Apex Legends verso la next gen: avvistata la versione PS5

14 Gennaio 2022 2

La nuova generazione di console è ormai disponibile da più di un anno, ma ancora diversi titoli non hanno ricevuto un aggiornamento per supportare al meglio il nuovo hardware. Tra questi c'è anche Apex Legends, il battle royale sviluppato da Respawn Entertainment che sta continuando a riscuotere un elevato successo anche ad anni dal suo lancio.

Sembra però che non manchi molto alla versione next di Apex, dal momento che una build dedicata a PS5 è stata recentemente avvistata dal noto profilo Twitter PlayStation Game Size, il quale tiene sotto controllo il caricamento dei nuovi titoli che vengono pubblicati sul PlaySation Store.

La build in questione ha un peso di ben 80 GB e non include al suo interno gli eventuali aggiornamenti che potrebbero essere rilasciati in concomitanza della sua pubblicazione, quindi è probabile che lo spazio richiesto possa essere addirittura superiore. Respawn aveva confermato ad agosto la sua intenzione di lavorare ad un client next gen per Apex, quindi è probabile che ormai manchi poco alla pubblicazione ufficiale.

Ovviamente ciò significa che arriverà anche una build dedicata a Xbox Series X e S, nonostante questa versione non sia ancora stata avvistata. È infatti praticamente certo che sia le console Microsoft che quella Sony riceveranno il nuovo client in contemporanea; ora non ci resta che attendere una comunicazione ufficiale in tal proposito.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alberto

Entro giugno

Gabriele

Ma del cross progression non sappiamo ancora nulla?

Microsoft compra Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari

Microsoft acquisisce Activision Blizzard: le risposte alle principali domande

20 anni di Xbox: ripercorriamo i momenti che ne hanno definito la storia

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro