DOOM diventa più tridimensionale grazie ai voxel | Modding

17 Agosto 2022 13

Se siete appassionati del DOOM originale di inizio Anni '90 che fece esplodere id Software, è arrivata recentemente una mod che è davvero interessante: sostanzialmente si può definire un metodo per rendere il gioco tridimensionale mantenendo però l'aspetto "pixelloso" dell'epoca. In concreto, un modder ha preso tutti gli sprite del gioco (nemici, munizioni, armi e così via) e ha trasformato tutti i pixel in voxel.

Per chi non lo sapesse, un voxel è sostanzialmente l'equivalente tridimensionale di un pixel. Possiamo definirlo un cubo con dimensioni di 1x1x1di colore uniforme. Posizionando in modo sapiente i voxel, l'autore della modifica è riuscito a creare dei modelli a tre dimensioni che mantengono la loro personalità, non snaturando per esempio le animazioni o gli effetti sonori. Invece di nascondere la "pixellosità" dei modelli originali, snaturandoli per esempio con degli effetti di sfocatura "da OpenGL" dalla resa non troppo entusiasmante, ha preferito accentuarla.

Uno degli effetti più immediatamente percepibili della modifica è che a differenza degli sprite i modelli 3D non "seguono" l'inquadratura del giocatore e quindi sono visibili anche di lato: l'effetto si nota soprattutto con i nemici uccisi, le casse di munizioni o i kit per ripristinare la barra della salute.

La mod è al momento disponibile solo per DOOM 1, ma l'autore ha già confermato che i lavori sono in corso anche per convertire DOOM 2. Pesa pure pochino: 6,64 MB. Si scarica gratuitamente da ModDB (basta seguire il link FONTE in fondo all'articolo). Per chiarire, è un lavoraccio: bisogna "inventarsi", pixel voxel per voxel, il loro piazzamento in una nuova dimensione basandosi solo su un disegno bidimensionale.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco -

A quell'epoca giocavo a Gloom e Breathless sul mia amiga super pompato... Gli ultimi grandi anni della miglior macchina di tutti i tempi.

Otacon

Dopo averlo finito per la 100esima volta anche basta, ormai gioco solo le mod

untore
Carlett0

Infatti W3D era il mio gioco preferito ma non ho mai sopportato che fosse tutto su un solo livello di altezza.

Carlett0

Infatti!
Mai visto una grafica simile :)

Deimos

W3D era uscito un anno prima nel 1992 e poi hanno affinato grafica e gunplay per DooM. Tempi d'oro quelli ;)

GianL

Stessi sviluppatori, iD software fra cui spiccano personcine come Carmack (main developer) e Romero (artist + level design). Consiglio la lettura di "Masters of Doom".

Qui il motore grafico è stato migliorato, ci sono mappe che hanno uno sviluppo anche in verticale e pure gli elementi della mappa in movimento mi pare non ci fossero nel primo titolo, uscito un anno e mezzo prima.

Superdio

anche delta force, blade runner con i modelli 3d del gioco e così via

Carlett0

Comunque questo gioco è identico a Wolfenstein 3D.
L'ho sempre detto.

un eternauta

Comanche: Maximum Overkill l'aveva gia' fatto nel 1992.

R4nd0mH3r0

gioco immortale

comatrix

Provate a giocarlo in VR, altro che voxel

IGN_mentale

Beloh

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato

Abbiamo provato FIFA 23, altro che addio: EA guarda al futuro

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo