Horizon Forbidden West svelato in un lungo video gameplay su PlayStation 5

28 Maggio 2021 124

Horizon Forbidden West, l'attesa esclusiva per PlayStation 4 e PlayStation 5, si è mostrata in un lungo e affascinante video gameplay pubblicato in occasione del recente State of Play.

La nuova avventura di Guerrilla Games, che si svolgerà sei mesi dopo gli eventi accaduti in Horizon Zero Dawn (qui la recensione), promette una coinvolgente esperienza di gioco in cui Aloy sarà chiamata ad indagare su una piaga misteriosa e letale avventurandosi in una terra inesplorata e affrontando macchine sempre più letali, alcune delle quali mai viste prima.

Nel nuovo Horizon, Aloy sarà dunque catapultata in una pericolosa e sconosciuta regione che nasconderà minacce e insidie di ogni genere e per fronteggiarle dovrà sfruttare nuovi strumenti tra cui il rampino che le permetterà di arrampicarsi più in fretta e di trovare rapidamente un riparo. Confermata anche la presenza dell'alascudo da utilizzare per planare da grandi altezze o per sorprendere i nemici dall’alto, il tutto accompagnato dalla maschera marina che consentirà alla temeraria protagonista di esplorare per la prima volta un vasto mondo sommerso.




Guerrilla Games ha poi annunciato che il gameplay di Horizon Forbidden West accoglierà inedite funzioni per il Focus, come quelle che consentono di vedere i punti scalabili liberamente o di controllare nuove Macchine da cavalcare o guidare in battaglia. In fase di combattimento si avrà poi a disposizione un'ampia varietà di armi tra cui la leggendaria lancia, archi con munizioni speciali, granate adesive e molto altro.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Dimstore a 686 euro oppure da Amazon a 799 euro.

124

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele B.

Mentre giochi The last of us 2 non ti devi divertire, devi lentamente morire dentro.

Alebrasa
Yuri1192

mha U4 tanta roba invece

Monakois 94

L'open world di Horizon Zero Dawn non ha mai avuto pretese altissime,anche perché la trama stessa ti dice che Aloy é l'unica "pazza" a farsi un giro in quel mondo pieno di macchine mentre la maggior parte delle tribú escono solo per la caccia,quindi non sorprende che tu trovi solo macchine da abbattere in tutto il gioco.
Ovviamente spero che migliorino l'interazione con i vari personaggi principali e con il mondo circostante ma giá cosí ha un buon punto di partenza per il tipo di ambientazione che ha,ovvero un mondo post apocalittico pieno di mostri meccanici dove non puoi pensare di trovare 1000 npc sparsi per tutta la mappa pronti a chiaccherare con te XD.

Andredory

Saranno visibili eccome nel gameplay, il pop up è una cosa che da parecchio fastidio, e tutti i difetti grafici si notano tranquillamente quando non si è impegnati in combattimento od in fasi coincitate del gioco. Poi non dico che siano cose gravi, non inficiano di certo nell'esperienza, ma sono dettagli per cui mi sarei aspettato maggiore attenzione da parte di Guerrilla, soprattutto quando qualcuno di essi era già presente nel primo capitolo.
Per quanto riguarda la pura qualità grafica non mi ha stupito molto, non perché non sia valida ma perché già il primo parte da una base molto alta di suo. Sicuramente R&C che è solo next gen fa meglio, infatti il vero salto lo si vedrà per Horizon 3 od eventualmente un Killzone (o una nuova IP magari).
Questo è azzoppato da PS4 che per fortuna partiva già da una qualità alta.

Andredory

Xbox infatti la considero per i servizi, la maggior potenza e la maggiore economicità. Bisogna vedere poi l'E3.

Monakois 94

Se guardiamo nel dettaglio ogni frame potremmo riuscire a trovare difetti pure in un render di un film Marvel ma se guardiamo nel complesso, i pregi che ho/abbiamo visto, superano abbondantemente queste incertezze che comunque non saranno di certo visibile durante un gameplay.
Io e molti altri, ci aspettavamo un gioco graficamente uguale al 1 proprio a fronte della sua natura cross-gen ma se quello che hanno mostrato si rivela essere la reale grafica (senza downgrade), allora c'è solo da rimanere di stucco.

Vincenzo

Se hai questo pensiero vuol dire che xbox non la consideri proprio dato che in 8 mesi abbiamo visto solo un gioco mediocre.

Vincenzo

Ma è un mondo grezzo cosa volevi fare? A parte tagliare l'erba e tirare sassi in quel genere di azione c'era ben poco da fare. Ci sono le tombe da esplorare, le città e le tribù. Bah io l'ho trovato tutto tranne che noioso.

Andredory

Dettagli, sicuramente, ma per essere una delle migliori esclusive di Sony sviluppata con uno dei motori grafici più potenti al mondo e da una Software House tra le più talentuose sul mercato che punta moltissimo sulla grafica sono cose giuste da far osservare. Anche perché alcuni dettagli non sono manco di poco conto e sono anche banali a tratti. Poi ovvio che non inficiano nel gameplay e non danno esageratamente fastidio. Aggiungo anche fenomeni di pop up nelle scene di intermezzo, chiara e fortissima prova che PS4 ha fatto da zavorra, per lo meno attenendoci alla demo.

Itachan

battute riguardo il genere a parte il fatto che siano diversi a livello di gameplay non giustifica un open world scadente come quello di Horizon.

Andredory

Invece, guardando solo ed esclusivamente la demo sperando che correggano i difetti in futuro, il legame con la cross gen si vede benissimo: basta guardare i problemi di Pop up durante le scene di intermezzo, cosa che PS5 non dovrebbe proprio avere forte del suo SSD e roba varia.
Comunque penso che sarà più che godibile anche su PS4 Pro ma ad una risoluzione inferiore. Probabilmente sarà così anche per PS4, con una grafica uguale al primo Horizon e magari a 900p.

Monakois 94

Non é una stronzata perché sono profondamente diversi l'uno dall'altro e non ho bisogno di leggere wikipedia per capire che sono molto diversi.

David Lo Pan
Itachan

Apri wikipedia, cerca "Horizon Zero Dawn", controlla il genere e ripensa alla stronzata che hai scritto.

David Lo Pan

Ma infatti. Non mi faccio influenzare, questo no, però io sono uno che prende atto di tutte le opinioni, ma solo quando queste trattano esperienze personali nel massimo rispetto di chi sta ad ascoltare/leggere.

Un minimo di adito lo do a chiunque. Poi sta a me stabilire se una cosa mi piace oppure no. Semplice.

Monakois 94

Peró devi anche saper capire i generi dei giochi perché altrimenti fai un pastone e non si capisce piú nulla.
Skyrim era un open word rpg e malgrado potesse avere un mondo piú vivo di Horizon,in virtú del suo genere,é pure vero che ha tonnellate di problemi in piú.
Non sono confrontabili.

Monakois 94

Se vuoi andare d'accordo con lui,devi solo rispondergli "viva il pc e abbasso le console",sempre e comunque XD.

Itachan

Skyrim anche è un signor open world, con altri pregi rispetto ad un BoTW ma pur sempre un grande capolavoro.
Horizon non si avvicina lontanamente a nessuno dei tre.
Così come l'altro open world sopravvalutatissimo: The Witcher 3, che avesse avuto una struttura più lineare in linea con i primi due sarebbe stato un titolo migliore.
Saper fare degli open world non è roba da tutti.

Monakois 94

Quali sarebbero queste "tecniche realistiche"?
Illuminami XD.

Monakois 94

Ero sarcastico ma va bene,ognuno ha i suoi gusti.

Monakois 94

Da quello che dici,hai giocato sempre e solo a RDR2 oppure a BOTW perché altrimenti,benventuto in questo millennio XD.

Itachan

ho giocato di peggio, non lo metto in dubbio, ma se lo avessi comprato a 10 euro dopo poche ore lo avrei mollato sicuramente.

Monakois 94
Itachan

in effetti non ho mai giocato AC..

Monakois 94

Non farti mai influenzare dalle opinioni altrui,sopratutto su un gioco cosí tanto apprezzato.
Giocalo é poi lo vedi se ti piace oppure no.

Itachan

almeno non ti sentirai obbligato a finirlo a differenza di me che l'ho preso al day one a prezzo pieno xD

Itachan

quelle sono versioni xbox di titoli usciti anche per pc...

Monakois 94

Hanno mostrato 14 minuti di gameplay,di conseguenza,a meno che tu non sia rimasto folgorato dai paesaggi,il gioco lo devi per forza averlo visto.

Monakois 94
Monakois 94

Questi sarebbero i difetti che hai visto e che ti fanno dire "carino ma di vede che è un gioco cross gen"?Davvero?
Tutto quello che dici é (quasi) corretto ma ti faccio presente che sono dettagli minuscoli rispetto a tutto il resto che é di una figaggine pazzesca e che ancora non mi spiego come possa girare su PS4 senza un downgrade pauroso.
Come cross-gen,sono andati molto meglio del previsto rispetto a quanto visto in passato.

Monakois 94
Luca

Graficamente è fuori parametro e non era per nulla scontato visto che parliamo di un crossgen che per fortuna non sembra limitare le potenzialità della console next-gen. Su questo i Guerrilla hanno mantenuto la parola.
I combattimenti con i pg umani erano l'unico vero punto debole del primo capitolo, in questo gameplay sembrano migliorati ma andrebbero poi valutati pad alla mano.
Mi chiedo come girerà su ps4 senza che prenda fuoco la console, andrebbe giocato solo PS5.

Monakois 94

Se dopo 3 ore,non ti stai divertendo su TLOUS2,non é il realismo il problema ma il tipo di gioco che,forse,non fá per te.
Detto questo,completalo perché magari piú avanti di divertirai.

David Lo Pan
Prison Mike

https://uploads.disquscdn.c...

Francesco Venturini

ho dovuto lasciar perdere sul serio! pure perchè non c'ho tanto tempo ora che stanno riaprendo tutto! soprattutto sulle tecniche del singolo mostro, ognuno di quelli più forti ha i suoi approcci e scordati quelli addio

Prison Mike

le esclusive Sony puntano a questo...effetto wow che indubbiamente c'è ma per forza di cose viene sacrificato il gameplay. il contrario dei giochi dei primi anni 2000.

praticamente sono più film interattivi che videogiochi ( soprattutto i titoli naughty dogs) e c'è a chi piace, meglio cosi

Prison Mike

non ci ho giocato 2 ore ma parecchie di più e poi non ce l'ho fatta. mi pare ovvio che fossero dei monologhi nel pensiero a meno che non stese parlando con Siri :)
cmq è solo un mio pensiero se facessero meno monologhi magari il giocatore riuscirebbe ad immedesimarsi di più

Francesco Venturini

ahhhh! a parte qualche punto un po' open, non mi ha preso perché troppo uguale agli altri! hanno innovato più tra tlou 1 e 2 che tra u1 e u4

TLC 2.0

Di solito molti giochi per Windows sono anche compatibili con Xbox

Itachan

L'ambientazione sará così variegata che probabilmente ce ne saranno per tutti i gusti.
Sotto questo aspetto non ci si può dire niente.

fire_RS

Ecco, prova uno di quelli per capire cosa vuol dire un gioco noioso e ripetitivo.

fire_RS

Ambientazione molto più in stile the Last of Us e Uncharted, ma non mi dispiace per niente.

fire_RS

Lascialo perdere, chi dice che è ripetitivo non ha giocato a nessun Assassin's Creed degli ultimi anni senza dubbio, quelli si che sono noiosi.

Itachan

Non ho problemi con gli open world, anzi, li adoro quando sono ben fatti.
Quando invece ci si trova davanti ad un mondo "morto" riempito solo di fetch quest e scontri carini all'inizio ma che dopo poco stufano diventa noioso.
Il mondo di gioco e l'interazione con l'ambiente sono aspetti cruciali in questo genere di giochi, altrimenti diventano peggio di giochi con struttura a corridoio.

Yui Hirasawa

Un gioco va analizzato in modo oggettivo come un film, non esistono varie visioni su un combat system

Andredory

Ad oggi la domanda resta ancora. Quando uscirà un po' di roba avrà più senso.

David Lo Pan
ste

Io pure gioco online, ma ci sono alcuni giochi single player che riescono a metterti a dura prova, e in horizon quando vai a scontrarti contro alcune macchine con gli equipaggiamenti non op il livello di sfida è molto alto.
Ma vabbe io ho apprezzato tantissimo anche trama (anche se raccontata malino) e soprattutto lore, con riferimenti storico-filosofici alla civiltà umana ben curati.

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima

Recensione Ratchet & Clank: Rift Apart. La next gen da un’altra dimensione

Horizon Forbidden West: c’è molto passato in questo futuro | Editoriale

Recensione Resident Evil Village: un ritorno in grande stile