Google Stadia verso il capolinea? Rumor indica chiusura entro l'anno

29 Luglio 2022 204

È un rumor pesante quello che sta circolando in Rete nelle ultime ore perché, come si dice, più alto è il piedistallo su cui ci si erge e più fragorosa rischia di essere la caduta. Google Stadia è stato annunciato in pompa magna nel 2019 e, secondo le ambizioni originali, avrebbe dovuto rivoluzionare il mercato del gaming con un servizio cloud based. I mesi successivi hanno dimostrato che la preannunciata rivoluzione non c'è stata e che al momento Stadia è uno dei vari servizi di Google il cui sviluppo viene sì portato avanti, ma senza particolare vigore. Il rumor di cui si discute va nella direzione della chiusura del servizio entro fine anno.

È SOLO UN RUMOR, MA VEROSIMILE

È opportuno premettere che è pur sempre di una voce di corridoio, ma è anche vero che quando i rumor provenienti da fonti diverse si moltiplicano c'è il ragionevole sospetto che un fondamento di verità ci sia. A febbraio Business Insider ha prospettato l'ipotesi della chiusura di Stadia, suscitando la reazione di Google che ha smentito la notizia. Da febbraio ad oggi ci sono però delle novità e non sono positive per Google e la sua società madre, Alphabet: basta riguardare i dati dell'ultimo trimestre fiscale per rendersi conto che le premesse per tagliare i costi, eliminando settori di attività poco redditizie, ci sono e la scelta potrebbe ricadere anche su Stadia. Più in generale c'è da dire che Google non si è fatta mai troppi scrupoli quando si è trattato di interrompere uno dei suoi numerosi servizi.

Analizzare dettagliatamente il rumor potrebbe risultare anche fuorviante, ma a grandi linee chi lo ha diffuso sostiene - in base a presunte informazioni fornite da un (non identificato) regional manager di Google - che la notizia è stata già anticipata ai dipendenti. Mancherebbe una data esatta per l'interruzione del servizio che potrebbe addirittura arrivare entro fine estate. Altro dettaglio su cui si può iniziare a riflettere riguarda il riferimento al fatto che le risorse di Stadia non saranno trasferite ad altri servizi, né di Google, né di terze parti - contrariamente a quanto prospettato in passato. Quindi si prospetterebbe uno stop totale con relative procedure di rimborso per chi ha un abbonamento ancora attivo.

Per smentire chi ritiene che Stadia sia di fatto un progetto già arrivato al capolinea Google ha fatto relativamente poco negli ultimi mesi: oltre a portare avanti l'espansione del catalogo dei titoli supportati, ha annunciato a maggio scorso un importante rinnovamento dello Store. Nel frattempo le altre aziende che hanno effettuato investimenti importanti nel mercato del cloud gaming - prima tra tutte Microsoft - non sono rimaste con le mani in mano, proponendo la propria alternativa nell'ambito di un'offerta più strutturata (per restare su Microsoft si può citare la scelta di includere il Cloud Gaming nell'abbonamento Game Pass Ultimate).


204

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pane Fresco

Ah quindi oltre broker pure economista milionario, bene bene

LuiD

Devi scrivere solo cose brutte su Stadia. Adeguati al volere dei poteri forti.

TheBoss

Ragazzi, ma che bevete ?https://uploads.disquscdn.c...

Rinox!

Condivido appieno quello che dici.
Qualcuno mi sa dire siti di news seri!? Ho abbandonato toms da tempo e ora mi appresto a lasciare sta pubblicità perenne pro apple e company.
Voglio critiche e test non traduzioni.

ermo87

Quello che non hai capito è che il business principale porta profitti ma sono i "servizi schifosi" che danno valore a Google (o Alphabet per meglio dire). Il focus è la ricerca non le vacche da mungere

Pane Fresco

E chi ha detto che il business principale non lo sanno fare? Quello gli permette di creare in continuazione servizi schifosi da mungere per qualche anno e poi abbandonare per sempre.

Pane Fresco
Bob Malo

esattamente... non ha senso, questo dovrebbe bastare per far capire quanto sia infondata la notizia, degna del chicchiericcio di paese tra commari

ermo87

in realtà il PRO non è proprio così, però di sta anche in quel modo per provare Stadia

ErCipolla

Si però è una pezza messa dalla community che a mio avviso non è sufficiente. La soluzione dovrebbe arrivare dall'industria

ErCipolla

Per provare puoi tranquillamente fare il mese gratis di Pro che ti dà accesso a tutto il catalogo eh...

DARIO (XKB3NYRK very)

Cioè la fonte della notizia sarebbe un canale chiamato killedbygoogle che riporta un testo copiato non si sa da dove che recita "mio cuggino che lavora per google ha detto che stadia chiude a fine anno".... seriamente?

Driver
LuiD

Il pro costa 10 euro ed è utile per chi usa Stadia su tv con 4k. Oltre ai giochi inclusi.
Per chi non è interessato al pro non vi è costo di abbonamento ma i giochi vanno comprati.

Andrea

Eh? Ma quale reputazione, scusa? HDBlog ha perso da tempo ogni briciola di credibilità o prefessionalità...

broncos

A dire la verità a dirlo sono i fessi che credono agli asini che volano

FantiR

Come perdere la reputazione con un articolo basato sul nulla, io mi vergognerei a pubblicare qualcosa del genere

Adolfo

Io mi trovo benissimo.
Se chiude è un vero peccato, anche se obiettivamente mi chiedo come faccia a costare zero con tutto quello che offre.

ermo87

non penso uscirà mai dagli states

ermo87

in effetti stanno proprio in bancarotta xD manco il salumiere e il giornalaio sono arrivati alla brillantezza di certe analisi

Pane Fresco

Il problema ha una risoluzione molto semplice: Qualcuno mi priva del mio acquisto? Navigo per le profonde acque caraibiche.
Tu rubi a me, io "rubo" a te (tra virgolette, mi riprendo quanto profumatamente pagato). Vedasi le chiusure degli shop Nintendo e di quello PSP.

piero

Una politica di ampio "respiro"

ermo87

che ti importa, provi stadia e se ti piace e si adatta alla tua connessione ci prendi dopo quello che ti piace di più. c'è anche a chi stanno bene quei 5 online, che pochi non sono secondo me

ci sono pure un sacco di demo e free weekend, così provi un sacco di giochi in catalogo

Pane Fresco

La verita' e' che Google non e' capace di fare un casso al di fuori di quelli che sono i suoi servizi principali: Search, Mail, Maps e Youtube (al capolinea pure quello in favore di Twitch, ma almeno rimarra' una fucina di tutorial e video informativi, quindi forse meglio cosi').
Ah, dimenticavo il suo business principale, la pubblicita'.

Redvex

Veramente le console vengono vendute in perdita o in pari. Non so quanto conviene a loro considerando che poi devono pure garantirne il corretto funzionamento per due anni e avere un team che rilascia firmware e correttivi.

LuiD

Non sta chiudendo. Sono le solite illazioni su Stadia.

ErCipolla

Da quel che leggo a me pare che ce ne siano solo 5 (tutti orientati all'online e che quindi monetizzano in altra maniera).

Zoro

E chi l’avrebbe mai detto, si sapeva dal giorno dell’annuncio che sarebbe stato l’ennesimo servizio chiuso dopo pochi anni

TheAlabek

Ti danno x tempo per scaricarli e rimuovono i drm...risolto il problema

Bob Malo

C'è differenza tra passione e fanatismo, ecco nel gaming spesso gli appassionati sono tanto fanatici quindi uno dei mali principali che impedisce questo salto tecnologico sono gli stessi gamer "super puristi e fanatici".

Bob Malo

Vogliamo parlare della rottura di barriera di compatibilità tra piattaforme? giochi dove vuoi, Windows, Linux, Mac, iOS, Android!

Bob Malo

Voi dite chiusura entro l'anno, altri dicono entro l'estate e altri ancora prima della fine dell'estate. Capisco che anche voi dovete guadagnarvi la pagnotta ma questa non è informazione ma pura e becera speculazione da 4 lire, quando poi gli utenti vi danno dei venduti perché ogni prodotto recensito sembra esente da difetti non "offendetevi"; se oggi il giornalismo o pseudo tale, viene considerata una professione senza alcun valore portata avanti da trogloditi, sappiate che la colpa è principalmente vostra.

uncletoma

Ok la lotta alle fake news, ma data la quantità inenarrabile che ne sparano i politici chisse di Stadia ;)

SteDS

Definirlo anche solo "rumor" fa un po' ridere. Un tweet da parte di un hater senza alcuna fonte :D Praticamente tutti i blog stanno facendo articoli basati basati sul nulla (ok che questo non è argomento troppo serio ma la lotta alle fake news non dovrebbe valere comunque?)

klau1987

è un po che non gioco aimè ma ricordo che con PSNow potevo giocare tranquillamente anche solo da pc senza ps. Ovviamente utilizzando da ps la qualità è nettamente migliore poche scarica il gioco (come se lo noleggiassi).

auleiaauleia

di Sony per chi ha PlayStation giusto?

klau1987

é un buon servizio (peccato per la mia connessione a 35 mega che lo fa andare maluccio). preferisco quelli di sony e microsoft poiché a catalogo ma mi dispiacerebbe comunque se fosse chiuso (cmq stando alle ultime notizie mi sembra poco probabile).

gaboz

Che poi era la branca, ma pazienza

realist

Voi che state giocando e improvvisamente sullo schermo compare il countdown di 10 secondi che preannuncia lo switch off. Hahahahahahha.

Beppy the Pilgrim

Ma si hanno notizie, invece, di Amazon Luna?

LuiD

Secondo me l'unica cosa che può "uccidere" Stadia è Luna, quando Amazon lo renderà disponibile più largamente.
Il gamepass cloud è una cosa diversa, va bene per i giochi microsoft.

AMD

Anche, prima volta che mi ci soffermo

AMD

Ci può stare è vero

Vespasianix

Cfr. eXistenZ

uncletoma

https://twitter.com/FantiR91/status/1553021127882145793

https://twitter.com/DonnieTC/status/1552935238904549376

ermo87

ci sono un sacco di giochi free, oltre alle demo. a voglia a provare senza spendere

Stefano Baldanza

Sisi intendevo per chi ha stream ed Epic games (prendendo come esempio GFN, che include anche la piattaforma Ubisoft mi pare), per che si avvicina al gaming non saprei ma ci potrebbe stare

Abbiamo provato FIFA 23, altro che addio: EA guarda al futuro

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!