Google toglie e Google dà: Nearby Sharing scompare e riappare sui radar

30 Luglio 2020 42

Nelle ultime ore Nearby Sharing è tornata a più riprese agli onori della cronaca. Prima la notizia dell'improvvisa scomparsa, poi quella della successiva riapparizione. Facciamo prima un passo indietro, ricordando che si tratta della funzione per la condivisione e lo scambio dei file tra i dispositivi Android, e che esattamente un mese fa aveva raggiunto i primi utenti tramite la versione beta dei Google Play Services.

Diversi utenti hanno iniziato a segnalare nelle scorse ore che la funzione era scomparsa all'improvviso dai loro dispositivi. Il fatto ha sollevato inevitabilmente alcuni interrogativi: si è trattato di un errore o della scelta di mandare in pensione prima del tempo la funzionalità? Successivi sviluppi smentiscono la seconda ipotesi.

A distanza di alcune ore dalle prime segnalazioni, infatti, gli utenti hanno confermato che Nearby Sharing è riapparso. E non solo, aumentano anche le segnalazioni sul numero di dispositivi sui quali la funzionalità è attiva (sempre tramite i Google Play Services in versione beta).


Come spesso avviene quando si parla di prodotti Google la situazione è risultata piuttosto caotica, ma almeno per il momento Nearby Sharing non sembra destinata al cimitero dei servizi interrotti della casa di Mountain View.

Nota: articolo aggiornato per segnalare che la funzione Nearby Sharing è riapparsa a distanza di alcune ore dalle prime segnalazioni

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 499 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

No no non implicavo che non fosse vero, era una sorta di "lamento": con i chip Wi-Fi di cui siamo dotati oggi, fa abbastanza ridere che le velocità del Wi-Fi Direct siano rimaste ancora così indietro.

ermo87

Così leggo ma airdrop non l'ho mai usato, non mi sembra una cosa che si utilizza così spesso. Comunque meglio averlo anche se fin'ora si è andato avanti comunque.

Ikaro

Dici che è di più? A me "lo ha detto" la WiFi Alliance anche io penso che sia di più e limitato dal solo modulo WiFi dei dispositivi ma non volevo dire castr0nerie non essendone sicuro https://uploads.disquscdn.c...

matteventu

Velocità teoriche patetiche, se consideri che il trasferimento di grandi file sarà in locale e che abbiamo telefoni con moduli Wi-Fi ormai in grado di superare il 1Gbps di throughput teorico.

Tizio Caio

Piccolo dettaglio sono funzionalità beta.. ma nessuno ci pensa meglio sfruttare l'occasione per collegarsi all'articolo del cimitero.. click click click

Tizio Caio

è come airdrop dei dispositivi apple, puoi condividere file, schermo ecc

Tommaso

Tranquilli, stanno solo giocando con i bottoni nella stanza dei server

ermo87

speriamo, magari non lo userò molto ma meglio averlo che non averlo.

Dark!tetto

Madòòò cosa mi hai fatto ricordare, ecco perchè l'immagine in apertura mi era famigliare. Se non ricordo male era l'unico modo per scambbiare file via BT con iOS tra l'altro, ma forse serviva installare un modulo da cydia.

ghost

Un bluetooth versione wifi

Ikaro

Dovrebbe... Si parliamo di velocità teoriche fino a 250mbps

ermo87

Ok, ed è integrato in tutti gli android. Ma i vantaggi reali quali sono? Sui file grossi? Sulla rapidità? ...Non riesco davvero a capire, non è per polemica

Enrico Perini

Comparsa su S9 ma non funziona

Ikaro

Passaggio di file tramite wifi direct tra tutti i dispositivi android

ermo87

Boh, ma io davvero non ho capito che fa di tanto speciale.

mmhoppure

infatti google vince solo dove non ha concorrenza, tante idee male applicate..

loripod

Uso X-Plore con la funzione server WiFi con soddisfazione da anni. Poi volendo c'è Files.

Ikaro

Tutto puoi fare in altro modo ma è indubbio che una funzionalità standard (meglio ancora se multipiattaforma) e di fabbrica è più comoda

Mako

A me è uscita l'altro giorno invece

Andrea Z.

ma parliamo di BETA..... tutti a commentare come se avessero messo e tolto funzioni, hanno TESTATO una funzione, magari va fixata e alla prossima beta torna...

Rendiamociconto

ma è già normato, regolato e chiaro nella licenza di uso

Pietro S.

Sul mio OnePlus 7T è ancora presente.

ermo87

ma non ho capito che posso farci che non faccio già in altro modo.

sagitt

Airdrop rimane

sagitt
asd555

Come ho detto, la questione dovrebbe destare attenzione.
Magari andrebbe portata al Parlamento Europeo e stabilire esattamente che tipo di poteri ha Google via remoto sul suo sistema.

Rendiamociconto

si che l'autorizza invece se tu accetti questo nella licenza oppure se accetti una nuova licenza

asd555

E che vuol dire?
Io uso il sistema su licenza, questo non autorizza Google a fare del mio telefono quello che gli pare da remoto.

O quantomeno la cosa dovrebbe destare attenzione.

Metti che in uno scenario distopico domani Google decida di spegnere per sempre tutti gli smart Android da remoto?

noncicredo

vabbè di che ci meravigliamo solita google insomma che fa e poi cancella XD

Roberto

Solo tra Samsung però

sui samsung non serve a niente perchè già c'è il toggle proprietario samsung che permette la stessa funzione

Paolo Rossi

Il telefono è tuo ma Android è loro! :-))

PassPar2_

Ma anche alle dieci di mattina..

ermo87

Ma a che serve di tanto essenziale?

Alby

Benvenuti nel 2011! (Semicit.)

DiRavello

hanno scoperto che è sicuro come la stazione Termini alle dieci di sera

asd555

Però 'sta cosa che Google aggiunge o rimuove roba via remoto spacca un po' i maroni.

Filippo

Ricevuta la funzione proprio stamattina su A7 2018

RussoPepp

A me è arrivata proprio stamattina su Galaxy Note 10+. Mi aveva segnalato un nuovo toggle nel pannello delle notifiche

Non sono io

Era un test limitato a pochi utenti.
Se l'hanno rimosso significa che hanno interrotto il test, magari in vista di un lancio completo... magari inserendolo tra le novità di Android 11 (dicendo che sarà retrocompatibile fino ad Android 6)

Galy

Non sapevo neanche della sua esistenza.

Quale Motorola scegliere? Il punto sulla line up a metà 2020 | Video

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Recensione OnePlus Nord: sotto i 400 Euro è lui il migliore

Recensione Asus Rog Phone 3: è il miglior Gaming Phone ma convince per altro