Gmail per iOS: supporto nativo all'app File per gli allegati

13 Febbraio 2020 23

Google migliora ancora l'integrazione di Gmail con l'ecosistema iOS. La nuova funzionalità consente ai suoi utilizzatori di selezionare documenti ed altri allegati, usufruendo dell'applicazione File di iOS, ora supportata in Gmail in maniera nativa.

L'operazione di selezione rimane ovviamente la stessa, sarà infatti sufficiente premere sull'icona della graffetta in alto a destra, aprire il riquadro a comparsa che contiene la sezione "Allegati" ed iniziare a scegliere il file da allegare, direttamente con l'app File di iOS.

GMAIL CON L'INTEGRAZIONE DELL'APP FILE

Questo tipo di integrazioni migliorano notevolmente l'esperienza utente per le app native di iOS e, sebbene si tratti di cambiamenti di piccola entità, i vantaggi in termini di usabilità per chi utilizza un iPhone o un iPad con Gmail sono da subito visibili. Da ricordare inoltre che Google ha introdotto da poco anche il supporto alle email dinamiche, sia nel client iOS sia su quello Android. La funzionalità è attualmente in distribuzione, ma potrebbe essere necessario attendere un po' prima di riceverla.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Bass8 a 629 euro oppure da Amazon a 688 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Ottimo finalmente

Christian Saccani

Anche io. Molto comoda in particolare la sincronizzazione in automatico tra tutti i dispositivi MacOS, iPadOS e iOS.

Jugin M Erda

Ah no? Strano.. sul mio c’è!

Flyn

Al momento non c'e' questo sottomenu...

Jugin M Erda

settings>theme> -light -dark -system default

D@VIDS

concordo al 100%

sagitt

senza contare che lo han tolto quando han fatto l'app

Simplyme

Ti capisco: io ho due mail Google, quella personale e quella lavorativa, e per quest'ultima mi scoccia ricevere gli aggiornamenti solo ogni mezz'ora (senza considerare il maggior consumo di batteria).

TheChild

Si può fare con il client stock di iOS

ZioThor

Da quanto ho capito lo hanno in pochi, la maggioranza non ha il toggle dei temi

Bjerget

Su iOS ho sempre usato Sparks, di gran lunga migliore rispetto a gmail

@bearbops

Basta permettere alle persone di poter scegliere, come fanno il 99% delle app per la gestione delle caselle

LaVeraVerità

A me innervosirebbe il contrario cioè avere un mischione unico di mail.

@bearbops

Pensavo fosse disponibile per tutti e non un'attivazione lato server

@bearbops

A me innervosisce non poter avere una casella unica unificata per più account gmail. Devo sempre cliccare sull'icona in alto a dx per cambiare utente, è un limite che mi fa utilizzare altro.

ZioThor

Beato te.

@bearbops

In che senso non c'è? Io ho la versione scura

sagitt

allelujaaaaaaa

comunque rimettessero le push native su iOS, figli.........!

sMattoZ1

Però se cerchi “dark mode gmail iOS” ti esce la pagina di supporto Gmail su come attivarlo :p
Come al solito Google fa le cos’è lato server e c’è chi le ha e chi no

Flyn

Avevo letto il contrario! Proprio non li capisco comunque.

ZioThor

Non c’è il tema scuro in gmail iOS, dopo 6 mesi XD

Flyn

Ma sono l'unico a cui non si attiva il tema scuro?

Intollerante

Qualcuno sa spiegarmi perchè nella posta inviata di Gmail, invece di visualizzare il destinatario, compare "ME" ??

Recensione iPhone 11 Pro Smart Battery Case: è il migliore, ma che prezzo!

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza