Google Earth Web è ora compatibile con Firefox, Opera, Edge e tanti altri

27 Febbraio 2020 9

Google Earth è finalmente compatibile con altri browser Web al di fuori di Chrome in forma completamente ufficiale: una Beta del servizio era in circolazione dallo scorso giugno, ma ormai la piena maturità è raggiunta. Come spiegavamo nel nostro articolo all'epoca, tutto ciò è stato possibile grazie al passaggio dal linguaggio proprietario NaCl, acronimo per Native Client, al WebAssembly, standard "open" realizzato e approvato dal W3C.

All'epoca, Google adottò una soluzione "custom" per questioni di performance, ma oggi il gap si è quasi colmato. Chrome ha ancora un grosso vantaggio dalla sua: è in grado di sfruttare più core del processore in contemporanea, mentre gli altri browser devono farsene bastare uno.

Più nello specifico, Google Earth Web è ora compatibile con:

Tra i browser più importanti è importante segnalare che manca ancora Safari: è un altro dei grandi obiettivi di Google, insieme alla già citata implementazione del supporto multi-core per tutti.

Per visitare Google Earth Web è sufficiente dirigersi a QUESTO indirizzo.

Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Phonemaxi a 396 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giovannino

Earth su mobile fa skif al kaz

Pirullo

su FF è un po' più scattoso che si Chrome

Cave Johnson
Scrofalo

Finalmente, erano anni che l'aspettavo

SignorVittorietto
ADM90

Solo da Pc

Alex

Già, non è la prima volta che Google inserisce codice per rallentare gli altri browser :)

Matteo

Immagino lo sforzo...

SignorVittorietto

Amazon Fire TV Stick e Cube, guida all'acquisto: modelli, differenze e prezzo

Garmin Venu Sq ufficiale: cambia la forma, non la sostanza | Video

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a settembre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità