Google Foto a ritmo di musica: il video di Nickelback è una pubblicità riuscita

23 Dicembre 2020 54

Google probabilmente lo sa bene: l'addio all'archiviazione gratuita illimitata delle foto a partire da giugno 2021 non è stato particolarmente apprezzato dagli utenti. Sino ad ora, infatti, si poteva scegliere tra il caricamento sul cloud delle immagini a risoluzione originale o ad "alta qualità": quest'ultima non inficiava sullo spazio a disposizione offerto di default che, ricordiamo, è pari a 15GB.

A partire da metà dell'anno prossimo, come noto, tutte le nuove foto caricate sul servizio di Google avranno un peso, e una volta raggiunto il limite si apriranno due strade: o si passa ad un piano abbonamento - il meno costoso è da 1,99€ ed offre 100GB (i più costosi, invece, hanno prezzi dimezzati) - o ci si guarda attorno per trovare una soluzione alternativa.

É comprensibile dunque che l'azienda di Mountain View intenda intensificare i propri sforzi sulla sua piattaforma, vuoi con nuove funzionalità - tra le ultime, la ricerca delle foto direttamente dalla mappa - vuoi con un'arma (spesso) efficace: la pubblicità. Così ci ritroviamo il cantante americano dei Nickelback sponsorizzare Google Foto cantando su YouTube una versione particolare del suo brano Photograph (non poteva essere altrimenti), che in questo caso diventa "Look at your photograph" con tanto di testo completamente riadattato all'uopo.

La trovata è divertente, il cantante mostra (vere) foto della sua vita soffermandosi sulle strane mode passate e sulla sua capigliatura... Insomma, quella di Google è una mossa pubblicitaria riuscita, nel senso che ha colpito attirando l'attenzione del pubblico. Che poi possa convincere a restare fedeli al servizio anche quando il contatore indica 15,01GB, beh, questo è un altro discorso.

Guarda questa fotografia / 

Ogni volta che lo faccio mi viene da ridere


54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Raiden

O forse sei tu che non lo hai mai sentito

Nessuno dice "Americani" per persone Messicane o Canadesi, questa è la realtà.

Mattia Alesi

Si si, hai ragione!
Ma tanto si sa a chi si dà la ragione...

Anto

Visto che vuoi fare tanto il precisino, dovevi scrivere che i Queen sono Britannici. Come vedi, non sei tanto sveglio come vuoi far credere.

Anto

I Canadesi sono Americani, punto. Anche molti sardi si incççzzano se gli dici che sono Italiani, ma restano Italiani.

Anto

Veramente quelli che si stanno attaccando alle minkiate siete proprio voi nei commenti che volevate far vedere un errore dove non ci stava (a parte la storia del "cantante" quando invece è un gruppo.

virtual

Qualcuno ha detto Pushbullet, IFTTT, ecc. ecc.

Aniene

Ma loro o storage lo pagano? Così, per dire. #googlem£rd4

Gigios88

Ti assicuro che la geografia la conosco perfettamente, inoltre se ne sei così convinto, prova a dirlo a un messicano, a un cubano o a un brasiliano che anche loro sono tutti americani solo perchè geograficamente si travano sullo stesso continente, però quando ti ritrovi senza testa appeso a un lampione al margine di una strada di campagna poi ne riparliano ;)
Tornando al discorso dell'articolo scritto con i piedi, fallo leggere a un qualunque professore di italiano delle medie o delle superiori e poi vediamo chi ha ragione ;)

Gigios88

Come ho già scritto a un altro lettore, l'importante è che so di avere ragione, qua mi sa proprio che c'è tanta gente che neanche il diploma di licenza media ha preso, altro che lauree e master

tommaso

beh, se le tue due lauree sono ad indirizzo classico/letterario dovresti ripassare un po' ;) ...ad ogni modo, la penso come te, ma cercando di dare un interpretazione sensata questo è quello che ne risulta!

Gigios88

L'importante è che so di avere ragione, di certo non mi aspetto che chi scrive gli articoli di questo blog o i suoi lettori abbiano 10 lauree e 10 master, poi francamente parlando a me personalmente non frega niente se gli articoli sono scritti con i piedi, la mia era solo un'osservazione, anzi pensavo sarebbe stata apprezzata volevo solo essere utile, poi se di fronte all'evidenza l'italiota medio continua a perorare la sua ingornanza questi sono fatti suoi figurati. Distinti saluti e auguri di buon natale.

_GV_

Certo che vi attaccate proprio a minchiate...
Nell'uso comune Americano=Statunitense. Hai mai sentito parlare di Americano riferito ad un Messicano? Bah

TheAlabek

Dipende in cosa hai preso le lauree, che non sono sintomo ne sinonimo di nulla...men che meno della tua ragione

Gigios88
tommaso

"Statunitense" è considerato l'aggettivo più corretto ;)

tommaso

non è scritto Statunitense, quindi fino a prova contraria il Canada è parte del continente chiamato America (più precisamente ancora America del Nord in questo caso) ;)

Anto

Quanti danni ha fatto il sistema scolastico italiano, a giudicare dai commenti che c'è ancora chi pensa che il Canada non sia America

Scrofalo

https://uploads.disquscdn.c...

Gigios88

I Nickelback sono canadesi, un minimo di informazione quando si scrive un articolo....

Kilani

Sta di fatto che non sia un cantante, ma un gruppo. Quindi il dibattito sulla nazionalità è formalmente superfluo.

Raiden

I Canadesi più che altro prendono in giro gli Statunitensi (anche a ragione) e non vogliono essere confusi con i loro vicini di casa

Euforia

Su questo siamo d'accordo, il continente è quello. Formalmente è giusto.
Ma va pure da un canadese a dirgli che è americano e guarda la reazione

21cole

Celentano, il famoso cantante europeo
Dai, è palese che abbiamo tradotto dall'inglese "american"
In ogni caso Nickelback è una band, non Kroeger

Raiden

Non vedo dove sia comunque l'errore! E' un po' come dire che tu sei un europeo. E infatti sei un europeo.

Euforia

Appunto, fa parte di quel continente ma è uno stato a sé. È più chiaro così?
Mio fratello è cittadino canadese, non americano. È che cqxzz

Euforia

Sto dicendo che è uno stato a se.
Adesso dico a mio fratello, che vive a Toronto, che il suo primo ministro è la Pelosi...

MikaHakkinen

Sono Americani come lo sono pure gli Argentini e i Brasiliani..

MikaHakkinen

Il Canada è uno stato del continente Americano.

Raiden

Siete parecchio confusi... https://it. wikipedia .org/wiki/America

Raiden

Guarda che ha ragione, forse hai un po' di confusione in testa.. Il canada sta in America, non in Europa.

ghost

Sono due zone geografiche diverse è come dire che cina sta in europa solo perché è attaccata

Euforia

Fatto da poco, va molto bene anche l'app.

ghost

Che ne dite di MEGA (50 gb)a livello di archiviazione è come google (nel senso che si può impostare per il back-up in diretta) sono tutti i servizi secondari ovviamente a non esserci.

Euforia

Stai bene? Scrivere che sono americani è un errore, punto

MikaHakkinen

La figuraccia credo la stiate facendo voi.. ehm

MikaHakkinen

Salvo imprevisti di cui non ho saputo nulla, tipo Stati che si staccano da un continente, il Canada mi risulta che stia in America!

Euforia

Ma non erano canadesi?...

Squak9000

penso che lascino tutto ma hai il cloud bloccato.

Squak9000

"che fate al cibo"

Squak9000

tecnica risaputa... prima fai abituare gli utenti e rendi il servizio quasi indispensabile e poi applichi i pagamenti.

Penso che comunque 20€ all'anno per 100gb siano fattibilissimi senza problemi per chiunque.

boosook

Bisogna ammettere che questa gli è uscita particolarmente bene, applausi ai creator. Carina anche la presa in giro delle migliaia di foto che facciamo al cibo. :)

boosook

Immagino che lasceranno la scelta fra le due modalità. Per capire quanto pesano nella modalità compressa, forse basta riscaricarne una e vedere quanto è grande il file. Io non posso provare perché ho sempre tenuto le dimensioni originali.
Di foto ne faccio, certo non le tengo tutte ma faccio sempre una bella scrematura, ma sono ancora ben lontano dai 15GB. Il concetto però secondo me è che prima o poi questi servizi si dovranno iniziare a pagare, c'è chi lo spazio lo riempie di posta, chi di drive, chi di photo, ma prima o poi lo riempi. Praticamente chiunque conosco che abbia un iphone paga l'estensione di iCloud, anche perché lì di giga te ne danno 5 quindi prima o poi tutti iniziano a pagare. E non vedo gente che si lamenta, è ormai considerato normale. Tutti sanno che prima o poi dovranno iniziare a pagare.

momentarybliss

Il buon Chad mostra con orgoglio di essere tracciatro e quindi profilato da Google

Chiedo_schiuma!

Giovanni Nickelback

Chiedo_schiuma!

il canada non è in america?

Chiedo_schiuma!

il canada è in america...

Daniele

Google sapeva che gli utenti che lo utilizzano da anni saranno (quasi) obbligati a pagare il servizio per continuare a usarlo per comodità. Buona giocata

21cole

Chad Kroeger, canadese, frontman dei Nickelback
HDblog: Il cantante americano Nickelback.
Ok

Cloud387

Canada, questo paese sconosciuto...

Recensione Xiaomi 13 Lite: ha senso con i Redmi Note 12 sul mercato? | Video

Nokia G22 vs Fairphone 4: smartphone sostenibili e riparabili con tante differenze

Recensione Xiaomi 13 Pro: TOP in tutto, anche nel prezzo! | Video

Recensione Galaxy S23: il "piccolino" è quello da comprare! | VIDEO