Google spinge su Stadia: sarà installata di default sui Chromebook

11 Febbraio 2021 73

Chrome OS è in crescita, ce lo dicono i dati pubblicati dalle società di ricerca - l'ultima in ordine di tempo Strategy Analytics: i tempi, con la pandemia che costringe alla Didattica a Distanza e allo smart working, sono decisamente maturi per intercettare una forte domanda di computer economici. L'applicazione maggiore nel mercato dove si sono affermati, ovvero quello USA, i Chromebook lo hanno trovato proprio nel settore educational. Ma anche il gaming potrebbe rappresentare un ambito interessante da esplorare, e l'approdo di Stadia - di default - su tutti i Chromebook ne è una prova concreta.

Nonostante si tratti di macchine con un hardware modesto, Google sa benissimo però che possono trasformarsi in piattaforme da gaming capaci di far girare anche i titoli tripla AAA dai requisiti più proibitivi. Come? Grazie alla magia del cloud gaming, su cui Stadia si basa. Il servizio di Mountain View non ha ancora fatto breccia nel cuore dei videogiocatori, ma il recente caso di Cyberpunk 2077 ha giocato a suo favore: con tutti i problemi delle versioni console, e i requisiti impossibili su PC, Stadia è stata per la prima volta la piattaforma più interessante per acquistare un titolo, e non una semplice alternativa - se vi interessa approfondire la questione, potete leggerne nel nostro speciale dedicato.

Per questa ragione Google ha deciso di portare Stadia di default su tutti i Chromebook, d'ora in avanti, come comunicato in un tweet. Anche se in realtà, come segnalano i colleghi di 9to5google, dovrebbe trattarsi semplicemente di un link alla PWA del servizio, e non dell'app per Android. Nella sostanza, comunque, cambia poco: si tratta di una mossa che ha senso perché non costa nulla e in previsione di una base di utenti Chromebook allargata (e anche del target, in particolare degli studenti) può spingere a provare un servizio e trasformare il proprio computer per la produttività leggera in una macchina da gaming. Sorprende, semmai, che a Mountain View non abbiano pensato prima a mettere in vetrina un servizio che è capace di espandere in maniera significativa le potenzialità dei Chromebook, specie considerando che Stadia fa ancora fatica ad ingranare.

VIDEO


73

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vive

La differenza è che su Windows l'alternativa c'era, su Chrome OS senza Stadia di gaming c'è poco.

piervittorio

Dipende... in barca quando sei in rada hai un segnale pulito dai ripetitori a terra, di norma con una qualità migliore che a casa.
In montagna idem, sono in posizione fortunata.
In hotel... meh... dipende, più no che si.

piervittorio

L'apk è temporaneo, presto arriverà l'app ufficiale nello store.

olè

non ho mai detto fosse facile, ma è palese che quello sia il flop di stadia e sì google non l'ha mai detto, ma non ha neanche smentito, poerchè? perchè la pubblicità fa comodo però quando la pubblicità è "falsa" poi ti becchi questo, d'altronde il gamepass di microsoft è già sul mercato, una console cloud senza neanche esclusive e\o un grande portafoglio di titoli ma perchè dovrebbe essere scelta dalla gente? quando e se diventerà streaming allora potrebbe dire la sua al momento i risultati sono questi e mi stupirei se, nello stato attuale, aumentassero le vendite

Nuanda

assolutamente no ed è falsissimo...Google non ha mai lasciato intendere nulla del genere...è stato creato hype ad arte da influencer ed "addetti" ai lavori a riguardo...e si chi ci ha creduto è ignorante...perchè non si crea da zero con lo schiocco delle dita un servizio di cloud gaming ad abbonamento, ci vogliono mesi e mesi di beta testing e mesi di trattative con le varie software house...la stessa Netflix non è nata mica con un battito di ali di farfalla...

olè

mi sa che non ti ricordi le campagne\fughe di notizia pre lancio

olè

no no avevano lasciato sottointendere questo messaggio, l'hype si era creato proprio per questo, per una volta lasciamo stare l'ignoranza delle persone

Filippo Rossano

È comunque una noia, magari uno si è ritagliato qualche ora una serata e quando accende c'è una patch da scaricare e se si è su console Sony pure la relativa copia che dura un'eternità ed ecco che ti sei fregato una mezz'oretta o un'oretta di gioco presumendo di avere un'ottima connessione.
Non hai problemi di spazio su disco da dover gestire, ogni gioco che hai è immediatamente disponibile.
Ovviamente possono essere cose che non interessano a tutti e la qualità del flusso compresso non è ancora all'altezza del gioco in locale in quanto a pulizia di immagine e artefatti.
Sono un utente console anche io, Stadia lo utilizzo principalmente per Cyberpunk 2077 e qualche gioco del Pro se attivo il mese, quindi per ora è un servizio complementare nel mio caso ma ne sono soddisfatto.

peyotefree

l apk è scomodo da usare. e non ottimizzato

GeneralZod

Per me significa anche semplicemente cambiare stanza o addirittura giocare nel letto con iPad. Quindi fa la differenza tra giocare e non giocare affatto.

GeneralZod

Intanto ieri partitina a Little Nightmares 2

piervittorio

Funziona bene anche con una connessione 4G eh...
In ogni caso, se hai meno banda, ti limiti al FHD, e hai risolto.

Ed_Randax

Bisogna però capire se poi useranno Stadia solo per CyberPunk e/o solo per Baldur's Gate...
Io ho preso il pacchetto Premiere Edition con CyberPunk. L'ho provato e rimandato a quando il gioco sarà sistemato da Cd Project. Nel frattempo sto usando la PS4 PRO esattamente come prima.
Giocherò a CyberPunk e poi dubito molto che metterò da parte la PS.
Così come non vedo nulla in Stadia che mi tolga l'idea di prendere in futuro una PS5 o una XBOX Series X, fatto che continua ad essere assodato.
Quindi non vedo in Stadia ne' il presente ne' il futuro.

Ed_Randax

Abbia pazienza, ma tu in quei posti trovi una connessione idonea a Stadia???
Io appena uscito di casa sono in difficoltà in merito (avessi una Switch ovviamente nessun problema, con quella si che giochi in mobilità come e quando vuoi).
Questo sulla carta però, perchè come detto intendo giocare con calma e su uno schermo per me idoneo... ma dipende da varie cose, ad esempio se uno deve viaggiare per lavoro.

Phoenix

Ma quelli sono a pagamento. Non rientrano certo nei 9,99€/mese.

PcPortingPlz

Almeno ora sappiamo chi sono il target di Stadia: gli utonti di HDBlog, i quali sembrano in parte apprezzarla. lul

comatrix

Può spingere quanto vuole ma la disamina e che non dico che sia un fallimento, ma insomma..., hanno già annullato i progetti interni...

Migliorate Apple music

Con cyberpunk gli aggiornamenti venivano venivano rilasciati 3\4 g dopo, ma penso che dipenda dal fatto che il porting non l’hanno fatto loro.

FuckingIdUser

Ci vediamo al prossimo day1 del prossimo titolo pompato dal marketing.

Per dire: basterebbe un nuovo GTA al day1 per avere un incremento vergognoso degli utenti Stadia, esattamente come è successo per Baldur's Gate 3 prima e per Cyberpunk 2077 dopo.

piervittorio

Hanno detto che arriverà, come APK c'è già da sei mesi.
Probabilmente arriverà assieme alla nuova interfaccia grafica, mutuata dal dongle Android TV di Google.

Pito

Il canto del cigno

DeePo

Ma anche no, mai parlato di servizio stile Netflix.

DeePo

Per ora no, ma è in arrivo.

DeePo

Io più di una volta ho perso un paio di giorni per aggiornamenti...

DeePo

In effetti, tecnicamente, lo è ancora...

DeePo

In VM. Sono dei porting, quindi dipende dallo sviluppatore/distributore.
Bungie rilascia in contemporanea su tutte le piattaforme, il che vuol dire che solitamente i server per Stadia sono i primi a riempirsi dopo gli aggiornamenti.
Nel caso di BL3 invece, GearBox aveva accumulato un po' di ritardo, ma dovrebbero avere già chiuso il gap.

mariano giusti

Scusate la domanda ma i giochi del catalogo Stadia ricevono gli aggiornamenti esattamente contestualmente ai giochi pc oppure sono da considerare dei porting e dunque non necessariamente?
So che i server sono Linux, ma ci girano nativamente o in VM?

peyotefree

android tv non c è mi sembra

peyotefree

anche internet explorer era preinstallato

Alessandro M.

No è il presente e sarà il futuro sicuramente, ma in generale il Cloud gaming....

Francesco Sica

Concordo, ma sarebbe cmq comodo. Al momento quando viaggio, uso il controller della Xbox one

piervittorio

Casa in montagna, diversi dispositivi domestici (ho una sala cinema e varie TV Android), barca... persino nella stanza dell'hotel quando sei via.
Senza doversi portare dietro una console, e con i giochi che partono istantaneamente.

Francesco Sica

Il controller Stadia ha antenne wifi e Bluetooth al suo interno (come riporta ufficialmente google stessa). Quindi ha solo bisogno di un aggiornamento firmware

piervittorio

Essendo un controller wifi, temo ci siano questioni tecniche insuperabili.

boosook

Quando lo fa Apple però si chiama integrazione...

ermo87

in effetti gli ipad con tutta quella zozzeria apple stanno proprio a fare una brutta fine

DangerNet

Allora anche Gmail, Foto, Keep, News e compagnia bella sono bloatware? E' l'ecosistema Google. Secondo me è positivo che lo trattino come app fondamentale nel pacchetto base

M.E

Ah ok, effettivamente non ho mai avuto occasione di usare Stadia fuori casa quindi non mi si é mai presentata questa necessitá. In quel caso peró trovo che l'esperienza potrebbe essere molto compromessa dalla qualitá/stabilitá delle reti mobili poiché Stadia, come in generale tutto il cloud gaming, soffre particolarmente se la connessione non é stabile (in generale molto di piú per la stabilitá e la qualitá di connessione che per la pura velocitá di trasferimento)

Ed_Randax

Grazie per il riscontro.
Io non mi ci trovo però perchè quando gioco lo voglio fare al meglio possibile, quindi... sulla TV. Non mi ci vedo a giocare The Last Of Us o Far Cry 6 su un tablet, e nemmeno su un note book. Piuttosto rimando la sessione.
Strettamente personale, ovviamente!

Ed_Randax

Sinceramente, per me non è mai stato un problema il tempo di installazione di un gioco che poi dura 50 o anche 100 ore. Pochi minuti nei quali puoi fare dell'altro. Se uno ha una DSL da dieci mega come avevo io una volta, quell'altro può essere dormire (di notte).

Francesco Sica

Intendo dire che Google (se non mi sono perso la possibilità di attivare la cosa) dovrebbe attivare l'antenna bluetooth presente nello Stadia Controller; in modo da poterlo usare anche sotto rete dati mentre si è fuori casa ad esempio

mariano giusti

Segue lista di commenti che dicono che Stadia non è il futuro senza aver capito che è il presente >>>>

M.E

Cosa intendi con l'uso in mobilitá dello Stadia Controller?

Filippo Rossano

Beh credo si intenda l'assenza di tempi morti per le patch, le installazioni ecc.
Un'altra cosa molto sottovaluta è che c'è totale assenza di rumore, puoi giocare su computer, smartphone e TV, ovviamente ci sono pro e contro.

Francesco Sica

Stadia è un prodotto ottimo, ma google dovrebbe dare la possibilità di usare il suo controller anche in mobilità

M.E

Provo a risponderti con la mia esperienza da cliente Stadia da qualche mese. Dopo lavoro la sera, in quel ritaglio di tempo libero che riesco a trovare, dal divano pad a la mano mi faccio una sessione di 1 oretta su TV con chromecast. Poi magari dopo cena causa TV occupata dalla compagna che vuole magari vedere una serie che io non seguo, oppure causa stanchezza e voglia di stendermi comodo a letto, prendo la tablet da 10 pollici e con lo stesso pad gioco per un'altra oretta o anche piú. Prima di usare Stadia ero solito giocare sul mio notebook seduto al tavolo, ma molto spesso desistivo al pensare di dover tirar fuori il PC e preparare il tutto, o anche per la poca voglia di stare ancora seduto ad un tavolo dopo una giornata in ufficio e la stanchezza fisica. Con Stadia ho sostituito il giocare da PC e alterno ogni tanto con qualche partita con la Switch

Dark!tetto

Concordo in pieno, io ho preso la founders e poi la promo con Cyberpunk, vorrei il terzo controller, ma aspetto che ci sia un bundle con la nuova Chromecast e google TV che magari posso usare altri controller. Quello di stadia che è troppo plasticoso e rumoroso per i miei gusti, su iPad uso quello Xbox in bluetooth e non c'è nessun input lag quindii spero di usarlo anche sulla nuova chromecast.

Dark!tetto

Anche AC Odissey gira veramente bene, RDR2 poi meglio di CP 2077 IMHO. Ora sto provando Rage 2 preso in promo e devo dire che non è per niente male.

Ed_Randax

Posso chiederti qualche esempio sul giocare "ovunque e senza attese"?
Lo chiedo senza polemica, ho Stadia e sto faticando a trovare appeal.

Fabyo

Si è anche già parlato mi pare della possibilità di far fare abbonamenti a terzi.

Condivido comunque, su stadia una marea di presunti addetti ai lavori non ci ha capito una cippa, o han fatto finta di non capire perché urlare al flop fa più click che parlarne seriamente.

Microsoft compra Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari

Microsoft acquisisce Activision Blizzard: le risposte alle principali domande

20 anni di Xbox: ripercorriamo i momenti che ne hanno definito la storia

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro