Elden Ring in azione in un breve video gameplay girato su Xbox One

18 Ottobre 2021 16

Mancano ormai pochi mesi al lancio di Elden Ring - atteso per il prossimo 21 gennaio - e le informazioni attorno al nuovo titolo di FromSoftware continuano ad essere molto limitate. Sembra però che qualcosa si stia muovendo, specialmente ora che un breve spezzone di gameplay è stato pubblicato in rete, segno evidente di come il gioco sia già nelle mani di diversi tester (e qualcuno di questi ha violato un accordo NDA).

Ad aver condiviso il breve filmato è niente meno che Jeff Grubb, il quale ha aggiunto che la clip è stata registrata dalla versione Xbox One del titolo, quindi dovrebbe trattarsi a tutti gli effetti di quella più basilare sul fronte tecnico. Questo per dire che i pochi secondi di gameplay mostrati - l'unico aspetto degno di nota riguarda il fatto che il personaggio sembra saltare in maniera più libera rispetto agli altri titoli From - non sono certo sufficienti a farci un'opinione sulla bontà del risultato finale.

Non che i trailer ufficiali abbiano fatto intravedere qualcosa di molto meglio, tuttavia è da sempre noto come il focus di FromSoftware non sia posto sul comparto grafico, bensì sulla costruzione di un mondo di gioco accattivante e sulle meccaniche di gameplay. Queste ultime potrebbero risultare molto più accessibili che in passato, dal momento che uno degli obbiettivi di Elden Ring è proprio quello di andare a parlare ad un pubblico più ampio. Detto ciò, vi lasciamo al video pubblicato da Grubb.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Yuri1192
Stef76

Stimo chi ha la pazienza di giocare ai soul like, ne ho provati diversi e tutti disinstallati dopo qualche giorno per mancanza di calendari da spuntare. Sarò un boomer ma a me piace un gioco che dia la sfida ma che non mi porti lo stress oltre una certa soglia. Rifare un boss, ripartire da un salvataggio di 10minuti prima è il mio tetto massimo di sopportazione...e già spunto un santo dal calendario.

piero

ho una Xbox. posso dire la mia?
m1nch1a ru schifo!

Sentient6

Il salto porterà tanti di quei glitch grafici tra compenetrazioni varie che già le sento le bestemmie.

d4N

Certo che vedere ancora la spada che trapassa il mantello, come se nulla fosse ...

Yui Hirasawa

Potrebbero pure fare un gioco con la grafica da ps2 e la gente lo comprerebbe lo stesso perché è fatto da from

Lantern8

ma senza ops.
a parte che non è una cosa negativa

Marco

Che bello questo Dark Souls 3.. ops.

eppak

Infatti è quello che immagino accadrà all'uscita, date le dichiarazioni

ErCipolla

Da estimatore dei Souls, in effetti uno dei cardini fondamentali su cui si basa il gameplay di quei giochi è che morire ha delle conseguenze "serie", al contrario della maggior parte dei giochi moderni dove se muori riparti dall'ultimo checkpoint (tipicamente 30-60 secondi prima) senza conseguenze permanenti. Dark Souls con i quicksave e quickload sarebbe senza senso.

Detto ciò, non sappiamo come sarà gestita la cosa in Elden Ring, quindi aspetterò l'uscita prima di giudicare.

eppak

Nel senso che giochi come bloodbord o souls sono osannati perché ti mettono alla prova. Ora questi abbassano l'asticella per vendere di più, giustamente quindi mi aspetto che ci siano polemiche

ErCipolla

In che senso?

Io già odio i check point.
:\

eppak

Oggettivamente c'è a chi piace essere bastonato tipo ballbusting

Rendono il gioco 'più duro'.
:D

eppak

Aspettiamoci una valanga di polemiche da parte di quelli che reputano un valore avere un salvataggio ogni 8 ore di gioco :D

20 anni di Xbox: ripercorriamo i momenti che ne hanno definito la storia

Recensione Metroid Dread: la serie si chiude con un capolavoro

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie