Sony critica l'acquisizione di Activision-Blizzard: Call of Duty è sinonimo di FPS

01 Agosto 2022 113

L'ipotesi di acquisizione di Activision-Blizzard da parte di Microsoft è stata un terremoto all'interno del mondo dell'intrattenimento: il publisher americano dispone di alcune delle proprietà intellettuali più popolari del mondo e i suoi studi di sviluppo impiegano una delle forze lavoro più competenti e numerose dell'intera industria dei videogiochi. Come sempre in questi casi, la possibilità di un passaggio di mano di così alto profilo ha fatto parecchio rumore e gli enti antitrust dei principali mercati si stanno interrogando sugli effetti che avrà a lungo termine.

Sony, che ovviamente è parte in causa avendo ospitato negli anni una larga parte della libreria di Activision-Blizzard sulle proprie console, si è di recente espressa sul tema con il Council for Economic Defense brasiliano, che è preposto a indagare questo genere di scenari all'interno del Paese sud americano. I rappresentanti dell'azienda hanno parlato in particolare del ruolo di Call of Duty, sottolineandone l'unicità nel mercato videoludico.

Come riporta TweakTown, Sony avrebbe spiegato che "nessuno sviluppatore può contare un simile livello di risorse ed esperienza nello sviluppo dei videogiochi. E anche se potessero, la posizione di Call of Duty è molto consolidata, quindi nessun rivale - a prescindere da quanto sia rilevante - può prenderne il posto. Call of Duty è stato il gioco più venduto per quasi tutti gli anni dell'ultima decade. Oramai è sinonimo di sparatutto in prima persona".

Microsoft lo scorso febbraio ha confermato che, ad acquisizione completata, manterrebbe fede ad ogni accordo preso in precedenza da Activision-Blizzard con altri partner - il riferimento è inevitabilmente a Sony e Nintendo - ma è chiaro che spingendo lo sguardo un po' più avanti, quello che accadrebbe resta un interrogativo non di poco conto e le preoccupazioni sono comprensibili. Capiremo nei prossimi mesi come si esprimeranno gli antitrurst di mezzo mondo e che impatto avranno le loro decisioni sull'operazione.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Bpm power a 627 euro oppure da eBay a 672 euro.

113

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Cacciapuoti Mario

https://uploads.disquscdn.c...

Ecco, diciamo le cose come stanno.

Riku

Su quella pratica sono d'accordo, mai piaciuta, né da una parte né dall'altra.

beh se per questo Sony compra esclusive temporali...
direi che è pure peggio -.-

Riku

Ma no, dico solo che comprarsi i brand già assodati è più "facile" che crearseli in casa. Se MS creerà delle IP proprie dal nulla e non nate come multipiatta (come ha fatto dal principio con Halo, Forza ecc.) allora chapeau!

e allora?
vuoi sostenere che sony è migliore solo in base a questo?
mi pare un pochino esagerato in caso.

Riku

Che God of War, Uncharted e The Last of Us non esistevano prima che Sony acquistasse le loro case di sviluppo (N. Dog e Santa Monica). MS invece compra marchi già assodati come COD o Overwatch (per dirne due), non sono marchi creati post-acquisizione.

I-lorenzo

dove sony ha recuperato solo alla fine, MS ha praticamente vinto quella generazione, per poi rovinare tutto con la successiva? e poi proprio quella fu la generazione dell'arrivo massiccio di prodotti digitali e dell'impossibilita di avere giochi pirata, comunque la fidelizzazione dei giocatori casual era oramai bella che fatta

Ansem The Seeker Of Lossless

Ti sei perso la generazione della 360/ps3?

Superdio

ma infatti è strana questa cosa di limitare le perdite ed investire dove più è remunerativo.
Magari fossero tutte Onlus come Nintendo e Microsoft: tra l'altro Banjo Kazooie: Never Happened per xbox one s e one X è il mio capitolo preferito, e ringrazio microsoft per aver investito nel seguito nonostante le vendite non entusiasmanti di Nuts e Bolts, così come sono felicissimo dei capitoli di F-Zero: Neverzero usciti sia su Wii, wii U e Switch.
Comunque mi rendo conto che certa gente che non può permettersi una ps5 pur di attaccare sony riuscirebbe a dire di tutto..

ah, bene...ora mi parli di prospettive di 5 e 10 anni.
senti, vatti a riporre che forse non hai capito perchè MS sta comprando studi su studi...
secondo te Obsidian, Ninja Theory e tutte le altre, bethesda e activision incluse, fanno giochi di sterco?
forse ti dimentichi che i più grandi successi su playstation sono giochi di MS oggi come oggi? hai presente Deathloop? beh, è di MS e non mi pare faccia così cakare...

veramente, vatti a riporre e stacci in quell'angolo dove ti andrai a mettere

olè

e ancora non hanno fatto un gioco tipo pokemon mmorpg... il giorno che lo faranno domineranno il mondo ahhahahaha

Volpe
Yomino

… certo sei abbastanza ottimista . Questa gen il gamepass sarà ottimo . Tempo 5 10 anni e cambierà tutto , come è stato con Netflix . Netflix era top dal 2010 ( anche prima dell’uscita della piattaforma in Italia ) , infatti ora ha una posizione dominante . Ma cosa è successo piano piano nel tempo ? La qualità è calata . Il gamepass per forza di cose richiederà mediocrità tra una gen intera, non c’è l’ha fatta Netflix con un formato molto più facile e meno costoso , figuriamoci il gaming dove il costo dei giochi e’ proibitivo .

Andredory

Non gioco su Tv. Il Dualsense non mi piace.

Superdio

se hai una tv full hd forse, altrimenti è il caso di comprare una tv migliore. poi sinceramente dopo il dualsense è difficile tornare indietro...

deepdark

Sicuramente funziona visto che sono sopra e sony e dietro a tencent (o come si chiama). Ha una clientela molto fedele al momento.

olè

in realtà mi pare abbiano fatto un servizio del genere con del retrogaming, in ogni caso ricordo di aver letto una notizia del genere, ma comunque nintendo che porta anche pochi titoli su pc, praticamente ti obbliga a comprare tutto da loro e sicuramente per loro il sistema funziona

olè

sì ma non solo per quello, anche perchè la gente (parlo soprattutto ai tempi di psp) voleva giocare quel genere di titoli nintendo su mobile, basti pensare a pokemon, perfetto per essere giocato in portabilità, poi (non sono andato a controllare) ma così a memoria ricordo anche che le varie psp avessero un prezzo più alto dei vari gameboy, altro punto da non sottovalutare

olè

ah sì sì ma io infatti tenderei anche a pensarla così ci sono però dei riscontri che nella realtà al momento non ci sono, perchè non è stato ancora annunciato cod nel gamepass e perchè (nonostante io penso sia già più che valido il game pass) non sta spostando gli equilibri quanto vorrebbero in microsoft, poi resta sempre il fatto che gli utenti non si informano mai (utenti intesi come massa) tra l'altro poi penso che le vendite di ps5 siano "basse" proprio perchè si trovano solo i bundle e infatti ci sono sicuramente tantissime persone che non vogliono spendere quelle cifre e quindi aspettano, anzi aggiungo che per il prezzo in tanti stanno puntando la digital senza bundle (perchè a quel prezzo è molto golosa) anche se è praticamente un unicorno.

detto questo spero sinceramente ci sia uno squilibrio a favore di microsoft perchè questo significa concorrenza e quindi si spera maggiore qualità e da utenti direi che avremmo solo da guadagnarci

Continuo a non capire dove vuoi andare a parare.

Andredory

Dipende sempre con cosa giochi, io passando da PS5 a serie S non ho notato differenze se non a livello di funzionalità in cui con serie S mi ci trovo decisamente meglio.

Delmut16

fonte?

Riku

Vero, ma se MS acquisisce Activision Blizzard si prende brand come Crash Bandicoot o Overwatch, mica li crea, ma li rende esclusive, non so se mi spiego.

deepdark

Nuovamente, non è vero. Con ps3 se la sono vista bruttissima, altro che base installata. Il gamecube ha pagato diversi errori, inoltre la ps2 leggeva bene i dvd e molta gente l'ha comprata anche per questo.

I-lorenzo

Certo, peccato che così abbiano creato una base installata mai vista prima e che se la portano avanti fino ad ora.

Basta vedere la rivalità con Nintendo in era PS2, con il GameCube non c'è stata rivalità, con tutto che era una console migliore e più potente, ma i giochi non erano masterizzabili

deepdark

Stai sfondando una porta aperta, sono multinazionali, fanno tutto quello che devono fare per portare i soldi nel loro portafogli.

deepdark

Non hanno creato nulla, erano semplicemente avanti rispetto agli altri. I cd masterizzati erano una conseguenza, non una volontà. Hanno perso soldi con i cd masterizzati.

Superdio

beh se non ti puoi permettere quelle top ovvio va bene una switch o una series s. Ti assicuro che il salto da series s a x lo senti tutto, così come a ps5.

Spidocchiatore

Io li ho sempre giocati su PC e su Xbox.

Matteo

PS5 è ricercata da chi non si informa.
quando poi si spargerà la voce che Game pass = cod gratis (pagando l'abbonamento sia chiaro) insieme ad altri millemila giochi per qualsiasi gusto ad un prezzo inferiore a quello che paghi per giocare cod su ps5: ottanta euro (80€!) , allora, li voglio vedere cosa succede...
ricordiamoci sempre che non è il god of war a spostare le masse e a fare i numeri, ma il cod (di MICROSOFT) ed il fifa di turno.

guarda che il concorrente principale è Tencent che è cinese.

mi spieghi questa frase

Poi il gamepass... è una cosa negativa a lungo andare

?

no perchè dall'anno prossimo usciranno titoli come Starfield ed il nuovo forza motorsport e sinceramente non capisco come riesca ad abbassarsi la qualità dei giochi nel game pass alla "netflix" come scrivi dopo:

L'abbiamo visto benissimo con Netflix, per mantenere sempre la gente abbonata devi sfornare contenuti costantemente, anche a costo della qualità

pagando un abbonamento a xbox e collegandosi a server xbox e in pratica togliendo giocatori a PS...
sarebbe assurdo se sony dicesse "si può fare", non trovi?

scusa, ma non mi pare diverso se scrivi così:

Sony le esclusive se le è create dopo aver acquisito studi di sviluppo
reft32

beh PlayStation e anche la piattaforma su cui Call of Duty è di gran lunga piu giocato e conosciuto almeno da noi in italia ma anche nel resto d'europa

I-lorenzo

ricordo solo io la generazione ps1 e ps2 di cd masterizzati?
li hanno creato il monopolio

Call of Duty è sinonimo di FPS


io invece dico che The Last of US è sinonimo di binarione tps con il graficone e rimetto la palla al centro...
poi per essere par condicio dico pure che solo nintendo sa fare giochi sportivi (wii sports e switch sports)

Niko

"Che, stai a rosicà?"

Niko

https://media1.giphy.com/me...

Se non ricordo male sia RARE che Lionhead, gli sviluppatori lasciarono la baracca subito dopo l'acquisizione.

E purtroppo si è visto il risultato.

Ricordiamoci che MS ha una IP in particolare, Banjo&Kazooie, che non ha sfruttato per nulla (a parte Nuts n Bolts che vabbè...).

Di Lionhead speravo in un nuovo Black&White, che ho adorato, specie il 2... Ma sogno e basta.

Ansem The Seeker Of Lossless

Ovvio che lo abbia fatto. Praticamente vorrebbe dire distruggere l'economia su cui si basa sony.
Se guardi anche le altre fonti, molti dicono che il gp comunque fa calare le vendite dei giochi che sono stati inseriti o che potenzialmente potrebbero entrare.

MS guadagna soldi in altro modo quindi non le interessa, ma se Sony perde i guadagni della divisione PS è finita.

Ken

brucia il cul0 sony? :D

Matteo

Ma guarda che Microsoft ha proposto a Sony il Gamepass che permetterebbe di portare TUTTE le esclusive Xbox su PlayStation

Davide

Sempre a piangere Sony

Luca

Se COD rimane multipiattaforma come hanno già detto non vedo il problema (difficile che rinuncino alle vendite\microtransazioni su console sony).
Avendo acquisito i Bungie, potrebbe essere la volta buona che nasca un nuovo FPS (non necessariamente esclusiva PS) che non sia il solito COD annuale copia & incolla.

Cacciapuoti Mario
Ansem The Seeker Of Lossless

E' quasi come se sony fosse una azienda

Ansem The Seeker Of Lossless

Non esistono aziende buone. Esistono politiche aziendali più o meno convenienti per noi utenti.
Una gara a comprare aziende che prima erano indipendenti per poter togliere potere alla concorrenza è sicuramente una strategia che già nel medio termine danneggerà solo gli utenti.
Avrei preferito che MS pagasse l'esclusività, anche permanente, di un titolo piuttosto che comprasse.

MS vende i titoli AAA a 2€ al mese perchè ha i soldi di Azure, altrimenti sarebbe impossibile per lei guadagnarci. Sta facendo una gara al ribasso che farà solo male nel lungo termine. Ma è oggettivamente una offerta che non si può rifiutare come utente.

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato