Microsoft accusa Sony di pagare per tenere alcuni giochi fuori dal Game Pass

11 Agosto 2022 87

Un'accusa molto precisa, messa nero su bianco da Microsoft all'interno di un documento consegnato alle autorità brasiliane per la concorrenza. Il contesto è quello, già discusso più volte, della disputa sull'opportunità o meno che Microsoft acquisisca Activision Blizzard, con Sony che lamenta gli squilibri sul mercato dei videogame che questa operazione porterebbe e l'azienda con sede a Redmond che, evidentemente, ha deciso di passare al contrattacco. Nello specifico, la casa di Xbox afferma che Sony pagherebbe sviluppatori e publisher per far sì che i loro titoli non finiscano all'interno del Game Pass.

Nel documento consegnato da Microsoft all'Administrative Council for Economic Defense (CADE) brasiliano si legge che "le possibilità di continuare ad espandere Game Pass sono state ostacolate dal desiderio di Sony di impedire questo processo di crescita". Stando a quanto riportato, Sony avrebbe sovvenzionato una serie di sviluppatori per "prevenire che potessero inserire i loro giochi su Game Pass e su altri servizi in abbonamento".

Non è chiaro come queste pratiche a cui fa riferimento Microsoft sarebbero state messe in atto. Piuttosto che scrivere all'interno di un contratto in maniera esplicita che un certo titolo non finisca su Game Pass, ad esempio, Sony potrebbe averne semplicemente acquisito i diritti in esclusiva per la pubblicazione all'interno del proprio catalogo in abbonamento. Per come stanno le cose, l'accusa di Microsoft, per quanto forte, necessiterebbe di più dettagli per ragionare su quanto accaduto.

Dal canto suo sono passati solo alcuni giorni da quando Sony ha segnalato quanto l'acquisizione di Activision Blizzard creerebbe una situazione anomala sul mercato, dando a Microsoft un vantaggio competitivo troppo grande. "Nessuno sviluppatore può contare un simile livello di risorse ed esperienza nello sviluppo dei videogiochi", ha scritto Sony, "E anche se potessero, la posizione di Call of Duty è molto consolidata, quindi nessun rivale - a prescindere da quanto sia rilevante - può prenderne il posto."


87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio De Carlo

Esclusive che comprano in 4 su console sony (dati di vendita alla mano, attach rate mediamente al 3-4% se tutto va bene). Mentre tutti gli altri aspettano di giocarle su PC! XD (ma non dicevano che Xbox non aveva esclusive visto che uscivano su PC?!?) XDXD

Antonio De Carlo

È troppo per capirlo. È sonaro, non ci arriva.

Antonio De Carlo

Ahahah! Che sputtanamento! XD Sempre più ridicola sony. Fa bene Microsoft a mazzuolarla e farle fare queste figure di m! :)

Niarod

Se la x16 l'hai libera potresti prendere l'x4 e usarlo lì, anche in un ottica di riutilizzo dell'adattatore in futuro. Sennò va bene l'x1 per testarlo.

STAFF

Appena controllato la mia scheda madre, non ha l'attacco 4x. Ha solo 1 PCIe 1X, 1 PCIe 16X e 2 PCI. Ho la GPU integrata nella motherboard, che prendo il 16X ma devo poi togliere la GPU oppure l'1X?

Niarod

Meglio il x4, non mi fiderei di un X1. L'SSD è a posto allora, pensavo a qualche marchio cinese ignoto...
Fammi sapere come procede.

STAFF

Volevo prendere quello USB, ma costano 20 euro... ripiegherò su uno di questi due: PCIe 4X: https://it.aliexpress.com/item/1005001949379985.html?algo_pvid=6717743e-96f5-4ac9-9d19-a4affff8b17b&algo_exp_id=6717743e-96f5-4ac9-9d19-a4affff8b17b-37&pdp_ext_f=%7B%22sku_id%22%3A%2212000018193488327%22%7D&pdp_npi=2%40dis%21EUR%216.67%214.53%21%21%21%21%21%402132a25516609019972731895e95fb%2112000018193488327%21sea&curPageLogUid=vFVUu7psh9rH
PCIe 1X: https://it.aliexpress.com/item/1005003484374205.html?algo_pvid=6717743e-96f5-4ac9-9d19-a4affff8b17b&algo_exp_id=6717743e-96f5-4ac9-9d19-a4affff8b17b-1&pdp_ext_f=%7B%22sku_id%22%3A%2212000025996381490%22%7D&pdp_npi=2%40dis%21EUR%216.26%214.32%21%21%21%21%21%402132a25516609019972731895e95fb%2112000025996381490%21sea&curPageLogUid=oKJfPUOg0C6y
L'SSD è un WD SN730 da 512 GiB, versione con supporto OPLAL, prodotto OEM, nuovo, usato solo per essere testato. Venditore italiano affidabile. Avevo un buono, costava di più.
Per l'adattatore sarebbe meglio il 4X o non ci sono differenze? Immagino abbia più banda no?

Niarod

O l'adattore pcie - M2 nvme, oppure un case USB che ospita SSD nvme M2. Quello che ti costa meno alla fine, così fai la prova.
Cmq 20 euro di SSD mi sembrano pochini, che SSD è?

STAFF

Ho chiesto ad un tecnico di testarmi l'SSD, magari me lo faceva gratis, cioè non ci vuole niente, mi ha chiesto 10 Euro e che glielo lasciassi lì per una giornata intera... l'SSD l'ho pagato 20... Ho visto su Aliexpress degli adattori PCIe 1x/4x/16x ad NVMe. Costano 5 Euro scarsi, dici che vale la pena prenderne uno e testarlo? La scheda madre del mio fisso è una 775, ha uno slot 4x libero, se lo compro dici che funziona o la scheda, dato che è vecchia non me lo legge? Non mi interessa il boot, ma che me lo legga solo come unità di archiviazione, così da fugare ogni dubbio circa il funzionamento del'SSD. Volevo prenderne uno USB, oppure SATA, ma costano 20 Euro... quanto l'SSD...

Niarod
STAFF

Ho provato a togliere la scheda WiFi. Niente. Devo fare un backup del portatile e poi gli installo W11. Altre idee?

GiorgioGR

#4ThePlayers

In pratica succede quanto spiegato qui

https://uploads.disquscdn.c...

Questa immagine riporta gli accordi di sony con uno sviluppatore terzo

https://uploads.disquscdn.c...

Esclusiva temporale NON è concorrenza sleale.
Il caso che riporta l'articolo non si sa se sia concorrenza sleale fatto sta che come pratica lo è sicuramente.
Non parliamo di sony che paga un terzo sviluppatore per far si che il gioco esca prima sul suo servizio stile game pass o per averlo come esclusiva temporale e farlo giocare a chi ha una Playstation.
Parliamo di una pratica che danneggia chi ha scelto di comprare xbox (o di avere un pc...) invece di Playstation.
Oltretutto si va a danneggiare anche chi sceglie Playstation poiché vengono distolti soldi che potrebbero andare a sviluppatori Playstation per creare altri giochi esclusivi Playstation da far giocare a chi ne ha comprata una.

Ma tu continua ad arrampicarti sugli specchi cercando di difendere sony...io mi sto divertendo un sacco a leggerti, sai?

Saref
Arale's Poopoo

Ma assolutamente no.
Quella della esclusiva temporale é una tattica che usano tutti (es: Epic ha l'esclusiva temporale per Final Fantasy 7 Remake Intergrade per PC) e che favorisce la concorrenza.

Bloccare l'uscita su un servizio concorrente senza trarne un vantaggio diretto (cioé la pubblicazione in esclusiva, sia essa temporale o meno) é una pratica di concorrenza sleale, perché punti esclusivamente a creare un danno alla concorrenza.

La concorrenza si fa non creando un danno ai concorrenti, ma portando un vantaggio ai clienti direttamente attraverso la tua piattaforma, ad esempio migliorandone la qualitá, aumentano i contenuti disponibili o abbassando i prezzo per renderla più appetibile.

Doomguy

Più sleale bloccare l'uscita sulla piattaforma avversaria o bloccare l'uscita sul servizio avversario? Nel secondo caso il gioco esce su tutte le piattaforme nel primo se non hai xbox non giochi.

Tomb Raider era previsto per ps4 e xbox nello stesso anno Microsoft pagò per posticipare l'uscita su ps4, anche questa fu concorrenza sleale

Niarod

Sembra un bug che affligge le W7/Server2012...non so se hanno risolto. In merito a tutti gli altri device non riconosciuti è solo questione di driver, e qui dipende se la Acer li ha resi disponibili o no (il portatile è arrivato con win10 vero?).
So che non è la soluzione ideale ma prova con W11.

Hai provato a levare la scheda wifi nuova che hai preso e vedere se ti vede l'ssd nuovo da sistema accesso col vecchio SSD? Così, mi viene in mente un discorso di risorse pcie di sistema... chissà..

Arale's Poopoo

"Entrambe tirano acqua al proprio mulino, nessuna delle due fa beneficenza, il loro unico obbiettivo è portare più giocatori a spendere per la propria console e servizio, e lo fanno con ogni mezzo a loro disposizione."

E per questo esiste la concorrenza, cosa che entrambi fanno.
Se quanto detto da Microsoft é vero, quella di Sony é concorrenza sleale in quanto paga per EVITARE che un prodotto finisca nell´abbonamento dell´azienda americana.

Questa é concorrenza sleale, perché non spendi per creare un vantaggio per te, ma spendi per creare uno svantaggio per il tuo concorrente.

Incentivare la vendita della propria console e dei propri prodotti si fa con prezzi migliori e/o un'offerta migliore al cliente (es: esclusive), non spendendo soldi per intralciare il prodotto altrui senza che tu stessa usufruisci del prodotto.
Perché c´é una bella differenza tra "ti do 200 mila $ per avere il gioco in esclusiva su PS Now" e "ti do 200 mila $ ma tu non metti il gioco su Game Pass".

STAFF

Chiesi tempo fa sul forum di Acer se il mio modello supportasse l'NVMe, e mi risposero di sì, altri utenti hanno montato SSD NVMe, tra cui il 970 EVO Plus, a testimonianza di ciò online ci sono anche i benchmark. La scheda WiFi non ha mai funzionato, anche perché il nuovo SSD non lo legge e non posso averla provata con questo. Funziona solo il BT, ma credo perché W7 usi direttamente i driver BT generici che ha già preinstallato. Oltre al WiFi che non mi funziona, e davvero non riesco a capire il perché dato che il computer me la legge ed i driver sono quelli per W7, ci sono altri device non identificati, che sarebbero i sensori: l'accellerometro, il sensore di luminosità ed altri, che sul 7 non vanno. Ho scritto del WiFi perché ho come la sensazione che questo portatile sia restio ai cambiamenti, o forse proprio non manda giù W7, dovrei provare ad installare W10 o 11 e vedere se il WiFi mi funziona, potrebbe anche essere difettosa, ma ne dubito, la comprai su Aliexpress. Per quanto riguarda l'errore, cercando il codice si trova questo: https://docs.microsoft.com/it-it/troubleshoot/windows-server/performance/bugcheck-run-stop-error-0x000000d1
Anche se riporta Windows Server 2012
Hai idee su cosa potrei fare?

Niarod

Ti rimandava a quell'articolo perché anche se si tratta di un altro modello, l'implementazione ad minchiam degli ssd rimane. Cmq l'hai letto per cui a posto.
Io rimango dell'idea che non ti supporta l'nvme o che la combinazione W7 ssd nvme e scheda wifi abbia un anello che dà noia. La scheda wifi ti funziona col vecchio ssd?
Il BSOD cmq è relativo ad un driver. Dovresti leggere il file dump in memoria per capire a quale driver si riferisce, magari dà qualche informazione in più ( c'è un programmino chiamato bluescreenview se non erro).

STAFF

Se non sbaglio puoi linkare usando l'opzione codice senza dover usare gli spazi e senza andare in moderazione. https://community.acer.com/en/discussion/366145/r13-r7-371t-raid-0
Quel thread l'ho letto pure io, ma il tipo non ha il mio problema, lui vuole creare un RAID, ma a quanto pare il RAID c'è solo se Acer lo attivava di fabbrica, a detta del tizio. Il mio pare averlo (?). Voglio essere chiaro, io non ho due SSD in funzione, ce n'è solo uno (SATA), nonostante questo mi esce SATA Mode: RAID. Quando metto l'altro SSD, l'NVMe, semplicemente non me lo vede. Inoltre il tipo ha l'R7 371T che è il modello vecchio al mio, che invece è l'R7 372T, da quello che so, oltre al chipset e ai processori, cambia anche la tastiera, il display, in quanto usano penne diverse ed il mio ha la tipo C Thunderbolt 3. Anche se a quanto pare la strana configurazione degli SSD rimane presente. Alla voce Boot Mode posso scegliere tra UEFI e Legacy. Ora il computer, comprato usato, mi arrivò con un solo SSD SATA della Lite-ON da 128 GiB e con sopra installato WINDOWS 10 e BIOS impostato in UEFI. La voce era sempre SATA Mode: RAID. Io lo formattai con Windows 7, perché il 10 non riuscivo ad usarlo. Per far andare Windows 7 occorre cambiare Boot Mode in Legacy. Ho già provato con entrambe le voci e nessuna me lo riconosce il nuovo SSD. La cosa strana è che prima mentre ci perdevo tempo vicino a capire mi si è spento per batteria scarica ma prima di spegnersi mi ha mostrato una schermata blu alla quale prontamente sono riuscito a fare una foto: A problem has been detected and windows has been shut down to prevent damageto your computer. DRIVER_IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL If this is the first time you've seen this stoperror screen, restart your computer. If this screen appears again, follow these steps: Chek to make sure any new hardware or software is properly installed.If this is a new installation, ask your hardware or software manufacturer for any windows uptates you might need. If problem continue, disable or remove any newly installed hardware or software. Disable BIOS memory option such as caching or shadowing. If you need to use safe mode to remove or disable components, restart your computer, press F8 to select advanced startupoptions, and then select safe mode. Technical Information: ***STOP: 0X000000D1 ed altri codici. Ora, però potrebbe riferirsi anche all'SSD SATA, in quanto quando l'ho rimontato ed ho avviato Windows mi notificava la presenza di un nuovo hardware, poi ho rimontato pure quello NVMe e in seguito mi ha fatto questo errore, quindi non so se si riferisce a quello SATA o a quello NVMe. Inoltre, aggiungo che io gli cambiai anche la scheda Wi-Fi che in origine aveva una compatibile solo con Windows 10 e la sostituii con una della Intel che supportava anche Windows 7, non so per quale motivo non funziona, il computer me la legge, in gestione dispositivi me la riconosce come scheda WiFi Intel 8260 , ho sia i driver BT che WiFi installati, quelli per Windows 7 ma non mi funziona, infatti uso una chiavetta WiFi esterna. Avevo pensato che il problema potesse essere Windows 7, ma poi ho pensato che tanto nemmeno nel BIOS impostato come UEFI me lo vede l'SSD nuovo.

Castoremmi

È un po' anticonsumatore

macosx

Cioè Microsoft ha pagato miliardi per avere activision e beteshda ora mi vuoi dire che non riesce a spendere 4 spiccioli per fare una “controfferta”? E se in realtà fossero i publisher a non voler pubblicare sull’indiepass di microsoft?

Niarod

Allora, ho indagato sul tuo portatile. Già che hai scritto tutto quello che riporta di voci, una domanda al volo: che opzioni ti dà Boot mode?

Comunque, per farla breve il BIOS è volutamente "castrato" nelle opzioni, anche se ci sono (lo fa la maggior parte dei produttori di portatili). Tuttavia ho trovato un thread che secondo me ti farà molta chiarezza sulla questione (è in inglese) https : // community .acer. com/en/discussion/366145/r13-r7-371t-raid-0 spazi da rimuovere). Cmq mi viene da consigliarti di controllare che l' ssd sia M2 sata che probabilmente il protocollo nvme non lo supporta. E cmq è probabile che vada solo in RAID 0 e devi ricostruire il tutto con due nuovi SSD e non uno. E anche qui il discorso non è facile per via del BIOS castrato (non puoi avviare l'utility all'avvio per creare il RAID). Dal forum consigliano di creare un USB di avvio con l'utility in command line della Intel per creare il RAID...

Io farei una prima prova con un SSD su protocollo sata... In bocca al lupo

alex

Allora può anche essere che, come espansione, sia supportato solo il RAID. Un po’ strano ma può essere
Tocca spulciare la documentazione del portatile

Il corpo di Cristo in CH2O

per quella faccenda amd ha poi vinto il processo comunque eh. certo, a danno fatto, come sempre avviene nel mercato della tecnologia dove la questione "reati" resta impunita dagli stessi acquirenti. ma hey, questo è il sistema che hanno inventato e ce lo dobbiamo tenere.

TheRockO

Non sono un gran videogiocatore e quando gioco uso il PC, che tanto lo utilizzo per lavorare ed è abbastanza potente da giocare in tranquillità. Continuo però a pensare che Sony sia alla canna del gas, o almeno lo sembra.

TheRockO

Non bastano delle similitudini ad accomunare due fatti nel mondo reale. Quella si chiama esclusiva temporale, c'è un contratto e un accordo scritto.

Facorzep

Nintendo ha di recente introdotto un nuovo netcode chiamato NPLN, ospitato sui server di Google. Ne fa già uso Monster Hunter Rise, e il prossimo gioco a usarlo sarà Splatoon 3.

Doomguy

Sony ha un vantaggio diretto perché vende molti più giochi rispetto a Microsoft, se il gioco esce sul gamepass a 1€ logico che crei un danno alla prima.
Entrambe tirano acqua al proprio mulino, nessuna delle due fa beneficenza, il loro unico obbiettivo è portare più giocatori a spendere per la propria console e servizio, e lo fanno con ogni mezzo a loro disposizione.

Andredory

Eh sì, infatti quando avevo Ps4 e facevo il trimestrale del PS Plus solo per l’estate dovevo salvare tutto su chiavetta perché se per caso Ps4 si fosse rotta rimanevo a piedi con i salvataggi.

si chiama esclusiva temporale.
qui è diverso.

Arale's Poopoo

Per Nintendo va detto che ciò che offre fa veramente pena.

Ad esempio paghi per l'online ma l'online non si basa sui Server Nintendo ma ancora sul Peer to Peer, quindi la qualitá della partita varia in base alla qualitá dell'ISP dell'host.

Invece per quel che riguarda l'online Microsoft continua a fare scuola, avendo un servizio che Sony (purtroppo) ancora oggi si sogna solo.

Arale's Poopoo

"microsoft non è in grado di offrire più di Sony per portare i giochi sul gamepass? "

Tutto ha un valore, quindi probabilmente no.
E in ogni caso se MS offrisse più di quanto ha offerto e pagato Sony lo sviluppatore violerebbe il contratto con Sony stessa.

Quindi il tuo esempio varrebbe solo per i titoli per i quali non c'é un accordo.

Davide
comatrix

Pensa te a che livelli siamo, e gli permettono pure di farlo

STAFF

Ho chiesto sul forum dell'Acer, vediamo che mi dicono. Quello americano. Il BIOS del portatile, un Acer R7 372T, è così formato: Information - Main - Security - Boot - Exit
In Information mi mostra: CPU type, CPU Speed, System BIOS Version, GOP Version, HDD0 Model Name, HDD0 Serial Number, SATA Mode (qui è dove c'è scritto RAID), Total Memory, Serian Number, Asset Tag Number, Product Name, Manufacturer Name, UUID. Essendo Information non posso modificare alcuna voce.
In Main le voci sono: System Time, System Date, Network Boot, F12 Boot Menu, Touchpad, Lid Open Resume, D2D Recovery, GPT Partition Recovery, GPT Partition Record
In Security: Supervisor Password Is, User Password Is, HDD Password Is, Set Supervisor Password, Set User Password, Set HDD Password, Password on Boot, Secure Boot Mode, Erase all secure Boot Setting, Select an UEFI file as trusted for executing, Restore Secure Boot to Factory Default, Current TPM (TCM) State, Change TPM (TCM) State, Clear TPM (TCM).
In Boot: Boot Mode, Secure Boot, Boot priority order:
In Exit: Exit Saving Changes, Exit Discarding Changes, Load Setup Defaults. Il BIOS è InsydeH20 Rev. 5.0, ho scoperto che c'è una sezione nascosta che si attiva premendo il tasto Fn + Tab per tre volte, ho provato ma non succede niente. Nel video al tizio si appaiono 2 nuove voci, Advanced e Power. https://www.youtube.com/watch?v=k_chd1fVOsM e https://www.youtube.com/watch?v=9y7kCZS7Jjo

Arale's Poopoo

Quello é diverso peró, perché Microsoft ha pagato per una esclusiva temporale e ha creato un vantaggio per la propria piattaforma.

Sony in questo caso agisce per creare un danno Alla piattaforma concorrente ma senza per questo avere un vantaggio diretto essa stessa (cioé l'esclusiva assoluta o temporale).

Il fatto che i giochi che Microsoft voleva su Xcloud siano disponibili su Xbox ad esempio dice già tutto.

Andredory

Altri esempi?

Doomguy

La stessa Microsoft che pagò Square Enix 100 milioni di dollari per far uscire Rise of the Tomb Raider 1 anno dopo su ps4? Lì non c'erano problemi perché era a loro vantaggio.

Arale's Poopoo

In quel caso potrebbe facilmente essere che l'SSD sia difettoso, visto che hai connesso l'SSD a entrambi gli slot e non funziona.

Prova a fartelo cambiare o se ne hai la possibilità prova con un altro Computer (al meglio un Desktop dato che devo solo aprire la paratia laterale).

Andredory

Anche Intel lo fa/faceva: pagava per non far montare processori AMD o per fare una versione del PC con un sistema di raffreddamento peggiorato per farlo andare uguale o peggio della versione Intel.

Andredory

E tra l’altro se non rinnovi l’abbonamento per sei mesi ti cancellano i salvataggi in cloud. Io per esempio ho venduto PS5 per forse riprenderla in futuro quando ci sarà la versione slim ma non posso rigiocare da dove ero rimasto con i giochi che avevo perché sono passati più di 6 mesi.

MeneS

È semplicemente una risposta alle accuse di Sony fatte tempo fa per far capire che la concorrenza esiste
A ms scoccia ma non penso freghi molto

Niarod
comatrix
anche apple paga gli sviluppatori più capaci per non sviluppare per android

Ti rendi conto che se fosse vero questo è sbagliato?
Un conto è avere il copyright su non so una formula (vedi la Coca Cola) un altro è pagare per non sviluppare la Pepsi Cola che è persino oltremodo oltraggioso oltre che scorretto.
Io spero che se queste attitudini esistono veramente, vengano in futuro punite severamente, perché è un diritto di tutti di utilizzare il meglio che ci sia sotto qualsiasi forma, la condivisione è la migliore opzione, poi ognuno è libero di scegliere

ale676
comatrix

Ritengo questa cosa inopportuna se fosse vera, però a sto punto pagate più di Sony et voila!!!

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato

Abbiamo provato FIFA 23, altro che addio: EA guarda al futuro

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo