Unreal Engine 5, video mostra una splendida foresta con effetti Ray Tracing

31 Maggio 2021 63

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

L'Unreal Engine 5 promette agli sviluppatori (e ai loro utenti) una qualità visiva finora difficilmente raggiungibile, come abbiamo potuto osservare anche di recente in occasione del rilascio del trailer di settimana scorsa. Negli ultimi giorni è però apparsa online un'altra tech demo altrettanto impressionante, intitolata Birch Forest Biome e, come intuibile, interamente ambientata all'interno di una splendida foresta.

La ricerca di un look fotorealistico rende Birch Forest Biome particolarmente interessante e, in qualche modo, diversa da altre demo mostrate in precedenza. L'uso del ray tracing e i giochi di luce che si vengono a creare al filtrare dei raggi solari attraverso i rami delle piante, danno ancora una volta l'idea di quello che, a tendere, la nuova generazione di hardware potrà offrirci negli anni a venire.


La demo, realizzata da MAWI United GmbH, un produttore di asset ambientali che rivende quanto creato a sviluppatori terzi, girava a 30 frame al secondo su una Nvidia GTX 2080, un risultato più che interessante considerando quanto messo in mostra. Certo, manca il dinamismo della maggior parte dei videogiochi ma, anche considerando che il software di Epic Games è in una fase ancora non completa del suo sviluppo, le premesse per ben sperare ci sono tutte.

Da qui in avanti, già nei prossimi mesi, ci aspettiamo che il numero di video dedicati all'Unreal Engine 5 aumenti in maniera considerevole: da settimana scorsa la versione ad accesso anticipato è infatti disponibile per tutti quei team intenzionati a metterci le mani sopra e sperimentare soluzioni come Lumen, Nanite ma anche il nuovo sistema di animazioni. Di recente alcuni sviluppatori di alto profilo, come The Coalition, hanno annunciato di essere passati all'Unreal Engine 5 e sappiamo che lo stesso destino spetterà ai titoli interni di Epic, Fortnite su tutti.



63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pistacchio
Monakois 94
Dark!tetto

Sorry ho fatto un piccolo mix tra te e un'altro che insiste sulla staticità delle vendite. Cmq vedo che dario ha esposto esattamente ciò che intendo

Monakois 94
Dark!tetto

Ma se non hai detto mezza cosa esatta, nintendo non ha assolutamente venduto per poco tempo, la sua crescita ancora oggi è costante, c'è tanto di grafico eh, ti sei proprio fissato. Guarda i dati settimanali di vendita per titoli console così giusto per parlare con i dati davanti e ripeti che i titoli nintendo non vendono e che hanno bisogno di IP nuovi. L'utenza nintendo non è ottusa, ha semplicemente altre preferenze rispetto alle tue, potrei dire che invece l'utenza PS4 è ottusa, perchè non stimola Sony a migliorare il sistema di interazione o no ? Quei giochi che elenchi non sono prodotti esclusivamente dagli studios Sony o Microsoft eh, tu parli senza cognizione di causa pensando che nintendo non si muove, ma difatti se si fosse fossilizzata sarebbe morta con Wii U. Hai tutte le console e anche io e probabilmente buona parte di quegli 80 milioni pure questo dovrebbe farti capire che viaggiano su rette di busines parallele, incrociarle con gli altri sarebbe un suicidio, perchè significherebbe investire in altro senza avere i servizi necessari. Per questo c'entra il fatto che nintendo è l'unica che ci guadagna dalle console, gli altri hanno un modello di business totalmente diverso e devono ingabbiarti per farti usare i loro servizi altrimenti non guadagnano, perchè mai nintendo dovrebbe cambiare natura appunto e cambiare modello se quello che uusa è vincente ?

Monakois 94

1. Perché mai farei parte di quell'utenza ottusa?
Se della mia saga preferita mi fanno uscire 6 giochi l'anno,mi lamento e non la compro perché mi stanno annacquando la serie,facendo capire che ho/abbiamo bisogno di novitá.

2.Cosa c'entra che Nintendo é l'unica che non vende le console in perdita con il fatto che debba fare IP nuove?

3. Ti ho giá spiegato il perché la Switch abbia venduto cosí tanto in un cosí breve periodo rispetto alle controparti ma ció avvalora ancora di piú la mia tesi,ovvero la gran parte dell'utenza Nintendo gioca solo a Super Mario,Pokémon e Zelda fregandosene di altri giochi ma il restante vorrebbe anche avere qualcosa in piú oltre quei giochi ma purtroppo gli é negato.

4. Nintendo non ha alcun motivo di snaturare la propria filosofia e di mettersi in competizione con Sony e Microsoft proprio a causa della sua utenza,appunto,ottusa che non riesce o che non vuole, chiedere qualcosa di diverso perché altrimenti sarebbero usciti tanti altri giochi belli.

5. Il successo di Nintendo é qualcosa da ammirare ma anche no perché si é chiusa nella sua confort zone mentre i competitor,investono milioni per regalarti TLOUS,GOW,Halo,FH4,AC,HZD e tanti altri gioconi che richiedono tanti investimenti e coraggio e che senza quelli BTOW non sarebbe nato,quindi calmiamoci con l'ammirazione e limitiamoci guardare in faccia la realtá.

Concludo dicendo che a me non importa molto se Nintendo rimane dentro al suo guscio perché ho tutte le console ma al mercato gioverebbe molto una sua competizione con gli altri big e se non cambia almeno un minimo la sua utenza,allora tutto ció non accadrá mai.

Dark!tetto

Ricapitolando parli di utenza ottusa (di cui tu fai parte a quanto ho capito) perchè non chiedono prestazioni migliori, nonostante questa sia soddisfatta e nintendo è l'unico competitor che non vende le console in perdita. Parli di innovazione, ma non intendi nulla di tutto quello che ho elencato, nonostante il pad touch del joypad PS4 è praticamente inutilizzato, per la move non escono più giochi e il kinect è stato abbandonato. Tutto questo parlando di una console che in meno di metà del tempo ha venduto il 20% in meno (a prezzo pieno) e un produttore che è sul mercato da 40 anni ? A me continua a sembrare una critica sterile e totalmente inutile, che motivo avrebbe Nintendo a snaturare la propria filosofia per mettersi in competizione, e probabilmente perdere utenza, con Sony e Microsoft ? L'utenza che tu chiamo ottusa è semplicemente soddisfatta perchè non gli interessa come è impacchettato il prodotto, ma la fruibilità. Poi io sono il primo ad avere tutte le console e a dire che ci sono prodott Sony (anche MS, ma un pò meno) che per storia e comparto tecnico nintendo si sogna, ma semplicemente Nintendo ha trovato il suo posto senza mettersi in competizione e considerando che è l'unico dei colossi del passato a dire la sua direi che si c'è da ammirare il successo, cosa non riuscita a nomi come
Atari
Amiga/Comodore
Sega, che è stata la prima a lanciare una console portatile con display a colori (game gear) e anche la prima con supporto CD (saturn) e la prima a lanciare una console di 6a generazione a 32 bit (dreamcast)

Monakois 94
Monakois 94

Ci ho giocato almeno 40 ore é questo non cambia quello che ti ho detto prima.
Non ti diró per filo e per segno tutti i dettagli che ci sono su RDR2,perché ancora dopo 3 anni se ne scoprono sempre di nuovi ma se vuoi farti un idea di quello che ti dico,ci sono tonnellate di video su youtube su tutti i dettagli che possiede.
Il punto non é avere piú dettagli che ha Zelda (anche se forse ci siamo) ma il punto é averceli con quel comparto tecnico,quella fisica dei corpi (perché hanno un peso),quelle animazione (assenti su Zelda),quell'AI degli NPC che fanno cose pazzesche (guardati i video),non possiamo limitarci ad ignorare questo perché detto francamente sarebbe troppo di parte.
Concludo dicendo che se Zelda avesse avuto un comparto tecnico migliore,ti saresti potuto scordare tutti i dettagli che ha adesso e di contro se RDR2 avesse avuto un comparto tecnico piú scarno,avrebbe potuto avere tonnellate di dettagli in piú rispetto a Zelda.
Detto questo,vorrei solo che Nintendo facesse uscire una console degna dei nostri tempi e cosí facendo poter creare uno ZeldaRDR2 XD.

boosook

Beh conta quante ore hai giocato perché piano piano sblocchi nuove abilità e incontri enigmi sempre più complessi, all'inizio l'uso della fisica è minimo. Ieri dovevo portare una sfera su uno scoglio vicino alla riva di un'isola. Alla fine ho risolto tagliando due alberi, poi usando la forza magnetica ho preso una cassa di ferro e l'ho usata per posizionare i tronchi in modo da costruire un ponte. Sono sicuro che c'erano anche altri modi, spesso ci sono più modi e probabilmente anche modi che neanche gli sviluppatori avevano previsto per risolvere certi enigmi. Quando trovi l'elmo parafulmini ad esempio puoi sfruttare un temporale per attirare un fulmine e uccidere nemici o distruggere cose. Ci sono infiniti esempi. RDR2 scusa non è paragonabile. Se vogliamo parlare della grafica... Non è fotorealistica, eppure è incredibile come viene simulato il mondo, il comportamento degli animali, il vento, l'acqua, la nebbia, un improvviso sciame di insetti, hai la sensazione di essere in un ambiente vivo che altri giochi, nonostante la grafica realistica, non danno. Per non parlare degli NPC, nei villaggi ad esempio vanno a dormire la notte, poi si alzano e vanno a fare le loro cose, reagiscono agli eventi meteo, in molti OW gli NPC stanno nel loro posto aspettando che tu interagisca, che sia giorno o notte, che piova o sia bello. Per me, anche questo è comparto tecnico. Poi ripeto non dico che debba piacere a tutti, ma se uno è un amante degli OW non si può non riconoscere quanto sia evoluto come gioco se uno non si ferma alla sola grafica fotorealistica.

d4N

La tecnologia ha sempre necessità di evolvere nel tempo, è tecnicamente impossibile partire dalla perfezione. Per arrivare a qualcosa di buono e giocabile abbiamo attraversato questa strada su qualsiasi nuova tecnologia introdotta.
Rimane sempre una nostra opinione soggettiva la qualità di un prodotto, io da appassionato di tecnologia voglio vedere l'evoluzione grafica negli anni, non ciò che appaga il singolo, altrimenti chi è amante della pixel art dirà che andavamo già bene negli anni '90.

Dark!tetto

A me quello ottuso sembri tu in realtà, parli di innovazione ma poi difatti l'unica cosa che migliora è il comparto grafico, anni e anni di scheda tecnica pompata e buchi nell'acqua perché sony e microsoft non sono stati all'altezza. Quale console ha diversi modi di interazione che coinvolgono il player? Quale ha controlli touch realmente combinati? Quale ha interazione di movimento vero? Quale ha un'esperienza AR multiplayer? Quale ha sfruttato dei sensori con delle cardboard per interagire con il giocatore e quale è quella che funziona da fissa con joypad e accessori o da portatile? Ti sei fissato su hardware e personaggi, che puoi anche preferire, ma la realtà è un'altra e cioè che gli unici ad aver portato un cambiamento sono quelli di nintendo e lutenza di certo non è esclusiva quindi bene in grado di capire che sono 2 cose differenti. Ad oggi tra move, kinect e VR non c'è nulla di concreto e questo perche sony e ms non ci hanno creduto abbastanza da investirci per migliorare il gameplay e caro mio fanatico dei numerini è la vera occasione persa. Perché possono anche cambiare i personaggi ed avere storie inarrivabili ( tipo TLOU) i giochi, ma sempre li seduto a casa sul divano con un joypad in mano sei a premere 8 tasti e 2 levette.

Monakois 94
boosook

Ehm, mi chiedo quante ore tu abbia giocato a Zelda per dire che RDR2 ha una buona fisica. Io non dico che debba piacere a tutti, ognuno ha i suoi gusti. Tu dici che è tecnicamente povero per gli standard attuali, io dico il contrario, che gli altri open world sono tecnicamente poveri per gli standard attuali... Ovvero dopo ciò che Zelda ha mostrato che si può fare.

Monakois 94

Ti copio quanto scritto sotto.
Il punto é proprio l'utenza che é piú "ottusa" rispetto alle altre piattaforme perché ok che i giochi che fa sono sempre diversi e divertenti ma dopo 40 anni,un minimo di gente che gli dica "Ninté noi ti vogliamo bene ma mi fai qualcosa di nuovo oltre Mario,Zelda e Animal Crossing?"
Ha un grosso potenziale e se solo avesse un hardware allineato con gli standard attuali e fosse piú aperta,avremmo giochi sempre piú belli perché Sony e Microsoft non starebbero a guardare e sfornerebbero giochi migliori.

Secondo te perché se lo sognano un gameplay come BOTW?
Perché i giochi che fanno hanno una qualitá tecnica 10 volte superiore é una fisica come quella di Zelda con una grafica alla Horizon,vorrebbe dire 15 fps.
Per favore,stai parlando con uno che Zelda BOTW l'ha giocato per tanto tempo é sono il primo a dire che é un ottimo gioco ma non me lo paragonare ad un esclusiva Sony pensando che sia 100 volte meglio perché all'atto pratico ogni gioco ha i suoi difetti,nessuno escluso.

Monakois 94

Il flop della WiiU é un conto,perché non aveva niente di meglio da offrire rispetto alla Wii classica,ma quí si parla di videogiochi e quelli Nintendo li sa fare bene di conseguenza é piú difficile che faccia un buco nell'acqua con quelli.
Il punto é proprio l'utenza che é piú "ottusa" rispetto alle altre piattaforme perché ok che i giochi che fá sono sempre diversi e divertenti ma dopo 40 anni,un minimo di gente che gli dica "Ninté noi ti vogliamo bene ma mi fai qualcosa di nuovo oltre Mario,Zelda e Animal Crossing?"
Ha un grosso potenziale e se solo avesse un hardware allineato con gli standard attuali e fosse piú aperta,avremmo giochi sempre piú belli perché Sony e Microsoft non starebbero a guardare e sfornerebbero giochi migliori.

dario

Continui a ripetere che non deve curarsi di quel che fa perché ha una fanbase che pende dalle sue labbra, ma la storia anche recente l'ha punita duramente su console che non sono piaciute, per cui il discorso non regge, alla prova dei fatti: la switch è un successo perché piace, wii u è stata un flop perché non piaceva, con tutto che le saghe su cui contare erano le stesse.

Che sia troppo cara sono d'accordo per valutazione personale, ma quando vendi a pacchi al prezzo troppo alto hai ragione tu, c'è poco da fare.

Quanto al semplice copiare il tablet di nvidia shield... proprio no. Non vedo joycon ai suoi lati, non vedo dock dove riporlo... dove sta la copiatura, nel poterlo attaccare alla tv? Vabbè, di certo non è stato il primo dispositivo mobile con un'uscita video... ce l'avevo su s2, e di certo ce l'avevano anche device precedenti.

Dark!tetto

Mi sa che hai capito poco del mercato nintendo, quelli che acquistano nintendo oggi non sono certo quelli che giocavano a super mario sulla nes. Si ok i personaggi quelli sono, ma hanno cambiato totalmente l'approccio al pubblico che oggi si può riassumere ovviamente in fascia di piccoli, le "casalinghe" per il fitness etc etc e i vecchi gamer con giochi tipo BOTW che è un capolavoro che sony e microsoft un gameplay così e un open world veramente open se lo sognano.

Monakois 94

Nei punti 1.2.3,le mie non erano critiche ma solo una spiegazione del perché la switch abbia venduto cosí tanto rispetto a Sony e Microsoft.
Quando dico che Nintendo vince facile é perché appunto ha una fan base smisurata e riproponendo gli stessi brand da tanti anni,non ha bisogno di impegnarsi piú di tanto perché sa che acquisteranno sempre e comunque non curandosi di quello che nel frattempo fanno gli altri con le varie IP.
Ribadendo che la Switch é un bel concept,che di innovativo non ha nulla perché ha semplicemente copiato il tablet di Nvidia Shield e l'ha reso piú semplice,la mia critica é solo rivolta al suo hardware che é troppo inferiore agli standard,che costa troppo perché é solo poco sotto alla PS4 come prezzo ma vá la metá e che dovrebbe concentrarsi di piú sul variare le proprie IP.
Non credo che su questo qualcuno possa obbiettare.

dario

Sono imparziale nella console war, non possedendone neanche una, ma non hanno senso le critiche che muovi:

1. Nintendo esiste da una vita e ha molti piú "seguaci" di Sony e Microsoft messi insieme.

I seguaci non cascano dal cielo, un motivo ci sarà. Nonostante ciò, la wii u è stata un flop clamoroso. Nessuno ha credito illimitato e a prescindere, switch è stata un successo perché è piaciuta.

2. Ha 3 dei franchise piú popolari di sempre.

Vedi sopra. Un franchise non diventa tra i più popolari di sempre per grazia ricevuta. Se una serie ha successo va avanti, se inanella qualche flop viene troncata senza pietà. Vale per ogni software house, nintendo inclusa.

3. Il motivo piú importante,gli piace vincere facile perché ha capito di poterlo fare.

Falso, le piace vincere difficile. Se la switch fosse stata un fallimento come la wii u nintendo con ogni probabilità sarebbe uscita dal mercato hardware, nonostante ciò invece di andare sul sicuro con hardware pompato ha scommesso su una soluzione ibrida dal concept innovativo e dall'hardware scadente rispetto ai competitor.

Monakois 94

"sono gli unici che hanno personaggi che ne identificano la provenienza, Super Mario è riconosciuto dai 60 enni come dai ragazzini di 10 anni".
Grazie al c....,sono 40 anni che crea giochi solo con Super Mario e altri 4 é normale che li conoscano tutti e non mi importa se Nintendo ha dei personaggio iconici,ci mancherebbe,molti franchise hanno i propri personaggi ma per la miseria non creano giochi solo su quelli da una vita.
Lo so benissimo che la Switch stia vendendo bene e infatti la mia critica é sia rivolta a Nintendo,che pur avendo i mezzi,non fá nulla per creare piú competizione ma anche per gli utenti che non si fanno almeno 2 domande o esprimono qualche perplessitá sui giochi che escono su Switch.

"ma difronte ai dati di vendita non possiamo far altro che ammirare i risultati di una console con schermo HD a 329€ che ha venduto 80 milioni di console dal 2017, quando PS4 dal 2014 ne ha venduto 114 milioni."

1. Nintendo esiste da una vita e ha molti piú "seguaci" di Sony Microsoft messi insieme.
2. Ha 3 dei franchise piú popolari di sempre.
3. Il motivo piú importante,gli piace vincere facile perché ha capito di poterlo fare.

Mi dispiace ma non posso ammirare i risultati ottenuti da Switch perché erano scontati per il pubblico che ha ma vorrei solo che creasse una Switch pro e si dedicasse a variare di piú il suo parco titoli creando piú competizione tra lei,Sony e Microsoft.

Monakois 94

Dovresti avere un pó di spirito critico e non limitarti a dire "non mi cambia niente" perché anche io ho giocato a Zelda per tante ore ma ció non toglie che tecnicamente sia povero per gli standard attuali ed non credo sia giusto ignorare questa cosa mentre i competitor investono i milioni per un comparto tecnico di altissimo livello.
Un gioco che rappresenta un connubio perfetto tra Zelda e la grafica é RDR2,che é si un gioco totalmente diverso ma ha una grafica ottima,una buona fisica,una AI ottima e un open world molto vivo e ben curato.

MatcriX
Dark!tetto

Eh ma il reitrecing eh...

EL TUEPO

emula il raytracing, non è raytracing

IGN_mentale

Cambia il nik di corsa in Minkionne 94

boosook

Sono a 120 ore su Zelda e non avevo idea di quanti teraflops avesse Switch, grazie per avermelo detto, ma non mi cambia niente... Neanche so a che risoluzione giri, so solo che è l'rpg open world più rivoluzionario che abbia mai giocato. Avrà gli stessi personaggi, ma gli altri sono 10 anni indietro.

Dark!tetto

Ma io mi chiedo se quando sparate certi preconcetti ci credete veramente, nintendo (insieme a Sega) sono gli unici che hanno personaggi che ne identificano la provenienza, Super Mario è riconosciuto dai 60 enni come dai ragazzini di 10 anni. Inoltre mi piace il fatto che tutti la menate su Switch e quanto sia scarsa, ma poi nella realtà dei fatti rimane lla console più venduta nonostante un Hardware nettamente inferiore, perchè anche se voi non ci credete troppo le console principalmente sono nate per giocarci e per fare quello non serve necessariamente il realismo, per quello esistono i film. Ovviamente sarebbe bello avere entrambi, ma oggi la realtà premia quella console scadente, con i giochini con gli stessi 4 personaggi che non si è mai dovuta abbassare di prezzo per rimanere la console più venduta. Quindi possiamo anche parlare di gusti personali, ci mancherebbe, ma difronte ai dati di vendita non possiamo far altro che ammirare i risultati di una console con schermo HD a 329€ che ha venduto 80 milioni di console dal 2017, quando PS4 dal 2014 ne ha venduto 114 milioni portando il prezzo anche al 50%, chiamala occasione persa.

Ngamer

quello usava cryengine era un mattone gia di suo :P

Monakois 94

Crysis ha detta degli stessi sviluppatori era un "macello non ottimizzato",quindi lasciamolo perdere.

Monakois 94

Nintendo é stata una delle prime a vantarsi di avere una grafica eccezionale con i suoi 16-32 bit ma quando ha capito che i suoi giochi vendevano lo stesso,si é rinchiusa nel suo mondo,sviluppando tonnellate di giochi con gli stessi 4 personaggi e creando console di bassa lega.
Sia chiaro che non ho nulla contro Nintendo ma l'approccio che dici tu é soltanto forzato dalla sua codardia nel voler buttarsi nella mischia investendo in hardware piú performante,sprecando l'occasione di una piú accesa concorrenza e di creare giochi veramente che lascino il segno.
Switch ha un ottimo concept alla base ma uscire con 1tflops e schermo hd nel 2017 a €329 quando i suoi "competitor" offrono un livello completamente diverso a €399,mi risulta difficile accettarlo.

Colocca

io penso a bolsonaro

Colocca

guarda che mi pare che quello si usa per trovare il sangue

Colocca

come è successo per crysis

Colocca

io devo avere dei problemi
con questi giochi nuovi mi viene da vomitare quando ci si sposta

asd555

Infatti, fra qualche anno.
E infatti, come detto, esistono videogiochi visivamente appaganti (e ricordiamoci sempre che il loro primissimo scopo è intrattenere e non rappresentare la realtà) e che non lasciano a desiderare nulla.

Ngamer

ecco ora aggiungete la fisica e una IA ... il frame rate cala del 60 % ( numeri a caso ) :P

boosook

Se interpreto bene quello che sta dicendo... in un gioco non stai lì a guardare ogni dettaglio e forse quindi non è necessario il ray tracing visto che le tecniche, per così dire, tradizionali hanno dimostrato di dare ottimi risultati, poi chiaro che quanto il RT sarà in grado di dare quei risultati mantenendo un frame rate elevato (al momento non è così, per abilitare il RT devi sacrificare molto nelle prestazioni), ben venga.

boosook

Beh Nintendo è forse l'unico publisher, o uno dei pochi, che già adesso della grafica fotorealistica se ne frega e si concentra su gameplay e fisica... BOTW l'abbiamo visto tutti che capolavoro è. Se poi avesse prestazioni migliori sarebbe ovviamente meglio, ma piuttosto che vedere lo stesso gioco da dieci anni con grafica sempre migliore preferisco l'approccio di Nintendo. :)

d4N

mi sembra strano però che possa andarti bene il sistema usato fino ad oggi se conosci molto bene quella tecnologia.
Il ray tracing è il modo più vicino alla simulazione della luce come interagisce coi materiali e ciò che ne consegue, nei videogiochi fino adesso sono stati usati escamotage che erano ben lontani da riuscire a simulare la realtà, con grosse limitazioni sul piano GI, rilfessioni, rifrazioni, caustiche, ecc.
Come ogni grossa tecnologia questa ha avuto il suo impatto sul framerate, ma come non ricordare l'epoca in cui attivare l'AA ti abbatteva incredibilmente gli fps ... qui parliamo di ray tracing in tempo reale, un passo avanti storico in questo campo, fra qualche anno vedremo i benefici e saranno enormi.

Vacancy

La descrizione stessa di Lumen data da Epic parla di ray tracing (sia sw che con hw dedicato).

piero

vegetazione? io penso a crysis.

asd555

Conosco molto bene la tecnologia nell'ambito dell'animazione e della modellazione 3D, quello che voglio dire è che le tecnologie attuali in ambito videoludico si sono comportate benissimo e non mi hanno fatto sentire la necessità.

d4N

Per vedere cosa è realmente il ray tracing devi guardare i render fatti con i vari motori es. v-ray o i vari film renderizzati con quella tecnologia, nel mondo dei videogiochi siamo solamente a un piccolissimo inizio di ciò che si potrà fare, non ci sono le potenzialità al momento per sfruttarlo completamente ad alti framerate.
Un render ad alta qualità col ray tracing di un singolo frame può chiedere ore già oggi con ottimo hardware, considerando pure il numero dei poligoni, i materiali realistici, le caustiche, ecc.

Fandandi

Esatto, diciamo che "raytracing" e' una cosa un pochino generica, come dire di un disegnatore che ha usato la "matita", ma ovviamente ci sono varie tecniche per sfruttare lo strumento.

Andredory

Io Killzone Shadow fall ed Horizon.

a 30 o 60 cps? (click per secondo)

Fandandi

Lumen sfrutta il ray tracing eccome.

Andredory

Se parli di Nintendo buona fortuna, forse nel 2050, se parli di Sony qualche anno prima invece.

asd555

Io penso a Red Dead Redemption 2...

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale