Google Assistant, in sviluppo un menu delle impostazioni stile Android

11 Marzo 2020 5

Google Assistant potrebbe avere presto una pagina delle impostazioni organizzata in modo del tutto analogo a quella di Android "puro" - o meglio, dell'Android che si trova sugli smartphone Pixel e simili: l'hanno scoperto i colleghi di 9to5google rovistando tra i meandri dell'APK dell'ultima versione Beta in circolazione.

Tra le novità degne di nota, si osserva una casella di ricerca in alto che occupa più o meno tutta la larghezza della schermata, e in semitrasparenza mostra la stessa scritta "Cerca nelle impostazioni" che si trova nelle ultime versioni del sistema operativo. Sparisce anche il raggruppamento a quattro schede posizionate in alto, in favore di una lista di categorie espandibili scrollabile verticalmente. Ci sono anche le impostazioni suggerite, sempre nella parte alta (sotto al box di ricerca): per esempio, un messaggio invita ad aggiungere soprannomi facili da ricordare per tutte le proprie località abituali (per esempio "casa" o "ufficio", in modo che i comandi vocali siano più veloci e naturali).

Subito sotto è infine previsto un collegamento rapido alla gestione del proprio account, attraverso l'ormai arcinota icona rotonda con la foto utente, accompagnata dal nome per esteso e dall'indirizzo email. In bella mostra c'è anche un link alla pagina di gestione dei propri dati personali raccolti da Assistant. Sotto ancora, inizia l'elenco di categorie vero e proprio; per evitare di creare una lista troppo lunga, Google sta pensando di suddividerla in due livelli, con le opzioni più avanzate nascoste dietro a un pulsante "mostra di più".

Come per ogni funzionalità in lavorazione, non abbiamo alcuna garanzia che Google la rilascerà ufficialmente, né tantomeno abbiamo un'idea delle tempistiche. Vero è che il nuovo layout sembra molto più pratico e coerente con il resto delle UX Google, quindi diciamo che il suo rilascio è auspicabile.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Adri949

Non ti danno il tempo di abituarti a uno... E pensate ad altro c4zarola

pollopopo

mi trovavo meglio con i 'primi' menu...

Mirco Vazzoler

Probabilmente lo inseriranno nelle impostazioni vere e proprie, un po' com'é per Benessere Digitale, un'app a parte che compare comunque nelle impostazioni di sistema.

Dea1993

dipende molto da produttore a produttore, molti personalizzano il menu delle impostazioni facendolo diventare molto caotico (lg per esempio), su android stock e' tutto abbastanza ordinato

pollopopo

speriamo più ordinato... non è che quello di android brilla per immediatezza

Recensione Galaxy S20: la nuova idea di compatto per Samsung

Recensione Huawei P40 Pro: nuovo riferimento per la fotografia mobile

Recensione Xiaomi Mi 10 Pro 5G, audio super e video 8K ma il prezzo sale

#HDonAir faccia a faccia con Samsung: le nostre e le vostre domande