabyte GeForce RTX 3060 Gaming OC: ottima per giocare in FHD