Arriva BlueStacks X (beta), il primo servizio di cloud gaming per giochi mobile

30 Settembre 2021 3

BlueStacks è un nome affermato all'interno del mondo dei giochi Android fruiti da PC, grazie alla sua suite che da ormai 10 anni ha permesso a tanti utenti di provare i principali titoli mobile anche dal proprio computer, senza dover quindi fare affidamento su uno smartphone potente.

Ovviamente l'emulazione richiede comunque di disporre di una macchina performante e BlueStacks ha pensato di rimuovere quest'ultima barriera all'ingresso con il suo nuovo prodotto. Nasce quindi BlueStacks X (al momento in beta), un servizio che unisce tutte le classiche funzioni di BlueStacks al mondo del cloud, grazie al quale sarà possibile accedere ad un vastissimo parco di titoli Android direttamente da browser o dal client dedicato.

Per realizzare BlueStacks X l'azienda ha utilizzato una tecnologia cloud ibrida realizzata in collaborazione con now.gg, la quale permette di ridurre notevolmente latenza e costo delle piattaforme cloud tramite l'esecuzione in locale di alcune delle risorse necessarie al funzionamento di BlueStacks X, motivo per cui viene definito cloud ibrido.

BlueStacks X sarà disponibile dai prossimi giorni su tutte le principali piattaforme, tra cui Windows 10, Windows 11, macOS, iOS, Android, Chrome OS, Raspberry Pi e persino da alcune Smart TV. In tutti i casi sarà possibile accedere da browser collegandosi al sito ufficiale, ma sarà anche disponibile un'app client per le principali piattaforme. Windows 10 e 11 potranno contare su un client nativo, mentre gli utilizzatori di BlueStacks App Player potranno accedere ad X anche da qui.

Al momento l'offerta di BlueStacks X include oltre 200 titoli (riprodotti a 60 fps) e ogni settimana verranno aggiunte nuove proposte appartenenti ad ogni genere. L'idea è sicuramente interessante in quanto va ad abbattere ulteriormente l'hardware necessario per accedere al gaming mobile, il tutto mantenendo la versatilità tipica della piattaforma.


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mr Robotto

Non avendo un dispositivo android performante ci ho giocato tanti titoli sul pc.

Pistacchio
Cristian P.

C'è Cod Mobile?

Recensione Pokémon Scarlatto e Violetto: alti e bassi di Paldea

LG OLED Flex LX3 da 42”: la curvatura è variabile, la qualità rimane quella del C2

Anteprima di Pokémon Scarlatto e Violetto: 4 cose che dovete sapere

Splatoon 3 ci ricorda perché i giochi Nintendo sono così speciali | Provato