Silent Hill sta tornando davvero: un leak svela immagini del gioco (poi rimosse)

13 Maggio 2022 21

La nebbia attorno a Silent Hill comincia a diradarsi, e la serie sembra davvero pronta a risorgere dalla tomba. Quella che abbiamo per le mani oggi, infatti, più che un'indiscrezione è quasi una conferma del fatto che almeno un nuovo titolo legato alla serie è in lavorazione.

Il protagonista della vicenda è DuskGolem, un nome noto a chi segue la scena videoludica con attenzione e non si perde un'indiscrezione, che in passato ha già provato la sua affidabilità in più occasioni - una delle più recenti è l'anticipazione del lancio di Resident Evil Village.

Ebbene, il buon DuskGolem in giornata ha condiviso su Twitter alcuni presunti screenshot tratti da un Silent Hill in lavorazione. Poco dopo, tuttavia, le immagini sono state rimosse per violazione del DMCA (Digital Millennium Copyright Act), la legge statunitense che tutela la proprietà intellettuale.

La brutta notizia, quindi, è che se non avete fatto in tempo a vedere gli screen, vi tocca frugare la rete per recuperarli. Quella buona, invece, è che un intervento di questo tipo solitamente ha il valore di una conferma, indicando che chi detiene la proprietà intellettuale dell'oggetto in questione - in questo caso, Konami per Silent Hill - si è attivato per tutelarla.

DuskGolem ha inoltre precisato che le immagini (ormai bloccate) sarebbero risalenti ad una build del gioco datata 2020, e che quindi potrebbero non essere rappresentative del comparto tecnico finale - un'indicazione che, in assenza degli screenshot, ha però in ogni caso ormai perso parte del suo senso.

Il leaker ha inoltre riferito di aver ricevuto i materiali da una fonte piuttosto nuova, sottolineando però di aver ottenuto prove importanti della loro autenticità prima di avallarli e dunque pubblicarli.

IL RITORNO DI SILENT HILL: COSA SAPPIAMO

Negli ultimi anni i rumor su un nuovo capitolo si sono ripetuti periodicamente, spesso facendo riferimento a un possibile coinvolgimento di Hideo Kojima, il cui "Silent Hills" è apparso nel lontano 2014 in forma di demo prima di essere cancellato, segnando il primo punto di frattura ben visibile tra l'autore e la software house, le cui strade nel 2015 si sarebbero poi separate.

Lo stesso DuskGolem aveva ripreso il filo di questo discorso, ma si tratta di informazioni risalenti ormai a due anni fa. E il leak di oggi, ad ogni modo, non sembra avere alcun legame con Kojima.

Si parla, semmai, di una produzione che coinvolge diversi team di sviluppo, con Sony e di Masharo Ito, una figura storica per la serie. Al momento non c'è nulla di confermato e si tratta solo di indiscrezioni, ma l'estate si sta avvicinando, e questo significa che stiamo entrando in un periodo particolarmente caldo anche per quanto riguarda le novità videoludiche: chissà, magari presto sapremo qualcosa di ufficiale.


21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dario Perotti

Ammetto che se fossi al tuo posto penserei la stessa cosa.
E' fiorentino e loro sono fatti così.
Che ti devo dire :)

BATTLEFIELD

Trovo solo strano che ad ogni tuo commento ne segua uno suo a commento del tuo! Se non è amore questo! :)

Dario Perotti

Sei come quell'altro che pensa che lui sia sempre io?
Dimmi di no.

BATTLEFIELD

Il tuo amico Ruben non ha il senso dell'umorismo ma se non mi metti in ignore list anche tu il lavoro è fatto a metà XD

RubenDias79

Sei in ignore list!

BATTLEFIELD

Perdonami se trovi irrispettosa la domanda e fatti una risata...ma... tu e Dario condividete la stessa camera? O è una patologia psichiatrica?

Ciccillo73

La cosa sicura è che Konami, al momento, non ha I fondi per farne un prodotto AAA.

Ciccillo73

N64 docet sull' effetto nebbia lol...

ToD_Gebedia

ho sputato un polmone ahhahahaahahhahaha

RubenDias79

Vecchio mio!

Luca
TheFluxter

Non lo scrivere troppo forte che poi la Konami ti prende sul serio e lo fa davvero ahaha con la giustificazione "OH! SO' SOLDI!"

ErCipolla

I primi due capolavori, terzo buono anche se un po' troppo simile al secondo, con the room ho abbandonato...

ErCipolla
TheFluxter

Le immagini poi rimosse https://uploads.disquscdn.c...

TheFluxter

Faranno un battle royal con l'uomo piramide ahaha

comatrix

Io si (anche se non era chissà che), cosa non sono riuscito a finire è Homecoming

Watta

Silent hill the room non sono riuscito a finirlo..

Dario Perotti

Si si noi vecchietti lo sapevamo già.

comatrix

Il debutto è tata una figata, il seguito poi è sempre andato verso l'evanescente.

P.S. Sapevate che la nebbia è stata un'implementazione dovuta alle limitazioni della PS1?
Quando da un limite si ricava un plus non da poco

ErCipolla

Ormai Konami è sinonimo certo di cagata... per carità, mai dire mai, ma sicuramente non ho hype finché non ci sono notizie concrete sul gioco, conoscendoli capace di essere un survival-crafter (o qualsiasi altro genere che va di moda adesso) tipo quella monnezza di Metal Gear Survive.

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!

Anteprima Ghostwire Tokyo: parola d'ordine originalità