Google App beta: ecco tutte le novità in arrivo su Android

31 Marzo 2020 9

Google ha avviato il rilascio della release 11.3 di Google App beta per Android: la nuova versione è già disponibile al download su Google Play ed è stata analizzata dai colleghi di 9to5google.com attraverso un apposito teardown dell'APK. L'indagine ha portato alla luce diverse nuove stringhe di codice che come sempre ci consentono di fare un primo punto della situazione sulle prossime funzionalità in arrivo.

In breve, ecco ciò che è emerso:

  • traduzione offline con Google Lens: l'azienda di Mountain View si prepara a rendere ancora più istantanea la traduzione con Google Lens. Nello specifico, Google è a lavoro su una nuova modalità che consentirà di effettuare la traduzione senza una connessione internet. Basterà scaricare degli appositi pacchetti lingua per poter contare su una traduzione offline;
  • ricevere suggerimenti in base alle fotografie di Google Foto: al momento si hanno poche informazioni in merito a questa funzionalità. Tutto ciò che sappiamo possiamo dedurlo da una frase presente nelle stringhe, dove viene descritto che Assistant sarà presto in grado di fornire dei suggerimenti scansionando le foto presenti nel nostro account Google. Non è chiaro se si faccia riferimento ad una sola fotografia o all'intera libreria;

  • doodle nel widget di ricerca: la possibilità di visualizzare i Doodle di Google tramite widget della barra di ricerca risale allo scorso mese di febbraio. Rispetto alle precedenti release, l'opzione per attivare i doodle esce dalla sezione "Labs" ed è ora disponibile su App Google > Impostazioni > Generale. Con ogni probabilità la funzione verrà dunque resa presto disponibile anche al di fuori della beta.

La release più recente di Google App beta, come detto, può essere scaricata direttamente dal Play Store - previa iscrizione al programma beta - o da APKMirror.com.


9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pablo Escodalbar

Ora ho capito il motivo! :D

Nino

Ma cosa dici, senza di esso, non si va da nessuna parte.

mitrez21

Diciamo che: app più pesanti=telefono inusabile=ne compro un altro.
Poi non dovrei provare entusiasmo nel vedere Huawei che prova a sganciarsi da Google...

mitrez21
Nino

Metti una Rom personalizzata. Va alla grande.

Nino

Ma se ci mette una mod va meglio.

Pablo Escodalbar

E' Google che lo fa apposta per rallentare Android!
Non mi chiedere il motivo.

mitrez21

Semi OT: ho un Mi A2 lite, iniziavo ad avere problemi di lag, animazioni nel cambio app rallentate, ram sempre piena (le app ricaricavano spesso) persino swiftkey laggava.
Disinstallato l'app Google: telefono rinato! Veloce, animazioni finalmente fluide, switch app senza mezza esitazione.
Mi chiedo quindi: che razzo di cesso di app è la ricerca Google?

Signor Chan

Solo a me sono apparsi i suggerimenti di tendenza dall'ultimo aggiornamento nonostante li abbia disattivati?

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto

Recensione Motorola Edge: quando l'autonomia fa la differenza

Recensione Huawei MatePad Pro: senza GApps ma con tanto carattere

Samsung Galaxy S20 Snapdragon vs Exynos: tutta la (nostra) verità