Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Google account, l'autenticazione a due fattori sarà attiva per default

06 Maggio 2021 29

Nel corso della giornata mondiale delle password, Google annuncia che renderà attiva per default l'autenticazione a due fattori. Molti avranno già famigliarità con questa tecnologia: quando si tenta di accedere al proprio account su un dispositivo, per esempio un computer, Google manda una richiesta su un altro dispositivo conosciuto associato allo stesso account, per esempio uno smartphone. Basta confermare toccando la notifica e il processo è completo, nel giro di appena una manciata di secondi.

Google non specifica tempistiche precise; si limita ad affermare che la funzione sarà attiva per default su tutti gli account correttamente configurati (per verificarlo è sufficiente dirigersi sull'apposita pagina per effettuare un "check-up" di sicurezza). Vale la pena osservare che la 2FA (two-factor authentication, appunto; o 2SV, two-step Verification, come la chiama Google) non diventa obbligatoria: gli utenti avranno ancora la facoltà di disattivarla, anche se chiaramente non è consigliato.

Google ricorda inoltre che usare sempre la stessa password per tutti gli account che si possiedono rappresenta una grave minaccia per la propria sicurezza online, anche se la password è lunga e complicata; basta un attacco hacker per mettere a repentaglio l'intera vita online di un utente. Pertanto, Google suggerisce di usare il password manager integrato in Chrome, Android e ora anche iOS: non solo sincronizza l'intero database di password con tutti i propri dispositivi, ma è anche in grado di generarne di nuove e diverse per ogni account che si crea.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mitrez21

Bitwarden base (free) funziona benissimo sia su PC che su W10. Che io sappia, tra i free è il migliore perché non ha limitazioni sulla quantità di password da memorizzare.
Inoltre anche in termini di sicurezza è molto avanzato.

Luca

Ma se uno ha due account? Io non uso mai l'account collegato al mio
numero di telefono per accedere per esempio a youtube o registrarmi sui
siti, non capisco in questo caso che succede.

Pogo

leggo che in molti usano Bitwarden, ti trovi bene? Sto pensando a utilizzare anche io un password manager ma son indeciso su quale.. (non ho grosse pretese). Parlano bene di Dashlane (versione Premium in questo caso), consigli?

virtual

Infatti mi riferivo proprio al fatto di diversificare.

Tsaeb

funziona tramite SMS o Android, non deve per forza essere uno smartphone, e se non ricordo male puoi associare anche una seconda mail.

Tsaeb

sicuro, ma esistono anche servizi equivalenti come Lockwise di Mozilla, che si integra con Firefox, ad esempio. Oppure Microsoft Authenticator.

Kilani

Io sono riuscito a fare l’accesso senza problemi. Forse devi sistemare qualche impostazione tra le preferenze del tuo account Google.

Ho.scemobile

Poi è sufficiente che un hacker ti cloni il broswer da remoto per aggirare la password a due fattori. Come è accaduto lo scorso anno a parecchi youtuber e come assurdamente ancora oggi Google non ci abbia messo una pezza.

CAIO MARIOZ

Già fatto, ma non me ne faccio nulla di chrome se mi serve gmail nei calendari, nei contatti e nelle mail dei vari dispositivi

generalszh

nessun problema su ios e mac os

Stefano

e puoi copiare le password su Safari...

PilloPallo

I più duri da risolvere

edd

...

edd

I cosiddetti non problemi

boosook

Puoi anche installare Chrome, non è che il Mac esplode, eh... ;)

CAIO MARIOZ

È dal 20 dicembre 2020 che non riesco ad accedere al mio account Google, ma anche a qualsiasi altro account Google, da Safari e dalle impostazioni generali su iOS, iPadOS e macOS
Rimango su questa schermata quando inserisco qualsiasi mail gmail o anche il numero di telefono.

https://uploads.disquscdn.c...

boosook

Se hai l'autenticazione a due fattori, sicuro almeno quanto ogni altro password manager se non di più. Se non hai l'autenticazione a due fattori, beh non dovresti mai salvare nessun dato importante su un qualsiasi servizio dove non l'hai attivata.

boosook

Se non puoi ricevere SMS non puoi neanche inserire il codice di conferma per attivarla.

frank700

Non credo che l'attiveranno preventivamente se non si è inserito un numero di telefono precedentemente. A proposito di numero di telefono, e se per caso si è inserito un numero telefonico della linea fissa, che non può ricevere sms? L'account risulterà inutilizzabile in caso di autenticazione a due fattori.

mitrez21

Io uso Bitwarden, così anche cambiare browser è più facile.
Teoricamente è sicuro quanto dargli foto, mail e messaggi.

aaahhhhh ecco, da come è scritto pare che offre proprio un generatore di pass come lastpass o bitwarden

RitornoAlFuturo

Te lo propone solo quando sei in un campo password di un sito, clicchi col destro e poi "suggerisci password".

c1p8HD

Sempre usata, fatta benissimo

virtual

Ma è sicuro consegnare a Google anche le password dei diversi servizi?

Big G

Sarebbe ora. La migliore prevenzione di sicurezza! Con questo metodo i furbetti e gli haker di Paypal per esempio sono ormai un lontano ricordo.

boosook

Puoi usare l'sms. E comunque l'articolo dice che non sarà obbligatoria.

GianlucaA

Quindi uno se non ha uno smartphone non può avere una mail?

Aster

o no!

come si fa su chrome a generare nuove pass? non trovo la voce sulle impostazioni

Recensione Samsung Galaxy S24 Plus: soddisfatti... ma fino a un certo punto

Recensione OnePlus 12R: un top di gamma? Sì, ma dello scorso anno | VIDEO

Recensione Redmi Note 13 Pro+ 5G, mai stato così completo!

Recensione Honor X8b, punta tutto sull'estetica, basterà? | VIDEO