Android 11 arriva su Chrome OS nel canale beta: ecco le novità

19 Marzo 2021 24

Chrome OS sta per ricevere un importante aggiornamento del sistema Android integrato, grazie al quale è possibile eseguire in maniera nativa le applicazioni pensate per l'OS mobile di Google. Al momento questo sistema è ancora basato su Android 9 Pie, ma sono cominciati i primi avvistamenti che anticipano l'arrivo dell'ultima versione Android 11. Vediamo quali novità porta con sé.

L'aggiornamento è stato avvistato all'interno del canale beta e sembra essere disponibile solo sui Chromebook basati sulla baseboard Hatch (Acer Chromebook 712, IdeaPad Flex 5i Chromebook, Samsung Galaxy Chromebook e Chromebook 2, Asus Chromebook Flip C436FA), quindi di stratta di una distribuzione molto limitata.

Secondo quanto riferito dai colleghi di AndroidPolice che hanno avuto modo di testare il nuovo aggiornamento (Chrome OS 89), il passaggio ad Android 11 non ha provocato particolari variazioni nelle prestazioni durante l'utilizzo delle app; le vere novità sono da andare a ricercare nei cambiamenti del codice e nell'inclusione di alcune nuove funzioni particolarmente utili.

ARRIVA IL TEMA SCURO

La novità estetica più immediata da rilevare riguarda l'introduzione del supporto al tema scuro. Finalmente anche Chrome OS riceve questa funzionalità attesa da tempo, anche se al momento è ancora sepolta all'interno del menù dedicato alle impostazioni per gli sviluppatori. In ogni caso sembra che il tema scuro funzioni alla perfezione sin da subito e che non ci siano particolari glitch grafici.

Tutti i menù e le principali applicazioni vengono correttamente convertiti nella loro versione scura, anche se alcune app come il Play Store continuano ad adottare quello chiaro. Resta quindi ancora un po' di lavoro da fare, ma la strada è ormai tracciata.

MIGLIOR SCALING DELLE APP

Anche questa è una novità molto attesa dagli utilizzatori di Chrome OS, dal momento che lo scaling dei DPI delle applicazioni è sempre stato il punto debole del sistema operativo, specialmente dalla versione 67 in poi. Con Chrome OS 89 la situazione dovrebbe essere finalmente corretta del tutto, dal momento che il sistema sfrutterà quello di Android 11, andando a risolvere anche i bug presenti in questa funzione nelle versioni 87 e 88.

Sembra che il nuovo aggiornamento offra una gestione più efficace dello scaling delle applicazioni, andando a risolvere tutti i precedenti problemi di visualizzazione che riguardavano il font e l'interfaccia. Oltre a ciò, il menù per gli sviluppatori include anche delle opzioni che permettono di agire sul ridimensionamento del tutto il display. Insomma, l'aggiornamento sembra essere particolarmente promettente e interessante per tutti i possessori di un Chromebook.

Il Samsung più equilibrato? Samsung Galaxy A52 5G, in offerta oggi da Phoneshock a 342 euro oppure da ePrice a 387 euro.

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
PIxVU

<draft> abbiamo nuovamente letto quel nostro commento e ci sembra di aver scritto quanto sostiene quella tesi opposta alla vostra.

" PIN " [ anche password ] dovra' sempre essere " immesso " sfruttando quella pagina che permette di " sbloccare " lo smartphone [ anche applicazione permette di sfogliare quella principale pagina dello smartphone ] </draft>

14 ore fa loripod wrote: è ovvio che lo debba fare dal chromebook non dallo smartphone lo smartlock! il problema è che se anche risulta attivo e funzionante quando si arriva al sodo mi chiede sempre e comunque di inserire PIN o password.

PIxVU

<draft>
abbiamo letto nuovamente quel nostro commento e ci sembra di " aver fatto tal dichiarazione " in modo opposto al vostro.

PIN o password dovra' essere " immesso " sfruttando quella pagina e applicazione che permette di " sbloccare " lo smartphone [ permette di sfogliare quella principale pagina dello smartphone ] </draft>


14 ore fa loripod wrote: è ovvio che lo debba fare dal chromebook non dallo smartphone lo smartlock! il problema è che se anche risulta attivo e funzionante quando si arriva al sodo mi chiede sempre e comunque di inserire PIN o password.
m Arch Tom's on Bar N Ass

<draft>
quel commento descrive, in realtá, SmartLock che funziona quando sfruttiamo quella pagina e applicazione [ dello smartphone ], inserendo codice di sblocco [ PIN o password ] per sfogliare la pagina principale di uno smartphone associato e connesso a ChromeBook. </draft>


5 ore fa loripod wrote:
è ovvio che lo debba fare dal chromebook non dallo smartphone lo smartlock! il problema è che se anche risulta attivo e funzionante quando si arriva al sodo mi chiede sempre e comunque di inserire PIN o password.
loripod

è ovvio che lo debba fare dal chromebook non dallo smartphone lo smartlock! il problema è che se anche risulta attivo e funzionante quando si arriva al sodo mi chiede sempre e comunque di inserire PIN o password.

loripod

ho anch'io il duet è andato i primi tre giorni dopodiché ciao

max76

Confermo.
Attivata su Lenovo duet, ritornato a quella stabile per rallentamenti generali e problemi col pinch-to-zoom delle pagine web

auleia

si, accedo in questo modo.

broncos

si esatto

broncos

chromebook sono gestiti da Google e hanno aggiornamenti per 6-8 anni circa almeno.
c'è la lista ufficiale con tutti i modelli di chromebook e la relativa data di aggiornamento garantita, che può anche essere prolungata come già successo.
Non esiste una distinzione in major relaese per Chrome OS, si riceve l'aggiornamento che segue all'incirca l'aggiornamento di chrome browser ogni 6 settimane circa

auleia

parli dello sblocco con bluethoot e premendo sull'icona?

auleia

è collegato il telefono, ho anche l'hub funzionante. cosa devo impostare in più?

Federico

È possibile che la versione beta del sistema operativo includa finzioni supplementari di telemetria che influiscono sulle performance.
È solo una congettura, non uso la versione ufficiale ma FydeOS.

broncos

Lo sblocco del Chromebook all'accensione tramite collegamento al telefono.
Se tutto va a buon fine ti basta avere il telefono sbloccato per accedere al Chromebook senza dover inserire la password

auleia

a me funziona tutto, beta stesso tuo chromebook. cosa intendi per password? io devo inserirla sempre

Roberto Giuffrè

Allora dipende da una qualche impostazione della frequenza di beacon o polling (si chiamano così?) del bluetooth sui telefoni. Che ognuno per risparmiare batteria li ha a intervalli più o meno lunghi...

berserksgangr

Gli aggiornamenti dei Chromebook e di Android Go sono gestiti da Google o dai produttori? E quante major release hanno questi 2 sistemi?

AcommonAlien

Stessa situazione con il Duet... E l'ho collegato ad un Pixel xD

Rick Deckard®

Ni, se accendo il Chromebook con il telefono già presente nella stanza funziona alla perfezione... Se entro che è in standby non lo rileva subito... Se aspetti ogni tot si collega al by del telefono e funziona ma non è immediato. Qualche versione fa andava meglio...
Va detto che ho tanti dispositivi by collegati e vanno subito... Il telefono (oneplus6) è quello che si collega più lentamente

Roberto Giuffrè

Quando attivo il canale beta il mio Chromebook diventa meno veloce e immediato. Iniziano parecchi lag.
Sono tornato subito alla stable.
Ho l'Acer Spin 311 con CPU MT8183.

Roberto Giuffrè

In questo periodo ho avuto qualche problema specie all'aggiornamento 89 ma con build che ha alla fine .90
Ho dovuto provare più volte.
Io ho Xiaomi Mi A2.
Fino a qualche mese fa era molto efficiente ed immediato.

PIxVU

<draft> Samsung ChromeBook 4+ e con SmartLock che funziona.

autenticarsi con il proprio " account google " quando utilizziamo ChromeBook, richiede quella configurazione da programmare tramite " IMPOSTAZIONI " [ SETTINGS e app di ChromeOS e non di Android. ]

collegamenti con bluetooth e Wi-Fi dovranno ancora esser sempre disponibili [ " attivati " per entrambi smartphone e chromebook ] mentre lo smartphone dovra' essere " sbloccato " [ inserendo codice PIN o password per sfogliare homescreen del telefono ] e consentire, pertanto, quell'automatica autenticazione del proprio account di google e gia' anche configurato per ChromeBook. </draft>


21 minuti fa loripod wrote:

Domanda ma a voi funziona lo smartlock di chromeos? Da me non c'è verso che vada a buon fine.
broncos

A me si, prima con Mate10 Pro e da qualche mese con Poco X3.

Ogni tanto dopo un aggiornamento di Chrome OS capita che al primo riavvio chiede di passare tramite password.

Chromebook Acer r13

Dark!tetto

Una volta su dieci anche a me su duet lenovo anche se tutto è configurato sia da smartphone sia da chromebook

loripod

Domanda ma a voi funziona lo smartlock di chromeos? Da me non c'è verso che vada a buon fine.

Xiaomi Mi 11 Ultra può battere Samsung Galaxy S21 Ultra? | VIDEO

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone

Recensione Poco X3 Pro: cosa emerge dopo 1 mese di utilizzo

Recensione Poco F3: un fulmine che ha quasi tutto (anche un difetto)