Da Gmail ai file di Google Drive: ora gestire gli accessi è più semplice

21 Ottobre 2020 4

Google ha annunciato di aver semplificato ulteriormente la gestione delle richieste di accesso ai file archiviati in Google Drive grazie alle email dinamiche. Si ricorda che quando qualcuno chiede di accedere ad un file di Google Drive l'utente che lo ha creato riceve una notifica della richiesta via mail, deve quindi lasciare l'applicazione di Gmail e poi aprire il file in una nuova app o tab per accordare eventualmente il permesso.

Questo sistema è stato modificato e ora Google consente di gestire le richieste di accesso direttamente da Gmail. Lo strumento per raggiungere lo scopo è costituito dalle email dinamiche, ovvero quel particolare tipo di email che consente di concludere determinate attività senza essere costretti ad uscire dal messaggio.

È utile sottolineare che la novità è stata introdotta sia nella versione web di Gmail, sia nella versioni per dispositivi Android e iOS (si ricorda che le email dinamiche di Gmail sono supportate su mobile da poco meno di un anno). Può essere inoltre utilizzata sia da chi dispone di un account Google aziendale, sia da chi ne usa uno Personale.

Potrebbe occorrere un po' di tempo prima che la nuova opzione raggiunga tutti i dispositivi compatibili: Google sottolinea che la distribuzione è partita ieri (20 ottobre) e che il rilascio è graduale.

COME SI ATTIVANO LE EMAIL DINAMICHE

Da tenere presente che l'opzione per gestire gli accesi ai file di Drive tramite Gmail per default è attiva, ma richiede che lo sia anche l'opzione per le email dinamiche.

  • Attivazione/disattivazione email dinamiche da computer:
    • Accedere a Gmail dal computer
    • In alto a destra, selezionare Impostazioni > Visualizza tutte le impostazioni
    • Accanto a Email dinamica, attivare o disattivare Attiva email dinamica
    • Fare clic su Salva modifiche in fondo alla pagina
  • Attivazione/disattivazione email dinamiche da mobile:
    • Sullo smartphone/tablet Android o iOS aprire l'app Gmail
    • In alto a sinistra, toccare Menu
    • Scorrere fino a Impostazioni
    • Toccare l'account
    • Attivare o disattivare Email dinamica

Le email dinamiche possono essere identificate facilmente grazie alla piccola saetta riportata accanto al messaggio. Gestire gli acccessi ai file di Google Drive non è l'unica funzione resa possibile da questo particolare tipo di email: si può anche rispondere agli inviti per gli eventi, riempire questionari, sfogliare cataloghi, rispondere ai commenti e aggiornare le email per visualizzare i contenuti più recenti, il tutto senza mail lasciare il messaggio.


4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Interessante

qandrav

beccati sta perla dal passato, quando ancora non esisteva il vero dipreismo

https://www.youtube.com/watch?v=qr1_NCv1koo

stefanoc

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro Diprè

Ho_parlato!

è Diprè?

Samsung Galaxy S21 e S21 Ultra: Live Unboxing e prime impressioni | Replay

Galaxy S21, variante Plus e Ultra ufficiali: caratteristiche, immagini e prezzi Italia

Android 11: quali smartphone si aggiorneranno e quando

Recensione Realme 7 5G: 229 euro per 120 Hz e 5G