Google Meet sfida Zoom, videocall fino a 16 utenti e miglior qualità del servizio

22 Aprile 2020 207

Google Meet si aggiorna per cercare di soddisfare sempre meglio la crescente domanda di strumenti per lo smart working e la didattica a distanza che il particolare periodo di distanziamento sociale ha fortemente accelerato.

Un primo segno era arrivato dalle parole del suo vicepresidente Javier Soltero, che annuciò una serie di miglioramenti finalizzati a potenziare i servizi messi a disposizione da Meet con l'obiettivo di imporsi maggiormente come alternativa ad altre piattaforme concorrenti, quali Zoom, di cui si è tanto parlato nelle ultime settimane (prima i guai sulla privacy, poi la questione dei server cinesi).

Queste modifiche sono da oggi realtà, tra le principali novità troviamo un nuovo layout per le videochiamate fino a 16 partecipanti, video più definiti ed un sistema di filtraggio dei rumori di fondo maggiormente ottimizzato.


Ecco le novità principali:

  • Nuovo Layout : il layout espanso ora consente agli utenti Web di vedere contemporaneamente fino a 16 partecipanti contemporaneamente (in precedenza, i layout piastrellati ti consentivano di vedere solo quattro persone alla volta). AFuturi aggiornamenti amplieranno il numero di persone coinvolte ed i dispositivi compatibili
  • Presenta una scheda Chrome : gli utenti hanno ora la possibilità di presentare una scheda Chrome (invece di presentare semplicemente la propria finestra o l'intero schermo). Se devi condividere video di alta qualità con contenuti audio durante le riunioni, seleziona questa opzione per la migliore esperienza per gli utenti coinvolti. La funzione "Presenta una scheda Chrome" è disponibile a partire da oggi.
  • Modalità in condizioni di scarsa illuminazione : Meet ora può utilizzare l'intelligenza artificiale per regolare automaticamente il video e migliorare la visibilità agli altri partecipanti quando le condizioni di illuminazione non sono ottimali. Questa funzione è attualmente disponibile per gli utenti mobile e sarà disponibile per gli utenti Web in futuro.
  • Cancellazione del rumore : per aiutare a limitare le interruzioni delle riunioni, Meet ora può filtrare in modo intelligente i rumori di sottofondo, come l'abbaiare del cane o la pressione dei tasti mentre si prende appunti. La cancellazione del rumore inizierà nelle prossime settimane per i clienti G Suite Enterprise e G Suite Enterprise for Education a partire dagli utenti Web e successivamente dagli utenti mobili.

Con un incremento giornaliero di 2 milioni di nuovi utenti al giorno, Meet sta guadagnando consensi e sta crescendo come piattaforma per videoconferenze, considerando anche la formula gratuita del servizio predisposta da Google fino al 30 settembre.

Fino al 30 settembre 2020, tutti i clienti di G Suite potranno utilizzare le funzionalità di videoconferenza avanzate di Google Meet, tra cui riunioni allargate (massimo 250 partecipanti), live streaming e registrazione. Dopo il 30 settembre, per G Suite Basic, Business, Education e per il non profit, Google Meet tornerà a offrire le normali funzionalità in base alla versione del cliente. Tuttavia, le riunioni registrate rimarranno sui Drive dei rispettivi proprietari.

Nota: articolo aggiornato al 22/04 con novità Google Meet

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Tecnosell a 455 euro oppure da Unieuro a 554 euro.

207

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TheAlabek

Certamente

Ivan Clemente Cabrera

Ok tu sai tutto quindi mi sembra giusto chiudere qui

Andrea Ciccarello

Per quelli ci vorranno anni e non esiste ancora un soc (se non un mediatek) per ca codifica/decodifica HW

Luigi
danieleg1

Duo passerà a breve ad av1.

Bat13

La prossima volta ci farò caso allora!

[Max]

Non è riservato agli utenti aziendali è riservato a chi paga per GSuite :D

[Max]

Duo funziona per 8 c'è pure scritto nel Play Store

Antares

Io sono coperto dalla FTTC a 4,5 Km (dunque solo Adsl), e non sono nemmeno in area infratel.
Batti il 5 fratello di connessione

Tiwi

ma quante app di videochiamata ha google?!?!?
hangout, duo, google meet..ne facessero solo 1, fatta bene, almeno

Jimmy Grove

Quello è poco ma sicuro, e Siamo d'accordo! Ma siamo in un momento dove una persona dai 40 ai 50 anni, può avere una vita dove questo non era necessario fino adesso.. Quindi ritrovandosi dal giorno alla notte, non avendo mai usufruito di questi servizi, sono in difficoltà

Jimmy Grove

Si ma che va a creare Cmq un account Google.. Che per me non è un problema! Diciamo che è un imposizione dovuta per far sì che ragazzi e docenti possono essere controllati

superfrenc

Be "mamme/papà" da te citati un briciolo di sbattimento potrebbero mettercelo. Al giorno d'oggi pensare di "sopravvivere" senza saper usare una casella di posta è folle, specialmente per chi ha figli in età scolare. Conosco persone che non dispongono neppure di pc e connessione internet con figli alle scuole medie. Poi si comprano il macchinone e vacanze in Grecia ma niente, per i figli non li spendono 30€ al mese per adsl, 500€ per un pc e qualche centinaio per farsi un corso di informatica di base. Inquietante dai.

LaVeraVerità
Cmq per fare chiarezza. L'account non è di google, ma una mail istituzionale creata da loro

La mail è di Google.

LaVeraVerità

Zoom è una nerda di software con più buchi di un groviera.

Rick Deckard®

Per partecipare l'account non serve.. nelle politiche della scuola o di altri servizi non entro ma con meet puoi condividere con link senza problemi...
Io ovviamente a scuola non ci vado ma per lavoro ho fatto l'abbonamento per questi mesi ad esempio...
Più che altro è uno dei pochi servizi che funziona:
Skype ha il sito che mi va in russo e non si sa perché...
Gotomeeting ha una gestione video e microfono che la gente non ci salta fuori...
Zoom viste le ombre che ci sono dietro non mi sembra il caso
Hangouts funziona bene ed è intuitivo ma necessita di un account Google per partecipare

Per questo ho scelto meet

LaVeraVerità

Mi sa che la confusione te la crei da solo. Meet è aziendale, Duo è consumer. Meet permette condivisione schermo ed altro che Duo, essendo pensato solo per videochiamate consumer, non permette.

LaVeraVerità

Meet non è gratis neanche adesso, è riservato agli utenti aziendali ed esteso (questo si gratuitamente) nelle funzionalità fino a settembre.

Rick Deckard®

No no, assolutamente. Lo ho e lo so bene.

boosook

Ottimo per chi fa collezione di francobolli. :)

boosook

Meet arriva a 250 persone, 16 sono quelle che puoi vedere in griglia, il titolo dell'articolo è veramente mal scritto e sembra il solito copia e incolla.

Tra tutte YouTube è in assoluto la meno peggio. In modo molto evidente.

Jimmy Grove

Per la scuola è stato creato un pacchetto di account, dove ci sono regole precise per loggarsi. Ti faccio un esempi.
—Usare S se sei studente
—Cognome
—Iniziale nome
—anno di nascita
—@nome appartenenza scuola

s.rossi.a.17@scuola.it
Poi una pass provvisoria da cambiare al primo acceso.

Una volta dentro l'account viene riconosciuto con nome cognome percepisce stato assegnato ad ogni studente!

Questo account viene associato come account account Google, per assegnarlo viene inseriti con aggiungi altro account, mettendo l'indirizzo sopra citato e la pass. infatti nelle impostazioni di Google account, oltre al mio, c'è anche questo che è diventato un vetro e priorio account Google

salvatore esposito

"una mail istituzionale creata da loro, da noi è stata finalizzata con nome del figlio"

ho attivato Gsuite per diverse aziende (alcune fanno corsi di sicurezza sul lavoro quindi decisamente molto simili a situazione tipo scuola) e posso dirti che è possibile invitare "estranei"... ad ogni modo per chiarire un po' la situazione, Gsuite si appoggia ad un dominio (creato ad hoc o preesistente) e serve per creare account per i docenti (che hanno necessità di avere strumenti in più rispetto agli alunni) mentre gli alunni possono usare una qualsiasi email ed essere invitati come "esterni" senza la necessità di di dover creare account aggiuntivi all'interno del sistema Gsuite...
poi controllerò meglio ma le aziende di cui mi sono occupato stanno facendo così

Luigi
ericantona5

Grazie. Oggi faccio provare.

[Max]

Duo funziona per max 8 persone in contemporanea, (ed 8 è stato un ampliamento recentissimo) Duo è gratis, Meet non lo sarà per molto, inoltre credo che per poter avviare la conferenza bisogna comunque avere GSuite.

Bat13

Sicuro? Mi sembra che si possa condividere l’intero schermo

Jimmy Grove

Confusione assurda e siamo solo all'inizio!! Adesso esiste anche la regola che le lezioni online devono essere esclusivamente fatte in orario scolastico! dalle 8 la mattina fino al massimo le 16.00h quando fino adesso per necessità di tutti, ci trovavamo alle 17.00 perché qualcuno gia lavora! Mi devono spiegare come possano pretendere che la gente sia a disposizione loro, in un momento di emergenza! Presto saremo fortunatamente a lavoro tutti, e sarà impossibile gestire questa situazione! Cmq bastava Classroom per avere una linea di compiti e correzioni.. Accessibile per chi deve controllare scolari e docenti, ma le lezioni avrebbero dovuto lasciare che le classi si organizzassero da soli!! Usare cosa gli pare ed orari flessibili! Non sono in grado di far funzionare niente e quel poco di male che fanno, lo complicano pure! Accidenti a loro.

Cmq per fare chiarezza. L'account non è di google, ma una mail istituzionale creata da loro, da noi è stata finalizzata con nome del figlio, anno di nascita e riferimento che è una studente e la pass provvisoria, inutile dirti che molti genitori non abituati alla rete, è stato un calvario, fino a oggi pomeriggio ero al telefono con delle mamme, cercando di spiegarle cosa dovevano fare, perché non sapevano dove mettere le mani. Dovrebbero semplificare, ma è più forte di loro

Mako

videoconferenza contro videochiamata, è diverso, col primo puoi fare le cose del secondo ma non viceversa

Marko

Meet è per scuole e aziende

Elia

In realtà c'è anche Microsoft Teams in uso educational. Direi che è un bel duopolio... ma hanno il servizio migliore, quando un istituto deve spendere migliaia e migliaia di euro per un servizio, cerca quello che offra un pacchetto completo di funzionalità e, soprattutto, che funzioni.
Zoom è solo per videoconferenze, no? L'ho usato per qualche lezione l'anno scorso e qualche videocall informale in queste settimane, ma non lo conosco bene.

Jimmy Grove

Sicuramente mi sono espresso male! È giusto che ci sai un account, non ho reclamato io fatto di dover fare un account Google!! Stavo motivando il fatto che meet sia in crescita, rispetto a zoom, solo perché la scuola sta imponendo l'utilizzo di meet per le lezioni a distanza!! In questi giorni stavamo usando zoom, perché fondamentale è quella che su piattaforma Android, permette di lavorare abbastanza bene.. Poi è arrivato l'obbligo di usare meet. Ed è così per tutti gli studenti italiani, ecco perché meet è in grande crescita, e non certo per meriti.. Perché rispetto a zoom e dietro anni luce

salvatore esposito

se hanno preso la Gsuite, non hanno necessità di dare agli alunni un account google... l'insegnante crea la room e invita gli alunni che possono avere la mail pure di libero.
credo che abbiano fatto una confusione assurda oltre al dover gestire una mole di utenti incredibile

Zone Irrafer

Ma perche tutti sti servizi Google simili? Duo permette se non mi sbaglio 12 video in contemporanea, Meet 16. Ho l'impressione che creino un sacco di confusione con i loro servizi

Cave Johnson
Garrett

C'entra perchè alla base se non risolvono la falla non mi sogno più di usarlo.
E pensare che 2 giorni prima della notizia avevo avuto una videocall.
Ma "appear in", è così brutto che non se lo file nessuno?

Cave Johnson

Certo, lo so. Ma cosa c'entra con quello che ho scritto?

Garrett

Sulla messaggistica.
Diciamo anche sullo sviluppo del sistema operativo.

Auto sta a Fiat, come Messaggistica/SO sta a Microsoft.

Garrett

Zoom recentemente è stato "bucato" e chissà dove sono andate a finire le credenziali.

Cave Johnson

Zoom permette di vedere sino a 49 cam in una sola schermata.

Rick Deckard®

Anche con meet scegli cosa condividere

Rick Deckard®

Comunque Google Meet non richiede account per partecipare se non quello dell'insegnante.
Si tratta comunque di domini proprietari e non gmail... basta una account business

db1997

che bello abitare in area bianca con internet fermo al 2005

Serendipity

Meet funziona molto bene

Dajant

Guarda da me si usano i servizi di Microsoft. Dipende dagli accorto che ha fatto la scuola. Non è che Google obbliga tutti a usare i propri servizi (?).

Andrea Ciccarello

?

Adesso Google in pieno stile Trump, boicotta un App con server in Cina, mettendo davanti la sicurezza e la privacy, quando è la prima a fare caxxo vuole con i nostri dati!!


Goolgle offre la sua piattaforma gratuitamente alle scuole non mi sembra nulla di che sinceramente, mica sta boicottando attivamente un concorrente.

Andrea Ciccarello

Google non ti offre soltanto ve video call con tutto il pacchetto educational.....

Andrea Ciccarello

C'è un software che utilizza il VP9/H265 per le video call?.

FraPanz

No, per quello c'è Skype.
Microsoft offre due prodotti diversi e con funzionalità diversificate in base alle esigenze.

Riprova Pixel 4 XL: Google anticonformista

Samsung Galaxy S20 FE è ufficiale: 5G con Snapdragon 865 a 769 euro

Abbiamo messo alla prova la Flip camera di Zenfone 7 Pro e questo è il risultato | Video

Recensione Samsung Galaxy Note 20: S-Pen, schermo piatto e qualche "ma"