Google Traduttore tradurrà e trascriverà le conversazioni in tempo reale su Android

29 Gennaio 2020 3

Google Traduttore è quasi pronto per tradurre e trascrivere conversazioni vocali in tempo reale, da una lingua all'altra, grazie al supporto dell'Intelligenza Artificiale. Questa funzione era già stata individuata in un precedente teardown dell'applicazione ed ora, come dimostrato dall'azienda in occasione di un evento organizzato nella sua sede di San Francisco, dovrebbe trovarsi in uno stadio avanzato dello sviluppo,

Ai giornalisti, Google ha spiegato che almeno all'inizio servirà una connessione di rete per usufruire della traduzione in tempo reale e che non potranno essere tradotti singoli file audio ma soltanto conversazioni registrate mediante il microfono dello smartphone.

Attualmente, la traduzione continua tra due interlocutori avviene in maniera quasi istantanea, quindi si sta procedendo con tutta una serie di rifiniture per riconoscere la punteggiatura, le frasi contestuali e i dialetti regionali che spesso tendono a variare il senso di un discorso. Con il tempo, e con l'aiuto dell'Intelligenza Artificiale, anche questi aspetti saranno perfezionati in modo da rendere la conversazione ancora più naturale.

Dimostrazione di una conversazione tradotta in tempo reale

Al momento la funzionalità è in fase di test in diverse lingue, tra cui spagnolo, tedesco e francese e, secondo quanto affermato da Bryan Lin, ingegnere impegnato nel progetto, ci vorranno ancora alcuni mesi prima che lo strumento di traduzione possa essere implementato nell'applicazione Android.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tuone

Si Google fai con calma... Intanto con ticpods pro questa funzione è già bella che funzionante

sassi

usavo una cosa simile su skype con una brasiliana... funzionò

qaandrav

spero almeno mettano il riconoscimento dei segni di punteggiatura...siamo nel 2020 e ancora non c'è, nonostante esistesse già sui lumia con wp8.1

Android 11 Developer Preview: tutte le novità in continuo aggiornamento | VIDEO

Recensione Samsung Galaxy S10 Lite: bene lo Snapdragon ma si poteva fare di più

Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video

Samsung Galaxy Z Flip ufficiale: caratteristiche e prezzi in Italia | Video