Final Fantasy VII Remake in arrivo su PC tramite Epic Games Store, secondo i rumor

06 Settembre 2021 47

Final Fantasy VII Remake è recentemente sbarcato su PlayStation 5 con la versione Intergrade, che ha portato con sé alcune novità e un DLC inedito dedicato alla nuova console Sony. La pubblicazione di questa versione del remake ha protratto di ulteriori 6 mesi il periodo di esclusività del titolo, allontanando sino alla fine del 2021 la possibilità che il gioco possa sbarcare su qualsiasi altra piattaforma.

Sembra però che ormai manchi poco al momento del rilascio della versione PC, stando a quanto emerso da un recente avvistamento sul database EpicData tracker, che ha avvistato proprio l'edizione PC di FF7 Remake (assieme alla remaster di Alan Wake), segnale evidente del fatto che potrebbe essere proprio lo store digitale di Epic ad ospitare il titolo in esclusiva (almeno per qualche mese).

Square Enix ha da sempre un approccio decisamente imprevedibile con il mondo degli store su PC, dal momento che non si pone problemi nel suddividere le uscite dei suoi titoli tra diverse piattaforme. Solo di recente, infatti, abbiamo assistito al lancio di Bravely Default 2 e dei vari Final Fantasy Pixel Remaster su Steam, mentre la saga di Kingdom Hearts è sbarcata su PC attraverso un accordo di esclusività con Epic Games.

A questo punto non ci resta che attendere comunicazioni ufficiali che potrebbero arrivare già nelle prossime settimane, in particolare con l'appuntamento del Tokyo Game Show 2021 che si terrà a fine mese. Vi ricordiamo che questo giovedì, invece, si terrà il PlayStation Showcase (che seguiremo in diretta) e non è improbabile che Final Fantasy XVI decida di mostrarsi nuovamente!

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da TIM Retail a 269 euro oppure da eBay a 369 euro.

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Baz

su cosa mi baso?? lo fanno tutti per qualsiasi gioco.
negli ultimi anni abbiamo avuto un'invasione di giochi openworld con grafica di buon livello.
lo stesso final fantasy XV e' un grosso open world con grafica di alto livello, ma questo e' solo un esempio.
conosco final fantasy 7 originale, e non e' assolutamente un gioco enorme,
prendi anche fallout, skyrim, assassin's creed ecc... anche questi sono grossi giochi openworld.
ff7 non e' un gioco speciale, non e' piu' grosso di tanti altri openworld, non e' nulla di mai visto prima, quindi ricapitolando, non e' un'opera impossibile da fare.
lo fanno su piu' capitoli non per questioni di tempistiche, ma solo per vendere di piu'.
anche perche' fosse stato un problema di tempo, allora non avrebbero allungato la durata del gioco, aggiungendo contenuti inediti non presenti nell'originale.
le loro dichiarazioni sono fuffa.

Simone Dedo

Ma su cosa ti basi per dire che è possibile? Sei un modellatore? Hai mai sviluppato giochi? Hai mai avuto informazioni su quanto costa sviluppare un gioco anche fosse solo call of duty warzone o red dead redemption?

Baz

no X e X-2 non sono stati rifatti, sono delle remaster ovvero texture upscalate per essere in alta qualita' tenendo per il resto le stesse mesh originali, e tutto il resto.
quello non e' un remake, la stessa cosa l'hanno fatta anche con il 7 e l'8.
rifare il 7 con grafica del 7 remake senza dividere in piu' capitoli e' possibilissimo, ripeto, final fantasy VII non e' il gioco piu' grande mai realizzato.
e se lo hanno fatto nel 97 era possibile farlo anche nel 2020.
non regge neanche il discorso che la grafica e' piu' complessa, perche' rispetto a 24 anni fa, anche gli strumenti a disposizione sono molto piu' avanzati, quindi rimarrebbe comunque possibilissimo, ed infatti oggi e' stra-pieno di openworld grossi e longevi, con grafica moderna.

ff7 e' un gioco da una 25ina di ore, e l'open world dell'originale e' totalmente vuoto, sono solo diverse "citta`" messi in punti molto distanti tra loro, ma non e' un gioco lungo e "l'enorme" mondo in realta' e' solo un prato verde con qualche montagna

Simone Dedo

Amico forse non riesco a spiegarmi bene, ma ci provo di nuovo:

Rifare un titolo unico come l'originale l'hanno fatto con Final Fantasy X e X-2.

Rifare Final Fantasy VII con la grafica remastered del X è una cosa, rifarla con quella creata con il 7 Remake è un'altra. Siamo d'accordo su questo?

Se siamo d'accordo su questo allora concorderai anche sul fatto che realizzare TUTTO il gioco con quella grafica richiede sforzi ENORMI.

Ma questo ovviamente non può saperlo chi gioca e basta, può saperlo solo chi modella graficamente.

Ed è per questo che ti dico: Il discorso dei capitoli è l'unica via per sostenere la spesa e non è minimamente pensabile pagare stipendi su stipendi in un'azienda senza avere un tornaconto economico da parte della clientela.

Una start-up è finanziata economicamente perché se si potesse fare tutto a costo zero non esisterebbe il finanziamento e gli incentivi alle start-up di qualunque genere. Siamo d'accordo anche su questo oppure no?

Baz

gli stipendi li paghi lo stesso.
quello che voglio dire e' che al posto di fare un remake totalmente diverso a livello di trama, avrebbero potuto rifare il remake identico al 7 originale, sarebbe uscito tutto in un gioco unico senza 1000 capitoli, se poi volevno allungare il brodo con contenuti che vanno a fare focus su determinate cose non presenti nell'originale, potevano fare delle espansioni.
in questo modo sarebbe uscito intanto il remake con la storia originale, e pian piano lo avrebbero espanso con roba aggiuntiva.
oppure appunto non chiamarlo ff 7 remake, ma in un altro modo, facendo capire che e' legato al 7 ma non e' il 7, e allora l'idea di uscire a capitoli avrebbe avuto piu' senso.
se tu me lo chiami "7 remake", io mi aspetto che ha i contenuti del 7, non solo il primo livello e poi tutta altra roba per allungare il brodo.
per questo dico che sarebbe stato piu' sensato chiamarlo in un altro modo per far capire che non e' solo il remake del 7, ma piu' una sorta di spinoff che tratta anche altre cose

Simone Dedo

Quindi una serie tv secondo te può farlo e un videogioco no?

Allora chiediamo a Martin di fare un solo libro del trono di spade o a Tolkien di scrivere il signore degli anelli in un solo libro, tanto entrambi possono permettersi fi fare sforzi anche di editoria e pubblicazione senza chiedere un euro di anticipo. Già che ci siamo costruiamo pure case senza chiedere acconti, tanto possono lavorare per mesi e mesi senza vedere stipendi.

È questo che non vi entra in testa, che non sapete di cosa state parlando e parlate solo da utente finale che vogliono tutto e subito.

Non prendo in considerazione nemmeno quanto hai scritto dei contenuti che sono venuti dopo l'originale perché è un discorso a parte, quello che mi piacerebbe che gli utenti finali comprendessero che è economicamente e tecnicamente insostenibile realizzare un gioco come Final Fantasy VII Remake, alla stessa maniera come non è possibile far girare 8 stagioni del trono di spade senza pagare 1 Euro a fine opera (perché parliamo di un'opera enorme, tralasciando invece opere come Romanzo Criminale o Gomorra o simili dove ci sono serie tv e film e in entrambi i casi i risultati sono diversi)

Baz

1) infatti e' cio' che sto dicendo
2) l'ho giocato piu' volte l'originale, e si e' assolutamente fattibile fare un remake 1:1 senza tagliare niente e senza fare n capitoli.

l'esempio del trono di spade non c'entra una mazza, stai parlando di una serie tv con tante stagioni e tanti episodi, per una durata totale di non so quante decine di ore, e' ovvio che non puoi zippare tutto in 2 ore di film senza tagliare niente.

il gioco e' un esempio totalmente differente, e se non lo capisci mi sa che non c'e' altro da aggiungere..

ff7 remake per come e' pensato, va ad aggiungere molte piu' cose, loro te lo danno come contentino, per me era semplicemente meglio se avessero rifatto il gioco identico all'originale, con grafica e meccaniche di gameplay riviste, senza modificare la trama, e tutti gli approfondimenti, potevano uscire come espansioni del gioco base.
quindi c'e' poco da dire.
rifare ff7 riprendendo gli stessi identici contenuti dell'originale, era fattibilissimo, ovvio che aggiungendoci altra roba in mezzo, non e' piu' fattibile, ma per me trattandosi di un remake e non di uno spinoff, la priorita' doveva essere data alla storia originale, non alle parti di trama aggiuntiva che non erano presenti nell'originale.

boosook

Intendevo ovviamente dire con più titoli disponibili :)

Simone Dedo

È evidente che non sai di cosa stai parlando e se non riesci a cogliere nemmeno l'esempio del trono di spade, non c'è altro da aggiungere.

Siete in troppi a puntare il dito a dite che sono tutti cattivi e che vogliono solo spillare soldi ma ci sono due dettagli:

1) Sono aziende
2) Parliamo di un gioco che è impossibile da realizzare in una sola volta senza tagliare nulla dell'originale (a patto che tu ci abbia giocato)

Se dovessi aver giocato Final Fantasy 7 Remake, allora è evidente che non hai la minima idea di cosa voglia dire sviluppare videogiochi.

Simone Dedo

Diciamo che Xbox alla vecchia amministrazione non gliene è mai fregato qualcosa dei vari jrpg e gli unici li ha ottenuti Xbox 360 solo perché la PlayStation 3 è uscito con molto ritardo, ma non è che c'è una piattaforma migliore per i jrpg per sviluppare ( a meno che non intendessi dire piattaforma migliori con più titoli disponibili).

Xbox fatica ancora un po' ad avere subito questi titoli ma credo che le cose sono destinate a cambiare(Final Fantasy VII Remake è vero che è stata esclusiva ma voglio sperare che queste pratiche sono destinate a cambiare non appena finisce la crisi dei chip e tutte le console verranno piazzate).

Per tutto il resto sono d'accordo con te amico.

Baz

sei obbligato cosa??
ma che dici? se vuoi lo fai in un gioco solo, fine, non e' che sia chissa' quanto immenso e irrealizzabile.
l'hanno fatto nel 97 possono rifarlo ora, certo la grafica e' tutta di un altro livello, ma anche le tecnologie e gli strumenti a disposizione lo sono.
lo fanno su piu' capitoli solo per guadagnarci di piu', e allora compensano approfondendo tematiche che sull'originale non venivano affrontate oppure venivano viste solo in modo marginale.
avessero fatto uno spin off in questo modo, sarebbe stato piu' onesto, ma se mi fai il remake del 7 per quanto mi riguarda deve essere completo, non una roba a capitoli farciti di approfondimenti che potevano essere DLC o espansioni.
non sviluppo videogiochi, ma sono uno sviluppatore, quindi qualcosa credo di poterne sapere.
chiaro che in questo modo ci guadagnano di piu', e gli conviene, a te per farti contento ti vengono a dire che il gioco e' troppo grosso per rifarlo tutto in una volta (certo come se fosse il gioco piu' grande mai creato, ma per favore)

boosook

Beh ok, hai detto poco, comunque sono i primi 6, poi non è la stessa cosa, prendiamo il X... Uscito nel 2001, presente su PS 2, 3 e 4, è arrivato su Xbox One nel 2019, cioè 18 anni dopo...
Xbox non è la piattaforma migliore per fare JRPG, questo non si può negare. C'è una grossa differenza di catalogo e quelli che ci sono su entrambe in genere escono anche diversi anni dopo. FF è uno dei franchise più famosi, ma appena giochi cose più di nicchia su Xbox non le trovi, tutto qui, è un dato di fatto, ma quello che io volevo dire è che se poi escono anche su PC o Xbox a me non me ne frega niente, anzi, più ne vendono e meglio è perché allora ne faranno altri! Ogni volta che un gioco PlayStation esce su PC ecco che arriva qualcuno a dire: hai visto, allora non era esclusiva... Ma chi se ne importa :)

Simone Dedo

Rifare per intero Final Fantasy VII, sei OBBLIGATO a realizzarlo a capitoli, è come chiedere di fare fare una serie tv come il trono di spade in un film da 2 due ore. Prima ve ne rendete conto voi delusi da questa storia dei capitoli e prima otterremo nuovamente dei giochi degni di questo nome.

Altrimenti torniamo indietro a giocare con i modelli degli anni 90 con storia decente e fine.

Simone Dedo

Diglielo amico, come si permette di definirlo giochetto il videogioco che è stato capolavoro indiscusso nonchè il 2° titolo più venduto per PSX. E la storia la ripeterà con il Remake e non solo, sarà un nuovo modello di sviluppo.

Simone Dedo

In realtà ci sono tutti, tolti i Final Fantasy dal VI in giù.

Simone Dedo

Steam se non fosse per il supporto a Linux che lo rende un vero multipiattaforma e di conseguenza è eticamente positivo, a livello tecnico stanno facendo poco, mentre Epic Games ha imboccato una strada che per loro sarà molto producente a breve e i risultati si cominceranno a vedere entro due anni. Steam andrà verso un crollo che in tutta la storia videoludica non si è mai visto se la Deck sarà un flop.

Simone Dedo

Team Fortress 2, Dota 2 e Counter Strike sono gratuiti da giocare, ma capisco perfettamente il tuo discorso. Tuttavia, non puoi pretendere che qualcuno regali giochi perchè stai chiedendo alle persone di lavorare a gratis.

Simone Dedo

Chi ancora sostiene questa tesi, non ha ben capito l'impresa che stanno compiendo questi tizi di Square Enix.

In sostanza: Rifare per intero Final Fantasy VII, sei OBBLIGATO a realizzarlo a capitoli, è come chiedere di fare fare una serie tv come il trono di spade in un film da 2 due ore.

jose manu

Infatti su gta 4 spesso giravo a vuoto. Gta 5 mi annoia, ogni volta che mi tocca andare dall'altra parte della mappa so che giocherò ad altro perche non ho voglis di perdere 20 min tra avanti e indietro

Baz

infatti secondo me la mappa grande non deve essere vuota, la mappa grande e' bella se e' piena di cose da fare e da esplorare, che ti fanno venir voglia di abbandonare anche per lungo tempo la missione principale per farti gli affari tuoi.
una mappa grande vuota, con solo nemici nel mezzo e' inutile e noioso per via degli spostamenti.
per dire adesso sto giocando a metro exodus, rispetto ai precedenti, qui ha un minimo di openworld, nulla di estremo, pero' da questa sensazione piacevole, ovvero la mappa non e' enorme, pero' spesso trovi accampamenti e altre cose interessanti.
poi chiaro non e' possibile paragonarlo a final fantasy, pero' giusto per far capire, meglio una mappa un po piu' piccola ma ricca, rispetto ad una mappa enorme ma vuota

jose manu

Fina fantasy xv mi sembra, quello con il tizio che si teletrasporta con la sua spada, era fantastico. Dopo 15 min però ho smesso definitivamente perche non serve ad uncazzo una mappa gigante se poi devi sprecare 15 min per andare da una parte all'altra della mappa. Ma scherziamo, un gioco deve divertire non simulare la vita reale

comatrix

Possono fare ciò che vogliono, lo acquisterò quando sarà completo, anche fosse tra 10 anni, di certo non lo acquisto ad episodi (che è un nuovo metodo per far fruttare meglio un gioco? A posto siamo).
Ecco cosa mi ricorda questa prassi:

https://uploads.disquscdn.c...

xdepr

Più che trattano cose trascurate è un "allungano il brodo in cose che non interessano a nessuno"

InterTripIete

Comunque grazie a Epic ho una libreria di giochi che non giocherò mai impressionante! XD

GiankulottoGranbiscotto

non vedo l'ora che lo facciano per KH3

ErCipolla

L'hanno tolto da XV poco dopo il rilascio, perché era leakata una versione non protetta quindi comunque era inutile. Su Linux non gira nessun gioco con Denuvo, per il semplice fatto che non è proprio compatibile e se cerchi di emularlo con Proton/Wine ecc te lo rileverebbe comunque come copia pirata.

Kondoriano

Con la differenza che almeno lo Hobbit te lo guardavi in 3 anni. Mentre per FF VII se tutto va bene forse in 10 vedi la fine. Quindi passo tranquillamente

Baz

kingdom hearts sembrerebbe che gira su linux (non ho ancora provato).
final fantasy XV gira (ce l'ho e mi funziona).
quindi ora non so se questi usano denuvo (il XV sono sicuro che lo usa, o per lo meno inizialmente lo usava)

boosook

Tutti i FF sono arrivati su PC... dov'è il problema? Qualcuno pure su Xbox (solo che lì non vendono, per cui ne arrivano meno).

Baz

a me scocciano anche quelle temporali.
vuol dire che per 1 anno, non lo trovi su altre piattaforme e il prezzo non scendera', cosi' che l'anno dopo quando uscira' ovunque avra' tenuto il prezzo originale, quindi lo giochi 1 anno dopo, al prezzo originale, se come me compri solo roba a massimo 20 euro, devi aspettare quanto? 1 altro anno?

Ansem The Seeker Of Lossless

Finchè sono esclusive temporali, disponibili su qualsiasi pc è accettabile. Non le comprerei comunque mai da epic lo stesso, ma almeno sono disponibili su pc.
Detto questo, per me l'ordine è sempre gog-> steam -> ea/ubisoft

ErCipolla

Beh, SquareEnix di solito usa Denuvo, quindi anche fosse su Steam non ci giocavi lo stesso su Linux a sto giro temo...

STAFF

Epic > Steam. Parlo da morto di fame con un Core 2 Quad, che aggiunge alla propria libreria solo giochi regalati dalla caritatevolissima, immensa e buonissima Epic ai quali però non giocherò mai. Steam fa pena, non regalano niente. Zero professionalità. Si aspettano che io spenda dei soldi per dei videogiochi virtuali, assurdo.

ErCipolla

Molta nostalgia per l'originale, questo però sono incerto... visivamente sembra splendido, ma non mi piace l'approccio "allunghiamo il brodo per far saltare fuori tre giochi da uno". Mi ricorda il mediocre adattamento cinematografico de Lo Hobbit, ovvero un'operazione puramente speculativa per spillare più soldi possibile grazie al fattore nostalgia.

Baz

si si l'obbiettivo di epic e' chiaro a tutti, ovviamente lo fanno per aumentare la loro base clienti, cosa che EA e compagnia bella ad esempio non hanno fatto, a parte con i loro giochi.
questo probabilmente ripaghera', ma io onestamente evito di acquistare da epic, sopratutto finche' non ho la garanzia che poi riesco bene a giocare su linux.
per ora c'ho solo preso roba gratis, pero' da parte mia valve ha tutto l'appoggio possibile visto quanto si e' sbattuta e quanto si sta sbattendo per supportare piu' sistemi operativi

ErCipolla

Concordo in pieno sulla questione compatibilità, Valve è avanti.
Per quanto riguarda le esclusive: la strategia di Epic a mio avviso è di essere aggressiva con le esclusive per normalizzare il fatto di comprare giochi su Epic (infatti lo fanno in perdita, e si prendono pure una fetta minore di profitti rispetto a Valve). Penso che tutto il resto arriverà dopo col tempo, quando (se) si sono ritagliati una fetta solida di mercato.

Baz

alla fine se non lo avessero chiamato ff7 era meglio,
perche' la storia da quanto ho capito e' molto diversa, nel senso che tratta molte cose trascurate dall'originale, cosi' che riescono a dargli un senso in questi "capitoli" parziali che rilasciano di volta in volta.
hanno lasciato personaggi, ambientazione, forse il filone principale, ma aggiunto tanta altra roba.
vista da questo punto di vista, forse prende piu' senso, ma bo

Max

Un titolo in early access, sbandierato come remake, ma lo finiranno mai?
Indipendentemente dalla piattaforma su cui esce meglio aspettare che sia concluso e con i tempi biblici che ci stanno mettendo farò in tempo ad andare in pensione....

Baz

io infatti vorrei tutto ovunque.
per ora steam per quanto mi riguarda e' vero che steam rischia il monopolio, anzi gia lo e', ma a sua volta e' anche l'unica insieme a gog (che poi gog solo parzialmente), ad essere multipiattaforma, riguarda pochi lo so, ma quanti altri store sono compatibili con linux e mac? solo steam e in parte gog, quanti si sbattono per supportare attivamente sistemi operativi diversi da windows? solo valve.
questo per me e' molto apprezzabile.

ErCipolla
Baz

ho forse scritto, qui o in altri commenti, che l'esclusiva sony mi va bene?
per quanto mi riguarda, non dovrebbero esistere proprio le esclusive di nessun tipo, capisco i motivi per cui le fanno, ma da giocatore, un'esclusiva e' solo uno svantaggio, sopratutto se si trattano di software house "multipiattaforma" e non software house first party di sony/microsoft.
capisco che EA voglia tenere i suoi giochi solo sulla sua piattaforma (che poi ora ha fatto un passo indietro), idem ubisoft, ecc... ma quando l'eslcusiva riguarda un gioco terzo, mi irrita proprio

ErCipolla

Però l'esclusiva Sony per oltre un anno va bene? O uguale per tutti o è inutile lamentarsi di Epic, sta solo applicando le stesse strategie adottate da MS, Sony, ecc.

ErCipolla

Avevno detto fin da subito che era esclusiva temporale se non ricordo male

Simone31

E' da sempre stata annunciata come esclusiva temporale in realtà, si sapeva dall'inizio che sarebbe arrivato su pc e probabilmente anche su Xbox prima o poi. E no, non è assolutamente un giochetto.

Baz

ma infatti era scontato che sarebbe arrivato.
in origine con i primi porting dei final fantasy su pc, square enix aveva detto che avrebbero continuato a farli se fosse stato un successo su pc, e in questi anni hanno fatto uscire tutti i final fantasy, adesso addirittura kingdom hearts.
era normale che pure il remake del 7 sarebbe arrivato su pc

Baz

che palle sto cavolo di epic software.
basta con queste assurde esclusive di store

Davvero qualcuno pensava o continua a pensare che sto giochetto non arrivi anche su altre piattaforme?

LEGO Star Wars: The Skywalker Saga provato: enorme e divertente

Recensione Horizon Forbidden West: un open world ricchissimo

GTA 6, ci siamo: Rockstar lo ha confermato ufficialmente!

Anteprima Ghostwire Tokyo: parola d'ordine originalità