GTA Online, LOL, TFT: problemi di sicurezza e rischi cheat

25 Gennaio 2023 3

Negli ultimi giorni sono emersi problemi o potenziali problemi di sicurezza/stabilità in ben tre giochi online molto famosi: due di Riot Games, ovvero League of Legends e Teamfight Tactics, e uno di Rockstar Games, ovvero GTA Online. Per quest'ultimo la minaccia è particolarmente concreta, anche se solo per gli utenti PC. Di seguito qualche dettaglio in più caso per caso:

RIOT GAMES: LOL E TFT

Riot Games ha avvisato che recentemente ha subìto un attacco hacker nel corso del quale sono stati trafugati i codici sorgente di due dei suoi giochi più famosi, LoL (League of Legends) e TFT (Teamfight Tactics). Contestualmente, i criminali hanno rubato i sorgenti di una delle piattaforme anti-cheat, il che significa che hanno accesso a un quantitativo preziosissimo di informazioni per aggirarla.

Riot ha detto di aver ricevuto una mail di ricatto dai responsabili, ma ha già confermato che non intende pagare. La società ritiene che i dati personali dei giocatori non siano stati compromessi, ma è la prima a ritenere possibile (e avvisa i giocatori) che verranno sviluppati nuovi cheat. Gli sviluppatori di Riot sono comunque in "preallarme" e monitoreranno la situazione, cercando di intervenire il più tempestivamente possibile.

Riot dice che tra il codice rubato c'erano anche funzionalità e modalità sperimentali in fase di test. Non è chiaro, a questo punto, quante e quali verranno rilasciate stabilmente, né con che tempistiche, ma si avvisano comunque i giocatori che il rilascio delle prossime patch potrebbe subire qualche ritardo, anche a causa delle indagini in corso sull'incidente.

ROCKSTAR: GTA ONLINE (PC)

Qui la minaccia è più concreta: è già in circolazione un exploit piuttosto grave, che causa la perdita di progressi e valuta in-game agli utenti colpiti. Nei casi più gravi gli account potrebbero risultare del tutto corrotti e potrebbero anche essere addirittura bannati. L'exploit riguarda solo i giocatori PC, e viene distribuito tramite North, una mod per GTA V piuttosto popolare e "legale". La mod ha ricevuto l'aggiornamento alla versione 2.0.0 negli scorsi giorni, e alcune delle novità permettono di attaccare altri utenti.

Lo sviluppatore di North è intervenuto nell'arco di un giorno, rimuovendo il codice problematico, ma ormai il danno è fatto; Rockstar dice che rilascerà a breve una patch correttiva, ma nel frattempo secondo alcuni ricercatori terzi l'intero gioco rappresenta un rischio per i giocatori PC, quindi il consiglio è starne alla larga finché non arriverà la patch. Non è chiaro se Rockstar riuscirà a ripristinare gli account colpiti.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MisterTIC

Io no, adoro giocare a questo gioco specialmente ora grazie a tantissimi DLC rilasciati confronto l'inizio che di missioni erano davvero poche.

Facorzep

Ma la gente non si è ancora stancata di vagare da ben dieci anni sempre sulla stessa mappa?

MisterTIC

Per questo che a GTA Online su PC gioco da solo quando non gioco con amici che conosco bene, infatti preferisco giocare in sessioni private per evitare cheates e modders, ormai sono più loro che giocano su GTA che le persone oneste e la cosa peggiore che poi questi individui danno del "cheater" a me solo perchè mi vedono con un rango alto non sapendo che gioco sempre a GTA Online fin dai tempi della PS3, PS4 e ora PC.
Mi piace fare missioni e colpi ma trovare giocatori che davvero vogliono giocare senza rovinare l'esperienza di gioco agli altri, ormai è davvero difficile trovare persone oneste che vogliono davvero giocare come si deve.
In ogni caso, se non siete cheater e modder e volete giocare come si deve a fare con me missioni e colpi, può farmi la richiesta di amicizia all'ID Mister-TIC.

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato