Nearby Sharing è ufficiale: su Android la condivisione dei file è semplice

05 Agosto 2020 137

Google ha finalmente posto fine alla lunga telenovela relativa a Nearby Share, la funzione anticipata a più riprese negli ultimi mesi e di recente scomparsa e riapparsa nel giro di poche ore.

Tutto è adesso più chiaro: a Mountain View si è finalmente deciso di annunciare il rilascio di questa nuova funzionalità che, ricordiamo, permetterà di condividere rapidamente ogni tipo di contenuto (immagini, file, audio, collegamenti, post social e tanto altro ancora) tra i dispositivi del robottino.

Il destinatario riceverà una notifica contenente l'avatar del mittente, un'anteprima del tipo di contenuto che sta per ricevere e visualizzerà i due pulsanti "Accetta" o "Rifiuta. Nearby Share sceglie automaticamente quale protocollo utilizzare (Bluetooth, Bluetooth Low Energy, WebRTC o Wi-Fi peer-to-peer), permettendo così di trasferire il file anche quando si è offline.

Google fa sapere che Nearby Share sarà disponibile su tutti i dispositivi con sistema operativo Android 6.0 o superiore. I primi ad usufruirne nelle prossime ore saranno gli smartphone della gamma Pixel e quelli di casa Samsung, mentre soltanto più avanti arriverà la compatibilità anche con i dispositivi Chromebook.

Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 625 euro oppure da Unieuro a 739 euro.

137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
adrianobo

niubbo niubbo

Christian

grazie per la risposta, mi è stata utile

Ma io anche su xz1 compact già lo trovo tra le opzioni di condivisione... dovrebbe funzionare no?

NerdWeb

Probabilmente sono necessari le patch di agosto perché ancora non arriva. Ho controllato in modifica toogle e non c'è, nemmeno nelle impostazioni di google. Invece su s20 e s10 con patch agosto c'è... avendo brand vodafone devo aspettare un altro po... grazie

SuperDuo

No, quelle di agosto. Comunque non si aggiunge da solo. devi fare modifica e inserire il tasto.

NerdWeb

Anche io ho s10 sto aspettando che si aggiorni lato server anche a me... ho controllato ancora niente. Tu hai le patch di luglio?

Cristiano72

AirDrop.... ma Android non era quel sistema che difendeva a spada tratta il Bluetooth e prendeva in giro iOS per AirDrop?

Crash Nebula

Come ho detto, non è la stessa cosa. Puoi inviare anche link per esempio e questi si aprono immediatamente nel browser.
Il fatto che sia Huawei che Samsung adottassero sistemi simili, ma solo tra loro, è esattamente contro la filosofia di Android.
Ora che l’ha introdotto Google è universale.
Ricordate, dovete sempre essere contenti quando una funzione del genere la implementa Google. Perché quasi sempre è fatta meglio, ed è sicuramente universale.

Dark!tetto

Anche il rapporto dei dispositivi attivi è favorevole ad android, puoi arrampicarti sugli specchi quanto vuoi, è ovvio che ci sono più dispositivi attivi android che iOS. Proprio perchè come dici tu li trovi anche nei cestoni a 50€, questo però come detto non esclude la necessità di scambiare file. E non ha nulla a che vedere con l'età, visto che il rapporto di vendita Apple è a favore dei più giovano dove il prezzo non è una discriminante. Inoltre sto coso funziona anche su dispositivi meno recenti, ma come detto sarà più completo, funzionerà ipoteticamente su più dispositivi, ma saà meno funzionale e diffuso di Airdrop, ma non certo per i motivi da te descritti. Semplicemente perchè in pieno stile google buttano li funzioni a caso a chiunque, senza che nessuno se ne accorge se non noi, intesi come utenti di questi blog.

MarcoF

Wow sono riusciti, nel 2020, a portare airdrop

GnnLD

Appunto penso che la cosa si risolverà quando interverrà whatsapp con una funzione che permetta la condivisione in formato originale settabile come impostazione di default in chat specifiche. Nel frattempo possiamo solo arrabbiarci contro gli inetti.

GnnLD

A farti un link condiviso impiegherebbero tipo 5 secondi, oppure comprati un iPhone 12 e glielo sbatti in testa.

BerlusconiFica

le funzioni che hanno successo sono quelle che utilizzano anche persone cosí, anche col vecchio msn facevo le cartelle condivise ma non le sapevano usare tutti e si optava per le modalitá piú immediate e meno convenienti. Bisogna puntare qu quelle funzioni lí e renderle migliori possibile

theMANoftheFate_

Uso midrop su Samsung -sony- palm, l'app è scaricabile per tutti, o almeno credo. Io c'è l'ho dal mi a1

thedoctor1983

Premesso che sia huawei che Samsung adottavano sistemi simili da tempo, solo tra i loro dispositivi. L'invio di file con il file manager è sempre stato possibile, usando wi fi direct o il Bluetooth... Per non parlare della funzione otg.

Crash Nebula

Android ha appena copiato AirDrop, se fosse inutile non l’avrebbe fatto.
Puoi condividere qualsiasi file su iOS, non piangete solo perché non puoi mandare le canzoni col Bluetooth come facevate alle medie.

Karciopho

Ho letto i tuoi commenti. Tu si che sei ricco ed intelligente perché usi iphone! Contento? Buona notte

LucaSchiavoni
Fede Mc

Grazie! Però se fanno una condivisione unica tra loro con air drop io sono comunque tagliato fuori..!

NerdWeb

Sisi è vero... però ci sarebbe anche file di google. Il discorso è che è integrato quindi se devi passare un file al volo tipo un video di 400mb non c'è bisogno di scaricare l app

Castoremmi

Shareme (midrop) se non sbaglio può essere scaricata da qualsiasi dispositivo

alex

Se hanno copiato bene da airdrop potrai decidere se renderlo disponibile a tutti o solo ai contatti

Mark

Ahahahhahaha machissenefrega. Non ti rispondo neanche

NerdWeb

Sarà universalmente compatibile e integrata in tutti gli android in futuro anche su crhome da PC e mac... il principio è lo stesso di altre soluzioni però mi drop va solo tra Xiaomi e Xiaomi mentre questo andrà tra samsung e Xiaomi etc

Edefilo

GB massimi? Sotto i 2gb uso Telegram

GnnLD

Sì, ho presente. Io ho 200gb con iCloud ed al momento mi bastano, ma più avanti mi sa che dovrò fare un upgrade.

GnnLD
Lu

Cmq non è che ci vuole chissà che qualità per delle foto che nessuno, tra chi le ha ricevute, stamperà (in questo caso particolare). Però dico io almeno un album o una cartella su un cloud che ci vuole a farla??

Lu

Ha aggiunto non solo gli amici ma anche parenti. Quindi ci sono circa 100 messaggi di: Grazieeeeeeeeeeee
Che BeLLi che siamooooooo
Tvttttb <3 <3
Grazieeee per la splendida festaaaaaaaaaaaa

Per non parlare delle duecento foto che occuperanno spazio nei telefoni di tutti quelli che hanno il download automatico dei media (il 90%)....e poi si ritrovano con lo smartphone inutilizzabile.

Castoremmi

Differenze con shareme (midrop)?

Fidaty

Hai 15 GB più eventuale Bonus. Si pupi comprare altro spazio. Io ho 2TB anche perchè ci backuppo tutti i miei dispositivi mobili e fissi e quindi avendo quasi 1 TB libero non mi limito ad archiviare in modalitá originale. Comunque puoi, magari hai poca memoria ma puoi. Se proprio serve memoria puoi usare il pacchetto intermedio da 200 GB.

Elektrosphere
Tiwi

ah bene, vediamo se arriverà su note 9 :D

GnnLD

L’ho usata per un po’ è la trovo invasiva nel momento in cui sbagli a caricare una foto e quindi decidi di non volerla su google, beh da quel momento in poi Google continuerà a riconoscerla come foto da backuppare per sempre.
Io adesso uso Foto che è meravigliosa e mi dà più un senso di sicurezza.
Però come dici tu sono preferenze personali.

GnnLD

Io uso il link di iCloud (ma esistono servizi simili come wetransfer and co) ma so di essere una goccia nell’oceano

GnnLD
GnnLD

Se non erro in originale non hai spazio illimitato, quindi o ti accontenti di 15gb o compri altro spazio.

GnnLD

Non lo fanno lo stesso, perché non capiscono che la compressione peggiora i file e ti fa anche perdere i metadati. Purtroppo anche spiegandoglielo continueranno a fare così, unica speranza è che whatsapp permetta di impostare di ricevere foto e video solo come file, allora griderei al miracolo.

Crash Nebula

Se condividere una foto con un formato diverso, compressa e con una qualità ridicola, per te significa condividere un file, allora sei tu che devi vergognarti.

Ringrazia che Google abbia finalmente implementato una funzione del genere, e impara cos’è e come si utilizza piuttosto.

Crash Nebula

AirDrop è TANTISSIMO.
È la comodità di mandare una foto ed averla immediatamente in galleria (che si apre mostrandotela) e a qualità originale, mantenendo il formato, la live foto e quant’altro.
La comodità di condividere un link, e vederselo aprire direttamente nel browser.
Comodità di iOS insomma, che ovviamente nel mondo Android sono ignorate, e sono quelle che mi fanno scegliere iOS da 7 anni.

adrianobo

In questi 10 anni non ho mai avuto alcun problema a condividere qualsiasi file.
Tu si???????? e non ti vergogni??????
^__^

Mark

tutto tace perché è una funzione che semplifica cose che comunque si potevano già fare da anni e anni

Saturno

che sbatti

Saturno

tutto tace perché ci hanno provato dieci volte e con risultati sempre fallimentari

NerdWeb

Integrata e dovrebbe farlo come per le api di anti Covid-19 quindi tramite play service

Tiwi

non ho capito se sarà un app da scaricare o una funzione integrata nel sistema che quindi richiede un update sw

Frà

Cmq inviando le foto come documenti via whatsapp si evita la compressione.

Bisogna solo insegnarlo alla gente

Fidaty

Quello è il dato delle vendite non dei dispositivi attivi.
Intanto iOs dura di più e quindi i telefoni si tengono 3/4 anni in circolazione, poi gli android meno recenti, e sono tanti, non lo avranno.

Connor RK800

Questo è vero, ma resta il fatto che di norma i telefoni con android 6 ormai sono quasi tutti rottamati
Quindi è inutile

Connor RK800

Non lo usa a prescindere

Abbiamo messo alla prova la Flip camera di Zenfone 7 Pro e questo è il risultato | Video

Recensione Samsung Galaxy Note 20: S-Pen, schermo piatto e qualche "ma"

Recensione Asus Zenfone 7 Pro: Flip Camera con OIS e prestazioni al top!

Recensione Samsung Galaxy Tab S7 Plus: il miglior Tablet ad un prezzo per pochi