Near Share arriverà anche sui sistemi desktop tramite Chrome

22 Giugno 2020 12

Near Share (o Nearby Sharing) potrebbe arrivare anche su altre piattaforme, non solo su Android11 dove l'abbiamo visto per la prima volta in video. L'opzione per abilitare questa funzione, analoga ad AirDrop di Apple, è comparsa nelle ultime build di Chrome OS Canary.

I colleghi di xda-developers hanno aggiunto qualche dettaglio in più nel corso del weekend, dicendo che è probabile che sarà parte di Google Chrome stesso: quindi dovremmo trovarlo anche su PC, Mac e Linux - basterà installare il browser di Google. Lato Android, invece, Nearby Sharing dovrebbe fare parte dei Google Play Service, quindi la compatibilità con i dispositivi attualmente in commercio dovrebbe essere molto elevata.


Per chi non avesse già familiarità con AirDrop di Apple, benché secondo noi sia una delle dieci migliori ragioni per entrare ne "L'Ecosistema", è una funzione che permette di trasferire con semplicità e senza fili documenti e file tra un dispositivo e l'altro collegato allo stesso account. Stando agli indizi scovati nei mesi passati, Google sta lavorando a una funzione analoga già da almeno un anno: inizialmente si chiamava Fast Share, poi si è passati a Nearby Sharing mentre ultimamente è stato abbreviato in Near Share.

Ricordiamo che un'altra soluzione molto simile è in lavorazione in Cina: la "Peer-to-peer Transmission Alliance" è stata inaugurata da Vivo, Xiaomi e Oppo, mentre in tempi recenti si sono aggiunti Oppo, Realme e Meizu.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 458 euro oppure da Unieuro a 572 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco

Penso sia l'unica cosa decente di google dai tempi di android 5

BadBlooddd

E dajeeee

NaXter24R

In sostanza un modo più semplice rispetto ad un server ftp e che non richieda entrambi i dispositivi connessi alla stessa rete giusto?

halbeeee2

Certo, peccato che con un andtoid o con un windows airdrop non serve più a nulla, spero quindi che questo sistema di google vada a coprire tutti i dispositivi prima o poi, ios compreso

Connor RK800

Air drop non si batte
Considerando che la gente comune usa iphone finché fisicamente non schiatta e quindi ci sono ancora tanti iphone 6s/7 in giro in un gruppo di persone adulte eterogenee è normale trovare tanti iphone ed è un amore.
Ho scambiato file di 200/300 mb in due minuti

halbeeee2

Il problema non è che manca uno scambio di file, ci sono 10mila modi a partire dalla classica chiavetta, a telegram e altre cose simili, il problema è che come immediatezza non esiste nulla di universale che tutti hanno e semplice come airdrop, tutto qua. I metodi che hai detto tu sono estrmamente macchinosi e limitati, e le foto sono il meno

Connor RK800

Da anni già alcuni file possono essere trasferiti da PC windows ad iPhone senza iTunes come le foto ad esempio.

Per i file gestiti da app specifiche serve ( epub per esempio)

halbeeee2

Sapevo di ciò ma non l'ho mai provato perché pensavo funzionasse solo tra due telefoni con files installato, è possibile farlo tra telefono e computer?

Connor RK800

Da quando c'è file puoi gestire qualsiasi file senza problemi
Scusa il gioco di parole

halbeeee2

Si si ma infatti in questo airplay non l'ho nemmeno considerato, è ottimo e lo uso spesso ma non verrà mai aperto a tutti e nemmeno reso compatibile con altri sistemi. Qua mi riferisco proprio al sistema di google che se venisse implementato in modo semplice sui dispositivi iOS avrebbe di fatto il miglior sistema di scambio (anche se con tutti i limiti di iOS la vedo dura)

FuckingIdUser

Diciamo che Apple ad escludere il suo ecosistema non supportando una caterva di standard.

halbeeee2

Fantastico, spero ci si avvicini al più presto possibile ad un sistema così ma universale, visto che al momento solo i dispositivi iOS sono tagliati fuori da questo sistema

Recensione Huawei P30 Pro New Edition: può ancora dire la sua

Recensione Poco F2 Pro: vale davvero la pena? Confronto con Realme X50 Pro

Live Batteria Wiko View 4 (5.000 mAh): terminato alle 23.00 con il 47%

Android 11 Beta 1 arriva sui Pixel, presto su Find X2, Mi 10 e F2 Pro. Le novità | VIDEO