Google Calendar e Meet: ecco le ultime novità

11 Gennaio 2021 25

È stato un fine settimana di novità quello appena trascorso per Google. La società di Mountain View ha annunciato infatti nei giorni scorsi due novità: la prima riguarda le versioni Android e iOS di Google Calendar, mentre la seconda nuove opzioni per il servizio di videochiamate Google Meet.

GOOGLE CALENDAR - LA BARRA DI RICERCA CAMBIA POSTO
A sinistra vecchia la funzione di ricerca nel menù laterale - al centro e a destra il nuovo layout

Su Google Calendar per dispositivi Android è in distribuzione una gradita novità: la barra di ricerca, precedentemente inserita (e quasi nascosta) all'interno del menù hamburger laterale, cambia posto e si posiziona finalmente nella parte superiore della schermata principale dell'app.

La novità, annunciata nel corso del weekend tramite un post sul forum di supporto ufficiale, è già in distribuzione anche in Italia dove viene resa disponibile attraverso un'attivazione lato server; nel nostro caso è bastato forzare la chiusura dell'app e riavviarla per ricevere la modifica.

Sono state apportate modifiche alla funzione di ricerca per Calendar Android! L'icona di ricerca è ora spostata nella parte superiore del calendario per renderlo più facilmente accessibile.

La modifica alla funzionalità di ricerca verrà resa disponibile a breve anche su iOS. Su entrambe le varianti dell'app è disponibile dallo scorso ottobre anche una rinnovata icona basata sul nuovo stile grafico pensato per i servizi Google.

GOOGLE MEET - NUOVE OPZIONI PER LA CREAZIONE DI UNA RIUNIONE

Novità, infine, anche per Google Meet dove nei prossimi giorni verranno introdotte tre nuove opzioni per la creazione di una "Nuova riunione":

  • Crea una riunione per dopo: è possibile creare e salvare le informazioni di partecipazione a una nuova riunione per utilizzarle in seguito.
  • Avvia una riunione istantanea: modalità di partecipazione immediata alla riunione, senza dover prima passare dalla greenroom di Meet. Una volta effettuato l'accesso alla videochiamata, sarà possibile aggiungere altri utenti o copiare le informazioni di partecipazione da condividere. Con questa opzione, la videocamera e il microfono si accenderanno automaticamente all'avvio della riunione.
  • Pianifica in Google Calendar: nuova integrazione che permetterà di creare su Google a Calendar un evento con i dettagli della conferenza di Meet compilati automaticamente.

Le nuove opzioni saranno rese disponibili gradualmente nelle prossime settimane per gli utenti Google Workspace e con account Google personali.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da emarevolution.it a 390 euro oppure da eBay a 484 euro.

25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tiwi

bene

virtual

L'ultima volta che ho provato qualche settimana fa, no. Il gruppo lo devi creare all'inizio con le persone di interesse (tipo su Alexa, per capirsi).
Io perciò uso Skype, piuttosto di usare Whatsapp...

boosook

Non l'avevano corretto? Boh di fatto la gente tu chiama su WhatsApp, quindi duo non lo uso mai anche se tecnicamente è migliore, solo quando chiamo io, ma per i gruppi c'è sempre qualcuno che non ce l'ha e allora piuttosto che stare a dirgli di scaricarlo si fa con whatsapp...

boosook

Vero, ma sai cosa? Non ci avevo fatto caso finché non me l'hai detto tu :D insomma, non mi pare un problemone, anche se per coerenza potevano mettere dinamico anche quello.

virtual

Per su Duo una volta avviata una chiamata (es. tra 2 persone) non puoi aggiugerne una terza, è un po' una delusione.

DangerNet

Non avrei mai pensato che potesse avere così tante frizioni dal punto di vista utente un calendario.

Davide

Ho un Pixel e sai qual è la cosa divertente? Che l'icona é sì dinamica ma quando apri l'app hai la splash screen con su il 31 sempre e comunque

Fandandi

Onestamente non so che problemi avete con calendar, cioè è un normalissimo calendario con dei rettangolini colorati che indicano gli eventi, come fa ad essere incomprensibile?

capito, grazie

Crash Nebula

È una bella lotta con Gmail in quanto ad usabilità, comprensibilità per l’utente e reale utilità di alcune funzioni “smart”.

antonio

Chissà quando metteranno la griglia anche sui tablet su meet

sirius black

A me android non c'è ancora agg arrivera

Emiliano Frangella

Certo....me l'hanno chiesto perché prima era dinamica e adesso non più su xiaomi

Emiliano Frangella

Su Xiaomi non piu.

Gabriele Gabry

Questa si che è una cosa indispensabile

boosook

Ma è già dinamica (almeno sui Pixel, per gli altri chiedi al produttore di modificare il launcher!)

ermo87

io preferisco Calendar a Gmail, pensa te

DeeoK

Io preferisco meet perché non mi servono app o altro. Credo una stanza e mando il link ed ho fatto.

Emiliano Frangella

Mi fate l'icona dinamica e non fissa sul 31?? Grazie

boosook

Io sinceramente non ne potrei più fare a meno, fa quello che deve fare e bene ed è facile da usare e volendo ha la possibilità di condividere i calendari. Poi ovviamente dà il meglio di sé nell'integrazione con Gmail, Meet ecc a livello aziendale. Prima che mettessero la vista mensile (parlo di diversi anni fa ormai) usavo un'app di terze parti. Quando finalmente l'hanno aggiunta, non ho più sentito l'esigenza di altro.

boosook

Ora che Duo c'è anche in versione web, forse nessuno. Duo è sicuramente più immediato perché è pensato per chiamare una persona che hai nei contatti senza dover fare un meeting, invitare la gente ecc.

qualcuno che sa dirmi pro e contro di meet rispetto a google duo per videochiamate "normali", nel senso di private, tra due persone.

PilotaFulmine

con un po' di abitudine ci si capisce però effettivamente a primo sguardo non è user friendly, ce ne sono di migliori sicuramente

asd555

Potessi darti +100 lo farei.
Non l'ho mai usata perché non si capisce una mazza.
O forse sono un po' r*tardato io, ma il fatto di non essere solo nel non comprenderla mi fa ben sperare.

MaK

Google calendar, l'applicazione più incomprensibile degli ultimi 100 anni.

Samsung Galaxy S21 (4000mAh): live batteria | Fine ore 23.10

Recensione Samsung Galaxy S21: una bella conferma

Recensione Samsung Galaxy S21 Ultra: convince praticamente su tutto

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay