Google Stadia: tante novità e curiosità dall'AMA ufficiale su Reddit

14 Novembre 2019 130

Mancano ormai pochi giorni al lancio di Google Stadia, il nuovo servizio di giochi in streaming che si appresta a debuttare sulle TV, sui PC e sugli smartphone Pixel a partire dal 19 novembre.

Con l'approssimarsi di questa data si intensificano le notizie ufficiali attorno al servizio di gioco in streaming e oggi siamo pronti a riportarvi quelle emerse nel corso dell'ultima sessione AMA (Ask Me Anything) portata avanti su Reddit da Andrey Doronichev e Beri Lee, rispettivamente Director of Product e Responsabile delle relazioni con i Publisher per Stadia.

L'AMA ha permesso a tantissimi utenti di sottoporre le proprie domande al team di sviluppo, ottenendo quindi risposte ufficiali e qualche nuova immagine dell'interfaccia di Stadia su TV e smartphone. Partiamo subito da questo punto:

INTERFACCIA MOBILE

L'interfaccia mobile di Stadia permette di avviare rapidamente un gioco, accedere allo Store per l'acquisto di titoli, scegliere su quale dispositivo avviare una partita e accedere alla lista amici. L'applicazione per smartphone è particolarmente importante, dal momento che rappresenta l'unico modo per acquistare nuovi giochi e per configurare il controller durante la fase di installazione iniziale.

Dall'applicazione è pure possibile scegliere la qualità dello streaming. Le opzioni al lancio saranno 3: Migliore (per gli utenti Pro, supporto 4K e 20GB orari di banda consumata), Bilanciata (Stadia sceglierà automaticamente le impostazioni migliori), Consumo dati limitato (Massimo 720p, 4,5GB di consumo dati per ora). Ricordiamo che, anche se l'app è disponibile pure su iOS, al lancio sarà possibile giocare solo sugli smartphone Pixel (tutti, tranne la prima generazione).

INTERFACCIA TV

Non cambiano le caratteristiche principali dell'interfaccia disponibile su TV, la quale riprende le stesse funzioni di quella mobile e le distribuisce meglio sfruttando il maggior spazio a disposizione. Troviamo quindi al centro l'ultimo gioco utilizzato, mentre poco sotto è presente un carosello che ci mostra i giochi presenti nella libreria. Un menù laterale raccoglie tutte le principali impostazioni e la lista amici.

Una volta che il controller Stadia verrà configurato dall'app Android o iOS, sarà possibile utilizzare solo quello per avviare una partita sulla TV. Ricordiamo che è sempre necessaria la presenza di un Chromecast Ultra, possibilmente quello incluso nel bundle della Founder Edition. Questo è infatti già equipaggiato con l'ultimo firmware necessario per avviare Stadia sulla TV; se volete sfruttarne uno già in vostro possesso dovrete attendere.



CONTROLLER COMPATIBILI

Parlando di controller, è emersa anche una tabella che chiarisce quali pad è possibile utilizzare con ogni tipo di dispositivo. Al momento solo lo Stadia Controller è in grado di permettere l'utilizzo del servizio sulle TV, mentre è possibile usare il DualShock 4, il Controller Xbox One (anche Elite) e quello Xbox 360 su tutte le altre piattaforme desktop (tramite Chrome) e su Android. L'unica eccezione è rappresentata dal fatto che per poter usare i pad Xbox One su Android è necessario aver installato l'aggiornamento ad Android 10, visto che non sono compatibili con Pie. Questo non rappresenta un problema al momento, visto che gli unici smartphone compatibili hanno già ricevuto questa versione.


Segnaliamo che è possibile utilizzare il Pro Controller di Switch solo su Windows e che persino l'Adaptive controller di Xbox One è compatibile con Stadia (segue le regole dei normali pad Xbox One). La tabella qui sotto ci mostra anche quale tipo di connettività è necessario utilizzare per sfruttare ogni controller.


CREDITO GOOGLE, CONDIVISIONE FAMIGLIA E ASSISTANT

L'AMA non ha ancora svelato il prezzo ufficiale dei giochi che saranno disponibili al lancio, tuttavia è stato finalmente confermato che è possibile utilizzare il proprio credito Google Play e persino le gift card Google. Ovviamente questi metodi potranno essere sfruttati solo per gli acquisti di giochi effettuati sulla piattaforma Android.

Per quanto riguarda la condivisione dei propri acquisti su un account famiglia, il team ha confermato che questa funzione non sarà presente al lancio di Stadia, ma arriverà in futuro. Per il momento sarà possibile solo configurare eventuali restrizioni parentali tramite il Family Link.

Sembra inoltre che Stadia offrirà un supporto minimo a Google Assistant al momento del lancio. Stando a quanto emerso dall'AMA, al day one sarà solo possibile avviare i giochi tramite comandi vocali, mentre nei giorni successivi verrà abilitata la possibilità di utilizzare il tasto Assistant del controller per interagire con l'assistente mentre si usa Stadia sulla TV. In seguito verrà esteso questo supporto anche ai PC e agli smartphone e in futuro verrà integrato anche durante le fasi di gameplay, un po' come mostrato durante la prima presentazione.

SUPPORTO AI DISPLAY CON PARTICOLARI RAPPORTI DI FORMA

Al lancio Stadia sarà in grado di restituire immagini esclusivamente con rapporto 16:9, nelle 3 risoluzioni 720p, 1080p o 4K. Qualora si utilizzasse il servizio su uno schermo con rapporto di forma particolare o altre risoluzioni verranno applicate delle bande nere per permettere la riproduzione del gioco utilizzando il formato e la definizione più vicina (ad esempio, un portatile con display a 768p riprodurrà i giochi a 720p, e così via).

ALTRI DETTAGLI

Tra le altre cose emerse dall'AMA segnaliamo che il Buddy Pass - ovvero il codice che gli utenti Founder possono regalare ad un amico per provare Stadia - non verrà reso disponibile al lancio, ma sarà consegnato nel giro di 2 settimane. Confermata anche l'assenza di una data per quanto riguarda la possibilità di giocare dai dispositivi iOS e il fatto che qualcun'altro può interrompere la vostra partita tramettendo altri contenuti al Chromecast Ultra che state utilizzando per giocare.

Per ulteriori approfondimenti su Stadia, vi invitiamo a consultare il link in Fonte, dove è possibile trovare tutto l'AMA completo.

VIDEO

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

130

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
spino1970

Addio.

Rorschach

Va bene, come vuoi...

spino1970

Non ho bisogno di farcela arrivare. Basta che nel momento in cui contesti un mio ragionamento tu lo motivi in maniera inoppugnabile, cosa che finora non hai fatto.

Rorschach

Oh, se vuoi farcela arrivare a tutti i costi ti dò una pacca sulla spalla e ti dico che hai ragione.

spino1970

Perciò uno che si compra il 4K si adegua a quello che offre il mercato...non è che perchè ti sei fatto la M3 cambiano il codice della strada per farti piacere...

spino1970

Guardati l'anteprima di Davide Fasola.

Daniele

Si tornerà indietro allora, niente libertà di scelta sui giochi, tutto è sotto controllo dei potenti.

Rorschach

Perciò uno che ha una TV 4k dovrebbe farsi andare bene tutte le limitazioni perché in molti non usano il 4k.

Vi rendete conto delle BOIATE che scrivete?

Rorschach

Scusa, io capisco avere delle preferenze... ma ti pagano per farti andare bene tutto? Ma che risposta è, dai...

Rorschach

Beh loro sono dei geni, da quel punto di vista...

Rorschach
Rorschach

Evidentemente...

Rorschach

Concordo su tutto, ma quello si chiama beta testing ed è gratuito, perché serve a un'azienda per testare un prodotto/servizio nuovo in condizioni di utilizzo normali; farlo passare per il lancio di un servizio pagato in anticipo non è corretto.
Su, non mi sembra complicato.

Matteo

Ma che lancio in anteprima??
Ma dove vivi? Hanno fatto un annuncio in pompa magna dichiarando disponibilità, garantendo mobilità e giochi. Ad oggi niente di tutto ciò è proposto in modo serio. È stato tutto un immenso bluff.

https://uploads.disquscdn.c...

Matteo

Ti sei letto le risposte su Reddit? È tutto un "prossimamente" "non disponibile al lancio". "nel 2020". C'è gente che ci ha speso dei soldi perché sono state fatte una serie di promesse che a ridosso del lancio sono rinviate/non presenti. Perdonami ma "sviluppatori Stadia svelano le funzionalità mancanti al lancio " come può essere tendenzioso, quando è quello che è?!

provolinoo

Una console costa 600 euro, Stadia costa 10 euro al mese ma esiste addirittura gratuita... dove sarebbe il prezzo identico?

provolinoo

Ci puoi scommettere, come netflix ha ucciso i dvd

provolinoo

Probabilmente abbiamo letto due articoli diversi

provolinoo

Mi sembra di capire che la quasi totalità delle persone che legge questo blog non ha ancora realizzato che quella che parte adesso è solo un'anteprima del servizio completo, che invece uscirà nel 2020 quando sarà disponibile anche la versione gratuita.
Una volta metabolizzato questo, vi renderete conto che avere dei limiti su alcune funzioni non è strano ma, anz,i sarebbe strano il contrario, perché se tutto fosse completo al 100% non esisterebbe il bisogno di fare un lancio in anteprima.
Su, non mi sembra complicato.

Rorschach

Io si, tu?

provolinoo

Considerato che la maggior parte delle persone usa portatili con display fhd, non credo sia una grossa limitazione

provolinoo

Sì, ti direi che dovrebbe andare benissimo

provolinoo

Beh, punti di vista, a me un titolo così sembrerebbe ingiustamente critico e negativo e lo considererei di parte

provolinoo

Ma l'articolo lo hai letto almeno?

Daniele

Secondo Phil Spencer Xbox Scarlett offrirà un'esperienza premium mentre X-Cloud sarà una soluzione per giocare fuori casa o senza spendere per la console quindi da come parla sembrerebbe di no ma io ho il timore che andrà diversamente e in pochi anni ci sarà solo streaming.

spino1970

3) comodissimo: basta lasciarlo attaccato, come faccio io :D
4) Ehm... l'hotspot non è necessariamente un cellulare, eh? Se vai da McDonalds, credi che il wifi cui ti colleghi sia il tethering del cuoco dietro la cucina? :D
6) Se parti con qualcosa che puoi giocare ovunque, anche a caa di un amico che abbia semplicemente una buona connessione, senza doverti portare nulla appresso, direi che parti bene
7) GOG non ti lascia giocare in streaming. Puoi appunto scaricare solo la roba senza DRM che di solito è roba "vintage" e, permettimi di dirlo, deciditi: se Stadia fa schifo perchè ha giochi che reputi vecchi, non mi puoi citare GOG, il cui acronimo dovresti sapere cosa significa. Su steam come dovunque del resto, non hai giochi mainstream senza DRM. E per ovvi motivi.

Rorschach

Al momento niente soppianterà niente. Da giocatore XBox non vedo l'ora di provare xCloud, anche se sarà solo un accessorio.

Daniele

Se sempre di streaming si tratta...

Daniele

Cosa di preciso ? E' sempre streaming, con le stesse cose che non mi piacciono di Stadia e il PC gaming sarà sempre soppiantato, lo fà l'uno o l'altro a me non cambia niente.

Rorschach

Cambia tutto, non poco...

manu1234

Guarda di solito è così e concorderei ma stadia tra utenti incazzati, chi ha preordinato che è incazzato e media che fanno (giustamente) pubblicità negativa e concorrenza migliore la vedo dura Per google

Daniele

Il problema è che sicuramente non sarà così, quella robaccia soppianterà tutto perchè la gente si svende quando gli parli di risparmiare e gli fai vedere la quantità. La qualità viene dimenticata e messa da parte, soprattutto ognuno ha la sua idea di qualità e un servizio per tutti non può stare alle esigenze di nessuno senza compromessi. La libertà di scelta individuale è la strada che non sarebbe da abbandonare, soprattutto in favore della massa che è un vantaggio solo per chi i soldi già i ha in tasca ma non è sazio.

Daniele

In che modo ? Parlando di X-Cloud ? Francamente poco cambia, sempre della stessa razza si tratta.

Andrea65485

Immagino (e spero) che l'app per android tv arriverà più avanti, magari tra qualche mese

peyotefree

si,ma parlo delle compatibilità.. ler esempio ho un android tv cn crhomecast integrata e dovrei comprare una crhomecast ultra per giocarci?? l app l hanno fatta ? non mi sembra..

Rorschach

Ma è demenziale! XD XD XD

Ansem The Seeker Of Darkness

ci sono varie news su tommaso e altri siti :)

Rorschach
Rorschach

Porcata rende bene l'idea.

Nuanda

hanno fatto la figura dei cioccolatai per quanto mi riguarda, prima hanno annunciato un servizio stra figo in pompa magna e messo in vendita il pack founder a 149 euro, man mano che si avvicina il dayone tolgono funzioni su funzioni.....praticamente chi ha comprato il pack founder ha pagato per fare da betatester, e neanche ha avuto la possibilità di scegliere visto che tutte le magagne stanno uscendo dopo la chiusura delle vendite del pack, bella porcata sinceramente.....

Rorschach
Rorschach
Andrea65485

Stanno dando tutte queste limitazioni di proposito per avere un lancio che non faccia esplodere i server il primo giorno. Sal loro punto di vista è peggio farsi la nomea del servizio ingiocabile piuttosto che partire piano e aumentare via via

Desmond Hume

"si limiteranno a fornire server ed infrastrutture per lo streaming dei giochi a steam, gog ed altri big"

Che è praticamente quello che in molti ci auguriamo non fidandoci di comprare giochi da betagugol che chiude servizi a giorni alterni.

Nuanda

Ma intendi Stadia? Non funziona su chromecast normale, ci vuole la versione 4k, naturalmente la versione 4k di chromecast funziona tranquillamente dubuna tv fullhd

Nuanda

Hanno appena annunciato che tutti i giochi dell’Xbox Game pass sono inclusi in ProjectXCloud.... hanno apprna ucciso Stadia...

Enrico Perini

Ma non capisco, una chromecast normale su una TV FullHD si può usare?

Leonardo

Non si capisce perché metà delle funzioni al lancio non ci saranno. I controller terzi saranno supportati più avanti, per ora solo stadia controller via WiFi. O da Chrome su PC con mouse e tastiera.

peyotefree

prevedo un mega fail.
tutta questa libertà non le vedo proprio almeno per il momento.. a prezzi poi identici di una console

qaandrav

Siamo su HDblog, non parlano male mai Di nulla, Google (e facebook) in primis.

Ti capisco, tantissime volte ho criticato titoli di questo tipo ma tanto continuano ugualmente così

Recensione Pokémon Spada e Scudo: tra Terre Selvagge e gioco competitivo

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima