YouTube meno severa con i video che contengono violenza nei videogiochi

03 Dicembre 2019 29

YouTube diventa meno restrittivo riguardo ai video che mostrano violenza nei videogiochi, allineandosi alle stesse linee guida di altre opere multimediali dell'ingegno come film e serie TV. La conseguenza principale è che molti video che prima richiedevano una restrizione di età ora dovrebbero essere visibili a tutti. Detto questo, i video in cui la violenza è il tema principale, al posto di una caratteristica intrinseca del contenuto, continueranno a essere ristretti secondo le solite linee guida.

YouTube riconosce l'importanza del distinguere la violenza reale rispetto a quella messa in scena in un film/telefilm o quella simulata in un videogioco. Il cambiamento era nell'aria già da qualche settimana, grazie ad alcune dichiarazioni dell'amministratrice delegata Susan Wojcicki.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ikaro
xpy

È lo stesso tizio a dirlo ORA, se attivi un sistema di classificazione allora sicuramente qualcuno mentirebbe, e a quel punto riconoscere il gioco non è più così semplice

Ikaro
xpy

Prodotti sotto copyright sono estremamente facili da riconoscere, invece capire in automatico che il gioco mostrato è un altro discorso

Ikaro

Non credo, con una banca dati che comprenda i vari sistemi di classificazione dei giochi ha già fatto, basta un algoritmo che faccia uno più uno... Stranamente, però, quando si tratta di bloccare contenuti protetti da copyright in una nazione non hanno problemi...

Andrej Peribar

Ci sono già i vari "PEGI" (hanno altri nomi ovviamente) nazionali e la geolocalizzazione può fare il resto in base alle leggi vigenti in materia in ogni stato.

È semplicissimo.

La mia comunque voleva essere una battuta perché Apple non usa appunto quello nazionale, ma ha proprio uno suo. :D

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Sistemi_di_classificazione_dei_videogiochi

La cosa mi fece sorridere al tempo

xpy

Certo, ma ti ritrovi a catalogare tutti i video in più modi diversi, e pure più complesso

xpy

Sicuramente una soluzione c'è, ma comunque non è così banale accontentare tutti e soprattutto controllare che tutti lo rispettino
Se uno carica cod e lo spaccia per my little pony, è Google stessa a rischiare

il Gorilla con gli Occhiali

Spero soltanto che non aumenteranno gli omicidi o le stragi.

Raffael

YouTube è molto malleabile, deve necessariamente adattarsi a quello che chiedono gli investitori. Cio è molto mutevole appunto...

Jeson

Un mesetto fa Youtube ha buttato giù video di giochi come Eu4 o Crusader kings per """"""""""""""violenza"""""""""""""".
Poi la situazione si è risolta, ma lato gameplay di giochi borderline dove le parolacce scappano o di cui l'algoritmo non capisce il contesto, meglio rivolgersi a Twitch.

Infatti c'è una fuga di youtubers che si sono rotti perdere tempo a editare video e poi vederselo buttar giù o demonetizzare per una cretinata.

500euro
Andrej Peribar

Io non sono un tipo violento, basta che scorri il mio profilo.
e concordo con te che è meglio vedere il sesso della violenza, benchè nata da una battuta il discorso che faccio è vero.

La violenza è stata già sdoganata dalla televisione commerciale, anche in Italia, proprio ai genitori che aprcheggiano i figli davanti a youtube per ore

Il sesso no. Se la gente è bigotta che vuoi che ti dica?

500euro
500euro
Andrej Peribar

Credo di averlo già letto questo messaggio :P

Andrej Peribar

Allora torniamo al primo messaggio.
Se non mostra sesso è perchè le perdite economiche legate allo scandalo sarebbe maggiore degli introiti economici.
E se la vedrebbe con porHub.

le multinazionali non pensano alla morale.

500euro
500euro
Andrej Peribar

Ripeto era una battuta.

detto questo Sei sicuro di essere di questo secolo?
Dai talk show in poi il business della violenza è più florido che mai

500euro
Andrej Peribar

era sarcasmo... nato da "You tube censura il sesso".

Se ci potesse guadagnare ... ci sarebbe anche quello.

500euro
Andrej Peribar

PorHub non si batte.
Non sono onlus, devono avere un ritorno economico

500euro
Ikaro

Mi pare che da una vita ci sia la restrizione per zona...

Andrej Peribar

Allora quello Apple.

xpy

Il pegi è europeo, youtube è globale

GianlucaA

Assolutamente sensato allinearsi alle politiche di film e serie tv.
Ancora più sensato sarebbe allinearsi al PEGI. Se un videogame è pegi 18 e sei minorenne la visione dei video/streaming ti è preclusa. Se menti sull'età son affari tuoi

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima