Google Maps, quante novità! Le mappe diventano più precise e smart

18 Maggio 2021 21

Al Google I/O 2021 (QUI la nostra diretta) c'è spazio per Maps, servizio che negli anni è cambiato - e tanto - evolvendosi ed introducendo diverse funzioni e strumenti. A partire da Street View, che dal 2007 aiuta gli utenti a districarsi per le strade delle città, sino ad arrivare alla navigazione in realtà aumentata tramite Live View. Ecco le novità presentate oggi, tutte volte a semplificare l'esperienza d'uso aiutandoci non solo a navigare, ma anche ad esplorare ciò che ci circonda.

Tutte le novità saranno rese disponibili nel corso dei prossimi mesi su Android e iOS.

PROBABILITÀ DI INCIDENTE

Il machine learning viene in aiuto della sicurezza degli automobilisti: le informazioni sulla navigazione di Google Maps saranno fornite prendendo in considerazione diversi fattori, come il numero di corsie della strada. In questo modo l'app mostrerà all'utente il tragitto più rapido e, allo stesso tempo, quello in cui si ha la minor probabilità di un rallentamento del traffico. Ciò potrà contribuire anche alla riduzione degli incidenti, come ad esempio i tamponamenti.

PASSEGGIATA A PIEDI

Visitando un luogo non conosciuto si potrà accedere direttamente a Live View da Google Maps per ricevere informazioni sui negozi e i ristoranti che ci circondano (anche se sono affollati, visto il periodo, oltre ai giudizi ed alle foto). In più con l'aggiornamento vengono date indicazioni più precise negli incroci più ingarbugliati, e viene anche mostrata la posizione attuale confrontandola con le coordinate dell'albergo in cui si soggiorna.

Le mappe dettagliate aiuteranno anche a sapere se ci sono marciapiedi disponibili o aree pedonali ed arriveranno ad agosto in diverse città, tra cui Berlino e Singapore.

AREE AFFOLLATE

Google Maps mostrerà le aree più o meno affollate del luogo in cui ci si trova. In questo modo si potrà evitare ad esempio una strada con troppe persone per garantire il distanziamento sociale, preferendo piuttosto un tragitto alternativo.

MAPPA GIUSTA AL MOMENTO GIUSTO

Verranno fornite indicazioni su Maps sulla base del momento della giornata. Le informazioni sono utili, sì, ma devono essere fornite puntualmente, quando servono realmente. Se si apre Maps al mattino, ad esempio, verranno mostrati i bar per la colazione, se è sera verranno visualizzati i ristoranti, e così via.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheLazyHangman

Sì ma non è che il navigatore lo usi solo per i viaggi interstellari nella terra di nessuno. Se devo andare a Milano in un ristorante che non conosco, metto l'indirizzo e poi faccio tutte le valutazioni possibili con le informazioni che ho a disposizione dato che la città la conosco e posso benissimo scegliere tra diversi percorsi di diversa durata ma che magari possono avere altri vantaggi. Poi se devi fare 100 km in una zona che non conosci prendi la strada più veloce e sei a posto, non vedo il problema.

mansell

ok, ma se io abito a 100 km di distanza, che ne posso sapere di come sono le strade se prendo una deviazione?
come posso sapere che traffico ci sarà in una strada rispetto ad un'altra? come posso sapere quali punti di interesse ci saranno in un itlinerario rispatto ad un altro...?
Posso dirti una cosa, ma me sembra incredibilmente inutile...

TheLazyHangman

Tipo i chilometri totali, i punti di interesse lungo il percorso, evitare il traffico anche sacrificando qualche minuto di tempo ma risparmiando sui consumi ed evitando uno stress inutile, evitare strade che si sa essere in cattive condizioni, eccetera eccetera

mansell

Quali altri fattori si possono considerare?

Tizio Caio

Si fanno pagare bene chi produce quei navigatori

MrNondisponibile
TheLazyHangman

Perché il tempo di percorrenza non è sempre l'unico fattore da considerare

Danylo

in questo modo gli altri possono transitare sulla strada principale, trovando meno traffico

:)

fabrynet

Non sono legate al sistema operativo ma al database che Apple sta man mano costruendo.

Gian Luca

Grazie mille per la risposta. Spero che verranno rilasciate con IOS 15 o almeno entro la fine dell'anno.

fabrynet

Ci vorrà ancora un po’ di tempo, arriveranno sia le mappe più dettagliate che la funzione Guardati Intorno che è una sorta di Street View ma fatta meglio, basta guardare dove questa novità è già presente.

Gian Luca

Ne approfitto per chiedere una cosa: che voi sappiate, le nuove mappe di Apple Maps, quando dovrebbero essere rilasciate? So che le macchine di Apple giravano un paio di anni fa per l' Italia per mappare le varie vie, ma da quello che vedo sono sempre le stesse quelle presenti...

Tizio

Chissà se imparerà ad usare bene anche i controviali di Torino.

riccardo tasso

Perché se il percorso principale non lo puoi fare (magari c'è una strada interrotta non segnalata su Google, oppure tu per qualche tuo motivo personale vuoi evitare un certo tratto di strada) ti offre comunque delle alternative valide.

mansell

Io ancora non caposco perché suggerisce percorsi alternativi che durano di piu'...

MatitaNera

Sta diventando troppo pieno di roba.

Estiquaatsi

Indica solo che ci sono semafori intorno la rotonda, non la posizione esatta.

Rick Deckard®

È per la pertica che porta al -1

Chicco Bentivoglio

Mai stato a Milano? Welcome Giargiana!

Diego 1

Ottimo.

CavalloCrop

Non ho molto ben capito il semaforo in mezzo alla rotonda

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei