Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Console Steam Deck, Valve inaugura i centri di riparazione

10 Settembre 2022 167

Sebbene le difficoltà nell'accaparrarsi la nuova console portatile di Valve non si plachino, l'azienda ha di recente fatto sapere che la produzione procede senza sosta e con ritmo aumentato, così è molto probabile che alcuni ordini, la cui consegna era prevista per il quarto trimestre, possano essere evasi già durante quello in corso. Ma non è l'unica notizia degna di nota.

L'azienda fa sapere che ha inaugurato i centri di riparazione per la sua console, ciò significa che chi non ha voglia di affidarsi al fai da te avrà finalmente una soluzione ufficiale per rimettere a posto la propria Steam Deck nel caso in cui ci fossero dei problemi.

Naturalmente tutte le riparazioni per eventuali danni coperti dalla garanzia di Steam Deck (che è di un anno in Italia) saranno gratuite, come afferma Valve sulla sua pagina ufficiale (in FONTE). Se il dispositivo è fuori garanzia, l'azienda si offrirà di ripararlo a pagamento e chi non volesse pagare tale commissione potrà rifiutare la riparazione e chiedere che la sua console Steam Deck venga rispedita. Ecco il comunicato ufficiale.

Oggi siamo lieti di annunciare l'apertura dei nostri centri di riparazione di Steam Deck. Se riscontri un problema e necessiti di riparare o sostituire il tuo Steam Deck, ora il dispositivo sarà inviato in uno dei nostri centri di riparazione. Una volta lì, il nostro team effettuerà una diagnostica del dispositivo e lo riparerà qualora necessario, per poi procedere alla restituzione dell'unità aggiustata.
Le riparazioni dovute a problemi coperti dalla garanzia sono gratuite. Se uno Steam Deck inviato non è coperto da garanzia, il nostro team ti contatterà indicandoti il costo della riparazione (sempre che la riparazione sia possibile). Questo servizio di riparazione fuori garanzia è completamente opzionale ed è possibile richiedere la restituzione del dispositivo.
Ovviamente, se preferisci riparare autonomamente il tuo dispositivo, i kit di riparazione, i componenti di ricambio e le guide sono disponibili su iFixit.

Come appare evidente dal comunicato ufficiale, Valve è molto aperta verso le riparazioni fai da te, infatti, è in essere una collaborazione con iFixit per la vendita di ogni componente di Steam Deck, in modo tale da poter procedere in completa autonomia nel caso in cui se ne avessero le competenze. Naturalmente la speranza è di non averne lai bisogno, ma sapere di avere più possibilità è come sempre una grande notizia.

Nel frattempo Valve ha anche confermato che Steam Deck 2 si farà, segno che l'accoglienza per la prima versione è stata più calorosa del previsto. Ricordiamo che Steam Deck è in vendita anche in Italia, con prezzi a partire da 409€ in base alla memoria di archiviazione.

  • 409€: 64 GB, eMMC
  • 549€: 256 GB, SSD NVMe
  • 679€: 512 GB, SSD NVMe (c'è anche un trattamento antiriflesso del vetro di qualità superiore)

Per l'acquisto bisogna rivolgersi al sito ufficiale di Valve ma come anticipato poco sopra, le consegne degli ordini attuali sono previste non prima del quarto trimestre del 2022.


167

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Astro

Questa sarà la console che umilierà switch prepotentemente.

Astro

che fa ridere i polli come assistenza mentre valve no.

IlFuAnd91

L ho da settembre e il minimo chr mi dura la batteria è 3 ore e mezzo, sicuro di configurar per bene i giochi?

Gionni

Si che puoi paragonarla a switch, con la steam deck puoi emularli i giochi switch.

Gionni

Impara nintendo, col dirft dei joycon ormai ha perso la faccia nintendo, questo è il miglior modo per approcciare l'assistenza. Brava Valve.

STAFF

Eh?! Ma dove?

Raxien
Primo grande problema la batteria che dura nel migliore dei casi due ore e non credete che con un powerbank risolvete, ha bisogno di un caricatore da 45w ed il mio powerbank da 20000 si esaurisce in un paio d’ore.

Secondo te perché HDBlog ha fatto una recensione di una power station? https://media3.giphy.com/me...

Giulk since 71' Reload

L'ardua sentenza è che ti stai arrampicando sugli specchi, sia mia scelta è soggettiva proprio perché è la mia, come quella di chiunque persona, la Switch e la Deck Non sono paragonabili perché si rivolgono a giocatori diversi con gusti diversi e esigenze diverse

FactCheckoIlDisagio

Ti spaventa il fatto che non sao come gireranno sulla Deck dato che quell'accrocchio è limitato rispetto alla piattaforma di riferimento (un PC).

Andreaf84

Dal punto di vista di un pc gamer è un non-problema, perché un pc gamer ha la sua libreria di Steam, probabilmente un backlog enorme di giochi da recuperare, apre la libreria e ne trova quanti ne vuole di giochi con pieno supporto a Deck pronti da scaricare.
Per un giocatore console, che non sa nemmeno cosa sia Steam, se cominci a dirgli "guarda, ci sono tantissimi giochi, un'offerta enorme... ma prima di scaricarli controlla se sono ottimizzati bene per Steam Deck" qualche resistenza, mettendomi nei suoi panni, potrebbe anche averla (anche se poi in realtà è facile controllare se un gioco è già stato verificato, ancor prima di acquistarlo, i giocatori console sono ancora legati al vecchio paradigma, che ormai non esiste più nemmeno su console di "accendi-inserisci la cartuccia-gioca).

Andreaf84

Cavoli, quanto livore nell'esprimere le tue opinioni per non essere nemmeno un videogiocatore! O_o

Andreaf84

Oppure se non sei un pc gamer, non hai una libreria steam da sfruttare e vuoi spendere meno, oppure se hai le mani piccole, oppure se la vuoi regalare a tuo figlio (come nel mio caso)... anche io preferisco 100 volte Steam Deck, però è un bell'oggettino col suo perché anche la Switch!

comatrix

Certamente, con un discorso generale è la più sensata, poiché offre una libreria di giochi che Nintendo se la sogna.
Poi se uno ama i giochi Nintendo è un altro discorso

Andreaf84

Scusa eh... ma non è una mia libera interpretazione, è italiano:

Questa sarebbe da acquistare a mio parere, altro che la Switch

Significa che Steam Deck è da acquistare, Switch no.

Ciccillo73

I Joycon sono una disgrazia, ma l’idea di staccarli è vincente a parer mio e credo sia anche brevettata l idea. La Steam deck è larga anche a causa dei due mini pad laterali che anche se essendo una figata non ne vede la necessaria utilità, anche perché dove potevan esser realmente utili, in desktop mode, sono disattivati. Il fatto che sia lunga la rende più incline al bending, ecco perché urge una custodia, comprata al Day one.

comatrix

Basta a spaventare? LOL
Cioè uno ti offre una PLETORA di giochi con qualsiasi categoria cui puoi scegliere e ti spaventa?
Meglio averne 4 in croce allora ^^

Ciccillo73

Secondo me no, sono state studiate per dare un’ esperienza diversa.

FactCheckoIlDisagio

E già questo basta per spaventare un acquirente.

Baz

ripeto.
l'emulatore di per se e' perfettamente legale, cio' che al limite non e' legale e' l'esecuzione di software non autorizzati.
poi che spesso gli emulatori vengano usati in modo non "legale" e' un altro conto, ma l'emulatore non e' in alcun modo illegale.

comatrix

Dipende, su 30.000 giochi avoja a trovare quello che ti pare

FactCheckoIlDisagio

Sbatti sempre contro il fatto che i giochi non sono pensati per quello schermetto e quell'hardware.

comatrix

Al contrario, io sto facendo un discorso generale mentre tu personale:

- se a me piace
- se io desidero

Tu non sei tutto il mondo, come non lo sono manco io e, in questi casi, si applica un discorso generale e l'utente a quello ci si attiene.
Mi pareva che il discorso in metafora fatto col Torino fosse estremamente chiaro, un conto sono le opinioni personali, un altro la realtà che è uguale per tutti, te e me compresi

Simone Dedo

Ma quale fanboy... ho tutte le console come faccio a essere fanboy? Ma sai cosa vuol dire fanboy almeno? A volte mi sembra che vuoi sparlare e basta.

Riguardo l'esempio continuo a ripetere: Non puoi paragonare una squadra che ha sempre giocato in serie A e che di conseguenza ha potuto collezionare più trofei con un'associazione calcistica che è appena arrivata in serie A.

Sei te che continui a fare paragoni di cose che non possono essere paragonate, nè come hardware nè come piattaforma.

Simone Dedo

Perchè evidentemente il produttore non consente nemmeno la copia. Il caso comunque della riproduzione fuori da hardware Nintendo rimane, il tema era quello ed è illegittimo, fine.

Baz

infatti molte rom non si trovano facilmente, non trovi sempre il download diretto.
un po come accade con gli streaming dei film con cineblog e compagnia bella, in qualche modo li trovi, ma non e' troppo "immediato".

comatrix

Ma questo è un discorso personale, il commento che t i ho fatto è generale, non personale, non so quante volte te l'ho detto eppure continui...
Nulla da fare, come i fanboy l'obiettività e la coerenza ZERO!!!
Ti pare che il Torino sia migliore della Juventus e che abbia più trofei?
ma A ME no a tutti A ME piace il Torino nonostante ciò, ma SONO CONSAPEVOLE che la Juventus sia migliore

comatrix

No, non è soggettiva, la TUA personale scelta è soggettiva.
Se io fossi un cliente ignaro e mi mettessero davanti i due prodotti e mi dicessero:

- la Switch possiede una libreria di 400 giochi con queste esclusive

- la Deck possiede 30.0000 giochi con la migliore libreria esistente sulla faccia d'elsa terra

Secondo te cosa sarebbe più sensato scegliere?
A te l'ardua sentenza

comatrix

All'utente finale frega assai cosa sia, il punto è avere contenuti, cosa che, on confronto alla Deck, nessuno può competere, ma proprio nessuno.
Poi io sono il primo a dire che la Deck, a mio umile parere, è acerba, io aspetterei una nuova versione, ma questo non ne cambia i dati di fatto

Simone Dedo

Tutti i portali che distribuiscono ROM.

Baz

avrebbero chiuso tutti cosa?
gli emulatori? non c'entra nulla, sono legali, le rom dei giochi, e le rom degli emulatori, non sono "facilmente" reperibili, a parte per quei giochi del MAME per cui ormai non sono piu' stati rinnovati i diritti.

lion1810

Ma ha senso paragonarla a una Switch?

Simone Dedo

Se fosse così, li avrebbero chiusi tutti. La ROM può essere ridistribuita proprio per il principio che chi possiede il software può utilizzarla.

T. P.

perchè sanno che si romperanno!!!

non c'è lo diconoooooo!!!!
ahahah

FactCheckoIlDisagio

Una è una console vera con giochi dedicati. L'altro è un accrocchio che ti dà tutti i compromessi dei laptop da gaming e che tra 2 anni andrà cambiata perché i giochi non sono dedicati.

Nuanda

parlo di persona che le ha entrambe e che tutti i giorni combatte con i Joycon della Switch che sono più fragili più un grissino, inoltre Switch essendo divisa in tre parti è decisamente più fragile, Deck è un blocco unico oltre ad avere l'immenso vantaggio che l'assemblaggio interno è fatto in modo modulare e cambiare un pezzo è decisamente più facile di una Switch, parlo con cognizione di causa non tanto per...

Nuanda

va bene quella però è una cosa soggettiva e ci sta, ma la cosa oggettiva è che Deck fa fare un salto di una generazione e mezza al gaming portatile e soprattutto lo fa a 419 euro...considera che le rivali che a onor del vero non sono prodotte da una compagnia grande come Valve, costano tutte il triplo per avere risultati in gaming anche inferiori a Deck.

Baz

no perche' la rom scaricata e' un software ridistribuito senza permessi

Giulk since 71' Reload

Giocarli meglio senza neanche poterti collegare al tuo account Nintendo? mah mi sembra solo una supercazzola

Giulk since 71' Reload

Veramente me ne rendo conto benissimo, per questo non mi esalto, trovo proprio deleterio giocare a giochi PC su un mini display del genere con un hw del genere, poi ripeto la Deck ha il suo perché e la sua nicchia di utenti, io sono contento che Steam abbia tirato fuori un progetto del genere, semplicemente non fa per me, per me il pc è solo monitor, tastiera e mouse ( neanche il pad )

Giulk since 71' Reload

Semmai è una mia preferenza, per questo torniamo al discorso iniziale che la cosa è soggettiva e paragonare una Deck a una Switch per me ha poco senso

VALVe

Io sto aspettando che arrivi a casa e non vedo l'ora di provare spiderman!

Ciccillo73

Ora ci guardo grazie.

Ciccillo73

Io rti ho spiegato le motivazioni tecniche , tu invece sembra che mi parli di sensazioni.

Simone Dedo

Se di quei 30.000 giochi me ne piacciono 4 e della Switch di quei 400 me ne piacciono 10, mi prendo la Nintendo Switch e eventualmente se ho disponibilità economica anche Steam Deck.

Io ad esempio ho tutte le console e PC per giocare proprio perché sono appassionato.

Puoi avere tutta la libreria che ti pare, ma se i titoli che mi piacciono come Xenoblade Chronicles, Super Mario e Animal Crossing li ho solo su Switch io la Switch sono OBBLIGATO ad averla, la Steam Deck del suo ENORME parco titoli, bisogna vedere QUALI titoli mi interessano, perché è capace che se mi piace Sid Meier Civilization e Two Point Hospital, non mi serve nemmeno perché li ho su Switch. Bioshock? Ce l'ho su Nintendo Switch. Final Fantasy? Ce li ho anche su Nintendo Switch tranne i più vecchi. The Witcher 3? Sta anche su Nintendo Switch. Su Nintendo Switch la libreria di soli 400 giochi hanno per la maggior parte buone produzioni, Steam ovviamente include anche produzioni minori e produzioni di una vita (giochi come il primo Deus Ex o Half Life). Non è proprio paragonabile.

Vuoi solo una vasta libreria con la possibilità di comprare titoli a prezzo minore per vie traverse? Prendi Steam Deck.

Nel gaming non ci si può ridurre a questo è 100 volte meglio rispetto all'altro, perché ci sono una miriade di cose da considerare, anche il crossplay, altrimenti ho l'obbligo di avere un determinato hardware per giocare con gli amici (purtroppo).

Simone Dedo

I giochi next gen produrli ha un costo elevato e soprattutto richiede molto tempo, a meno che non vuoi farli durare 3 ore.

In questo settore (se non sei giocatore allora non capisco perché ne parli) è importante avere l'hardware giusto per giocare a quello che ti piace oppure da quando esiste Nintendo Switch e il cloud gaming, il modo di giocare che più è piacevole o sostenibile per l'utente.

Se vuoi i titoli in esclusiva/anteprima come Final Fantasy e The Last of Us, sei obbligato ad avere PlayStation, non Steam Deck.

Se vuoi la portabilità dei tuoi titoli PC, Steam Deck è una buona opzione ma potrebbe esserlo altrettanto Nintendo Switch.

Se ti piacciono i giochi platform non c'è storia, devi avere una Nintendo Switch.

Se vuoi giocare in economia, c'è Google Stadia oppure Serie S.

Se non sei videogiocatore amico, astieniti, è un mondo troppo grande.

comatrix

A me non piece né Steam Deck e manco la Switch.
Ma il punto non è manco quello:, se io fossi un cliente ignaro e mi mettessero davanti i due prodotti e mi dicessero:

- la Switch possiede una libreria di 400 giochi con queste esclusive

- la Deck possiede 30.0000 giochi con la migliore libreria esistente sulla faccia d'elsa terra

Secondo te cosa sarebbe più sensato scegliere?
A te l'ardua sentenza

Simone Dedo

Ripeto: Come fai a paragonare un hardware del 2017 cui ha aperto da quell'anno alle terze parti con un hardware già indietro pergiunta.

È come voler paragonare Stadia a Steam Deck.

Vi piace Steam Deck? Mi fa piacere per voi perché supportate Linux nel gaming, ma io di certo non reputo Steam Deck superiore a Nintendo Switch e le cose non sono paragonabili, per non parlare del fatto che la prossima Switch darà sicuramente in testa alla Steam Deck attuale.

Vogliamo parlare di gusto personale?

Nintendo Switch tutta la vita, per me.

comatrix

Ah ancora una cosa:

- in questo settore è più opportuno avere una libreria ampia che avere il miglior hardware, perché tu potresti avere pure la Ferrari dei videogiochi, ma se non hai il circuito su cui guidarla, serve a poco

Spero di rendere l'idea (poi basta guardare la PS5, i giochi Next Gen dove sono? Poco e nulla)

comatrix

I contenuti si paragonano eccome, perché nel mondo videoludico sono quelli che contano, altrimenti il, concetto di esclusive non avrebbe più senso.
Non è dare per assodato che uno abbia già i giochi, ma è dare per assodato che libreria una, piattaforma possiede, ergo se permetti la Deck asfalta tutti sotto questo aspetto.
Ripeto

-alle volte guarda

Simone Dedo

Ma i contenuti come fai a paragonarli da un hardware che si è aperto alle terze parti dalla Nintendo Switch quando il PC ha praticamente tutto tranne appunto le esclusive console, cui ora stanno arrivando pure quelle PlayStation.

Inoltre dare per assodato che qualsiasi giocatore abbia già una libreria Steam è errato.

È errato anche l'esempio che hai riportato visto che PlayStation 5 ha gli stessi contenuti di PlayStation 4, tranne 4 titoli.

Alle volte guarda...

Inoltre non si è discusso solo di contenuti, ma anche dell'hardware stesso.

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto

Recensione Starfield, parte 2: inizia bene, poi si perde un po'

Giocare su TV senza console: la nostra prova del Samsung Gaming Hub | Video