Google Maps: in fase di test realtà aumentata senza avviare la navigazione

16 Marzo 2020 3

Google Maps integra una funzionalità che sfrutta la realtà aumentata ormai da diversi mesi: il rilascio su Android e iOS è avvenuto lo scorso maggio (e per l'occasione l'abbiamo anche provata), ma la disponibilità su tutti i dispositivi con supporto ad ARCore e ARKit è avvenuto soltanto qualche mese più tardi.

Da quel momento, Live View non ha ricevuto modifiche significative. Da qualche girono, tuttavia, l'azienda di Mountain View avrebbe iniziato a testare un nuovo metodo per accedere alla visualizzazione AR senza dover necessariamente avviare la navigazione a piedi.

L'accesso alla funzione, dunque, verrà semplificato: per avviare la visualizzazione Live View basterà infatti ricercare una determinata località sulla mappa e cliccare sul nuovo pulsante FAB Live View posizionato nella parte inferiore destra dell'interfaccia utente (al di sopra del pulsante per il posizionamento GPS).

Completati questi semplici passaggi, Google Maps offrirà un'anteprima delle indicazioni stradali che potranno essere visualizzate sfruttando la fotocamera posteriore del proprio dispositivo.


Queste novità, come detto, sono attualmente in test per un numero limitato di utenti e la loro attivazione dipende da un aggiornamento lato server. Le tempistiche di rilascio pubbliche non sono attualmente note.

VIDEO


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sardanus

ma quello era diverso, non serviva per avere info sui monumenti che inquadravi con la camera?

Adri949

I bei tempi di city Lens... Se penso cosa hanno buttato...

Andrea Ciccarello

Provato su Ios e la trovo una feature bellissima. Peccato che Apple non abbia implementato ancora street view in europa e i mezzi nel 99% dei comuni italiani

Recensione Motorola Razr 40 Ultra: due smartphone nel taschino

Confronto smartphone fascia media 2023: il vincitore che non ti aspetti | Video

Recensione POCO F5: si sceglie per peso, batteria e prestazioni | Video

Honor Magic 5 Pro (5100mAh): live batteria fine ore 23.20