Elden Ring torna a mostrarsi in un lungo video gameplay ricco di novità

04 Novembre 2021 24

Elden Ring, l'attesissimo titolo firmato da FromSoftware e Bandai Namco, finalmente scopre qualche carta in più in un video gameplay della durata di circa 15 minuti. Ormai i tempi sono maturi: nonostante l'uscita del gioco sia stata rinviata dal 21 gennaio al 25 febbraio 2022, la settimana prossima partirà il Network Test.

L'alone di mistero che ha accompagnato il gioco fin dal suo annuncio non svanisce con le nuove informazioni rivelate, e anzi guadagna volume, si fa ancora più concreto, come l'atmosfera sospesa dell'Interregno, la suggestiva regione al crocevia tra diversi mondi in cui si ambienta l'azione e che sembra artisticamente molto ispirata, con scorci mozzafiato e un cielo che riesce allo stesso tempo ad essere luminoso e opprimente, scuro.

A colpire è il nuovo respiro del gioco, molto vicino a Dark Souls sotto il profilo artistico e nei momenti di gameplay duro e puro, ma con una componente open world ben marcata, e quindi un maggiore accento sull'esplorazione.

Assieme al video, sono state annunciate anche le varie edizioni del gioco in arrivo come detto il 25 febbraio su PS4, PS5, Xbox One, xe PC. Di seguito le trovate tutte, accompagnate dalle descrizioni del loro contenuto.

LAUNCH EDITION

Launch Edition (esclusiva per l’area EMEA)

  • Gioco ELDEN RING (disco di gioco su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X e Xbox One, code in a box per PC)
  • Poster
  • Art Card, sticker e toppa in tessuto

DIGITAL EDITION E DIGITAL DELUXE EDITION

Digital Deluxe Edition (disponibile nei negozi digitali di PlayStation, Xbox e STEAM)

  • Gioco ELDEN RING
  • Artbook Digitale e Colonna Sonora Originale

COLLECTOR'S EDITION

Collector’s Edition (Disponibile presso negozi selezionati per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox One e PC)

  • Disco di gioco di ELDEN RING (eccetto per PC dove sarà code in a box)
  • Statua di 23cm di Malenia – Spada di Miquella
  • SteelBook esclusiva con l’Anello Ancestrale
  • Art book con copertina rigida da 40 pagine
  • Colonna sonora digitale
  • Poster, Art Card, Sticker e toppa di tessuto, che sono anche incluse nella Launch Edition – esclusiva per l’area EMEA

PREMIUM COLLECTOR'S EDITION

Premium Collector’s Edition (esclusiva del BANDAI NAMCO Entertainment Europe store e disponibile per PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X, Xbox One e PC)

  • Disco di gioco di ELDEN RING (eccetto per PC dove sarà code in a box)
  • Statua di 23cm di Malenia – Spada di Miquella
  • Replica ufficiale dell’elmo di Malenia in scala 1:1
  • SteelBook esclusiva con l’Anello Ancestrale
  • Art book con copertina rigida da 40 pagine
  • Colonna sonora digitale
  • Poster, Art Card, Sticker e toppa di tessuto, che sono anche incluse nella Launch Edition – esclusiva per l’area EMEA

24

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sentient6

A me la cosa che più da fastidio nel 2021 è vedere le compenetrazioni tra gli oggetti indossati e il personaggio.

CavalcaStruzzi

A parte che non c'è motivo di offendere, ma a quanto pare questa cosa fa parte di te e non me ne potrebbe fregare di meno. Semplicemente non ha senso quello che dici, tutto qui. Ciascuno ha le proprie opinioni, ma una scemenza resta una scemenza.

Slade

Poverino, fa tristezza vedere che non hai un cervello abbastanza grande per capire cosa intendo

DefinitelyNotBruceWayne

Il problema dei giochi Ubisoft è che sono giochi Ubisoft. Se le stesse meccaniche finiscono in altri giochi (tipo Halo o BoTW) o se altri publisher fanno giochi analoghi ai vari assassin's creed (GoT) partono gli applausi.

Federico

Veramente il remake di Demon's Souls è MOLTO più bello graficamente

CavalcaStruzzi

Ah, quindi in un gioco fantasy non si può cavalcare in modo fantasy.
Prendo appunti

Slade

Non c'entra. Sparare dardi magici è frutto della fantasia, cavalcare in quel modo è semplicemente stupido e frutto di bad design

Slade

Per quanto odio Assassin's creed, mi tocca darti ragione. Sto gioco è una porcata di ricicli

eberg93

Avoja. Ma non capisco che c'entri, non ho mai parlato di online.

Emiliano Frangella

Ma online li hai provati contro altri giocatori ??

FuckingIdUser

Ma infatti!

Sembra una mod di Breath of the Wild.
Ghost of Tsushima sembra decisamente più moderno.

Redvex

Anche io li ho giocati tutti tranne demon souls non avendo una ps3 o una ps5 (solo la 4). Elden ring è per ora esattamente quello che mi aspettavo. Per questo lo prenderò al day one. Mi piacerebbe solo sapere come funziona il pvp

Redvex

Nemmeno sparare dardi magici ha senso…mica esistono

Redvex

Non esagerare. È uguale al remake di demon souls per ps5

Federico

Grafica PS3 nel 2022… Wow…

DefinitelyNotBruceWayne

Ubisoft sforna open world riciclando asset e idee -> "Ma bastaaaaaa ... sempre le solite cose, sempre uguali, senza anima"

FromSoftware sforna un open world riciclando asset e idee -> "Doppia libidineeeee"

Patafrosti

Manca la Sabaku Edition

Prof

Sembra una mod Total conversion di DS3.

Slade

Ogni cosa che ho visto in questo trailer è un riciclo e una reskin. Ormai reskinnare è la nuova moda degli sviluppatori, privi di idee, per imbambolare i giocatori, soprattutto i fan più sfegatati. Tristezza e delusione, è quello che mi ha fatto provare questo video

LaBraceAccesa

Specifichiamo meglio: ogni cosa è riciclata da King's Field.
Creano lo stesso gioco da una vita con gli stessi nemici, ambientazioni, armi e vicende.

Slade

Da fan di from software e dark souls (li ho giocati tutti): meh.
Sembra un Dark Souls 4 open world con i draghi di Skyrim. Spiace dirlo, ma tutto sa di riciclato: assets, texture, animazioni, nemici, mondo di gioco. Ogni singola cosa è riciclata da altri DS di cui questo gioco sembra fare un gran minestrone. Inoltre tecnicamente è sempre uguale da DS1, cioè di basso livello.
Ma poi, chi è che sarebbe capace di galoppare a cavallo tenendo in una mano uno spadone a due mani appoggiato sulla spalla? Non ha assolutamente senso.

Everetth

guardandolo cosi mi sembra una copia di Dark Soul, vedremo quando esce com'è ^^ ...

eberg93

Fan di From. Spolpati tutti i suoi titoli degli ultimi 10 anni ergo la trilogia di DS, BB, e Sekiro. Mi manca purtroppo Demon's. Quando dico spolpati intendo che ci ho passato sopra anni, decine di run e decine di mod.

Questo ER ha un non so che che non mi attira particolarmente. Nel senso, adoro il fatto che sia un gdr (Sekiro stupendo ma dopo il platino non ci ho fatto più nulla, ha preso la polvere dopo un paio di settimane di gioco), però la formula così open world non mi attira per nulla. E capiamoci, io sono anche un fan degli open world, ma per From ho paura. Nel senso, sono sempre state open map e non open world, saranno in grado di gestire questo cambio così grande? Non so. La mappa mi fa puara: bella sì (sia esteticamente che tecnicamente grazie allo sviluppo verticale) ma mi sembra estremamente vuota. Qualche miniboss qua e là, qualche orda, fine. Non vedo "ostacoli". Infatti son rimasto più colpito nell'ultimo terzo del video, quando si vedono i dungeon. Ecco, lì ho sentito profumo di casa. Tra l'altro grazie al salto pare ci si possa imboscare in tanti punti strategici (sento puzza di gioco rotto in alcuni punti, la meccanica del salto, soprattutto se così potente, deve essere ben ponderata). Ho apprezzato anche il combattimento, anche se non so quanto sia veritiero. Per dire, si son viste castate dal pg un sacco di magie mixate ad armi bianche. Sicuramente era un pg eclettico pompatissimo, non credo che in una run normale si possano fare tutte quelle cose, è roba da ng+/ng++.

Note dolenti? Il cavallo mi pare fine a sè stesso. Sembra un mezzo per muoversi velocemente in una mappa sconfinata e basta, in combattimento secondo me fa solo casino, soprattutto se penso a come From non sia questa gran maestra nel gestire la cam. Seconda nota dolente il comparto tecnico. Quanto sarebbe stato bello fosse solo next gen. Però vabbè, questo si sapeva. Viene compensato, come al solito, grazie ad una estetica molto efficace e ricercata. Infine, ultima critichina, ho notato un riutilizzo troppo marcato di suoni, animazioni, emotes, ecc provenienti dai titoli precedenti. Anche il menù è palesemente una reskin di quello di ds3 tanto per fare un esempio. Dai, ci stava qualcosina di nuovo essendo una nuova IP.

Concludendo...se prima ero in hype, ora la scimmia è calata. Non che sia deluso, ma ho un po' meno foga rispetto a mesi fa. Detto ciò 10/10 entrerà a far parte della mia collezione. Non ho dubbi a riguardo.

Andredory

Mi piacciono molto i souls, sicuramente lo comprerò quando calerà a 20€ od entrerà nel GamePass.
Però alla fine non mi ha per nulla stupito. Semplicemente è un Darksouls 3 Open World, la grafica è molto deludente come da tradizione From Software così come le compenetrazioni che chissà mai se le correggeranno.
Ovviamente girerà in FHD a 30fps su Serie X e PS5 con qualche lag qua e là.

Microsoft compra Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari

Microsoft acquisisce Activision Blizzard: le risposte alle principali domande

20 anni di Xbox: ripercorriamo i momenti che ne hanno definito la storia

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro